Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

“Michael Jackson – Il complotto”

Posted by fidest press agency su giovedì, 17 giugno 2010

di Aphrodite Jones autrice bestseller del New York Times  giornalista di Discovery Channel e Fox News Dal 24 giugno arriva nelle librerie italiane edito da Alacrán A un anno dalla scomparsa arriva la definitiva riabilitazione del Re del Pop:  attraverso una ricostruzione meticolosa e documentata del clamoroso processo per molestie sessuali, un libro che fa definitivamente luce sul complotto mediatico-giudiziario che tentò di distruggere un mito dei nostri tempi.Quando nel 2005 Michael Jackson fu accusato di molestie a un minore il mondo si divise tra colpevolisti e innocentisti.  L’obiettivo di Aphrodite Jones è dichiarato: riabilitare la figura di quello che definisce “il più grande intrattenitore della storia”, distrutto e “ucciso” da una campagna mediatica fondata su accuse non veritiere, offrendo al pubblico un inedito sguardo sull’uomo che è stato al centro di tanto successo e altrettante polemiche. L’autrice ricostruisce l’intero processo in modo circolare, partendo dalla sentenza di assoluzione e ritornandovi nel finale, dopo aver esposto l’intero iter processuale, smontando una a una le malignità e le false accuse riportate dai mezzi di comunicazione su Jackson, svelando un vero e proprio complotto tra i media e l’accusa nei confronti del Re del Pop.  Il libro ci mostra Michael Jackson da una prospettiva insolita, quella della vulnerabilità.

5 Risposte a ““Michael Jackson – Il complotto””

  1. marina said

    perchè dopo morto?tutto questo si poteva fare per riscattarlo agli occhi del mondo anche prima….facile ora …giusto per far soldi.

  2. Cri said

    Bè, almeno si è impegnata a scriverlo, dovrebbe devolvere i soldi ad associazioni umanitarie in nome di Michael Jackson, comunque lo comprerò, anche se chi crede in lui e nei suoi messaggi al mondo sapeva già della sua innocenza

  3. Emmejjjj said

    In America è stato pubblicato nel 2007, qui è stato tradotto solo adesso.
    L’autrice ha faticato a farlo pubblicare in America perchè le case editrici non erano interessate ad un libro che scagionava Michael. Da leggere assolutamente!

  4. Madison said

    ora che è morto? tra sette giorni vedrete! Sarà lui stesso a commentare il libro!

  5. Lory said

    Si grazie lo abbiamo sempre saputo! Potevano farlo prima quando era vivo, forse lo sarebbe ancora.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: