Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 275

Archive for 16 luglio 2010

Afghanistan: nuovo scontro a fuoco

Posted by fidest press agency su venerdì, 16 luglio 2010

“Quello di oggi è solo l’ultimo degli scontri a fuoco che hanno coinvolto i militari del nostro contingente in Afghanistan, mentre alla Camera è in corso la discussione per la conversione dell’ennesimo decreto-legge per il finanziamento di queste missioni, che sempre meno sembrano di pace.  Le dinamiche dell’attacco e il ferimento dei tre militari italiani dovrebbero far riflettere il Parlamento sulla immediata necessità di una completa revisione delle modalità e dell’impegno italiano in quelle zone dove ormai il conflitto armato sembra essere l’unica priorità. Ai tre militari feriti non posso fare a meno di augurare una pronta guarigione, oggi però si deve riflettere attentamente su quanto sta accadendo in casa nostra, dove il recente accordo bipartisan (esclusi i radicali) di sostenere con forza le spese militari a discapito degli stipendi e del funzionamento dello strumento militare, è stato ufficializzato dal voto della Camera lo scorso 7 luglio sugli emendamenti presentati dal deputato radicale Maurizio Turco, cofondatore del Pdm, alla mozione Cicu. A questo va aggiunto che i costi di queste missioni non sono quelli dichiarati dal ministro La Russa ma sono aumentati di oltre 60 milioni di euro rispetto al 2009, e che ogni volta i decreti-legge di rifinanziamento si trasformano in una occasione per emanare provvedimenti, come quello sulla proroga del Commissario straordinario della Croce Rossa o quello delle elargizioni di denaro pubblico per società della Rai o per consulenze e fondazioni di diritto privato, che nulla hanno a che fare con la cooperazione e la pace”.  Sulle ferite e sulla morte dei nostri soldati in Afghanistan non possono essere portate avanti le velleità politiche e gli interessi di bottega di un Governo e della sua maggioranza che, però, sono sempre pronti a massacrare i militari e poliziotti sotto ogni profilo del loro status, come è in effetti avvenuto con il voto di fiducia espresso ieri dal Senato della Repubblica.  Oltre ai Talebani sui nostri militari adesso spara anche il Governo con i suoi partiti di maggioranza.” (Luca Marco Comellini – Segretario del Partito per la tutela dei diritti di militari e forze di polizia (PDM)

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Piemonte: ricorsi elettorali

Posted by fidest press agency su venerdì, 16 luglio 2010

Dichiarazione di Gianfranco Morgando  (Segretario regionale PD Piemonte) La decisione assunta dal Tar del Piemonte conferma la fondatezza dei ricorsi presentati da alcune liste della coalizione di centrosinistra e la sussistenza di gravi irregolarità che hanno viziato le elezioni regionali.  In attesa della decisione sulla lista ‘Pensionati per Cota’ – che consideriamo l’episodio più grave per la falsificazione delle firme degli stessi candidati della lista – bene ha fatto il Tar a disporre il riconteggio dei voti. In questo modo verrà ricostruita l’effettiva volontà dell’elettore e si ripristineranno i principi della legalità, della correttezza e della trasparenza che sono stati calpestati da chi ha posto in essere comportamenti illeciti e truffaldini.  Chi ha sempre invocato il primato della volontà popolare non può contestare l’operato dei giudici, che ha come scopo quello di accertare l’effettiva espressione di questa volontà. La destra non può far finta di non sapere che alle ultime elezioni regionali la coalizione di centro sinistra ha ottenuto più voti, e che lo scarto tra i due candidati Presidenti  è stato di poche migliaia di voti. Nessuna vittoria lampante di Roberto Cota, dunque, ma un “testa a testa” che oggi appare viziato da gravi irregolarità.  Il PD vuole semplicemente chiarezza, e apprezza le decisioni del Tribunale amministrativo che vanno in questa direzione. Siamo, come sempre, rispettosi e fiduciosi verso gli adempimenti disposti dai giudici, auspichiamo tempi rapidi per la decisione definitiva, e siamo pronti a dare il nostro contributo perché l’attività regionale non si interrompa e possano essere adottate le decisioni urgenti per affrontare la difficile situazione economica e sociale del Piemonte.

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Afghanistan: italiani sotto tiro

Posted by fidest press agency su venerdì, 16 luglio 2010

Ancora una volta i talebani hanno attaccato i militari italiani. Lo scontro a fuoco avvenuto alle undici di mattina ora locale, che ha provocato il ferimento di tre militari, è avvenuto a sud di Bala Murghab nella parte Ovest dell’Afghanistan. Un nostro reparto si trovava nell’area a supporto delle forze di sicurezza afghane. Uno dei tre feriti, pur non correndo pericolo per la vita, è stato ferito gravemente per una pallottola che ha leso un polmone e la spalla. Gli esperti fanno notare che l’area di Bala Murghab, “è diventata una zona molto pericolosa essendosi trasformata in una via di fuga dopo che le truppe anglo-americane hanno sospinto verso nord i talebani.” C’è da presumere, quindi, che gli scontri continueranno e in forma sempre più frequente e violenta.

Posted in Cronaca/News, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Due milioni gli indigenti in Italia

Posted by fidest press agency su venerdì, 16 luglio 2010

“Welfare, per come lo intende il Governo, significa far vedere agli elettori  un mondo che non c’è  – questa la lapidaria dichiarazione di Barbara Del Fallo, viceresponsabile per le Politiche Sociali dell’Italia dei Valori, al momento della lettura dei dati pubblicati dall’Istat sui livelli di povertà in Italia. Dalle ultime rilevazioni emerge che le persone in condizione di povertà relativa ammontano a 2 milioni 657mila unità che globalmente rappresentano il 10,8% dei nuclei familiari del Bel Paese. In aumento deciso la povertà assoluta che coinvolge la fascia dei dipendenti, molto spesso operai e situati geograficamente nel meridione. “L’invito che l’Italia dei Diritti, da sempre schierata a favore delle fasce svantaggiate, evidenzia chiaramente è che questi dati non fotografano il non emerso, tutto ciò che rimane non visibile ai sensori dell’Istituto di Statistica, la considerazione puntuale di queste sacche profonde di sofferenza sociale andrebbe a tramutare in nero le rosee sibille tremontiane – continua l’esponente del movimento presieduto da Antonello De Pierro, che invita, inoltre la compagine governativa a cercare anche vie d’uscita tangibili per una classe politica caratterizzata da un atavico disinteresse alla visione della realtà – Il cittadino è sempre più solo, abbandonato dalla mancanza di servizi sociali, che, anche se marginalmente, potrebbero lenire la sofferenza che le famiglie stanno percependo”.

Posted in Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Ricorso contro il governatore Cota

Posted by fidest press agency su venerdì, 16 luglio 2010

L’esponente della Lega Roberto Cota rischia la presidenza alla guida del Piemonte. A mettere in discussione la dirigenza dell’ex segretario del Carroccio e il responsabile del Tar piemontese Franco Bianchi, che stanotte ha accolto il ricorso di due liste di centrodestra (“Consumatori” e “Al Centro con Scaderebech”) , determinando che si prosegua entro trenta giorni al riconteggio di 15.000 schede elettorali.“Non metto in discussione il presidente Cota ma è importante dare trasparenza dal punto di vista della legalità ai cittadini onesti, che hanno votato, – commenta Roberto Soldà, vicepresidente dell’Italia dei Diritti – poiché il nostro paese si fonda su principi improntati alla legittimità costituzionale e al rispetto delle regole”. Il Tar della Regione piemontese ha agito con l’intento di capire se gli elettori votando le liste “Al Centro con Scaderebech” e “Consumatori”, hanno esternato anche la preferenza a Cota, eletto alle scorse regionali con 9.372 voti. Sentenza mal digerita dal neo presidente, che ricorrerà al Consiglio di Stato. “Un atto dovuto quello del Tar – conclude Soldà – che ha avuto dei validi motivi per accogliere il ricorso”.

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Roma: occupata la rappresentanza parlamento europeo

Posted by fidest press agency su venerdì, 16 luglio 2010

Roma. Questa mattina una folta delegazione di lavoratrici e delegate della OO.SS. RdB –USB Pubblico Impiego, ha occupato gli uffici del Parlamento Europeo in Via IV Novembre 149. L’iniziativa è stata decisa per protestare contro la decisione della Commissione Europea di aumentare l’età pensionabile delle lavoratrici della Pubblica Amministrazione. Con la scusa di una improbabile violazione della parità fra uomini e donne il Governo Italiano, recependo quanto sancito dalla corte europea, si appresta ad innalzare a 65 anni l’età pensionabile delle donne attraverso la manovra finanziaria. Il Governo prende a pretesto il pagamento delle sanzioni che scaturirebbero dalla non applicazione della sentenza per sferrare un ennesimo duro colpo alle donne, peccato che tanta solerzia non riguarda la questione delle quote latte o il riconoscimento dell’anzianità per le lavoratrici precarie. Come sempre due pesi e due misure quando si tratta di colpire le donne, costrette a sopportare sulle loro spalle la carenza totale di servizi sociali nel nostro paese.  La delegazione è stata ricevuta dalla dott.ssa Olivi Elisabetta della rappresentanza in Italia della Commissione Europea alla quale è stata presentata la grave situazione delle lavoratrici italiane e alla quale e stato consegnato un documento con le ragioni della protesta di oggi. L’incontro si è concluso con l’impegno a costruire per i primi di settembre un incontro con il direttore della Commissione Europea in Italia.

Posted in Cronaca/News, Politica/Politics, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Piemonte: La poltrona di Cota scricchiola

Posted by fidest press agency su venerdì, 16 luglio 2010

Dichiarazione di Davide GARIGLIO (PD)  “Giudico saggia la decisione del Tar, perché in questo modo i giudici garantiscono che venga rispettata la volontà degli elettori, limitandosi a verificare – e penso ad annullare – i voti attribuiti a Roberto Cota solo indirettamente, cioè attraverso il voto alle liste non ammesse e senza una espressa croce sul suo nome.  Inoltre, questa pronuncia, evitando di annullare tutte le operazioni elettorali, ci risparmia un ritorno al voto che comporterebbe costi elevati e la paralisi amministrativa per parecchi mesi, consentendo in tal modo alla Giunta regionale di continuare ad operare.  Come PD abbiamo annunciato la massima disponibilità a collaborare al governo regionale per evitare che questa fase di incertezza, che capita in un periodo di grave crisi economica, possa arrecare danni alla nostra comunità.

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Frédéric Chopin

Posted by fidest press agency su venerdì, 16 luglio 2010

Roma 18 luglio 2010  Ninfeo di Villa dei Quintili  Via Appia Antica 290 – ore 20.30  Festival Euro Mediterraneo. L’attore Walter Maestosi e l’attrice Daniela Barra si cimenteranno in uno spettacolo teatral-musicale dedicato a Chopin, intitolato La Nota Azzurra. Alternando la lettura di brani dalle lettere di Chopin, ricostruendo la sua vita e le sue passioni, Walter Maestosi e Daniela Barra ci permetteranno di scoprire l’animo e il sentimento di Frédéric Chopin, esaltando il filo conduttore di questa decima edizione del Festival Euro Mediterraneo interamente dedicata alla musica del più grande compositore che abbia mai scritto per pianoforte solo. E i brani delle lettere, la ricostruzione storica della vita di Chopin attraverso momenti di spettacolo e di recitazione, sarà alternata dall’ascolto e dall’intreccio delle più celebri ed amate interpretazioni della sua musica, grazie all’inserimento nello spettacolo delle leggendarie interpretazioni di Arthur Rubinstein, Vladimir Horowitz ed Arturo Benedetti Michelangeli.
Torna dunque puntuale a Roma il Festival Euro Mediterraneo, la prestigiosa rassegna di musica, opera, danza e teatro fondata nel 2001 dal regista italiano Enrico Castiglione, da dieci anni protagonista dell’Estate Romana grazie all’originalità della programmazione e alla presenza in cartellone di artisti tra i più celebri ed amati del nostro tempo.
I biglietti, molto economici, vanno da un minimo di 15,00 euro ad un massimo di 20,00 per l’intera programmazione e sono acquistabili presso l’abituale circuito delle prevendite abituali di Roma (Orbis, in Piazza Esquilino, 37, tel. 06 4827403) e per internet presso http://www.greenticket.it e il sito http://www.festivaleuromediterraneo.eu (daniela, chopin)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Carceri: ruolo rieducativo della pena

Posted by fidest press agency su venerdì, 16 luglio 2010

“Il progetto messo in atto nel carcere di Fossombrone, volto ad aiutare i detenuti a mantenere le relazioni affettive, affonda le sue radici nei principi cardine della nostra Costituzione, relativi al ruolo rieducativo della pena”. Lo afferma il Sottosegretario alla Giustizia Elisabetta Casellati  a margine della visita del carcere di Fossombrone. “E’ apprezzabile – prosegue la Senatrice – anche il progetto inerente all’attività motoria. Il carcere è di per sé il luogo dello scarso movimento. Introdurre la ginnastica è utile per ridurre le malattie e per migliorare le condizioni di vita dei detenuti. Tra l’altro, è ritenuto da alcuni studi che l’esercizio fisico riduca nei detenuti l’instabilità emotiva e lo stato di apprensione nella misura del 20 – 25 %. Nella casa circondariale di Fossombrone sono presenti attualmente 39 tossicodipendenti, costantemente supportati da medici ed esperti del SERT. La struttura presenta buone caratteristiche di vivibilità, è dotata di celle singole e si rileva un buon rapporto tra la polizia penitenziaria e i detenuti. I problemi del sistema carcerario italiano sono senz’altro ingenti – conclude il Sottosegretario – ma da Fossombrone, come da alcune strutture che ho visitato, ci giungono positive indicazioni”. (casellati)

Posted in Diritti/Human rights, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , , | 1 Comment »

Credibilità e fiducia nel sistema giudiziario

Posted by fidest press agency su venerdì, 16 luglio 2010

“Recuperare efficienza, credibilità e fiducia nel sistema giudiziario italiano è una questione vitale per la democrazia”. Con queste parole il Sottosegretario alla Giustizia Elisabetta Casellati ha aperto il suo intervento nel corso del dibattito “Aspetti normativi nella riforma della Giustizia”, promosso a Fabriano dalla fondazione Magna Carta Marche in collaborazione con l’Ordine degli Avvocati di Ancona. ”Nei primi due anni di Legislatura il Governo Berlusconi ha messo in atto una serie di interventi volti a coniugare le garanzie dei cittadini con l’effettività del processo. Obiettivi prioritari sono stati la razionalizzazione e l’accelerazione dei tempi per il compimento delle attività processuali, ma anche – ha precisato la Senatrice – l’approvazione di importanti provvedimenti come lo stalking e la ratifica della Convenzione sulla protezione dei minori contro lo sfruttamento e gli abusi sessuali. Tuttavia, c’è ancora molto da fare. Auspico – ha concluso il Sottosegretario – una virtuosa sinergia tra tutti i protagonisti del sistema-Giustizia”.

Posted in Diritti/Human rights | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Autovie venete: stato autostrade

Posted by fidest press agency su venerdì, 16 luglio 2010

Cantieri ridotti al minimo sulla rete autostradale di Autovie Venete nel periodo estivo. Per questo fine settimana, l’ unico attivo si trova sulla A57 tangenziale di Mestre,  dove continua la demolizione di una vecchia corsia della A4 (adesso al di fuori dell’autostrada). E’ chiusa quindi, per alcune centinaia di metri, la corsia di sorpasso che dalla bretella d’innesto del Casello di Venezia Est porta in A4.  In fase conclusiva, sulla A4 Venezia Trieste, la dismissione della vecchia barriera di Roncade. Altri interventi, con possibili rallentamenti al traffico, tra il casello di Udine Sud e Via Verdi, in località Basaldella (Udine), per la realizzazione di un incrocio a livelli sfalsati. Sulla A28 prosegue l’ installazione dei tutor per il controllo della velocità, mentre sulla A4 all’altezza di Redipuglia, per lunedì 19 mattina è stata programmata la sistemazione del cordolo stradale, con chiusura della corsia di marcia.
Previsioni traffico: Gran traffico, su tutta la rete autostradale, per il fine settimana compreso fra venerdì 16 e  domenica 18 luglio. Flussi sostenuti già da venerdì 16 luglio, sulla A4, in entrambe le direzioni. Intenso, in particolare, il transito di mezzi pesanti diretti oltreconfine con
possibili rallentamenti in uscita alla barriera di Trieste Lisert, soprattutto durante il tardo pomeriggio e la serata. Traffico molto sostenuto, sabato 17 lungo tutta la A4 Venezia – Trieste in entrambe le direzioni, con rallentamenti in uscita soprattutto durante la mattinata e il primo pomeriggio, alla barriera di Trieste Lisert e ai caselli di Latisana, San Stino di Livenza, San Donà di Piave e Portogruaro per i turisti diretti verso le località balneari della costa. Rallentamenti in uscita alla barriera del Lisert, anche nel tardo pomeriggio e in serata per il concerto di Elisa in programma a Trieste. Tutta la giornata di domenica 18 luglio sarà caratterizzata da traffico intenso per gli spostamenti a breve raggio verso le spiagge, con una intensificazione dei transiti in serata per i rientri. Autovie Venete consiglia agli utenti di prestare la massima attenzione alla guida: le cause dell’incidentalità stradale, infatti,  sono legate per l’80% al comportamento umano e per il 20% allo stato delle infrastrutture. Le cattive abitudini, come telefonare, mandare sms, usare il pc, voltarsi a parlare con i passeggeri del sedile posteriore, programmare il navigatore, sono purtroppo sempre più diffuse, effettuate senza pensare alle conseguenze che una semplice distrazione può causare. Prima di partire, inoltre, vale sempre la pena di controllare, sul sito di Autovie Venete, http://www.autovie.it, o telefonando ai numeri 0432-925111  040 3189 111, la percorribilità dell’autostrada. In viaggio, infine, prestare la massima attenzione alle informazioni diffuse attraverso i pannelli a messaggio variabile, che sono aggiornate in tempo reale.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Collezione di Maria Angiolillo

Posted by fidest press agency su venerdì, 16 luglio 2010

Londra – La raccolta d’arte, mobili ed oggetti provenienti dalla famosa residenza romana di Maria Angiolillo è stata venduta all’asta da Christie’s a Londra con grande successo. Il totale complessivo raggiunto dall’intera collezione, che includeva inoltre tre quadri già offerti nella  evening sale di dipinti antichi dello scorso 6 luglio, è pari ad un importo di €5,977,664, con altissime  percentuali di venduto: 98% per valore e 90% per lotto.  Clarice Pecori Giraldi,  Direttore Generale di Christie’s Italia: Il top lot della collezione, una coppia di vedute romane dipinte da Antonio Joli (Modena 1700-1777 Napoli) per la French Room del palazzo londinese del Duca  di Chesterfield è stato battuto per €550,986 nell’asta  dedicata ai dipinti antichi del 6 luglio scorso. Nuovi record sono stati stabiliti per un’opera dell’artista polacco Igor Mitoraj (sopra a destra la scultura-record “Senza titolo”, aggiudicata per €193,250), di cui la Signora Angiolillo fu amica personale e avida collezionista, e per Antonio Rimpatta,  pittore attivo nella prima parte XVI secolo, il cui “Cristo crocifero” è passato di mano per €160,566, da una stima di €34,000-56,000.  Al terzo posto nella top ten, una rara coppia di comodini genovesi, circa 1785,  venduti per $203,206 da una stima iniziale di €57,000-90,000 (a sinistra). http://www.christies.comChristie’s è la casa d’aste leader mondiale del mercato dell’arte. Nel 2009 il totale delle vendite all’asta e di quelle private è stato pari a 2.1 miliardi di sterline (3.3 miliardi di dollari). Il nome e le sedi di Christie’s sono indice di straordinarie opere d’arte, servizio senza eguali, grande esperienza e prestigio internazionale. Fondata nel 1766 da James Christie, Christie’s ha curato le  aste più famose durante i secoli diciottesimo, diciannovesimo e ventesimo, ed è oggi considerata una vetrina ideale per quanto  esiste al mondo di esclusivo e bello. Christie’s offre ogni anno più di 450 aste che spaziano in oltre 80 categorie, dalle belle arti e le arti decorative, alla gioielleria, fotografia, oggetti da collezione, vini e altro. I prezzi partono da un minimo di 200 dollari e arrivano a superare gli 80 milioni di dollari. Christie’s ha 53 uffici in 32 Paesi e 10 sale d’asta in diverse parti del mondo comprese le città di Londra, New York, Parigi, Ginevra, Milano, Amsterdam, Dubai e Hong Kong. Recentemente, Christie’s ha  guidato il mercato dell’arte attuando importanti iniziative di espansione verso mercati emergenti quali Russia, Cina, India ed Emirati Arabi Uniti, con vendite ed esposizioni di successo a Pechino, Dubai e Mumbai.

Posted in Estero/world news, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Sofia saluta Roma

Posted by fidest press agency su venerdì, 16 luglio 2010

Roma, 22- 24 luglio Giardini di Castel Sant’Angelo, ore 21.30,  Mondo Fitness, Parco di Tor di Quinto, ore 22.00 24 luglio Giardini di Castel Sant’Angelo, ore 21.30 Un appuntamento per conoscere un popolo poliedrico animato da una creatività e da una voglia di vivere dirompenti: dal 22 al 24 luglio prossimi la terza edizione di Sofia saluta Roma si sdoppia fra “Letture d’estate. lungo il fiume e tra gli alberi” a Castel Sant’Angelo e Mondo Fitness presso il Parco di Via Tor di Quinto: una rassegna di cultura e spettacolo bulgari ideata ed organizzata dall’Istituto Bulgaro di Cultura a Roma e dall’Associazione Culturale Italo-Bulgara “La Fenice”  con il Sostegno del Comune di Sofia con l’obiettivo di far conoscere al pubblico italiano la creatività di un Paese spesso ignota. Un rapporto culturale ed economico ratificato di recente da un importante protocollo d’intesa espressamente voluto dai Sindaci di Sofia e di Roma. Fra i protagonisti della rassegna
Si apre quindi il 22 luglio (Castel Sant’Angelo, ore 21.15) con i Wladigheroff Brothers And Band: dopo il successo del 13 marzo scorso alla Casa del Jazz, il trio Wladigheroff torna nella Capitale accompagnato dallo splendido violoncello di Linda Mancheva.
La sera del 23 si sdoppierà fra Castel Snt’Anelo e il Parco di Tor di Quinto.
In programma, infatti, presso i Giardini di Castel Sant’Angelo, moda, danza e cinema. La serata si apre con un’esposizione e sfilata di bigiotteria. A firmarla creativi come Monika Naydenova, Miroslav Milev, Milka Alexandrova /Buci. A presentare questi lavori sarà Raliza Kavaljieva, ballerina nonchè direttrice della Scuola di danza “Stelle dell’Est” supportata da allievi e ballerini della sua Scuola. Mentre presso Mondo Fitness al Parco di Tor di Quinto alle 22.00 sarà protagonista la musica di Elitza Todorova e Stoyan Yankoulov: voce e percussioni per una serata fra disco e jazz.
Si torna a Castel Sant’Angelo (ore 21.30) il 24 e si chiude con I Ragazzi prodigio di Sofia.    Esiste una prodigiosa Fondazione, la Madonna di Vitocha, a Sofia che combatte da anni per fornire il giusto appoggio ai ragazzi bulgari di talento. Raccoglie fondi, ovviamente, e sostiene i giovani che hanno numeri nella formazine e nello sviluppo. Ma li accompagna anche nel loro debutto. Castel Sant’Angelo sarà scenario di alcune delle proposte più curiosi e interessanti. Dai dipinti ed oggetti dei più piccoli, i ragazzi delle elementari e  delle medie provenienti dalle Scuole d’Arte. Alle realizzazioni dei più grandi, gli studenti dell’Accademia presentati in un film video sui lavori più recenti. (buchi)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Archeoastronomia a Bardi?

Posted by fidest press agency su venerdì, 16 luglio 2010

Fortezza di Bardi (PR) 17 luglio 2010 19 nuove visite guidate notturne al maniero.  dalle 20.30 si può cenare nella Taverna Medievale del Castello, degustando un menù davvero “stellare” firmato dallo chef Giacomo Belli del rinomato locale Ca’ Del Fuoco: Risotto all’Orsa Maggiore alle ortiche e ai profumi di castagno; Carni all’Orione a base di maialino bardigiano; Grande Carro con pane di grani antichi cotto al forno;  misticanza di verdure biologiche di stagione alla Galileo,  Dolcetti Pleiadi con stelline e mezza luna.  La magica notte delle stelle sarà occasione unica per apprendere i segreti delle costellazioni, imparare a leggere il cielo come fosse una grande mappa. Gli invitati apprenderanno, inoltre, i segreti del risparmio energetico, le buone pratiche adottate dagli enti locali e i comportamenti virtuosi che ciascuno di noi può mettere in atto per migliorare la qualità dell’ambiente. Filo conduttore la luce e il buio, un rapporto intrecciato fin dalle origini dei tempi.
Sarà a disposizione del pubblico l’interprete del destino e degli astri Gloriana (Associazione La Grotta di Cristallo) che leggerà arcani e tarocchi a chi lo desidera.
Per chi entra in Castello soltanto per seguire la manifestazione (senza la cena in taverna) il costo è 10 euro cadauno. Chi invece oltre alla manifestazione partecipa alla cena nella taverna medievale (su prenotazione obbligatoria) paga un costo complessivo di 40 euro (10 euro ingresso + 30 euro per la cena, vini compresi).(bardi)

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Antiquariato in mostra a Pennabilli

Posted by fidest press agency su venerdì, 16 luglio 2010

Pennabilli (RN), in programma fino al 25 luglio 2010 nelle sale di Palazzo Olivieri. A pochi giorni dall’apertura si raccolgono i primi risultati positivi della 40ª edizione della Mostra Mercato Nazionale d’Antiquariato. La mostra mercato è articolata su tre piani: fra gli stand sarà possibile ammirare mobili di alta epoca, sculture, dipinti, gioielli, ceramiche, icone, stampe e oggetti d’arredamento, tutti pezzi unici, altamente selezionati e garantiti, che coprono un arco di tempo che va dal X secolo a. C. ai primi anni del  XX secolo.  Tra i pezzi unici che hanno maggiormente attirato l’attenzione degli appassionati e dei collezionisti ci sono un prezioso cassettone a due ante del ‘600, il quadro “Venere al Bagno” di Annibale Carracci, il dipinto di Francesco Guardi “Il Canal Grande con il ponte di Rialto e il palazzo dei Camerlenghi” e un eccezionale paio di orecchini in oro e onice con portasigarette in oro e diamanti nella chiusura Tiffany N.Y.  La mostra collaterale raccoglie un centinaio di opere dei maggiori artisti del ‘900 provenienti dalla Collezione Rosini Gutman di Riccione. Dai volti affusolati e stilizzati delle muse ispiratrici di Amedeo Modigliani – a cui è dedicata un’intera sala della mostra, tra cui il celebre ritratto di Hanka Zborowska – ai barattoli di Campbel’s Soup e gli intramontabili ritratti di Marilyn Monroe, icone simbolo della Pop Art di Andy Warhol. Oltre ad altri artisti della Pop Art italiana e internazionale come Keith Haring, Roy Lichtenstein, Franco Angeli, Mario Schifano, un’altra importante sezione della mostra raccoglie i ritratti dei grandi maestri del ‘900 italiano tra cui Giacomo Balla, Massimo Campigli, Carlo Carrà, Giorgio de Chirico, Filippo de Pisis, Ottone Rosai, Ardengo Soffici, Alberto Sughi, Mario Tozzi. La mostra è allestita negli stessi spazi di Palazzo Olivieri, lungo il percorso della rassegna antiquaria, e nelle sale finali dell’esposizione, per mettere in sottile antitesi l’arte antica e quella moderna e contemporanea.
Un evento culturale di respiro internazionale in un luogo di cultura, possiamo così definire la location di Pennabilli, piccola cittadina del Montefeltro, gioiello di storia, arte e natura, che si propone nuovamente al grande pubblico con importanti eventi, per riqualificare sia dal punto di vista culturale che economico questi luoghi tra i più ricchi di storia e testimonianze artistiche del nostro Paese. (andy, angoliera, stand nuove)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Concerto di Bob Sinclar

Posted by fidest press agency su venerdì, 16 luglio 2010

Sottomarina 25 luglio 2010 a partire dalle 17.00,  allo Stabilimento Indiga Sottomarina (Zona Diga, Lungomare Adriatico) concerto di Bob Sinclar, la superstar della dance music. Sul palco altri due mostri sacri, Carlos Favrelle, leader nella dance elettronica ed il vocalist DJ Gaty In dirittura d’arrivo l’evento musicale più atteso dal popolo dance del Triveneto.
Virtuoso della consolle e producer, Cristophe Le Friant, questo il vero nome della superstar, con il suo stile inimitabile presenterà al grande pubblico una selezione musicale all’insegna di nuovi e storici successi. Suoi alcuni dei tormentoni musicali che hanno venduto milioni di copie negli ultimi anni: “Love Generation” e “World, Hold On”. Non mancheranno le hit tratte dall’ultimo album, “Made in Jamaica”, dove il dj transalpino rilegge alcuni suoi classici in chiave reggae, con un tocco solare ed inebriante.
Per l’occasione si preannuncia una scenografia di grande effetto, dal palco posizionato di spalle al mare, all’immensa pista sulla spiaggia resa ancora più suggestiva da un impianto audio surround di grande qualità sonora ed a giochi di luci che trasformano la location in un set da videoclip.
La stagione “on the beach” dell’Indiga, è organizzata da due team collaudati, Gruppo Molocinque e Boscolo Bielo. Durante tutte le serate è presente inoltre un corner dove operatori sociali con test e materiale didattico svolgono informazione e prevenzione sui rischi legati al consumo di stupefacenti ed alcool. Biglietti 28 euro, prevendita online sul sito http://www.molocinque.it (indiga)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Quattro forme d’arte

Posted by fidest press agency su venerdì, 16 luglio 2010

Grottaglie (Ta) monastero di San Francesco di Paola a apre le sue porte alla prima Biennale Internazionale di Pittura, Scultura, Oreficeria, Ceramica. Una rassegna di oltre cento opere realizzate da ottanta artisti di quattordici nazioni gratuitamente fino al 3 ottobre. L’esposizione, curata da Monsignore Pietro Amato, è aperta dal martedì alla domenica, dalle 10 alle 13 e dalle 17,30 alle 20,30.
Pietro Amato, professore ordinario della Pontificia Università Orientale e direttore del Museo Storico del Vaticano, si avvale anche di un’antologica del ceramista campano Elvio Sagnella, che presenta diciotto suoi capolavori: maioliche sorte dalla fantasia delle mani in movimento. L’esposizione presenta anche un prezioso catalogo, nel quale i singoli manufatti hanno una loro scheda, corredata di commento critico.  “La prima serie della Biennale Internazionale di Grottaglie – spiega Monsignore Pietro Amato – non ha scopi commerciali, né di promozione di idee e di categorie di persone. Si propone, invece, di porsi in sintonia con le motivazioni e gli ideali delle origini delle biennali dove il protagonista assoluto è il movimento della luce, che le mani rivelano, operando”. (bassa)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Summer school per imprenditori

Posted by fidest press agency su venerdì, 16 luglio 2010

Santa Caterina di Pittinuri nell’oristanese dallo 8 al 12 settembre. Si aprono -fino al 25 agosto – le iscrizioni, alla “Summer School – la Sfida del Senso” in Sardegna organizzato dallo Studio Pegaso, (centro studi specializzato con sede a Mantova che da vent’anni si occupa di formazione e consulenza nelle imprese, nel sociale e nelle scuole), in collaborazione con il Center for Meaning di Barcellona, la costola europea dell’omonimo centro di Santa Fè USA fondato da Alex Pattakos, già consulente di Clinton o di grandi imprese com IBM Hewlett Packard. Una “Vacanza formativa”, per imprenditori, manager e professionisti che vogliono ritrovare energie e motivazione nel lavoro per sé e per gli altri, per ritrovare la visione e il senso di quello che fanno. Le difficoltà della crisi economica, le molteplici responsabilità del quotidiano finiscono per far perdere la visione d’insieme e in ultima analisi la motivazione in quello che si fa.
Questo progetto vuole aiutare manager e imprenditori a ritrovare la visione in un percorso ispirato alle teorie del fondatore della terza scuola di psicoterapia a Vienna, Viktor Frankl secondo cui la motivazione fondamentale alla felicità e alla vita è il “senso”. I partecipanti saranno affiancati dagli esperti dello Studio Pegaso e del Center for Meaning di Barcellona ma anche da personaggi del mondo dello sport, come Massimiliano Saccani arbitro in serie a per 15 anni e del mondo accademico come il Prof. Cavallin docente universitario di Teorie e Tecniche del pensiero creativo a Venezia. (hotel la baia)

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Francesca Woodman: Retrospettiva

Posted by fidest press agency su venerdì, 16 luglio 2010

Milano fino al 24/10/2010 piazza Mercanti, Palazzo della Ragione a cura di Marco Pierini e da Isabel Tejeda  Figlia d’arte – la madre Betty e’ ceramista e il padre George, pittore e fotografo – Francesca Woodman comincio’ a lavorare a soli tredici anni di età, con la sua prima macchina fotografica e l’uso dell’autoscatto. Negli anni a venire, ha continuato a usare se stessa come soggetto privilegiato delle sue foto, rappresentandosi sia in contesti domestici, con la predilezione per ambientazioni vintage e decadenti, che in mezzo alla natura, da sola o con amiche, nel vivo di azioni e performance appositamente progettate.  Il percorso espositivo segue le orme tracciate dalle sue serie fotografiche piu’ significative, che si identificano con i luoghi dove sono state create e ripercorrono i passaggi essenziali della sua biografia: una ha per scenario Boulder, nel Colorado, datata agli anni della scuola superiore; un’altra riguarda l’intenso periodo di formazione presso la Rhode Island School of Design di Providence; infine, quella che fra 1977 e 1978 venne eseguita a Roma. New York, da una parte, e la natura incontaminata della MacDowell Colony nel New Hampshire rappresentano le fasi estreme della sua opera.
Francesca Woodman nasce il 3 aprile 1958 a Denver, Colorado. Il padre George e’ un pittore, la madre Betty una ceramista. (francesca woodman)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Notti magiche al castello

Posted by fidest press agency su venerdì, 16 luglio 2010

Milano fino al 18 luglio 2010 il Castello sforzesco offre ai milanesi che rimangono in città un fitto programma di visite serali. Da martedì a venerdì infatti è possibile introdursi nei più inesplorati luoghi della fortezza, visitando le merlate con i torrioni e il rivellino di Santo Spirito, oppure i  cunicoli sotterranei della strada coperta.  Il percorso sulle merlate è uno dei più completi che si possano fare a Milano, in quanto unisce  storia e architettura a una vista panoramica sulla città. Per chi ha già salito i 121 gradini che conducono sulle merlate, Ad Artem propone la visita  sotterranea alla strada coperta della ghirlanda, cui si accede attraverso il rivellino di porta Vercellina, elemento difensivo del Castello perfettamente conservato anche grazie agli interventi di Luca Beltrami a fine Ottocento.
Costi a persona € 13,00/€ 10,00  Per partecipare alle visite è necessario prenotare telefonicamente allo 02 6596937, da lunedì a venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00 Proseguono le visite diurne durante la settimana e nel weekend. Anche i turisti in visita a Milano potranno assicurarsi una visita guidata ai percorsi segreti del Castello. Grazie a un’ esperta guida bilingue sarà infatti possibile accedere ai camminamenti di ronda del Castello e alla Strada Coperta  della Ghirlanda per conoscere l’architettura e le appassionanti vicende della dimora sforzesca. Per partecipare alle visite è necessario presentarsi almeno 15 minuti prima dell’inizio della visita guidata presso il  Punto Informazioni del Castello. Sino ad esaurimento dei posti disponibili. (castello tramonto, notte castello, sotterranei)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »