Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Clandestina..mente

Posted by fidest press agency su mercoledì, 23 giugno 2010

Palermo 25 giugno alle 19.00, al Teatro delle Beffe in via De Spuches 7. I viaggi della speranza, gli sbarchi a Lampedusa. Un reportage di venti foto, dall’arrivo dei barconi al trasferimento al Centro d’Accoglienza dell’isola. Una verità spesso narrata solo dalle cronache dei giornali e dei tg, sarà raccontata dalle immagini toccanti e emotive di Igor Petyx. Per poi passare ai visi, agli sguardi di chi cerca rivalsa e una vita nuova. Raccontano questo gli scatti del foto reporter palermitano, che saranno esposte da venerdì 25 giugno fino al 4 luglio al Teatro delle Beffe, luogo d’arte e di socializzazione, scelto appositamente perché vuole simboleggiare l’unione di culture diverse e lontane. In una città sempre più  cosmopolita e multiculturale è inevitabile non porre l’accento sulle realtà differenti che ci circondando, considerandole un tesoro che arricchisce la nostra cultura e le nostre tradizioni.  Nel corso della settimana, durante l’esposizione della mostra, sono previsti anche incontri sul tema dell’immigrazione, letture teatrali e momenti dedicati ai più piccoli, perché è dalle nuove generazioni che deve partire la cultura della tolleranza e dell’antirazzismo.
Igor Petyx è un giovane foto reporter  palermitano, con esperienza decennale. Figlio d’arte,  è nato con la macchina fotografica tra le mani, trasformando la sua passione in  lavoro. Collabora con le maggiori testate giornalistiche italiane ed internazionali (Panorama, Corriere della Sera, Giornale di Sicilia, Avvenire, La Repubblica, La Stampa, Time’s, Il Giornale, Visto, Gente, Vero, Anna, Famiglia Cristiana, L’Espresso, etc).  Tra le sue ultime mostre, “Mafia oggi, ieri, non domani”, all’Albergo delle povere, dieci scatti che raccontano la mafia dagli anni ‘50 ad oggi. E’stato fotografo di scena per il “Triunfo di Rosalia”, “Bambulè” e “La Fame” di  e ha fatto parte della giuria tecnica per il concorso fotografico “Città di Castelbuono”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: