Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Archive for 26 Mag 2010

New voice for the hungry

Posted by fidest press agency su mercoledì, 26 Mag 2010

Onu palaceNew York, Ny Five-time Grammy Award winner, Christina Aguilera, was today named “Ambassador Against Hunger” for the United Nations World Food Programme (WFP) – an appointment she revealed during her appearance on “The Oprah Winfrey Show”. “A child dies every 6 seconds of hunger which is a huge statistic for me,” Aguilera told Oprah Winfrey. “After having my own child I just had to be a part of it and do something about it and help change that situation.” Aguilera, one of the most successful recording artists of the decade, has a track record of interest and commitment to hunger issues. Last year, she travelled to Guatemala to see WFP’s maternal/child health programmes. She serves as the Spokesperson for World Hunger Relief, a global campaign created by Yum! Brands that has generated awareness and nearly $60 million in funds over the past three years for WFP and other hunger relief agencies. In January, she performed in MTV’s ‘Hope for Haiti’ telethon that raised more than $ 60 million for disaster relief in Haiti, including for WFP relief work. Later in May she plans to travel with WFP to Haiti to see first-hand how food assistance projects are helping to rebuild devastated communities. Aguilera described her work with WFP as a life-changing experience and said she plans to go to Haiti soon: “I want to check on the situation there and help to deliver food. I want to visit orphanages and schools there and try to do my part in helping.” “Christina Aguilera’s passion and dedication to hungry children runs deep, and it will make her a wonderful champion in the fight against hunger,” said Josette Sheeran, Executive Director of WFP, welcoming Aguilera to the WFP team. Aguilera is asking her fans to join her in the fight against hunger, by going to http://www.wfp.org/christina or texting WFP to 90999 (US only) to make a $5 donation – enough to feed a child in school for an entire month.

Posted in Estero/world news, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Berlusconi, la manovra e le province

Posted by fidest press agency su mercoledì, 26 Mag 2010

Nelle proposte in discussione, relative alla manovra economico-finanziaria di contenimento della spesa e’ prevista anche la abolizione di alcune province, quelle sotto i 220mila abitanti. Sono escluse quelle di competenze delle regioni a statuto autonomo e quelle confinanti con Stati esteri. Ci chiediamo perchè si sia stabilito quel numero di abitanti e perchè sono escluse quelle confinanti con stati esteri. Piccole furbizie? La provincia di Imperia ha pochi abitanti sopra i 220mila, confina con la Francia e vede la presenza dell’ex ministro Claudio Scajola; la provincia di Sondrio, sotto quota dei 220mila, confina con la Svizzera, ha un presidente leghista ed e’ la città capoluogo che ha visto nascere il ministro dell’Economia, Giulio Tremonti. Le province costano a noi contribuenti qualcosa come 16 miliardi di euro, sono enti inutili stante le funzioni attuali. Se si vuole metter mano al contenimento strutturale della spesa pubblica occorrerebbe abo lirle, istituire le aree metropolitane, sopprimere alcune regioni (il Molise, ad esempio, che ha solo 320mila abitanti), togliere la qualifica di regioni a statuto autonomo a quelle attuali, visti i risultati. L’occasione e’ propizia. Se non ora, quando?

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Una manovra che non aiuta il Sud

Posted by fidest press agency su mercoledì, 26 Mag 2010

Da decenni la classe politica ha trasformato il Mezzogiorno in un pozzo dove attingere voti per disegni politico-economici estranei al suo sviluppo, con una sorta di patto scellerato tra centro e periferia che ha finito col sacrificare le potenzialità di sviluppo del nostro Sud”.  Così l’On. Scilipoti (IDV), in relazione alla manovra da 24 miliardi di euro. “Insieme al pesante pregiudizio della  manovra economico-finanziaria, è noto ai più come dal 2013 verrà meno la riserva sui fondi strutturali europei, per cui le regioni Obiettivo1 dovranno muoversi sullo scenario economico contando essenzialmente sulle proprie risorse”. Continua il deputato di Italia dei Valori: “Garantisca il Governo  che le disposizioni attuative della legge delega 42/2009 sul federalismo fiscale rispettino, come dalla legge stessa previsto, le linee guida per l’attuazione della fiscalità di sviluppo volta alla creazione di nuove attività d’impresa e nuova occupazione nelle aree sottoutilizzate delle regioni del Mezzogiorno”. Conclude l’On. Scilipoti (IDV): “Se ci sono Movimenti per il Sud, i motivi ci sono e vanno cercati in anni di immobilismo!”

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Manovra economica e verità nascoste

Posted by fidest press agency su mercoledì, 26 Mag 2010

Editoriale fidest. La manovra economica messa in atto dal governo italiano è stata definita da Giulio Tremonti il  “segno di una discontinuità intensa di sistema che tutti dobbiamo comprendere”. In altre parole il ministro ha voluto dirci che questo provvedimento è diventato necessario per evitare all’Italia il rischio di vedersi ridurre i trasferimenti europei ai paesi con deficit eccessivi. Significa anche che d’ora in poi facciamo parte di quella generazione che incomincia a pagare gli sperperi che i nostri padri hanno compiuto nel ventennio che va dal 1970 al 1990. Non solo. Per il ventennio successivo abbiamo fatto ben poco per invertire la tendenza e abbiamo preferito presentarci al primo importante appuntamento nel 2001 con l’introduzione dell’euro con una lira debole tanto che al cambio è stata pesantemente penalizzata. Ma i critici di oggi, e che si aggiungono a quelli che in passato hanno fortemente contestato una politica economica che ha portato l’Italia sopra le sue possibilità, restano scettici su questo provvedimento poiché non muta nella sostanza il solito sistema di prelievo delle risorse andando a gravare su chi ha sempre dato e ben poco o nulla ricevuto in cambio. E quando il sottosegretario Gianni Letta dichiara che «Ci saranno sacrifici duri, ma spero provvisori» accende una lampadina nel nostro cervello e ci rende consapevoli nell’ennesima presa in giro che si sta maturando a carico dei pensionati, delle famiglie monoreddito, di tutti i dipendenti a reddito fisso, delle piccole e medie imprese i quali saranno i primi e, purtroppo, i soli a doversi caricare di questa ennesima stangata. E la presa in giro diventa reale allorchè il governo dice: non mettiamo le mani nelle tasche degli italiani ed è vero ma non dice che tagliando i fondi alle regioni, alle province e ai comuni costoro saranno costretti a prendersela con i loro amministrati aumentando l’addizionale irpef e tutti i servizi compresi i ticket sanitari, ecc. E chi paga? Il solito pantalone a dispetto dei circa 200 miliardi di euro di evasione fiscale, dei 50 miliardi di euro di sprechi che non si vogliono evitare nella sanità e nella pubblica amministrazione in generale, dei 35 miliardi di euro di mancati introiti nel lavoro in nero e degli stipendi d’oro dei manager pubblici e privati e per finire, ma non del tutto, con i 15 miliardi recuperabili con l’abolizione delle province. E la presa in giro continua se si ricorre al pseudo populismo e si dice che si riducono le retribuzioni dei grand commis di stato del 10%: cosa significa per uno che guadagna tra i 7 e i 15mila euro al mese vedere la busta paga decurtata di 500-1000 euro? Poco o nulla. Ma la vergogna è anche un’altra ed è bene che sia detta. Sapete quanto guadagna un usciere o un commesso pubblico dipendente dopo 10 anni di servizio? Nella busta paga gli vanno tra i 1000 e i 1200 euro mensili. Ma se il commesso è un dipendente della camera dei deputati, del senato, della presidenza del consiglio e della repubblica sapete quanto guadagna mensilmente? Più del doppio.  E’ questa l’Italia di chi ci vi dice armiamoci di sacrifici ma poi li fa fare ai soliti “gnoccoloni di turno” che sono, guarda caso, quelli di sempre. (Riccardo Alfonso http://www.fidest.it)

Posted in Editoriali/Editorials | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Ferrovie Austriache: grandi offerte

Posted by fidest press agency su mercoledì, 26 Mag 2010

Le ÖBB (Ferrovie Austriache) offrono giornalmente diversi collegamenti diretti dall’Italia all’Austria. Da Roma, Firenze, Bologna e Venezia potete partire con i confortevoli treni notturni delle ÖBB per Vienna. Ogni sabato sera da fine marzo potete caricare la vostro auto, moto o bici al seguito sul treno per Vienna.  Da Milano, Verona, Bologna e Bolzano circolano giornalmente fino a 5 treni DB-ÖBB EuroCity via  Innsbruck per Monaco. I nuovi treni offrono alta qualità e comfort a bordo.  Il nuovo ÖBB-Intercitybus circola con gli stessi servizi del treno (1° e 2°classe…) fino a 5 volte da  Venezia via Udine per Villach e Klagenfurt. A Villach troverete treni in coincidenza per Vienna e Salisburgo.  Offerte SparSchiene a partire da 19 Euro. Prenotate subito e viaggerete comodi e sicuri con le ÖBB.

Posted in Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Autovie venete: nuovo pannello sulla A4

Posted by fidest press agency su mercoledì, 26 Mag 2010

Durante la notte tra il 26 e il 27 maggio verrà installato un nuovo pannello a messaggio variabile sulla A4, tra Palmanova e S.Giorgio di Nogaro lungo la carreggiata in direzione Venezia. Il lavoro di posa del portale comporta la chiusura della corsia di marcia sulla carreggiata in direzione Venezia e la chiusura della corsia di sorpasso in direzione Trieste. Per completare il montaggio in tutta sicurezza, sarà necessario anche un temporaneo, breve, blocco del traffico, che sarà effettuato dalla  Polizia Stradale, solo nella la carreggiata in direzione Venezia.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Tutti indietro: Laura Boldrini

Posted by fidest press agency su mercoledì, 26 Mag 2010

Posted in Recensioni/Reviews, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“Swinging Pop”: Donato Santoianni

Posted by fidest press agency su mercoledì, 26 Mag 2010

Verona  29 maggio ospite degli Wind Music Awards  la giovane rivelazione del programma “Ti lascio una canzone” debutta con il disco “Swinging Pop” oggi un uscita  6 cover rilette in chiave swing e  1 inedito firmato da Niccolò Agliardi  Grande rivelazione del programma “Ti lascio una canzone” – nel quale ha duettato anche con Riccardo Cocciante e Claudio Baglioni– Donato Santoianni debutta, a 16 anni, con il disco “Swinging Pop” – in uscita il 25 maggio su etichetta Atlantic/Warner Music – nel quale rilegge in chiave swing sei famose hit pop.   Il disco contiene le cover “Adesso tu” di Eros Ramazzotti, “Meravigliosa creatura” di Gianna Nannini, “Cercami” di Renato Zero, “Billie Jean” di Michael Jackson, “Nessuno mi può giudicare” di Caterina Caselli e “In assenza di te” di Laura Pausini e un unico brano inedito “Di nuovo” firmato per il testo da Niccolò Agliardi e per la musica dal suo produttore Giuliano Boursier.  Donato Santoianni si esibirà per la prima volta sabato 29 maggio agli Wind Music Awards all’Arena di Verona dove verrà premiato come rappresentante della compilation “Ti lascio una canzone”.  Sulle orme di Frank Sinatra e Michael Bublé Donato Santoianni è uno straordinario interprete swing: ha talento innato che gli permette di superare i confini della lingua inglese, la forma d’espressione più naturale per questo genere musicale, e cantare lo swing in italiano con la stessa efficacia e disinvoltura. Santoianni ha un timbro vocale pastoso, eclettico e già adulto: perfetto per una musica elegante come lo swing, che Donato interpreta fin da bambino, avendo scoperto ancora in tenera età la passione per Sinatra.  Il talento artistico di Donato Santoianni non si esprime soltanto attraverso lo straordinario timbro vocale: oltre a cantare, infatti, suona la chitarra e il pianoforte. Tutti gli aggiornamenti in tempo reale sulla pagina Facebook di WARNER MUSIC ITALY (http://www.facebook.com/WARNERMUSICITALY)

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Massimo Listri: Ritratti d’interni

Posted by fidest press agency su mercoledì, 26 Mag 2010

Roma Esposizione: 04 giugno – 22 luglio 2010. Galleria Francesca Antonacci Via Margutta 54  a cura di Francesca Antonacci.  Inaugurazione giovedì 03 giugno dalle ore 18.30 Francesca Antonacci inaugura la sua nuova galleria –  uno spazio magnifico posto all’interno di uno dei cortili più scenografici di Roma – con una mostra dedicata al più elegante fotografo italiano d’interni, il fiorentino Massimo Listri, che, per l’occasione, propone venti dei suoi grandi ritratti di luoghi sospesi tra realtà e sogno.  La mostra ideata da Francesca Antonacci coinvolge il visitatore in un itinerario attraverso l’Europa, privilegiando alcune tematiche che sono un po’ il leit motiv della fotografia di Listri e cioè le fastose biblioteche conventuali e palatine che sono state nei secoli custodi e centri propulsori della civiltà umanistica e i luoghi del collezionismo d’arte. In particolare, le wunderkammern e gli scrigni architettonici di ogni tipo inventati per ospitare e celebrare le grandi collezioni d’arte sono da sempre al centro della poetica di Listri. Non stupisce pertanto la scelta di ambientare l’esposizione nel nuovo, raffinato spazio progettato dall’erede di una famiglia di antiquari che ha legato il proprio destino a quello di alcuni dei più importanti collezionisti d’arte del ‘900.
Massimo Listri è considerato uno dei maggiori fotografi d’interni e di architettura del mondo. Collabora con numerose riviste tra cui “AD” e “FMR”, di cui nel 1981 è stato cofondatore insieme a Vittorio Sgarbi. Ha pubblicato dai primi anni Ottanta circa 50 libri. I suoi grandi ritratti di interni sono stati protagonisti di mostre ospitate da prestigiose istituzioni pubbliche. Di recente: Palazzo Reale (Milano 2008) e Palazzo Pitti (Firenze 2009). http://www.francescaantonacci.com

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La solidarietà torna in scena a Borgomanero

Posted by fidest press agency su mercoledì, 26 Mag 2010

Borgomanero 28/05 al Teatro Nuovo: esilarante spettacolo a fin di bene. Come è  difficile tradire la propria moglie quando si è personaggi in vista, quando il tradimento si deve consumare in un albergo affollato e quando a complicare tutto concorrono le coincidenze? Si intitola “Se devi dire una bugia dilla grossa” la  famosa commedia di Ray Cooney, ambientata in un lussuoso albergo, in cui un esponente di spicco del Governo convince il proprio assistente ad organizzare un incontro galante con una procace segretaria della Fao. Il portaborse commette però una serie di errori che danno la stura ad una girandola di equivoci e colpi di scena in grado di affascinare e divertire il pubblico. Lo spettacolo è organizzato in collaborazione con la società “Microtel”, allo scopo di raccogliere fondi a favore dell’associazione aronese “Forti e serene”. Sul Palcoscenico saliranno Alessio Atzeni,Chiara Caldognetto,Simone Caldognetto, Ilaria Chiabotti, Caterina Comoli, Anna Guidotti,Vilma Piralla, Paola Racis e Maurizio Zago. La regia sarà curata da Mauro e Mela. Costo del biglietto 20 euro, presso il botteghino del teatro. Lo spettacolo, che ha già registrato un ottimo successo di pubblico, sarà  replicato il 12 giugno al Borsa di Novara, nella centrale Piazza Martiri.
Protagonista dell’esilarante commedia è “La Compagnia delle Chiacchiere”. Nata nel 2001 a San Maurizio d’Opaglio da un gruppo di amici, la compagnia fa parte della  P.A. Cusio Sud Ovest sezione A.N.P.A.S  di S. Maurizio e  ha rappresentato finora 5 spettacoli,  devolvendo il ricavato in beneficenza.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La croce, la testa e il piatto

Posted by fidest press agency su mercoledì, 26 Mag 2010

Cesena (Fc) dal 12 giugno al 24 ottobre 2010 a alla Galleria Comunale d’Arte e alla Biblioteca Malatestiana una mostra di  preziosi dipinti del Seicento dedicata all’immagine iconografica di San Giovanni Battista, patrono della città Curata dall’artista e storico dell’arte Massimo Pulini, la mostra raccoglie una sessantina di opere provenienti dalla collezione milanese di Luigi Koelliker  Da quando il mondo cristiano ha deciso di utilizzare le immagini per ammirare, venerare e glorificare le figure dei santi, quella di San Giovanni Battista ha sollecitato, forse più di ogni altra, la creatività e il sentimento degli artisti. Ogni episodio della sua vita e della sua morte, ricordato nei Vangeli o tratto dagli scritti apocrifi, ha trovato nella pittura interpretazioni commosse e partecipate in tutti i secoli. Capolavori che vanno da Ribera a Lanfranco, da Caroselli a Pietro da Cortona, da Desubleo a Cantarini, da Cairo a Pagani, più altri pittori fiamminghi e caravaggeschi, per una ricca antologia iconografica sulla figura del santo che ricopre un periodo che va dal XVI al XVIII secolo, e che rende conto delle tante varianti tematiche, delle alte qualità e delle più suggestive interpretazioni artistiche.  La scelta di Cesena non è casuale dal momento che San Giovanni Battista è il patrono della città dal 1682. (san giovanni)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: | Leave a Comment »

Le prime aspiranti miss Italia

Posted by fidest press agency su mercoledì, 26 Mag 2010

È Ambra Battilana, diciottenne di Torino, la vincitrice della prima selezione del concorso Miss Italia, giunto quest’anno alla 71esima edizione. La giovane studentessa piemontese si è aggiudicata la fascia di Miss Wella Professional domenica scorsa a Caselle, nel torinese. Ambra accede di diritto alle selezioni regionali che si terranno a partire dal mese di luglio e che consentiranno di concorrere per il titolo di Miss Piemonte, che verrà assegnato ad agosto in occasione della finale regionale.  Le altre classificate sono Silvia Arcifera, 19enne di Domodossola eletta Miss Rocchetta Bellezza, Chantal Raimondo, altra 19enne di Torino nominata Miss Wella Professional 3° classificata, e infine Serena Bavuso, diciottenne di Venaria Reale (To) eletta Miss Peugeot.  “La prima selezione ha registrato buone adesioni e un ottimo successo di pubblico – spiega l’agente regionale del concorso Vito Buonfine – le ragazze sono arrivate da tutto il Piemonte e dalla vicina Valle d’Aosta. Miss Italia registra consensi crescenti che premiano gli sforzi dell’organizzazione”. La selezione si è svolta in collaborazione con l’associazione “La voce del cittadino” di Caselle Torinese. La manifestazione intanto prosegue: la prossima selezione si terrà domenica 6 giugno alle ore 17:30 presso il Centro Commerciale Retail Park di Serravalle Scrivia, dove le ragazze concorreranno per la fascia di Miss Deborah. Altro appuntamento il 19 giugno alle ore 21 a Villafranca Piemonte (To). (miss Italia)

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Collezione Banca Carime

Posted by fidest press agency su mercoledì, 26 Mag 2010

Cosenza, 28 maggio 2010, ore 11.00 Galleria Nazionale – Palazzo Arnone  Via Gian Vincenzo Gravina conferenza stampa. Intervengono Salvatore Perugini Sindaco di Cosenza Francesco Prosperetti Direttore Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Calabria Fabio De Chirico Soprintendente per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici della Calabria Giuseppe Minervino Vice Direttore Generale di Banca Carime Giuseppe Stolfi Soprintendente per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le Province di Cosenza, Catanzaro e Crotone Raffaele Giovinazzo Capitano Comando Carabinieri TPC, nucleo Cosenza
Sabato 29 maggio 2010 alle ore 18 la Galleria Nazionale di Cosenza aprirà nuove sale espositive dove il pubblico potrà ammirare i 38 capolavori della Collezione Banca Carime, opere donate in comodato d’uso da Banca Carime al Ministero per i Beni e le Attività Culturali. L’allestimento si avvale del Patrocinio della Regione Calabria, della Provincia di Cosenza e del Comune di Cosenza. Il comodato – giunto a conclusione di trattative iniziate da oltre un decennio e riprese con determinazione dopo l’insediamento del Soprintendente Fabio De Chirico, che ha incontrato la rinnovata disponibilità di Banca Carime a definire l’iter – costituisce un’operazione di grande rilievo culturale per la città di Cosenza e per tutta la Calabria. La prestigiosa collezione di opere diviene finalmente patrimonio condiviso e fruito dall’intera collettività grazie all’impegno della Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici della Calabria, della Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Calabria e di Banca Carime, da sempre impegnata nella promozione della cultura quale banca del territorio e quale soggetto socialmente consapevole attraverso un impegno di servizio orientato allo sviluppo delle regioni in cui opera. L’opera più antica della raccolta è il dipinto attribuito a Giovanni Bellini con la collaborazione del fratello Gentile raffigurante Cristo al Calvario e il Cireneo, eseguito intorno al 1460. Le opere della collezione sono state sottoposte ad un intervento di manutenzione, conservazione e restauro, preceduto da un’attenta campagna di indagini diagnostiche, a cura del Laboratorio di Restauro e della Sezione di Documentazione e Diagnostica della Soprintendenza BSAE Calabria.  Apertura al pubblico dal 30 maggio 2010 – Inaugurazione Sabato 29 maggio, ore 18.00 (preti, boccioni, van Caracciolo)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

French sculptor: Philippe Pasqua

Posted by fidest press agency su mercoledì, 26 Mag 2010

From 7 June to 4 July 2010, a retrospective at the Moscow Museum of Modern Art, a film, a book… and a new exhibition venue Russia will be honoring French sculptor and painter Philippe Pasqua at an important exhibition at the Moscow Museum of Modern Art (MMOMA) For the occasion, art critic David Rosenberg, curator and publisher, will be showing some forty paintings, some ten drawings, and several sculptures made by Philippe Pasqua over the past decade. He is also publishing a monograph on the artist under the Skira label. Using monumental canvasses, Pasqua depicts inscrutable faces and bodies stripped to their essence. Pasqua gets under your skin “like breathing, like acting instinctively, like digesting, like an orgasm, that is, he applies the qualities of spontaneous liberation and free expression to painting, he characterizes the organic and essential functions of the human body, those which are the most independent of the brain’s direct control; breathing, digestion, and orgasm”, commented Pierre Restany a few years ago. In a movement of rebellion or abandon, his subjects offer themselves unceremoniously to the viewers gaze with raw realism and no tolerance for modesty or complicity. But while the flesh is not tender in his painting, Pasqua’s gaze on his models, full of humanity, touches the soul. (pasqua)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Nuovo Direttore del «Messaggero di sant’Antonio»

Posted by fidest press agency su mercoledì, 26 Mag 2010

E’ giunta da parte del Ministro Provinciale della Provincia Patavina di S. Antonio dei frati minori conventuali, padre Gianni Cappelletto, la nomina ufficiale di padre Ugo Sartorio a nuovo Direttore Generale dell’Opera «Messaggero di sant’Antonio». Egli sostituisce padre Danilo Salezze, chiamato ad altri incarichi. Padre Ugo Sartorio manterrà anche gli incarichi (che ricopre dal 2005) di Direttore Editoriale e Responsabile del «Messaggero di sant’Antonio».
Padre Ugo Sartorio nasce a Gambara (BS) nel 1958. Dopo il liceo classico a Brescia entra in noviziato, presso la Basilica del Santo, nel 1977, e l’anno dopo emette la professione temporanea nell’Ordine dei frati minori conventuali. Seguono gli studi teologici nell’Istituto Teologico S. Antonio Dottore di Padova e  alla Pontificia Università Gregoriana (Roma), con il conseguimento della Licenza in teologia con specializzazione in teologia fondamentale. (ugo sartorio)

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Arrivano i fondi per la banda larga agricola

Posted by fidest press agency su mercoledì, 26 Mag 2010

Sono in arrivo oltre 2,2 milioni di euro per la connessione veloce, a disposizione delle aziende agricole del Friuli Venezia Giulia. La Commissione europea, infatti, ha recentemente approvato il piano italiano per la diffusione della banda larga nelle zone rurali per un importo superiore a 154 milioni di euro da spendere entro il 2015. «La moderna azienda agricola che vuole operare in maniera integrata con il mercato e rimanere al passo con i tempi – ha detto Ennio Benedetti, presidente regionale della Cia – non può fare a meno dello strumento informatico e del collegamento con la rete di internet. La velocità di comunicazione, l’e-commerce e la sburocratizzazione del comparto passano sempre più spesso attraverso la banda larga, utile pure a ridurre l’isolamento fisico e geografico delle imprese rurali, soprattutto montane», ha concluso Benedetti. Per la banda larga rurale, in Friuli Vg, 1,3 milioni di euro saranno messi a disposizione dall’Europa e 0,9 milioni dallo Stato, attraverso il Psr regionale.  La più recente indagine Istat sull’informatizzazione dell’agricoltura italiana, seppur targata 2007, rileva che solo il 10 per cento delle aziende della Penisola dispone di un pc e meno del 10 per cento di quelle professionali (400.000 unità complessive) è in grado di istruire, in rete, le pratiche burocratiche che le riguardano. Finalmente, dunque, si avvia un processo che porterà alla tanto attesa emancipazione del settore agricolo e, in prospettiva, a un cambiamento importante nei rapporti tra impresa, mercato, amministrazioni pubbliche, sindacati di rappresentanza e consulenti aziendali.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“La scienza e la ragione allargata”

Posted by fidest press agency su mercoledì, 26 Mag 2010

Roma,  29 maggio, alle ore 18.30, presso il centro convegni “Bonus Pastor” (via Aurelia, 208, Roma), il Sen. Prof. Marcello Pera, già Presidente del Senato della Repubblica e Ordinario di Filosofia della Scienza all’Università di Pisa, terrà una con conferenza pubblica dal titolo “La scienza e la ragione allargata”. La conferenza si svolgerà nell’ambito del III° Workshop, “Dimensioni umanistiche nelle attività delle scienze”, promosso dal DISF Working Group, un programma di formazione interdisciplinare finalizzato ad accrescere la cultura umanistica, filosofica e teologica di giovani laureati che operano in particolare nel settore della ricerca scientifica.  Il DISF Working Group, attività sorta nel 2005 ed ora sostenuta dal Progetto STOQ III (Science, Theology and the Ontological Quest) della Facoltà di Filosofia della Pontificia Università della Santa Croce, opera in stretta sinergia con il Centro di Documentazione Interdisciplinare di Scienza e Fede e il Portale internet http://www.disf.org, diretti da Giuseppe Tanzella-Nitti, già curatore – con Alberto Strumia – del Dizionario Interdisciplinare di Scienza e Fede (Città Nuova e Urbaniana University Press, Roma 2002).

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“Così in terra come in cielo”

Posted by fidest press agency su mercoledì, 26 Mag 2010

Voghera 30 maggio 2010 alle 21 Centro Adolescere – Viale Repubblica, 25 Incontro letterario con Don Andrea Gallo che presenta il suo ultimo libro “Così in terra come in cielo” Don Gallo, il prete da marciapiede che da decenni lavora con e per gli ultimi, attraverso queste pagine, racconta le storie e gli incontri che scandiscono le sue giornate, dove la sua cattedrale è la strada, i suoi insegnanti prostitute, barboni, tossici, tutte quelle vite perdute che sono anime salve. Don Andrea Gallo da trentanove anni è il fondatore della “Comunità di San Benedetto al Porto di Genova”, che accoglie chi ha bisogno e chi vuole trovare un punto da cui ripartire a nuova vita. Con “Così in terra come in cielo” don Gallo racconta la sua personale saga accanto agli ultimi, i suoi dissensi da una Chiesa che pure ama e a cui sente di appartenere, sviscera con ironia e preparazione le sue posizioni ribelli su temi quali il testamento biologico, l’immigrazione, la liberalizzazione delle droghe, l’aborto. Nel suo “camminar domandando” fa bizzarri incontri con monsignori, politici, transessuali, giovani inquieti, zelanti fedeli che non credono e atei che invece sperano, artisti come Vasco Rossi e Manu Chao. Lui, ottantaduenne che viaggia in direzione ostinata e contraria e che nonostante i molti meriti resta orgogliosamente un prete semplice, sgrana il rosario laico di Fabrizio De André, raccoglie le storie di bassifondi e vicoli che tanto somigliano a quelle delle Scritture, cerca l’efficacia storica del messaggio evangelico e impasta mani e cuore nelle realtà più dolorose, lavorando senza risparmiarsi affinché questa terra diventi cielo. Un prete “prete”, anarchico, discusso, amatissimo.

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Al via il progetto “Inside Africa”

Posted by fidest press agency su mercoledì, 26 Mag 2010

Abuja (Nigeria) dal 27 al 31 maggio si svolgerà presso il Transcorp Hilton la prima conferenza internazionale “Inside Africa” organizzata dal Sindacato Emigrati Immigrati dell’Ugl. L’occasione è la presentazione del progetto “Inside Africa” che prevede la costruzione di un grande centro di formazione al lavoro per la popolazione locale ed immigrati di ritorno. Saranno presenti le massime autorità locali, diversi rappresentanti di istituzioni internazionali e una delegazione italiana.  Il centro sarà realizzato su un terreno di 50 ettari ad Abuja. Si partirà con l’Università dello Sport, che verrà aperta entro l’anno, per proseguire con la scuola teorico-pratica, il laboratorio, la sala conferenze, il refettorio, il presidio sanitario e i luoghi di culto. Il progetto si inserisce in una cornice più ampia di relazioni bilaterali tra l’Italia e i Paesi dell’Ecowas (la Comunità economica dell’Africa Occidentale), frutto di un lungo percorso che il Sei Ugl sta portando avanti con gli organismi, le imprese e le istituzioni locali e internazionali.  Nella conferenza, inoltre, verranno presentati il progetto “R.V.A. Nigeria”, per favorire il rimpatrio volontario assistito e l’inserimento lavorativo di 50 cittadini dell’ECOWAS emigrati in Italia, e uno studio sulla perdita d’identità nei migranti. La Caritas e la Fondazione Migrantes, infine, parleranno del “Rapporto Italiani nel mondo 2009”.

Posted in Università/University, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Conferenza stampa passione Italia

Posted by fidest press agency su mercoledì, 26 Mag 2010

Roma  Mercoledì 26 maggio 2010 – ore 11:00 Vittoriano – Sala Zanardelli – Piazza d’Ara Coeli  E’ una delle conclusioni che emerge dalla ricerca sull’identità nazionale degli italiani condotta da Renato Mannheimer, per il lancio di Passione Italia, concorso fotografico nazionale organizzato da Seat Pagine Gialle e da Comitato Italia 150, per i 150 anni dell’Unità d’Italia Tra i relatori che si confronteranno sulla ricerca dedicata agli italiani e all’italianità, sono al momento confermati: Carlo Giovanardi (Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio), Bruno Vespa (Giornalista e Scrittore),  Renato Mannheimer (Analista), Alberto Cappellini (Amministratore Delegato Seat),  Paolo Peluffo (consulente del Presidente del Consiglio),  Antonio Saitta (Vicepresidente Comitato Italia 150)

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »