Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Archive for 27 Mag 2010

Festival di Messina

Posted by fidest press agency su giovedì, 27 Mag 2010

Messina 29 maggio – 6 giugno 2010 (L’inaugurazione è alle ore 18 di sabato 29 maggio) Circolo Pickwick Via Ghibellina 32 al Festival di Messina Trenta “click” per raccontare i più bei “ciak” in terra siciliana. L’obiettivo è quello di Antonio Parrinello, fotoreporter e fotografo di scena, mentre le immagini – selezionate dalla stilista Marella Ferrera (e neo-assessore alla cultura del Comune di Catania) – sono quelle della mostra “Il paesaggio siciliano nel cinema”, dal 29 maggio fino al 6 giugno nelle sale del Circolo Pickwick, il caffè letterario di via Ghibellina  32 a Messina nell’ambito della prossima Mostra del Cinema dello Stretto, il festival dedicato al cinema italiano d’autore in programma nella città siciliana dal 26 al 31 maggio. Numerosi i film raccontati dagli scatti di Parrinello per questa mostra organizzata in collaborazione con la Catania Film Commission. Fra questi anche cinque “anteprime fotografiche” di film di prossima uscita. Il primo è “La bella società” di Gian Paolo Cugno con Raoul Bova, Maria Grazia Cucinotta e Giancarlo Giannini, nelle sale di tutta Italia dal 21 Maggio e girato nelle campagne ennesi tra Calascibetta, e Leonforte e poi quattro pellicole in fase di post-produzione: “I baci mai dati” girato a Librino da Roberta Torre, “La scomparsa di Patò”, tratto dal romanzo di Andrea Camilleri e diretto da Rocco Mortelliti  a Naro, in provincia di Agrigento, e nella Valle dei Tempi: fra gli interpreti Nino Frassica e Neri Marcorè. Quarto film inedito “I Malavoglia”, di Pasquale Scimeca, del quale si vedranno alcune immagini delle riprese fatte a Portopalo. Sempre il territorio di Siracusa, poi, fa da fondale ad alcune scene di “Ti ho cercata in tutti i necrologi”, per la regia di Giancarlo Giannini. Gli altri film in mostra sono “Storia di una Capinera” di Zeffirelli e “I Vicerè” di Roberto Faenza, entrambi girati a Catania, “Rosso Malpelo” di Pasquale Scimeca realizzato nel Parco Minerario Floristella-Grottacalda, in provincia di Enna e “Il Cavaliere Sole”, dal romanzo di Italo Calvino con la regia di Pasquale Scimeca girato sull’Etna e a Vizzini.

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Province: Bossi e la guerra civile

Posted by fidest press agency su giovedì, 27 Mag 2010

Morire per Bergamo? A sentire le dichiarazioni del leader della Lega Nord, Umberto Bossi, sembra di si’. Preoccupato dalla proposta di abolizione delle province, Bossi mette le mani avanti e, nell’ottica guicciardiniana del “particulare”,  minaccia fuoco e fiamme se qualcuno osasse proporre la abrogazione della provincia di Bergamo, culla, evidentemente, della padanità. Ma chi è il presidente della provincia di Bergamo? Un leghista di antica data, Ettore Pirovano, parlamentare dal 1996 e, oggi, contemporaneamente deputato, vicepresidente della commissione Difesa e presidente della provincia di Bergamo. Il che fa il paio con il suo omologo della provincia di Brescia, Daniele Molgora, che è, contemporaneamente, sottosegretario, deputato e presidente di provincia. Entrambi devono essere gran lavoratori, si’  da ricoprire contemporaneamente più cariche.  O si possono occupare più poltrone perchè quella di presidente di provincia non comporta granche’ di lavoro visto che la provincia e’ un ente inutile? Comunque il ministro Bossi stia tranquillo: semmai la proposta dovesse essere approvata la “sua” provincia non sara’ abolita, perche’ la popolazione e’ ben al di sopra del limite minimo dei 220mila abitanti fissato come soglia per la sopravvivenza. (Primo Mastrantoni, segretario Aduc)

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

“A due passi da me”

Posted by fidest press agency su giovedì, 27 Mag 2010

Roma 11 e 12 Giungo 2010 (Venerdì ore 21,00 – Sabato ore 17,30 e 21.00) Teatro Roma Via Umbertide 3 debutta la prima commedia musicale di Matteo Menduni. La messinscena è promossa dalla Compagnia StellaMaior, composta da giovani attori, in collaborazione con l’Associazione Culturale Teatri&Culture. <<Questo testo e questa messinscena “musicale”>> spiega il regista Carlo Dilonardo, <<descrivono il mondo dei ventenni con un linguaggio leggero ed ironico molto vicino a quei giovani, ma non lontano da chi, pur non avendo più vent’anni, per fortuna, sogna ancora>>.  Anna, ragazza ventiduenne che ha chiuso da poco una relazione d’amore importante, si trasferisce nell’appartamento adiacente a quello di Lorenzo, giovane cantautore, alla ricerca della giusta ispirazione che lo aiuti a comporre “la canzone perfetta” da presentare ad un importante concorso canoro. Le due vite sono apparentemente lontane: ma oltre ai loro sogni, alle aspirazioni e alle avventure che entrambi vivono in compagnia dei rispettivi ed inseparabili amici, anche le loro strade sono unite da un’imprevedibile coincidenza…
Musiche originali di Matteo Menduni – Regia Carlo Dilonardo con: Vincenzo D’Angelo, Valeria Nardella, William Ansaldi, Federica Fabbri, Alessandro Bevilacqua, Gianniccolò Pisaneschi, Annamaria Fittipaldi Coreografie: Valeria Iacampo e Monia Bottazzo Scenografie: Mirco Murgia Disegno luci: Gennaro Paraggio (foto cast)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

I Gioielli di Christie’s Italia

Posted by fidest press agency su giovedì, 27 Mag 2010

“Dopo gli ottimi risultati delle recenti aste internazionali di gioielli, Christie’s si riconferma leader assoluto del mercato anche in Italia mettendo a segno un altro grande successo a Milano. La vendita di primavera, per Francesco Alverà, Direttore del Dipartimento Gioielli di Christie’s Italia, ha realizzato un totale di oltre €4.2 milioni: il 94% in più per valore rispetto all’asta dello scorso novembre. Compratori provenienti da cinque continenti hanno partecipato in sala, al telefono e on-line (15%), accendendo una competizione vivacissima che ha fatto volare i prezzi. Se i commercianti si sono aggiudicati i pezzi più costosi, sono stati i privati ad acquistare la maggior parte dei lotti offerti. Ancora una volta i diamanti hanno raggiunto i migliori risultati, così come i gioielli firmati e i pezzi d’epoca sono stati venduti molto al di sopra delle stime iniziali”. La prossima asta di gioielli a Milano avrà luogo il 24 novembre 2010 (Cristiano De Lorenzo)

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Axel Jaroslavsky: I ponti di Pangea

Posted by fidest press agency su giovedì, 27 Mag 2010

Roma fino al /6/2010 Via Angelo Brunetti 43 Studio DR-Spazio Visivo. La mostra e’ una riflessione sulla differenza di significato tra la costruzione di un muro e quella di un ponte che Axel JAROSLAVKY, fotografo russo residente in Argentina, ha portato a Roma con dei montaggi fotografici molto vicini alla pittura. Il colore, la composizione, le sovrapposizioni, le trasparenze dei segni, ma soprattutto la ricerca dei significati sono alla base della sua ricerca sul -ponte- come esigenza dell’uomo a ricreare quello spazio totale di comunicazione e di esistenza che fa riferimento allo stato primordiale di Pangea, ossia alla terra prima della deriva dei continenti. Una visione apocalittica, ma di ricomposizione. Cosi’ scrive Axel: -Tal vez las ce’lulas tengan memoria y la memoria se remonte a los prete’ritos tiempos sin hombres. Algunos años, más de 200 millones, tiempos de pangea, un solo territorio, una masa sin escisiones ni continentes con nombres, sin oce’anos que surcar, sin extremos que alcanzar. Los puentes hacen posible lo imposible, ponen a nuestro alcance el mundo ajeno, vinculan culturas y razas. Permiten el tránsito de la materia. Unen lo que el tiempo separó, para alcanzar lo que quizás perdimos sin saber y generar los lazos para conformar un todo. Forse le cellule hanno una memoria che ricorda i tempi in cui la terra era senza uomini. Piu’ di 200 milioni di anni fa, tempi di pangea, un solo territorio, una massa unica, senza scissioni ne’ continenti con i loro nomi, senza oceani da solcare, senza estremi da raggiungere. I ponti rendono possibile l’impossibile, pongono a nostra portata mondi estranei, associano culture e razze. Permettono il passaggio della materia. Uniscono cio’ che il tempo ha separato per raggiungere cio’ che, forse, si e’ perso senza sapere e cosi’ generare legami per conformare un tutto.-  I fotomontaggi (alcuni misurano120 x 80 cm), stampati su carta da acquerello, hanno un grande impatto visivo. (axel)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Sanremo premia “Uomini e Donne”

Posted by fidest press agency su giovedì, 27 Mag 2010

Sanremo 29 maggio  presso il Teatro del Casino’ di Sanremo, l’Associazione “Danzare per la vita-Unicef” premia Miky Falcicchio e Stefania Cerminara come “Personaggi emergenti del 2010”. Meglio ancora,la bella corteggiatrice di Uomini e Donne, Stefania Cerminara riceverà il premio come “Faccia cinematografica emergente” mentre Miky Falcicchio, che ancora rimpiange di non aver avuto il tempo di corteggiare Alessia Fabiani anni fa,perché la tronista abbandonò il trono,riceve per il secondo anno a Sanremo il premio ‘Modello dell’anno’.Stefania Cerminara è al settimo cielo per questo premio ed afferma:” Spero mi porti fortuna, dopo un po’ di cortometraggi, scritti,recitati e diretti ora spero di fare il grande passo e girare una bella fiction o un film con il mio idolo,Gabriel Garko.”Uomini e Donne è stata una bella parentesi ma ora spero di poter coronare i miei sogni e diventare un’attrice  a tutto tondo”. Miky Falcicchio sta ultimando il suo quinto calendario intitolato ‘Devil’,e’ molto felice del premio ricevuto a Sanemo:’E’ il secondo anno che mi premiano.L’anno scorso per una mia campagna contro la pedofilia con Raffaella Fico e per un lavoro contro l’Aids fatto con Susy Fuccillo,quest’anno,invece, per il mio calendario ‘Passions’ dedicato a Madonna. Sono anni che presto la mia immagine per la lotta contro l’Aids e questo calendario per cui sono premiato me lo sono prodotto da solo’. I due giovani artisti ringraziano di cuore il loro amico manager Dottor Rosario Porzio che li sostiene e li incoraggia nella loro ascesa artistica.
‘Danzare Per La Vita-Unicef’ di Tony e Deyla Del Core durante la serata finale  premierà anche  il grande artista Dario Ballantini di “Striscia la Notizia” come’ Personaggio più significativo’. Dario sarà inoltre al Pala fiori di Sanremo (27, 28, 29 Maggio 2010)  con una sua Mostra personale e alle ore 17.00 del 29 Maggio incontrerà  i giornalisti per una conferenza stampa.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Elisa Macaluso: Vibranti libertà

Posted by fidest press agency su giovedì, 27 Mag 2010

Mantova dal 29 maggio all’11 giugno 2010  Inaugurazione: Sabato 29 maggio, ore 18.00. Sarà presente l’artista – via Ippolito Nievo, 10 Galleria “Arianna Sartori” Elisa Macaluso. Vibranti libertà Presentazione di: Paola Cortese E’ un mare forza otto quello delle ultime tele di Elisa Macaluso. E’ un mare che trasforma l’elemento acqua in energia pura, in forza e pathos. Non fa paura,ma finalmente esprime a vele spiegate, l’emozione dell’artista. E’ stato un percorso lento e graduale, meditato e metabolizzato quello della pittrice che affonda le sue radici in una terra carica di forza come è la Sicilia. Dopo un approccio mimetico alla realtà, a quei paesaggi padani dall’orizzonte lungo e infinito che la hanno accolta e abbracciata, la prospettiva è passata dalla terra all’acqua: prima come quiete marine, poi con un avanzamento verso il mare aperto dai lidi tranquilli ai flutti tumultuosi. Non c’è rabbia, non c’è angoscia in questo mare pieno. Le onde, possenti, non sono spaventose. E’ il vigore, l’energia, che sprigiona ogni singola opera. (macaluso)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Campionato Italiano deltaplano

Posted by fidest press agency su giovedì, 27 Mag 2010

Falzes (Bolzano) dal 19 al 27 giugno, manifestazione organizzata dalla associazione DFC Pfalzen, con la Val Pusteria come splendida cornice. L’uomo da battere sarà l’azzurro Alex Ploner, attuale detentore del titolo italiano e campione mondiale in carica dopo la vittoria dello scorso anno in Francia. I decolli avverranno dal Plan de Corones a 2260 metri. Con buone condizioni meteo si potrà volare in mezzo alle Dolomiti, toccando verso est le Tre Cime di Lavaredo, a sud la Marmolada o Cortina d’Ampezzo, a nord Vipiteno, prima di toccare terra a Falzes (997 metri) all’atterraggio ufficiale della manifestazione. Infatti, sfruttando le correnti d’aria ascensionali, in deltaplano è possibile percorrere decine di chilometri, nel caso potrebbero superare i 150.
A Suello (Lecco) il Club Scurbatt, che in dialetto significa corvo, organizzerà nei giorni 26 e 27 giugno She Fly, Raduno Nazionale Donne Parapendiste d’Italia. Il tutto si svolgerà in uno dei più rinomati ed apprezzati siti di volo italiani, quello del Monte Cornizzolo. L’iniziativa ha il dichiarato obiettivo di raggruppare il maggior numero di donne che condividono la passione per il volo in parapendio, un piccolo, ma neppure troppo, universo destinato ad ingrandirsi in uno sport prevalentemente maschile. Il programma prevede una gara di precisione in atterraggio, momenti di festa con rinfreschi e premiazioni, voli in biposto per chi vuole provare l’emozione del parapendio ed avvicinarsi a questa fantastica attività, tavole rotonde e momenti di riflessione sul volo femminile, animati da molti ospiti fra i quali Laura Mancuso della fondazione Angelo D’Arrigo, autrice del recente libro “In volo senza confini”. (Gustavo Vitali) (lavaredo, villabassa)

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Angelo Guglielmi, Il romanzo e la realtà

Posted by fidest press agency su giovedì, 27 Mag 2010

Collana Saggistica, Pagine 360, Prezzo € 21,00 Il rapporto tra narrazione e realtà. Un panorama letterario inedito del Novecento I nomi più grandi della letteratura del secondo Novecento, da Moravia a Pasolini, da Gadda a Umberto Eco, da Calvino a Pratolini, per arrivare a Tondelli, Scarpa, Ammaniti e Scurati.  Un protagonista della letteratura, della televisione e della politica, che sarà ospite del Salone del libro di Torino. Guglielmi traccia un originale bilancio della letteratura italiana contemporanea, dal 1950 a oggi, attraverso il rapporto tra realtà e rappresentazione artistica, ovvero come i fatti si trasformano in racconto letterario. Un rapporto che chiama in causa categorie sfuggenti come quella di realismo o di imitazione: la fiducia nella capacità del linguaggio di rappresentare la realtà è entrata definitivamente in crisi alla metà dell’Ottocento, con Baudelaire, Flaubert, Manet – e lì bisogna cercare le radici delle avanguardie novecentesche, che usano la lingua per andare oltre le apparenze, per rivelare una verità nascosta. Un percorso cronologico scandisce l’analisi pungente degli autori e delle correnti, individuando tre vie seguite in Italia dai narratori per “provocare” la realtà e renderla ancora rivelatrice: la linea del fantastico-fiabesco di Calvino, la linea del barocco linguistico di Gadda e la linea del lirismo vittoriniano. A queste scelte “progressive” si sono invece contrapposti i “conservatori” che continuavano a guardare all’Ottocento, Moravia e Pratolini su tutti. Oggi si parla infine di un “ritorno alla realtà”, di storie che nascono dalla cronaca e dall’attualità: per Guglielmi, tuttavia, il romanzo storico è l’unico genere che produce il distacco necessario affinché i fatti acquistino il valore metafisico che li rende narrabili romanzescamente.
Angelo Guglielmi, scrittore, critico e dirigente televisivo, è stato tra i fondatori del Gruppo “63” con Umberto Eco e Edoardo Sanguineti. Come direttore di Rai Tre, tra il 1984 e il 1987 contribuisce alla nascita di programmi di successo come Quelli che il calcio, Avanzi, Samarcanda, Blob, Mi manda Lubrano, Chi l’ha visto? e Un giorno in pretura. Per anni critico letterario per “L’espresso”, dal 1995 al 2001 è stato presidente e amministratore delegato dell’Istituto Luce.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Investimenti segreti delle banche sul nucleare

Posted by fidest press agency su giovedì, 27 Mag 2010

Oltre la metà di tutti i finanziamenti all’energia nucleare in Europa arriva da un gruppo di soli dieci istituti finanziari. È questo il risultato della ricerca pubblicata oggi sul sito http://www.nuclearbanks.org e commissionata da Greenpeace CRBM (Campagna per la riforma della Banca Mondiale) e dalle altre ONG che compongono la coalizione Banktrack. Qualche sorpresa c’è anche per gli italiani: BNL in testa seguita da UniCredit e Intesa Sanpaolo. «Le banche che finanziano progetti nucleari rischiano di rimetterci soldi e reputazione – sostiene Andrea Lepore, responsabile della campagna Nucleare di Greenpeace – Per questo chiediamo alle banche di spostare i loro investimenti da una fonte sporca e pericolosa come il nucleare verso progetti di efficienza e fonti rinnovabili». Secondo la ricerca, realizzata dall’istituto indipendente Profundo, al primo posto della classifica delle banche nucleari c’è BNP Paribas, banca francese presente in Italia attraverso BNL (Banca Nazionale del Lavoro). A seguire, nei primi dieci posti, Barclays (UK), Citi (US), Société Générale (Francia), Crédit Agricole/Calyon (Francia), Royal Bank of Scotland (Regno Unito), Deutsche Bank (Germania), HSBC (UK / Hong Kong), JP Morgan (Stati Uniti) e Bank of China. Su un totale di 175 miliardi di euro in finanziamenti a progetti nucleari tra il 2000 e il 2009, queste dieci banche hanno finanziato con ben 92 miliardi di euro l’industria nucleare. Oltre BNL, tra le banche italiane, Unicredit e Intesa Sanpaolo occupano rispettivamente la 23ma e la 28ma posizione nella classifica ma non sono ancora disponibili informazioni ufficiali su quali banche finanzierebbero il ritorno del nucleare in Italia voluto dal Governo Berlusconi. «Greenpeace è pronta a rendere pubbliche le future decisioni di investimento delle banche nel nucleare in Italia. È bene che ne siano consapevoli quegli istituti che stanno pensando di investire in questa fonte di energia dannosa per l’ambiente, per l’Italia e per i suoi cittadini» conclude Lepore.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Il libro egizio degli inferi

Posted by fidest press agency su giovedì, 27 Mag 2010

De Rachewiltz B. 134 pagine codice ibis 33418 Prezzo  € 20,00 pag. 135 “Il viaggio notturno del dio Sole nell’Ade, la cosiddetta “discesa agli Inferi” ci riporta al “visita interiorae terrae rectificando” della Porta Magica: è il viaggio cosciente del principio solare attraverso varie prove e pericoli “rectificando” ciò che è necessario affinché il “volatile” per dirla con termini alchemici, divenga “fisso” ed il Sole possa nascere, vittorioso, al termine del periglioso viaggio. Gli Inferi, quindi, costituiscono la simbolica terra che deve essere “conosciuta” e il “Libro” che la descrive è la “guida” per tale viaggio che, come vedremo, può essere compiuto in via naturale dopo la morte oppure, in via eccezionale, già durante la vita.”

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Il poker e gli italiani

Posted by fidest press agency su giovedì, 27 Mag 2010

“Ormai il gioco del poker è diventato un vero e proprio fenomeno di costume. E’ per questo che abbiamo deciso di realizzare un’indagine per comprendere la percezione che ne hanno gli italiani”. E’ quanto dichiara Massimiliano Dona, Segretario generale dell’Unione Nazionale Consumatori (UNC), annunciando i risultati del report “Lo sguardo degli italiani sul poker”, condotto dall’Istituto di ricerca IPSOS per conto dell’Associazione e disponibile sull’home page del sito http://www.consumatori.it. “Momento di svago, sfida con se stessi, sport: sono solo alcune -spiega Dona- delle definizioni espresse dagli intervistati, giocatori più o meno assidui di poker, a dimostrazione di come un po’ tutti siano catturati dal fascino di un gioco che negli ultimi anni ha fatto registrare una crescita esponenziale, anche grazie al facile accesso al tavolo consentito oggigiorno tramite l’uso di Internet”. “E tuttavia si tratta di un fascino che, proprio sui ‘tavoli verdi del web’, rischia di diventare pericoloso se affrontato superficialmente abbandonandosi a comportamenti irresponsabili. Così -conclude Dona- non solo è bene mettere in guardia i consumatori su alcune cautele da adottare nella scelta del sito (per giocare in sicurezza ricordiamo allora che bisogna sempre controllare che il sito scelto sia un ‘punto it’ ed esponga gli opportuni marchi e certificazioni di garanzia), ma anche che è buona norma leggere con molta attenzione termini e condizioni di gioco ed infine che non bisogna esagerare per evitare investimenti troppo elevati”.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Concerto musiche e parole

Posted by fidest press agency su giovedì, 27 Mag 2010

Trevignano Romano 30 maggio 2010 alle ore 17,30 presso l’Auditorium della Banca di Credito Cooperativo in Via IV Novembre 2 (ingresso libero) terza edizione del Concerto Musica e Parole. L’iniziativa è dell’Assessorato alle Attività Produttive, dell’Associazione Culturale Parnaso e della Banca di Formello e Trevignano Romano di Credito Cooperativo. In programma celebri canzoni e duetti del repertorio italiano e internazionale dei primi 40 anni del Novecento interpretati dal baritono Roberto Lovèra, dal soprano Anna Elena Masini e dal mezzosoprano Monica Burgio. I cantanti lirici saranno accompagnati dall’Ensemble dell’Opera di Roma con il Maestro Antonio Pergolizzi al pianoforte, primo violino il Maestro Shalom Budeer. La voce recitante è di Mauro Felici, mentre la direzione artistica è affidata al Maestro Pino Marcucci.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

I medici tenuti a certificare online

Posted by fidest press agency su giovedì, 27 Mag 2010

Tutti i medici, dipendenti e convenzionati, sono tenuti a redigere il certificato di malattia on line, secondo le nuove norme. E per tutti sono previste pesanti sanzioni in caso di inadempimenti ripetuti. Lo ricorda il Sindacato nazionale autonomo medici italiani (Snami) che sottolinea però come, fino a oggi, il dibattito sembra essersi limitato ai medici di famiglia   La legge è chiara ma, avverte lo Snami, va evitato che le incombenze di altre aree della mediche ricadano sulla medicina generale. E il sindacato invita le autorità sanitarie ad informare meglio tutti i camici bianchi sui loro obblighi. «Non vorremmo – continua – che incombenze che competono a colleghi di altre aree, ricadessero poi sulla medicina generale, nonostante la legge sia chiara e che l’ultima circolare del 11 marzo 2010, della Presidenza del Consiglio dei ministri pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale il 15 maggio, inviti le amministrazioni pubbliche a informare i propri dipendenti». Per questo lo Snami chiede al ministero della Salute, alle Regioni e Province Autonome, alle aziende sanitarie e agli Ordini professionali di riferimento di diffondere un’informazione più puntuale. Lo Snami, in sintesi, sollecita i «datori di lavoro» dei medici dipendenti, convenzionati specialisti e dei distretti sanitari, di metterli al corrente del nuovo obbligo di trasmettere, per via telematica, gli eventuali certificati di malattia agli enti preposti. E invita Regioni, asl e ospedali a dotare le strutture sanitarie «di strumenti informatici con opportuni collegamenti telematici». I medici di famiglia, precisa Gianfranco Breccia vice segretario nazionale dello Snami, «per contratto, hanno gli studi medici chiusi la notte, nei giorni prefestivi, il sabato, i festivi e le domeniche. Inoltre non hanno nessun obbligo contrattuale ad essere reperibili negli orari extra ambulatoriali, né sono tenuti per legge, a ricopiare diagnosi e prognosi indicate da altre strutture e/o medici dipendenti o convenzionati con il Ssn. Un mancato adeguamento agli obblighi di legge, da parte delle strutture menzionate, potrebbe avere negative ripercussioni sull’assistenza, non mettendo in grado il lavoratore di poter certificare un proprio diritto». (fonte doctor news)

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Tarot de Marseille Jodorowsky A.

Posted by fidest press agency su giovedì, 27 Mag 2010

Codice IBIS 28092 Prezzo  € 26,00 Tarocchi di Marsiglia restaurati da Philippe Camoin e lo stesso Jodorowsky. Il restauro di questo mazzo di carte, si può definire un’opera composita, originale. I due maestri cartai, difatti, hanno analizzato e studiato decine e decine di antichi giochi di Tarocchi, confrontandoli tra loro anche grazie all’ausilio delle moderne tecniche informatiche, dando origine ad un gioco, il gioco di Tarocchi Camoin-Jodorowsky, che ridona l’antico e sepolto splendore di questo meraviglioso strumento. Criticando buona parte dell’interpretazione tradizionale dei Tarocchi, Jodorowsky e Costa tentano di innovare la disciplina divinatoria e l’approccio ai simboli, riuscendo ad attuare una sintesi originale.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Fiera del libro di Imperia

Posted by fidest press agency su giovedì, 27 Mag 2010

Porto Maurizio 28 – Domenica 30 Maggio Ore 9.30 – 20.00. Autori: Simone Pazzaglia, Antonino Genovese, Alessandro Del Gaudio, Carlo Griseri, Ivano Galletta, Maurizio Cometto, Antonio Davoli, Diletta Rosestolato, Sacha Naspini, Vincenzo Trama, Fabio Izzo e molti altri… Ma quella è casa mia! di Carlo Griseri Pag. 75 – Euro 10,00 – ISBN 978 – 88 – 7606 – 239 – 1 Un viaggio attraverso la Liguria e i film che (nel decennio appena concluso) l’hanno ritratta. Da Ponente a Levante, passando per Genova. Tra produzioni internazionali (The Bourne Identity, Inkheart, Genova) e film italiani, un percorso che approfondisce il rapporto tra il territorio della regione, abitanti compresi, e le pellicole che nel decennio 2000-2009 l’hanno scelto come location. Un approfondimento con interviste esclusive a registi e sceneggiatori, e una doppia intervista ai direttori delle due Film Commission operative in Liguria. http://www.fieradellibroimperia.it/

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

I misteri dei numeri Ouaknin M.A.

Posted by fidest press agency su giovedì, 27 Mag 2010

380 pagine CODICE IBIS 34199 Prezzo  € 28,00  M.A. Ouaknin I Misteri dei numeri 380 pag. 28,00 e Quando e dove sono nati i numeri? Come fu inventato lo zero? Chi era Pitagora? Perchè il 6 è considerato un numero perfetto? Che cosa è la cabala? Il Rabbino e grande studioso di filosofie Marc-Alain Ouaknin ci parla di questi e altri misteri legati ai numeri.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

In ospedale visite ed esami con il CRM

Posted by fidest press agency su giovedì, 27 Mag 2010

Asl di Alessandria.  La gestione della prenotazione di visite ed esami passa dal CRM (customer relationship management). Da un anno il servizio di prenotazioni telefoniche della Asl di Alessandria è stato affidata al Service Point Val Curone che ha scelto, per ottimizzare la gestione del call center, di affidarsi al CRM made in Italy di Siseco, in particolare al Gat.crm. «Da un anno ci è stata affidata la gestione delle prenotazioni telefoniche per il distretto di Tortona e Alessandria – afferma la direzione di Service Point Val Curone -. Il servizio ha avuto così tanto successo che, dal 6 maggio, ci hanno affidato anche quello di Novi, Acqui e Ovada». Le prenotazioni telefoniche in precedenza erano gestite da un call center interno alla Asl: la scelta di affidarsi a un’azienda specializzata ha portato a implementare il servizio, rafforzando il numero delle linee telefoniche in entrata e potenziando lo strumento acquisito. Sono state raddoppiate le risorse dedicate e c’è la possibilità di gestire fino a 15 chiamate in contemporanea.
Il CRM aiuta a migliorare la customer satisfaction: «Utilizziamo il VoIP di Siseco per gestire le telefonate e il software Gat.crm ci consente di automatizzare alcuni importanti processi, come la rielaborazione delle statistiche dei flussi – spiega ancora la direzione dell’azienda -. Segnaliamo le operazioni fatte, che possono essere le prenotazioni, la simulazione, la richiesta di cambio di dati anagrafici. Questo ci permette di intervenire dove ci sono problemi e di migliorare sempre di più il servizio ai clienti».  Il servizio di call center offerto da Service Point Val Curone alla Asl di Alessandria sta riscuotendo successo tra gli utenti e l’azienda: «Il CRM, che è stato realizzato completamente dal nostro staff di programmatori, consente di adeguarsi alle varie esigenze, sia delle aziende private sia della pubblica amministrazione – afferma Roberto Lorenzetti, amministratore delegato di Siseco -. Integrandosi con il VoIP per le telefonate, si ottiene poi un servizio completo che permette di automatizzare i flussi e i processi, migliorando le prestazione sia nei tempi sia in qualità».
Siseco. Nata nel 1987, Siseco (www.siseco.com) è azienda leader nel settore IT e sviluppa soluzioni rigorosamente “Made in Italy” grazie a un team interno di ingegneri e tecnici. I prodotti di punta sono GAT.crm, un sistema che vanta 10 anni di esperienza ed è utilizzato da oltre 25mila utenti, e b.com il CRM di nuova generazione realizzato in un’ottica web 2.0, potente, innovativo e altamente personalizzabile. Le proposte Siseco sono le uniche fornite già con i dati della Guida Monaci integrati: un database completo con l’anagrafica di 500mila aziende italiane verificate pronto per essere utilizzato e l’innovativo sistema di Lead Generation Integrato al CRM, basato sulla formula “Pay per Lead”. Sono oltre 250 le realtà in tutta Italia che utilizzano le piattaforme Siseco, tra queste Editalia (Istituto Gruppo Poligrafico Zecca dello Stato), Fastweb, Tre, Michelin, Il Sole 24 Ore, Telecom Italia, Editoriale Secondamano, Bottega Verde, Del Taglia Piscine.

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Il trattato di Manu sulla norma

Posted by fidest press agency su giovedì, 27 Mag 2010

Aa.Vv. (A Cura Di) 370 pagine codice ibis 34749 Prezzo  € 35,00  Per la prima volta tradotto in italiano direttamente dal sanscrito, compendia il sapere etico-politico-giuridico dell’antica India disseminandolo in precise normative che coinvolgono comportamenti pubblici e privati, dall’amministrazione della giustizia alla vita familiare. È stato anche uno strumento ideologico e di controllo sociale, prediletto dalle compagini brahmaniche ortodosse e viceversa messo al centro di rivendicazioni da parte di coloro (buddhisti, classi subalterne…) che si sono sentiti oppressi dalla cultura dominante. Ancora ai nostri giorni a Mahad, nel nord-ovest dell’India, ogni anno il Trattato di Manu è dato pubblicamente alle fiamme dal movimento dei dalit (gli «schiacciati», meglio noti come intoccabili).

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »