Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

“Il futuro nei data center virtualizzati”

Posted by fidest press agency su lunedì, 31 maggio 2010

Roma 15 giugno e Milano 17 giugno Accelerare i cambiamenti del mercato, definire nuovi standard e incrementare la domanda. Sono questi alcuni dei temi discussi nel corso dell’evento Cisco Global Virtualization Conference 2010 che si svolgerà in due tappe: la prima il 15 giugno a Roma presso l’hotel Melia Roma Aurelia Antica, la seconda il 17 giugno presso l’NH Hotel Milanofiori. Numerosi oltre che di prestigio i partner di Cisco che hanno contribuito all’organizzazione del convegno: Accenture, EMC, IDC, Intel, Sap, Panduit e VMware. L’iniziativa, che si rivolge agli operatori dei settori IT e Data Center/Server/Network, si propone come momento di incontro e approfondimento degli argomenti legati alla virtualizzazione, nella sua globalità, e a tutti gli aspetti del cloud computing. Per le aziende di grandi e di piccole dimensioni, i progetti di virtualizzazione devono essere percepiti come percorsi di crescita, stabili e maturi, in grado di ridurre i costi e di migliorare la dinamicità dei processi aziendali. Inoltre, oggi il cloud computing consente di ridurre notevolmente la complessità dell’IT.  Le aziende dislocate su più sedi hanno la possibilità di convergere e quindi di consolidare l’infrastruttura IT superando il vecchio modello aziendale, che prevedeva un’infrastruttura complessa, in ogni sede, con costi inevitabilmente elevati. E’ però importante analizzare tutti gli aspetti, e aver ben chiaro qual è la ricetta vincente per accelerare la virtualizzazione e accrescere l’agilità aziendale e i conseguenti vantaggi competitivi.  L’agenda del convegno prevede numerosi interventi con relatori di grande pregio. Dopo il discorso di apertura, aprirà la giornata Silvano Gai che, negli scorsi tredici anni, in qualità di Cisco Fellow, è stato uno dei principali progettisti degli switches Cisco Catalyst, degli swithes di storage Cisco MDS, dello standard FCoE, e dell’architettura Unified Computing System. Silvano Gai, vanta oltre trenta anni di esperienza nell’ingegneria informatica e nelle reti di calcolatori. È autore di molti libri e pubblicazioni tecniche relativi al networking e ha scritto numerosi Internet drafts e RFC. È responsabile di 30 brevetti depositati e di 50 domande di brevetto. Il suo curriculum include sette anni come professore ordinario di Ingegneria Informatica al Politecnico di Torino e sette anni come ricercatore al CNR. Seguiranno gli interventi degli executive delle altre aziende partner dell’evento, oltre ad alcuni testimonial di alto profilo come TSF, Telecom e Sogei.

Una Risposta to ““Il futuro nei data center virtualizzati””

  1. […] standard e incrementare la domanda. Sono questi alcuni dei temi discussi nel corso dell’evento Cisco Global Virtualization Conference 2010 che si svolgerà in due tappe: la prima il 15 giugno a Roma presso l’hotel Melia Roma Aurelia […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: