Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Un cattivo maestro

Posted by fidest press agency su mercoledì, 2 giugno 2010

di Luigi Baiocchi La vita di Cesarino Tonani, maestro elementare in una piccola città di provincia, si svolge tutta tra la scuola, il bar in Piazza Ducale, le rive del Ticino e la casa comprata col mutuo, in cui vive insieme al figlio adolescente Luigino, fannullone sovrappeso e incompiuto la cui unica aspirazione è essere accettato dalla ghenga di cui fa parte. Ritenuto un pessimo insegnante perché incapace di confrontarsi con programmi formativi, riunioni, équipe pedagogiche, collegi docenti e riforme scolastiche, il maestro ha una sola certezza: l’anno scolastico dovrebbe finire a gennaio, in modo da lasciare i ragazzi liberi di vivere, finalmente, un po’ di «vita vera» fuori dalle mura della classe e dall’obbligo claustrofobico del banco.  Anarchico e costantemente fuori posto, Cesarino è circondato da un’umanità meschina e sopraffatta dai propri difetti: il Delio, ex sindacalista riconvertito a spregiudicato palazzinaro; lo Sgagnazzi, assessore che promette e non mantiene; l’Eva, amante altolocata che non ci pensa due volte a piantarlo per un ricco «grassone, pelato e tracagnotto». Un romanzo in cui si racconta – con comicità grottesca e surreale – una quotidianità densa di amarezze e disillusioni. Pagine 222 Euro 16,00 Codice 23726B EAN 978-88-425-4230-8

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: