Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 348

Il “metodo a semaforo”: deputati divisi

Posted by fidest press agency su martedì, 15 giugno 2010

Strasburgo Parlamento europeo 16/6/2010 (attività legislativa dal 14/6 al 18/6)  Avendolo già respinto in precedenza in commissione parlamentare, i deputati si sono divisi circa il possibile utilizzo del cosiddetto “metodo a semaforo” che permettere al consumatore di costatare rapidamente i valori nutrizionali più rilevanti. Considerato da alcuni come un sistema troppo approssimativo, da altri invece è valutato come uno strumento molto effica- ce per promuovere una sana alimentazione. Il metodo indicherebbe con simboli colorati di verde, ambra e rosso la quantità relativa di energia, di grassi, di zucchero, etc. contenuta nel prodotto alimentare.

Una Risposta a “Il “metodo a semaforo”: deputati divisi”

  1. […] non ci faranno demordere da saltuari strappi ad una dieta sana ed equilibrata. Riferimenti: https://fidest.wordpress.com/2010/06/15/il-metodo-a-semaforo-deputati-divisi/ http://www.ilsecoloxix.it/p/mondo/2010/06/16/AMh2cymD-nutella_rischio_poco.shtml […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: