Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Nuove frontiere della radiologia

Posted by fidest press agency su venerdì, 11 giugno 2010

Verona dall’11 al 15 giugno sarà la piattaforma delle nuove frontiere della radiologia. Un importante appuntamento per fare il punto sugli sviluppi della ricerca tecnica e scientifica, che richiamerà nella città scaligera oltre 5.000 medici radiologi e  2000 aziende espositrici di attrezzature radiologiche, e che sarà ufficialmente aperto domani alle 17.45, in occasione della cerimonia di inaugurazione nell’Auditorium del Palazzo della Gran Guardia. A “tagliare il nastro” inaugurale saranno il Ministro della Salute Ferruccio Fazio, anch’egli radiologo,  il Sindaco di Verona Flavio Tosi, l’ Assessore Regionale alla Sanità Luca Coletto, l’Assessore alla Cultura del Comune di Verona, Mimma Perbellini, il Rettore dell’università Alessandro Mazzucco, il Presidente della Provincia Giovanni Miozzi e il Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliera di Verona Sandro Caffi.  Padroni di casa il dott. Giacomo Gortenuti, Presidente del Congresso, la dottoressa Stefania Montemezzi, vicepresidente, e il prof. Alessandro Del Maschio, presidente del Comitato Scientifico, che insieme hanno coordinato i lavori di realizzazione di questo importante evento medico che si tiene in una vera e propria “cittadella della radiologia”, così possiamo infatti definire lo spazio di 20 mila mq appositamente allestito all’interno della Fiera di Verona dove si terranno corsi di aggiornamento, laboratori, tavole rotonde, casistiche ragionate e sfide tra esperti. Presente alla cerimonia di apertura anche il presidente uscente della Sirm, dott. Alfredo Siani, che molto ha puntato, in questi due anni di carica, alla valorizzazione del ruolo del radiologo, quale “figura di riferimento per il paziente (come accade per altre specialità) che deve  fornire la corretta interpretazione dell’esame e suggerire le indagini di approfondimento più mirate”.. È il caso della senologia, ad esempio, dove “il radiologo segue la donna e la conduce per mano fino alla diagnosi finale, scegliendo egli stesso gli esami cui la paziente deve sottoporsi al fine di ottenere un quadro completo”, spiega la dottoressa Montemezzi, che coordinerà il corso di aggiornamento sull’imaging femminile nella patologia pelvica e mammaria, in merito alle quali gioca un ruolo strategico la prevenzione secondaria (screening). Un ospite illustre terrà, a conclusione dell’evento inaugurale, una lectura magistralis dal significativo titolo “La radiologia e il male che si vede”: lo psichiatra veronese di fama internazionale dott. Vittorino Andreoli. Le sezioni del congresso comprendono 2 Corsi Monotematici, 17 Corsi di Aggiornamento, 22 Tavole Rotonde, 9 Tavole Rotonde Pro e Contro, importante novità di quest’anno, 36 Lezioni di Aggiornamento e 12 Sessioni di Casistica Ragionata. Un collage di appuntamenti che rappresentano un importante momento per l’aggiornamento scientifico e professionale dei soci. Si parlerà delle nuove Tac ed RM che  permettono di fare diagnosi sempre più precise e di trovare lesioni sempre più piccole, e della radiologia interventistica. Attenzione particolare sarà dedicata all’ imaging molecolare, la colonscopia virtuale, la coronaroTC per il cuore. Nuova frontiera della diagnostica delle patologie mammaria e prostatica potrebbe essere, inoltre, la risonanza magnetica, il cui impiego in tal senso sarà oggetto di apposita tavola rotonda pro e contro. Tecniche sempre più perfezionate, dunque, per individuare precocemente un tumore, ma anche metodiche meno invasive.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: