Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 348

XXIX Orestiadi 2010

Posted by fidest press agency su domenica, 25 luglio 2010

Gibellina (Tp) fino al 31/7/2010 è luogo di incontro e confronto culturale, sede di un Festival internazionale che persegue la scelta del teatro contemporaneo e di autore. Davanti al “Cretto” che Alberto Burri stese come un enorme sudario sulle rovine della vecchia Gibellina, dal 1981, le Orestiadi, che anche quest’anno si avvalgono del main sponsor Orestiadi Vini (www.orestiadisrl.it), presentano un mese di spettacolo tra musica, poesia, danza contemporanea e soprattutto teatro di sperimentazione. Direttore artistico Claudio Collovà,  Direttore Organizzativo della Fondazione Orestiadi, Michele La Tona e Presidente Fondazione Orestiadi Sen. Ludovico Corrao
Gli appuntamenti sono previsti al Baglio di Stefano, al Teatro degli Ulivi e al Cretto di Burri più i concerti di apertura e chiusura in piazza Municipio. Presenti al Festival: Palermo Art Ensemble, Claudio Collovà, Mariella Lo Sardo, Ralph Towner, La Compagnia Scimone\Sframeli, Ugo Giacomazzi E Luigi Di Gangi e i loro Teatri Alchemici, Nino Romeo, Graziana Maniscalco, Piero Maccarinelli Con Umberto Orsini, Massimo Popolizio, Manuela Mandracchia, Valentina Sperlì e l’artista visivo Giancarlo Neri, Ars Ludi Ensemble e La Piccola Banda Ikona, Salvatore Cantalupo e Riccardo Veno, Motus Di Enrico Casagrande & Daniela Nicolò, Alessandra Luberti e la Compagnia Esse P.A. Con Domenico Sciajno E Alessandra Pescetta, Franco Scaldati con Massimiliano Carollo Ed Egle Mazzamuto, Mario Modestini.
Il costo del biglietto intero è di 12 euro, mentre il ridotto (over 65 e under 24) e Soci Idea Net, 10 euro. Le prevendite sono in vendita a Palermo da Master Dischi (091.323151) e presso la libreria Modusvivendi (091.323493).
È presente un servizio di bus-navetta a pagamento Palermo-Gibellina-Palermo con prenotazione obbligatoria effettuato dalla Società Cooperativa Mondo Donna (0916221282 /333.6647053).
“Visita Museo”: chi acquista il biglietto potrà visitare gratuitamente “Il Museo delle trame mediterranee”, fino a trenta minuti prima dell’inizio dello spettacolo. Gli spettatori potranno inoltre acquistare con il 20% di sconto tutte le pubblicazioni edite da Fondazione Orestiadi.  Per maggiori informazioni chiamare lo 0924.67844 oppure visitare il sito http://www.orestiadi.it.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: