Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Personali di Elad Lassry e Josh Smith

Posted by fidest press agency su martedì, 18 Mag 2010

Milano 19 maggio 2010, ore 19.00 inaugurazione (Dal 20 maggio al 26 giugno 2010) Galleria Massimo De Carlo – Via Ventura, 5 inaugura due personali di Elad Lassry e Josh Smith. I due giovani artisti, nati rispettivamente nel 1977 a Tel Aviv e nel 1976 nel Tennessee (USA), arrivano per la prima volta in Italia. Elad Lassry espone un nuovo gruppo di lavori fotografici e il film Untitled (Passacaglia), mentre Josh Smith presenta una nuova serie di tele e collage.   Elad Lassry vede la fotografia come strumento asservito alle volontà dell’artista, eliminando in un sol colpo la dialettica fra mezzo e messaggio e riflettendo in questo modo sulla natura e sul significato, oggi, dell’immagine.  Partendo dai “name paintings”, in cui il nome Josh Smith, molto comune in America, diventa il soggetto ripetuto nei suoi quadri, ai “collages” dove poster, ritagli di giornali, mappe e fotografie si confondono con interventi pittorici, passando per i “palette paintings”, le sue tavolozze di colore, e gli “announcement”, poster realizzati direttamente dall’artista per le sue mostre, quello che caratterizza l’opera di Josh Smith è la serialità, la sovrabbondanza di un flusso di coscienza creativa che non si pone limiti, che coinvolge e ingloba tutto ciò che trova sul suo cammino. Ed è proprio questa libertà d’espressione che contraddistingue il suo lavoro. Se il pittore “pensa attraverso la pittura”, come sosteneva Paul Cezanne, è chiaro che ci si ritroverà davanti ad una moltitudine di lavori, un’iperproduzione che si oppone alla tendenza generale di considerare la qualità di un’opera direttamente proporzionale alla sua rarità. Josh Smith offre invece una nuova, possibile risposta a vecchie problematiche, un’alternativa che focalizza l’attenzione sul processo creativo di un’opera all’interno di una produzione artistica, piuttosto che il suo “essere unico”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: