Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 321

Debutta al Teatro India “Emilia Galotti”

Posted by fidest press agency su sabato, 22 Mag 2010

Roma 27 maggio – 5 giugno 2010  Lungotevere dei Papareschi Teatroinaria, Stanze luminose  presenta  Emilia Galotti da Gotthold Ephraim Lessing  drammaturgia Paolo Fallai  regia Alessandro Berdini  con Elettra Mallaby, Paola Rinaldi, Luigi Di Fiore, Alberto di Stasio, Daniele Griggio. La storia di un’eroina del Settecento in veste moderna per la regia di Alessandro Berdini.  Primo dramma politico e classico del teatro tedesco, Emilia Galotti è trasportata nel terzo Millennio con la stessa carica di ribellione che l’ha vista nascere. Se nella tragedia antitirannica apparsa sulle scene nel 1772 l’autore Gotthold Ephraim Lessing, condannava aspramente la vita condotta nelle corti principesche e le offese ai diritti umani fondamentali, in questa riscrittura moderna i vizi e le virtù non rappresentano più qualità umane universali, ma piuttosto sono distribuite fra gli esponenti dei vari ceti sociali seguendo psicologia e caratteri dei personaggi. Ed allora, da donzella borghese Emilia diventa, oggi, una bellissima 16enne in coma d’overdose e Il principe di Guastalla, diventa un principe della comunicazione con una forte passione per la bellezza della ragazza. Una passione che ucciderà la giovane ma che sarà fatale a tutti i protagonisti.  Lo spettacolo si inserisce all’interno del più ampio progetto “Emilia Galotti” che prevede il Convegno Internazionale dal titolo “L’Emilia Galotti di Lessing-La tragedia del potere”, dal 26 al 27 giugno al Teatro India con un ricco programma di appuntamenti, incontri e proiezioni curati da Marino Freschi, ed il coinvolgimento di studiosi germanisti provenienti dalle università italiane e straniere. Si inizia il 26 maggio (ore 15) con una prima sessione costituita da una serie di relazioni ed approfondimenti sul pensiero, la teoria delle passioni e la teoria dei limiti delle arti di Lessing, per proseguire (alle ore 18) con la proiezione del cortometraggio “Emilia Galotti” per la regia di Alessandro Berdini (le cui proiezioni proseguiranno fino al 5 giugno). Il convegno si conclude il 27 giugno con la seconda sessione (ore 9.45) articolata su dibattiti e riflessioni inerenti le seguenti tematiche: l’ambiguità del potere, l’illuminata reticenza, Amicizia, amore e passione di Emilia Galotti. La terza sessione (ore 15) si completa con ulteriori dibattiti sulle seguenti tesi: Urla a corte. Dal “Laocoonte” all’“Emilia Galotti”, I turbamenti della giovane Emilia, Perchè Werther legge l’“Emilia Galotti”? Goethe lettore di Lessing. (foto light, scena)

Una Risposta to “Debutta al Teatro India “Emilia Galotti””

  1. Fabry said

    mando un grande saluto a Paola Rinaldi di cui sono un grandissimo fan. Ho visto il corto ed è molto bello.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: