Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 348

Il vulcano islandese si fa ancora sentire

Posted by fidest press agency su lunedì, 10 Maggio 2010

La nube vulcanica sembra ancora interessare i cieli europei dopo la settimana di passione. Anche negli scali italiani tra sabato e domenica scorsa sono stati centinaia i voli cancellati. Ora sembra che il peggio sia passato. Nel primo pomeriggio di oggi il ministro Matteoli ha assicurato che si torna alla normalità. Ha, tuttavia, tenuto a precisare che “la situazione continuerà a rimanere sotto controllo e ci auguriamo che il traffico aereo possa ritornare regolare nel giro di poche ore”. I disagi per i passeggeri, ovviamente, non sono mancati. All’aeroporto di Caselle a Torino il blackout è stato totale. Decine di altri voli sono stati cancellati a Pisa, Firenze, Palermo, Bari, Genova. E, come era inevitabile, le stazioni ferroviarie sono state prese d’assalto in specie a Milano e a Roma per un posto. Precedenti: qui

Una Risposta a “Il vulcano islandese si fa ancora sentire”

  1. […] Il vulcano islandese si fa ancora sentire […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: