Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 344

Archive for 22 Mag 2010

Prima selezione di miss Italia

Posted by fidest press agency su sabato, 22 Mag 2010

Caselle (To) 23 maggio 2010 ore 21:30 sotto il Palatenda di Prato Fiera.Dopo il casting di Pettenasco, nel novarese, il concorso di bellezza più famoso è ai nastri di partenza. Tutto pronto per la prima selezione di Miss Italia, che si terrà nel torinese.  Nelle scorse settimane Buonfine e la sua organizzazione hanno visionato decine di ragazze provenienti da Piemonte e Val d’Aosta, ma le iscrizioni sono ancora aperte. Siamo ora al  primo appuntamento, mentre la selezione successiva si terrà domenica 6 giugno tra la folla del Centro Commerciale Retail Park di Serravalle Scrivia, di fronte all’Outlet, dove le ragazze concorreranno per la fascia di Miss Deborah. Entrambe le selezioni sono classificate come provinciali, ma le ragazze arriveranno da tutto il Piemonte. Le selezioni regionali, che consentiranno l’accesso alla finale per l’elezione di Miss Piemonte, si terranno a partire dal mese di Luglio. “Quest’anno le iscrizioni sono parecchie – conclude Buonfine – la popolarità del concorso cresce e per noi agenti aumenta anche l’impegno, visto che le realtà interessate al concorso sono sempre più numerose”. (miss italia)

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Il decennio irreale

Posted by fidest press agency su sabato, 22 Mag 2010

Milano 25 giugno – 20 Luglio 2010 Via Simone D’Orsenigo 6 Galleria Familia Margini Vernissage 24 giugno ore 18.30 – Ingresso libero a cura di Fiordalice Sette, Angelo Cruciani & Grace Zanotto Famiglia Margini, in collaborazione con Fabbrica Borroni, presenta una crew di artisti che raccontano il primo decennio del nuovo millennio. Artisti: Veronica Bellei, Ivan Olita, Max Papeschi, Francesco De Molfetta, Neda Kianmehr, Fratelli Scuotto, Matteo Basilè, Christian Zanotto, Paolo Cassarà, Fabio Weik, Emiliano Rubinacci, Andrea Martinucci, Luca Lillo, Fabrizio Bellomo, Davide Valenti, Sebastiano Zanetti, Giuseppe Mastromatteo, Maurizio Galimberti, Ilaria Ferretti, Ruggero Rosfer, Beijg Xu, Federica Gif, Eron, Moho, Eltjon Valle, Gabor Szoke, Exilentia Exiff, Emanuele Benedetti, Alessandro Nassiri, Giuseppe Veneziano, Laboratorio Saccardi. Veronica Bellei – Do you do this all the time or am I the first?, 2010 http://www.famigliamargini.com Dalla caduta delle torri gemelle al primo presidente nero, da Berlusconi a Ratzinger, dal boom economico della Cina alla crisi internazionale, da Osama allo Tzunami, dalla precarietà del lavoro a quella dei rapporti, dal cellulare a facebook. Figli di una tecnologia violenta, Matrix premoniva oniricamente la non vita attuale. Catene fatte da fibre ottiche, sms come Rimbaud, lettere senza carta e immagini che si consumano su cartelli roteanti. (max papeschi)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“Giornate collaborazione universitaria Italo-Argentina”

Posted by fidest press agency su sabato, 22 Mag 2010

L’Università di Camerino ha ospitato, dal 17 al 19 maggio scorsi, le “Giornate per la collaborazione universitaria Italo-Argentina” promosse in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri e il Consorzio Universitario Italiano per l’Argentina, nell’ambito del Bicentenario dell’Indipendenza dei Paesi Latino-Americani. L’iniziativa, alla quale ha preso parte una delegazione argentina composta da dodici Università, ha preso il via il 17 maggio a Roma con una cerimonia inaugurale che si è svolta presso il Ministero degli Affari Esteri; il 18 maggio i partecipanti si sono trasferiti a Camerino, presso la Sala degli Stemmi di Palazzo Ducale, per sviluppare i temi della formazione dottorale, del trasferimento tecnologico e della formazione specialistica. L’evento si è concluso il 19 maggio ad Ascoli Piceno, nella sede della Scuola di Architettura e Design di Unicam, con un incontro incentrato sulle attività che la Scuola svolge in collaborazione con Atenei argentini. Alla prima giornata, che si è tenuta a Roma presso la Sala Aldo Moro del Ministero degli Affari Esteri, hanno preso parte, fra gli altri, l’On. Vincenzo Scotti, Sottosegretario agli Affari Esteri, il Min. Plen. Norma Nascimbene de Dumont, Incaricata d’Affari a.i. dell’Ambasciata Argentina in Italia, l’Ambasciatore Raffaele Campanella della IILA, il Prof. Fulvio Esposito, Presidente CUIA, il Min. Plen. Francesco Maria Greco, Direttore Generale per la Promozione e la Cooperazione Culturale del Ministero degli Affari Esteri. Ha moderato il dibattito Daniele Renzoni, Direttore di RAI International. Nella mattinata del 18 maggio a Camerino, dopo il saluto del Magnifico Rettore Unicam, Prof. Fulvio Esposito e delle Autorità, il Prof. Claudio Pettinari ha introdotto ai lavori. Sono seguiti numerosi ed interessanti interventi. Nella giornata conclusiva i partecipanti si sono trasferiti ad Ascoli Piceno, presso il Convento dell’Annunziata e, dopo il saluto del Direttore della Scuola di Architettura e Design, Prof. Umberto Cao, e delle Autorità, sono state illustrate le attività di collaborazione della Scuola di Architettura Unicam con numerosi Atenei argentini. (pettinari)

Posted in Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Corsi di informatica dei nonni civici

Posted by fidest press agency su sabato, 22 Mag 2010

Trecate (No) 80 iscritti contro 50 posti disponibili. È superiore ad ogni aspettativa il successo registrato dai corsi gratuiti di informatica, che il Comune di Trecate ha messo a disposizione della popolazione più anziana per il secondo anno consecutivo.  La notizia positiva arriva però dal fatto che, per far fronte alla richiesta, gli uffici comunali hanno dovuto ampliare l’offerta aumentando il numero dei corsi, passati da due a sei così da assorbire tutti gli 80 iscritti. L’iniziativa rientra nel progetto “Nonni Civici”, finanziato dalla Regione Piemonte, ed è riservata agli anziani in pensione o in età pensionabile. I corsi, articolati in una decina di lezioni della durata di due ore ciascuna, sono partiti nella giornata di mercoledì 12 maggio e sono divisi in corsi base e corsi avanzati, riservati a gruppi di 13/14 iscritti. Destinatari dell’iniziativa sono anzitutto i nonni civici, che svolgono attività di volontariato gratuito presso il Comune di Trecate, e poi, in secondo ordine, tutti i pensionati interessati e le persone in età pensionabile. Le lezioni, tenute da personale qualificato, si svolgono nell’aula multimediale del Comune di Trecate, ubicata presso la scuola primaria “Don Milani” di Via Andante 14.Si tratta di un’iniziativa utile, in quanto sempre più anziani si avvalgono dell’ausilio delle moderne tecnologie informatiche per le loro necessità quotidiane, dalla redazione di documenti alla consultazione di siti internet, dalla creazione di archivi all’invio di e-mail.(nonni civici)

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Le foibe e l’esodo

Posted by fidest press agency su sabato, 22 Mag 2010

Cagliari 24 maggio alle 17.00 presso il teatro Alfieri, in occasione della conferenza stampa per le elezioni del Consiglio Provinciale di Cagliari del 30 e 31 maggio, una giovane ricercatrice dell’Università degli Studi di Cagliari consegnerà al Ministro della Gioventù Giorgia Meloni la prima copia della pubblicazione “Il confine orientale italiano: l’armistizio, le foibe e l’esodo”, patrocinata dal Ministero della Gioventù e realizzata dall’Associazione Caravella grazie al contributo del Comune di Cagliari, della Provincia di Cagliari e della Regione Autonoma della Sardegna. La pubblicazione è l’atto finale di un progetto che ha compreso, nel mese di febbraio 2010, una serie di iniziative tra cui un seminario ed un cineforum intorno ad un tema molto discusso della recente storia italiana ed europea: la storia del confine orientale italiano, in particolare la questione delle foibe e degli infoibati nella Venezia Giulia, e le ondate di violenza che portarono all’esodo dei fiumani e giuliano-dalmati. “La mattina del 15 febbraio 1947 – spiega la dott.ssa Margherita Sulas – Nerina Milia lascia la città di Pola sul Piroscafo Toscana. In quella domenica mattina lei saluta per l’ultima volta la terra in cui è nata con la triste certezza nel cuore di non potervi fare ritorno. I profughi partiti con lei arrivano ad Ancona, da qui vengono portati a Roma e, in seguito, a Cagliari. La storia dell’esodo, cosi come viene raccontata da Nerina, è una testimonianza importantissima della storia del ‘900”. (giorgia meloni)

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Vita artificiale

Posted by fidest press agency su sabato, 22 Mag 2010

“Questo straordinario risultato fa intravedere nuovi scenari nella storia della biologia e delle sue potenziali applicazioni. Il percorso sarà ancora lungo e la possibilità di creare organismi più complessi rimane una difficile sfida per i prossimi decenni, ma certamente i risultati sono assai incoraggianti, e, ancora una volta, le biotecnologie si dimostrano uno dei settori più innovativi e in grado di migliorare la qualità della vita sul pianeta” così Alessandro Sidoli, Presidente di Assobiotec – l’Associazione per lo Sviluppo delle Biotecnologie (oltre 100 associati tra aziende e parchi scientifici e tecnologici), che fa parte di Federchimica – commenta i risultati del lavoro scientifico coordinato da Craig Venter sull’ingegnerizzazione, per la prima volta, di un batterio ( Mycoplasma mycoides ) con un cromosoma completamente artificiale, derivato per sintesi chimica da quello di un altro batterio ( Mycoplasma capricolum ), attraverso avanzate tecniche di ingegneria genetica. “Le prospettive aperte dal lavoro di Venter sono decisamente affascinanti: da un lato ciò potrà consentire di comprendere meglio i meccanismi di funzionamento e di regolazione fine delle cellule, e, dall’altro, si prospettano nuove potenziali applicazioni che vanno dalla produzione di farmaci biologici e vaccini, fino alla creazione di organismi che possano produrre carburanti o intervenire in processi industriali e di bonifiche ambientali” prosegue Sidoli. “E’ necessario in ogni caso che, all’interno del dibattito che si è acceso su questo tema e sulle sue implicazioni etiche o filosofiche, si mantenga un approccio aperto, basato su parametri di prudenza e di rigore scientifico, senza ideologismi o prese di posizione aprioristiche” sostiene il Presidente di Assobiotec. “La ricerca scientifica – conclude Sidoli – ha il dovere, nel rispetto di principi etici e regole chiare, di approfondire continuamente la conoscenza e creare nuove opportunità per rispondere ai bisogni irrisolti dell’umanità”.

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Frana al Melezet: chiusa la sp 216

Posted by fidest press agency su sabato, 22 Mag 2010

Ieri sera  si è verificato un crollo di massi sul versante sinistro del torrente Dora di Melezet, che ha invaso la sede stradale rendendo necessaria la chiusura della strada provinciale n. 216. Sono in atto da ieri sopralluoghi e controlli per individuare le possibili strategie per la messa in sicurezza e si sta predisponendo un tracciato veicolare alternativo. Mentre la Protezione civile della Provincia di Torino ha attivato un presidio a supporto del Comune, la Viabilità sta lavorando per la riapertura della strada. Nel frattempo, per affrontare l’emergenza, da oggi la S.P. 216 in direzione Pian del colle, Valle Stretta e Colle della Scala (Francia) dalla Frazione Melezet sarà chiusa al transito a tutti i veicoli a motore. Il transito è consentito esclusivamente a pedoni e ciclisti solo su percorso alternativo.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | 2 Comments »

V Forum Al Jazeera

Posted by fidest press agency su sabato, 22 Mag 2010

Si e’ aperto oggi a Doha in Qatar il V Forum Al Jazeera sul tema del cambiamento del mondo dei media tra futuro ed evoluzione tecnologica a cui partecipa Puntoit, Associazione italiana che promuove lo sviluppo dell’economia digitale e creativa. Mentre il panorama politico e sociale del Medio Oriente continua ad essere complesso, nel contesto di un mondo che cambia e diventa “multipolare”, vi è sempre più la necessità di capire il futuro, l’impatto ed i cambiamenti che i nuovi media ed il real-time web stanno producendo sul mondo dei media.”Il Forum Annuale di Al Jazeera a cui partecipano i maggiori esperti del settore – secondo l’Associazione Puntoit – e’ una occasione unica per esplorare il dinamismo di questi cambiamenti con il loro impatto sulla regione ed oltre, ed esaminare i modi in cui il mondo dei media, di internet, i cui contenuti viaggiano su reti tlc a banda larga ed ultra veloce, possa meglio riflettere su questi cambiamenti. Al Jazeera Forum è stato creato proprio per questo. Per dibattere, discutere, ed estendere la discussione sulle dinamiche critiche del Medio Oriente nel contesto del mondo globalizzato” Al Jazeera Forum ospiterà anche quest’anno un mix internazionale di addetti ai lavori, giornalisti, analisti, accademici, intellettuali per contribuire a portare questi temi in primo piano, così come pensatori, guru e strateghi per esplorare ed aiutare a comprendere i cambiamenti nella regione ed il suo ruolo nel panorama mondiale.
Oltre 50 gli speaker previsti nei tre giorni del Forum tra i quali Joshua Benton (Harvard Lab), Joi Ito (Creative Commons), Mohamed Nanabhay (Al Jazeera new media), Robin Sloan (Twitter), William May (U.S. State Department), Robert Frisk, Abdul Khaliq Abdullah (Emirates University), Rober Cooper (Council of the EU), Fahmy Howeidy (El-Shorouk), Ibrahim Kalin (Prime Minister office Turkey), Robert Malley (International Crisis Group), Mark Perry, Robert Baer (Time Columnist), Abdullah Shayji (Kuwait University), Mustafa Ellabbad (Al Sharq Center), Seumas Milne (The Guardian), Thabo Mbeki (Former President of South Africa), Oliver Mc Ternan (Forward Thinking)
Puntoit, l’Associazione italiana per lo Sviluppo della Società dell’Informazione nata nel 1999, opera costantemente per stimolare il dibattito sul ruolo fondamentale dell’economia digitale e dell’economia creativa come motori dello sviluppo dell’economia italiana.

Posted in Cronaca/News, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

1st International Rome Polo Challenge

Posted by fidest press agency su sabato, 22 Mag 2010

Roma il 22 e 23 maggio (orario apertura villaggio ore 11) all’Ippodromo Militare “Generale C.A. Pietro Giannattasio” viale Tor di Quinto, 118. Vladi Polo Associazione organizza, in collaborazione con il Ministero della Gioventù  e con il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri Ufficio per lo Sport,  del Consiglio Regionale del Lazio, della Provincia e del Comune di Roma, il “1st International Rome Polo Challenge, Coppa della Federazione Polo Italiana, ITALY-RUSSIA-USA” L’Associazione, forte dei successi conseguiti negli scorsi anni, prosegue nella sua volontà di diffondere la cultura del Polo soprattutto tra i giovanissimi. Infatti, le tre squadre partecipanti all’incontro internazionale saranno tutte capitanate da giovani e promettenti polisti: Ginevra d’Orazio 19 anni per l’harpa Italia Polo Team (Italia), Polina Nazarova 15 anni per Vladi Polo Team (Russia) e Peter Elser, 18 anni per Pelagos Polo Team  (Usa).

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Nato warship makes dramatic rescue

Posted by fidest press agency su sabato, 22 Mag 2010

London: The crew from NATO Flagship HMS Chatham made a dramatic rescue of 23 seamen from a merchant vessel off the coast of Somalia.  The Royal Navy warship had been busy patrolling the sea area approximately 80 miles west of Socotra as part of NATO’s counter-piracy operation ‘Ocean Shield’ when the drama began early morning Thursday 20 May.  HMS Chatham’s Bridge team received a distress call from the Master of MV Dubai Moon, who said that his ship was caught in a tropical storm 90 miles south west of Socotra and struggling to make headway in extremely rough seas and high winds.  The warship immediately made best speed towards the merchantman.  As HMS Chatham made her way into the storm, the weather worsened into a tropical cyclone and the situation onboard Dubai Moon became even more perilous.  Listing heavily, with her cargo of vehicles crashing around the deck, she drifted ever closer to a small island off the coast.  It was only due to the tireless efforts of the Master that she avoided running aground.
The Master and HMS Chatham’s Commanding Officer, Commander Simon Huntingdon Royal Navy, spoke throughout the night trying to determine the best way to save the vessel.  At daybreak on Friday 21 May Dubai Moon dropped her anchors in an attempt to hold her position as by now she was getting ever closer to another, larger island, Jazirat Samhah.   Whilst her anchors did not take permanent hold, they prevented her from running aground onto a reef, which she cleared by less than 1000 yards before being pushed offshore by the wind.  As the day wore on the weather improved slightly, presenting HMS Chatham with an opportunity to rescue the crew. In very challenging conditions, the warship launched her Lynx helicopter and, in an operation which lasted for over 3 hours, the 23 seamen were winched by helicopter to safety from the MV Dubai Moon.  The relieved seamen were given hot drinks and blankets when they landed onboard HMS Chatham.  After the rescue, Hassan Madar the Ethiopian Master of the MV Dubai Moon said “Normally we operate close to the coast, but we had to go far out to sea to avoid pirates.  That meant we could not find shelter from the storm.  If we had not been rescued by the Royal Navy and NATO we would have died with my ship.  They were the only people to respond to our distress call; we owe them our lives.”
NATO has contributed to the international counter piracy effort off the Horn of Africa since December 2008.  The mission has expanded from escorting UN and World Food Programme Shipping under Operation Allied Provider and protecting merchant traffic in the Gulf of Aden under Operation Allied Protector.  In addition to these activities and as part of the latest mission, Operation Ocean Shield, NATO is working with other international bodies to help develop capacity of countries in the region to tackle piracy on their own.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Le aste di Cristie’s Italia da Dosso a Canaletto

Posted by fidest press agency su sabato, 22 Mag 2010

Milano, 27 Maggio 2010 Palazzo Clerici Via Clerici 5,  (Esposizioni:  22-26 maggio, ore 10.00-19.00  27 maggio, ore 10.00-13.00) Riprendono le aste di Christie’s Italia precedute dalle esposizioni a Roma che sono state allestite nella nuova sede dei Parioli in Via Bertoloni. Questa nuova iniziativa parte da un lusinghiero successo ottenuto nella scorsa asta autunnale svoltasi a Milano dove con “un totale di quasi 10 milioni di euro, la settimana delle aste autunnali di Christie’s Italia si è conclusa con successo e all’insegna della passione per il bello. Sono stati molti i collezionisti che, dopo essersi innamorati di un’opera d’arte, non hanno badato a spese pur di assicurarsene il possesso. Siamo particolarmente felici di riscontrare un’altissima presenza di compratori privati, sia italiani che  stranieri, la cui competizione in sala, ai telefoni ed on-line, ha fatto sì che parecchie stime siano state  letteralmente polverizzate. La nostra strategia di offrire vendite selezionate rigorosamente in base ai criteri di qualità e provenienza  si è dimostrata corretta, confermando la vitalità e la recettività del mercato di fascia alta.  L’asta del 24 novembre, dedicata all’Arte Moderna e Contemporanea, ha totalizzato più di 5 milioni di euro con una percentuale di venduto del 73%, un chiaro segnale della solidità di questo mercato. ll 25 novembre i Gioielli, venduti per il 70% del valore complessivo, hanno attirato un pubblico molto  internazionale, che ha dimostrato predilezione per i diamanti e i pezzi di grande firma.  Infine l’asta di Dipinti Antichi del 26 novembre è stata caratterizzata da un’euforia mai vista nelle vendite  italiane dedicate a questa categoria ed ha superato le previsioni con il 77% di venduto per valore”. L’asta di Arte Moderna e Contemporanea tenutasi il 24 novembre ha  realizzato un totale di € 5.324.135 con una percentuale di venduto per  valore del 73%.  L’asta di Dipinti Antichi del 26 novembre ha ottenuto un totale di € 2,487,710 con  una percentuale di venduto per valore del 77%.
Christie’s è la casa d’aste leader mondiale del mercato dell’arte. Nel 2008 il totale delle vendite all’asta e  di quelle private è stato pari a 2.8 miliardi di sterline (5.1 miliardi di dollari). Il nome e le sedi di Christie’s  sono indice di straordinarie opere d’arte, servizio senza eguali, grande esperienza e prestigio  internazionale. Fondata nel 1766 da James Christie, Christie’s ha curato le aste più famose durante i  secoli diciottesimo, diciannovesimo e ventesimo, ed è oggi considerata una vetrina ideale per quanto  esiste al mondo di esclusivo e bello. Christie’s offre ogni anno più di 600 aste che spaziano in oltre 80  categorie, dalle belle arti e le arti decorative, alla gioielleria, fotografia, oggetti da collezione, vini e altro. I  prezzi partono da un minimo di 200 dollari e arrivano a superare gli 80 milioni di dollari. Christie’s ha 53 uffici in 30 Paesi e 10 sale d’asta in diverse parti del mondo comprese le città di Londra, New York,  Parigi, Ginevra, Milano, Amsterdam, Dubai e Hong Kong. Recentemente, Christie’s ha guidato il  mercato dell’arte attuando importanti iniziative di espansione verso mercati emergenti quali Russia, Cina,  India ed Emirati Arabi Uniti, con vendite ed esposizioni di successo a Pechino, Dubai e Mumbai.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Tourbillons: Pièce pour voix seule

Posted by fidest press agency su sabato, 22 Mag 2010

Roma Martedì 25 maggio 2010 ore 19.30 Viale Trinità dei Monti, 1 Accademia di Francia a Roma – Villa Medici Musica di Georges Aperghis Testo di Olivier Cadiot Interpretazione Donatienne Michel-Dansac A cura da Bertrand Schefer, borsista scrittore in residenza Donatienne Michel-Dansac, enfant prodige della musica francese, si esibirà nel Grand salon dell’Accademia di Francia a Roma Villa Medici, in una serata in cui musica, parole e recitazione si alterneranno dando vita a uno spettacolo suggestivo tra comicità e apparente follia.
Donatienne Michel-Dansac comincia a studiare violino e pianoforte all’età di 7 anni diplomandosi poi all’Opera di Nantes. A 19 anni, entra in qualità di cantante al C.N.S.M. di Parigi dedicandosi sia al repertorio barocco che a quello classico.  Nel 1988 interpreta Laborintus II di Louis Berio, diretto da Pierre Boulez, con l’Ensemble Intercontemporain che le ha aperto le porte di molteplici festival internazionali. La stretta collaborazione con l’IRCAM dal 1993 le ha permesso di produrre numerose opere. Dal ’95 è membro stabile dell’Ensemble Sillages e dallo scorso anno ha creato il Quator B4MIX (flauto, sassofono, arpa e voce). Le sue registrazioni le hanno valso riconoscimenti dalla critica internazionale. Al cinema ha interpretato Musica da camera di Philippe Béziat e Tempesta sotto un cranio di Catherine Maximoff. Insegna in Francia e all’estero.
Olivier Cadiot Scrittore, drammaturgo e poeta francese. Lavora regolarmente con musicisti come per esempio il compositori Pascal Dusapin con il quale realizza in particolare Il-li-ko-Solo e l’opera Romeo e Giulietta. Collabora anche con Rodolphe Burger e Benoît Dulbecq. A teatro i suoi testi sono regolarmente messi in scena da Ludovic Lagarde: Le Colonel des Zouaves (1997), Retour définitif et durable de l’être aimé (2002), Fairy Queen (2004). Nel 1990 fonda la Revue de Littérature Générale con Pierre Alféri.  I suoi libri sono pubblicati dalla casa editrice P.O.L. (donati enne)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Rassegna internazionale di musica popolare

Posted by fidest press agency su sabato, 22 Mag 2010

Firenze Sud dal 27 al 29 maggio 2010 il Centro Popolare Autogestito ottava edizione della rassegna internazionale di musica popolare Sgrana e (Tra)balla, divenuta negli anni un appuntamento immancabile (oltre 3.000 le presenze registrate nelle ultime 2 edizioni).  Ad aprire la rassegna saranno il duo bretone formato da Thomas Lothout e Edren Le Bastard con gli strumenti della tradizione musicale bretone, cornamusa e bombarde, seguiti dal canto propiziatorio della tradizione toscana con il Coro dei Maggiaioli, mentre a chiudere la serata sarà il gruppo degli Scaramuzzini il cui progetto musicale mescola le sonorità celtiche, mediterranee e mitteleuropee.
Venerdì 28 maggio la musica bretone si unisce alla danza con il Kan Ha Diskan, canto tradizionale da ballare tipico del centro della Bretagna; il viaggio musicale prosegue dalla Francia all’Italia con le Radici Calabre che recuperano attraverso la musica l’identità culturale di un’intera regione, chiudono la serata i Vat99 dall’Aquila.
Sabato 29 maggio gran finale  con i bergamaschi Rataplam e i calabresi Kalamu , e infine dalla Corsica lo storico gruppo degli ARCUSGI, nati a Bastia nel 1984 per cantare la lotta per l’indipendenza Corsa. Da segnalare ancora sabato 29 maggio alle ore 18,00 la presentazione del libro Donne a perdere con gli autori del gruppo di scrittura collettiva di Massimo Carlotto MAMA SABOT e la mostra fotografica sui Partigiani. (kalamu, arcusgi)

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Mostra: Ego

Posted by fidest press agency su sabato, 22 Mag 2010

Roma 24 – 30 maggio 2010  Via Raffaele Cadorna 28 RossoCinabro Una mostra sull’identità  e il rapporto tra l’artista e il mondo che lo circonda  (Collettiva inserita nella Manifestazione Romana 3a Edizione The Road to Contemporary Art 27-30 maggio)  apertura straordinaria serale del sabato e domenica con incontri fino alle ore 23  La cosa più fastidiosa e pericolosa è oggi avere un’identità immutabile, perché c’è il rischio che diventi obsoleta. Questo rischio diventato madre delle paure postmoderne è, l’inadeguatezza. In quest’epoca postmoderna il fenomeno dell’identità è molto ambiguo, segue percorsi molto frammentari  in continuo divenire, non è data una volta per sempre  ma è in continua trasformazione. L’identità ci si rivela unicamente come qualcosa che va inventato piuttosto che scoperto; come il traguardo di uno sforzo, un obiettivo, qualcosa per cui è necessario lottare e che va poi protetto attraverso altre lotte ancora. Ma la fragilità e lo status di perenne provvisorietà dell’identità non possono più essere celati. La mostra si svolge negli stessi giorni della 3° Edizione della The Road to Contemporary Art romana. Dal 27 al 30 maggio le più prestigiose gallerie nazionali ed internazionali riscopriranno il piacere di progettare un’esposizione unica in edifici di alto valore storico e architettonico; artisti internazionali già stanno arrivando in città per sperimentare le infinite suggestioni che Roma offre loro per preparare progetti unici e site specifici; i collezionisti, provenienti da ogni parte del mondo, saranno invitati e ospitati nei giorni della fiera; gli ospiti avranno accesso ad un ricco programma culturale.  Espongono: Annamaria Biagini, Giovanna Corsale, Claudia Coppola, Miriam De Berardis, Nicola Giampietro, Cristina Madini, Greco Mana, Dina Moscato, Umberto Salmeri, Mario Tonino A cura di Cristina Madini. (coppola)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Flora romana

Posted by fidest press agency su sabato, 22 Mag 2010

Tivoli, Villa d’Este 26 maggio 2010 Ore 11.30 conferenza stampa  Intervengono Arch. Marina Cogotti – Direttore di Villa d’Este Prof. Francesco Solinas – Curatore della mostra La mostra “Flora Romana – Fiori e Cultura nell’arte di Mario de’ Fiori (1603 – 1673)” è la prima grande retrospettiva interamente dedicata al pittore romano Mario Nuzzi detto De’ Fiori, il più prolifico pittore naturalista e “fiorante” del Seicento romano. L’esposizione, organizzata da De Luca Editori d’Arte, promossa dalla Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le Provincie di Roma, Frosinone, Latina, Rieti e Viterbo e curata dal Prof. Francesco Solinas, comprende oltre 60 opere, inedite o poco conosciute, di un grande protagonista a lungo dimenticato del Barocco europeo. (mario de fiori)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Pompei, scavi più facili per tutti

Posted by fidest press agency su sabato, 22 Mag 2010

Per la prima volta gli scavi di Pompei si dotano di un percorso facilitato, pensato per le esigenze dei visitatori con ridotte capacità motorie come genitori con bambini piccoli e con passeggini, anziani, diversamente abili. L’iniziativa, al via da domenica 23 maggio 2010 (apertura del percorso ore 12) fa parte del programma PompeiViva, realizzato dal Commissario delegato per l’emergenza dell’area archeologica di Napoli e Pompei, Marcello Fiori.Il percorso, di circa tre ore, parte da Piazza Anfiteatro ed è dotato di una apposita segnaletica: si potrà ammirare una delle Necropoli della città antica, i calchi dell’Orto dei Fuggiaschi, le aree coltivate a vigneto, domus famose come la Domus del Menandro e quelle di Casca Longus e dei Quattro Stili, aperte al pubblico dopo diversi anni di chiusura.  Tra i siti recentemente restaurati inserito nel percorso facilitato anche il Thermopolium di Lucius Vetutius Placidus per la prima volta interamente accessibile al pubblico. La caratteristica di questo famoso termopolio è l’esistenza di due zone, una pubblica, destinata ai clienti ed una privata destinata, invece, all’uso della famiglia del proprietario. Nella zona privata è possibile ammirare il giardino con triclinio estivo coperto da un pergolato. Facilmente raggiungibile per tutti è anche  la  Domus di Giulio Polibio, dove oggi attraverso un’installazione tecnologica, è stata ricostruita virtualmente la sua figura che “accoglierà” i visitatori. All’interno della domus sono stati inoltre ricostruiti in legno alcuni arredi della casa, quali armadi, tavoli e letti tricliniari.  La Domus di Giulio Polibio sarà prossimamente visitabile su prenotazione. (giulio polibio, paesaggio, domus)

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Apre il Caffè Fiume

Posted by fidest press agency su sabato, 22 Mag 2010

Roma 28 maggio dalle ore 18.00 alle 23.00, Caffè  Fiume – Via Salaria, 55/57 (Zona Piazza Fiume) apre all’arte il Caffè Fiume. La sfida, decisamente ambiziosa, dei nuovi gestori è quella di ricreare nella Capitale l’atmosfera che si respirava, già dalla metà dell’800, al Caffè Michelangiolo di Firenze, salotto letterario e ritrovo quotidiano per gli artisti, noto al grande pubblico per esser stato la culla del movimento dei Macchiaioli. Pedr l’occasioen sarà presentata  la collettiva dal titolo “Incontro con l’Arte”, che vede presenti i lavori di dieci pittori selezionati dalla Galleria “Il Mondo dell’Arte”. In mostra – fino al 27 giugno – un assaggio della preziosa collezione di ciascuno di loro per un totale di venti pezzi esposti in una cornice davvero unica. All’interno dell’esposizione un’area sarà dedicata a Novella Parigini, Mario Russo e Pietro Vanni, tre dei più importanti rappresentanti del panorama artistico italiano del 1900. Accanto alle opere di questi celebri nomi della pittura contemporanea del nostro paese anche i pezzi di tanti artisti viventi: dal Maestro Elvino Echeoni, pittore, scultore e musicista, che, legato artisticamente alla Parigini fin dagli anni ’70, ha condiviso con lei mostre in tutto il mondo per oltre un ventennio e raccolto il bagaglio del suo vissuto, a Luigi Modesti, i cui quadri rimandano alla tradizione dei chiaristi, seppur reinterpretata attraverso una tecnica ricca di trasparenze ed effetti di leggerezza; da Michele Roccotelli, abile conoscitore dell’arte della dissoluzione e riaggregazione del colore, del contrasto ombra-luce e della sovrapposizione di tonalità in cui il paesaggio pugliese è continuo punto di riferimento spaziale e fulcro di un profondo coinvolgimento emotivo; al talentuoso Enrico Sereni, che coniuga padronanza tecnica e ispirazione artistica, e che è noto al grande pubblico per gli scorci di antichi paesini umbri e toscani e per le vedute romane illuminate da tocchi di luce abbaglianti che rimandano l’essenza dello spazio e della profondità, per finire con Pino Tersigni, pittore simbolista, surrealista e iperrealista. Due le artiste in mostra: la polacca Anna Novak, che rievoca nei suoi quadri quegli scorci suggestivi di Roma che, fin dal suo primo viaggio come turista, l’hanno conquistata e rivisita, in chiave moderna, l’atmosfera e il sapore dell’ottocento, e Benedetta Parigini, figlia di Novella, pittrice libera e originale che, seppur cresciuta nel salotto della madre, è caratterizzata da una forte personalità.
Al vernissage inaugurale, prenderanno parte, accanto ad alcuni pittori, diversi musicisti e scrittori, la maggior parte dei quali si è già impegnata a dare il proprio contributo artistico: dall’attrice Adriana Russo, figlia del noto pittore napoletano in esposizione, al cantautore Tony Santagata; dall’attore toscano Enio Drovandi alla collega e pittrice Barbara Bouchet; dal compositore e direttore d’orchestra Mario Torosantucci, noto per tante colonne sonore che gli hanno valso premi e riconoscimenti cinematografici in Italia e all’estero, all’attore Massimiliano Massari; dal patron del Cantagiro Enzo De Carlo ad Angelo Ciccio Nizzo, organizzatore di eventi nei più prestigiosi locali della capitale e icona delle più belle serate della Roma bene, che si affida a lui per i party rivolti ai nottambuli più esigenti, dal noto musicista e cantautore Carmelo Caprera alla Principessa Caracciolo e a tanti altri rappresentanti del mondo della cultura, dello spettacolo e della movida romana.  (caffè fiume, novella parigini)

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Debutta al Teatro India “Emilia Galotti”

Posted by fidest press agency su sabato, 22 Mag 2010

Roma 27 maggio – 5 giugno 2010  Lungotevere dei Papareschi Teatroinaria, Stanze luminose  presenta  Emilia Galotti da Gotthold Ephraim Lessing  drammaturgia Paolo Fallai  regia Alessandro Berdini  con Elettra Mallaby, Paola Rinaldi, Luigi Di Fiore, Alberto di Stasio, Daniele Griggio. La storia di un’eroina del Settecento in veste moderna per la regia di Alessandro Berdini.  Primo dramma politico e classico del teatro tedesco, Emilia Galotti è trasportata nel terzo Millennio con la stessa carica di ribellione che l’ha vista nascere. Se nella tragedia antitirannica apparsa sulle scene nel 1772 l’autore Gotthold Ephraim Lessing, condannava aspramente la vita condotta nelle corti principesche e le offese ai diritti umani fondamentali, in questa riscrittura moderna i vizi e le virtù non rappresentano più qualità umane universali, ma piuttosto sono distribuite fra gli esponenti dei vari ceti sociali seguendo psicologia e caratteri dei personaggi. Ed allora, da donzella borghese Emilia diventa, oggi, una bellissima 16enne in coma d’overdose e Il principe di Guastalla, diventa un principe della comunicazione con una forte passione per la bellezza della ragazza. Una passione che ucciderà la giovane ma che sarà fatale a tutti i protagonisti.  Lo spettacolo si inserisce all’interno del più ampio progetto “Emilia Galotti” che prevede il Convegno Internazionale dal titolo “L’Emilia Galotti di Lessing-La tragedia del potere”, dal 26 al 27 giugno al Teatro India con un ricco programma di appuntamenti, incontri e proiezioni curati da Marino Freschi, ed il coinvolgimento di studiosi germanisti provenienti dalle università italiane e straniere. Si inizia il 26 maggio (ore 15) con una prima sessione costituita da una serie di relazioni ed approfondimenti sul pensiero, la teoria delle passioni e la teoria dei limiti delle arti di Lessing, per proseguire (alle ore 18) con la proiezione del cortometraggio “Emilia Galotti” per la regia di Alessandro Berdini (le cui proiezioni proseguiranno fino al 5 giugno). Il convegno si conclude il 27 giugno con la seconda sessione (ore 9.45) articolata su dibattiti e riflessioni inerenti le seguenti tematiche: l’ambiguità del potere, l’illuminata reticenza, Amicizia, amore e passione di Emilia Galotti. La terza sessione (ore 15) si completa con ulteriori dibattiti sulle seguenti tesi: Urla a corte. Dal “Laocoonte” all’“Emilia Galotti”, I turbamenti della giovane Emilia, Perchè Werther legge l’“Emilia Galotti”? Goethe lettore di Lessing. (foto light, scena)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Nardelli Luxury

Posted by fidest press agency su sabato, 22 Mag 2010

Fiera di Vicenza 25 maggio alle 12 e 30 saranno illustrate alla stampa le performance aziendali alla presenza del fondatore della Liu•Jo Marco Marchi E da settembre la societa’ licenziataria della Liu•Jo con il marchio Liu•Jo Luxury aprirà un ufficio direzionale a Milano Le performance si susseguono senza sosta per la Nardelli Luxury. Anche per il primo quadrimestre 2010 la corporate specializzata nell’abbinamento moda-gioiello, fondata dai fratelli Domenico e Bruno Nardelli, fa segnare un incremento eccezionale (+ 212%) rispetto all’analogo periodo dell’annata precedente. Un risultato che si aggiunge alla crescita altrettanto impetuosa riscontrata nel biennio 2008-2009 e che porta il fatturato parziale di Nardelli Luxury a oltre 5 milioni di euro per il primo quadrimestre 2010.  Punto di forza della società è il brand Liu•Jo Luxury, nato dalla partnership tra Nardelli, una delle imprese più innovative del settore orafo, e Liu•Jo, azienda internazionale dell’abbigliamento fashion made in Italy, ricercato e di tendenza. Col marchio Liu•Jo Luxury  sono stati lanciate, con una straordinaria risposta da parte del mercato, alcune linee di gioielli in argento ed orologi rivolti al pubblico femminile, dalle adolescenti alle donne mature impegnate nel mondo del lavoro. Sia la Jewels Collection che gli orologi Color Time Collection si sono imposti per la capacità di conciliare gusti e aspettative di un pubblico attento alle tendenze del mondo fashion in un mix tra raffinatezza del design e articolazione dell’offerta, disponibile in una varietà di colori, forme e materiali.  La forte espansione di Nardelli Luxury (1600 punti di vendita, investimenti pubblicitari 2010 in aumento di circa il 70% rispetto al 2009) ha spinto la società ad aprire a settembre un nuovo ufficio direzionale a Milano, che va ad affiancarsi alle sedi tradizionali de ‘Il Tarì’ e di ‘Oromare’ a Marcianise.

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Comitato presidenza Assobiotec

Posted by fidest press agency su sabato, 22 Mag 2010

Riccardo Palmisano (Genzyme) è il nuovo Vice Presidente delegato, affiancato da Marina Del Bue (MolMed), confermata Vice Presidente. Riccardo Palmisano è Direttore Generale e Amministratore Delegato della filiale italiana di Genzyme, una delle cinque più importanti società di biotecnologie al mondo, specializzata in trattamenti terapeutici innovativi, con particolare focus sulle Malattie Rare e gli “unmet clinical needs”. 51 anni, laureato in medicina, Riccardo Palmisano ha maturato 25 anni di esperienza nel settore farmaceutico, assumendo incarichi di crescente responsabilità in primarie aziende nazionali e multinazionali, fino ad approdare in Genzyme nel 2005. Marina Del Bue è Direttore Generale e membro del Consiglio di Amministrazione di MolMed, società biofarmaceutica focalizzata su ricerca, sviluppo e validazione clinica di terapie innovative per la cura del cancro, quotata a Borsa Italiana dal 2008. Ha più di 25 anni d’esperienza nella gestione degli aspetti economici della Ricerca & Sviluppo nell’industria farmaceutica. Prima di entrare in MolMed, ha lavorato per dieci anni nel Gruppo Menarini, dove ha acquisito una vasta esperienza come controller della R&S in ambito farmaceutico. I primi cinque anni di carriera li ha invece trascorsi come ricercatrice presso EniRicerche. Del Bue si è laureata in Scienze Biologiche presso l’Università La Sapienza di Roma, e ha conseguito un Master in Business Administration presso la SDA Bocconi di Milano.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »