Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 55

Padre Pio: in onda su Rai uno

Posted by fidest press agency su domenica, 20 giugno 2010

20 giugno, RAI UNO manderà in onda, in diretta da Pietrelcina, una trasmissione dedicata interamennte a Padre Pio  condotta da Massimo Giletti. La trasmissione va in onda nell’anno in cui si celebra il Centenario dell’ordinazione sacerdotale di Padre Pio e della celebrazione della sua Prima Messa il 14 agosto di 100 anni fa. Il frate cappuccino, infatti, è stato ordinato sacerdote a Benevento, il 10 agosto 1910. Quattro giorni dopo a Pietrelcina ha celebrato la sua Prima Messa nella Parrocchia “Santa Maria degli Angeli”, oggi Santuario diocesano di “San Pio da Pietrelcina”. Un mese dopo, circa, dalla sua ordinazione, le prime stimmate, quelle da tutti definite “invisibili”, ma non per questo non dolorose.  Per ricordare i tre eventi del 1910 l’editrice “Tau” manda in libreria un piccolo volume dal titolo “Quei tre giorni di Padre Pio. A Pietrelcina un secolo fa” scritto dal giornalista Raffaele Iaria e nel quale l’autore  non vuole raccontare tutto il percorso del frate prima di diventare sacerdote oppure raccontare la sua vita da presbitero a Pietrelcina e successivamente a San Giovanni Rotondo, ma un brevissimo periodo della sua vita: dal 10 agosto al settembre di 100 anni fa e cioè dal giorno della sua ordinazione sacerdotale a Benevento fino alle prime stimmate a Piana Romana di Pietrelcina, passando per il 14 agosto, giorno della celebrazione della sua prima messa in questo borgo del Sannio. Queste pagine – scrive nella prefazione Paolo Bustaffa, direttore dell’agenzia di stampa cattolica “SIR” – portano il lettore in punta di piedi accanto a un frate umile e riservato che vive il momento pubblico del suo ‘sì per sempre’ a Dio con una vibrazione interiore che sorprende lui stesso prima che gli altri. È una fiammata che il tempo non consumerà, anzi al contrario, riaccenderà ogni istante come il roveto ardente sul monte Sinai”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: