Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 250

Le aste di Cristie’s Italia da Dosso a Canaletto

Posted by fidest press agency su sabato, 22 maggio 2010

Milano, 27 Maggio 2010 Palazzo Clerici Via Clerici 5,  (Esposizioni:  22-26 maggio, ore 10.00-19.00  27 maggio, ore 10.00-13.00) Riprendono le aste di Christie’s Italia precedute dalle esposizioni a Roma che sono state allestite nella nuova sede dei Parioli in Via Bertoloni. Questa nuova iniziativa parte da un lusinghiero successo ottenuto nella scorsa asta autunnale svoltasi a Milano dove con “un totale di quasi 10 milioni di euro, la settimana delle aste autunnali di Christie’s Italia si è conclusa con successo e all’insegna della passione per il bello. Sono stati molti i collezionisti che, dopo essersi innamorati di un’opera d’arte, non hanno badato a spese pur di assicurarsene il possesso. Siamo particolarmente felici di riscontrare un’altissima presenza di compratori privati, sia italiani che  stranieri, la cui competizione in sala, ai telefoni ed on-line, ha fatto sì che parecchie stime siano state  letteralmente polverizzate. La nostra strategia di offrire vendite selezionate rigorosamente in base ai criteri di qualità e provenienza  si è dimostrata corretta, confermando la vitalità e la recettività del mercato di fascia alta.  L’asta del 24 novembre, dedicata all’Arte Moderna e Contemporanea, ha totalizzato più di 5 milioni di euro con una percentuale di venduto del 73%, un chiaro segnale della solidità di questo mercato. ll 25 novembre i Gioielli, venduti per il 70% del valore complessivo, hanno attirato un pubblico molto  internazionale, che ha dimostrato predilezione per i diamanti e i pezzi di grande firma.  Infine l’asta di Dipinti Antichi del 26 novembre è stata caratterizzata da un’euforia mai vista nelle vendite  italiane dedicate a questa categoria ed ha superato le previsioni con il 77% di venduto per valore”. L’asta di Arte Moderna e Contemporanea tenutasi il 24 novembre ha  realizzato un totale di € 5.324.135 con una percentuale di venduto per  valore del 73%.  L’asta di Dipinti Antichi del 26 novembre ha ottenuto un totale di € 2,487,710 con  una percentuale di venduto per valore del 77%.
Christie’s è la casa d’aste leader mondiale del mercato dell’arte. Nel 2008 il totale delle vendite all’asta e  di quelle private è stato pari a 2.8 miliardi di sterline (5.1 miliardi di dollari). Il nome e le sedi di Christie’s  sono indice di straordinarie opere d’arte, servizio senza eguali, grande esperienza e prestigio  internazionale. Fondata nel 1766 da James Christie, Christie’s ha curato le aste più famose durante i  secoli diciottesimo, diciannovesimo e ventesimo, ed è oggi considerata una vetrina ideale per quanto  esiste al mondo di esclusivo e bello. Christie’s offre ogni anno più di 600 aste che spaziano in oltre 80  categorie, dalle belle arti e le arti decorative, alla gioielleria, fotografia, oggetti da collezione, vini e altro. I  prezzi partono da un minimo di 200 dollari e arrivano a superare gli 80 milioni di dollari. Christie’s ha 53 uffici in 30 Paesi e 10 sale d’asta in diverse parti del mondo comprese le città di Londra, New York,  Parigi, Ginevra, Milano, Amsterdam, Dubai e Hong Kong. Recentemente, Christie’s ha guidato il  mercato dell’arte attuando importanti iniziative di espansione verso mercati emergenti quali Russia, Cina,  India ed Emirati Arabi Uniti, con vendite ed esposizioni di successo a Pechino, Dubai e Mumbai.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: