Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

2 Risposte a “Salvatore Maria Sergio”

  1. Maurizio said

    Probabilmente, anzi sicuramente, questo mio commento sarà fuori tema, però….
    …..resterà sempre un “mistero glorioso” cosa diavolo c’entri Vittorio Emanuele III con un’istituzione culturale di
    altissimo livello (la Biblioteca Nazionale di Napoli è una delle più importanti d’Italia e d’Europa) avendo,casa Savoia contribuito, per la sua formazione, unicamente con “l’augusta presenza” a Palazzo Reale del personaggio, deliberatamente fatto nascere a Napoli a mò di contentino e, a buon peso con la scombiccherata raccolta Aosta di reperti africani, autentici cavoli a merenda).
    Del resto, salvo poche eccezioni, a Napoli i Savoia si son limitati al ruolo del cuculo….

  2. I Savoia alla nazionale sono poco più degli ospiti, la biblioteca si è costituita intorno al fondo farnese per volontà dei borboni ed il trasferimento a palazzo reale fu voluto da Croce.
    Alcuni anni fa alcuni intellettuali si impegnarono per modificare la denominazione ed intitolarla a Croce, ma non se ne fece più niente, ritenendo che ormai è conosciuta così – ed anche questo è storia- e si sarebbe creata solo confusione.
    La invito, perciò a fare come noi ed a chiamarla solo Biblioteca Nazionale di Napoli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: