Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Archive for 26 luglio 2010

La Chiesa come un camino spento

Posted by fidest press agency su lunedì, 26 luglio 2010

Lettera al direttore. “Andate per tutto il mondo e predicate il vangelo ad ogni creatura” (cf Mc 16,15). Questo il compito che Gesù affidò agli apostoli, vale a dire alla Chiesa. Ma che cosa significa predicare il vangelo al mondo, se non trasformare il mondo? Compito della Chiesa, nella sostanza,  è rendere più giuste le persone, e di conseguenza la società. Ora, si immagini la Chiesa come un camino in un grande appartamento, la sua influenza sulle società come il calore che emana dalla legna che brucia, e le nazioni cristianizzate come le stanze dell’appartamento. Minore sarà la distanza degli ambienti dal camino, e maggiore sarà il calore di cui beneficeranno. Se il camino è spento, potrà accadere addirittura che la stanza in cui è situato, sia la più fredda. A rigor di logica, la società in cui risiede la Chiesa, dovrebbe essere quella in cui regna maggiore giustizia, così come la stanza in cui è ubicato il camino dovrebbe essere la più calda. Ma questo oggi non accade. Nel nostro Paese, dove ha sede la Chiesa, regnano i privilegi, la corruzione, l’ingiustizia.  Come si spiega? Sarà che la Chiesa è come un camino spento, inefficace, o peggio ancora mal funzionante come la società in cui si trova? (Renato Pierri)

Posted in Lettere al direttore/Letters to the publisher | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Visita alla Galleria Nazionale di Cosenza

Posted by fidest press agency su lunedì, 26 luglio 2010

Cosenza 27 luglio 2010 Palazzo Arnone Galleria Nazionale di Cosenza Nell’ambito dei corsi di orientamento universitario che la Scuola Normale Superiore di Pisa propone agli studenti particolarmente meritevoli del penultimo anno di scuola media superiore che desiderino avvicinarsi ai temi della ricerca scientifica ed alle esperienze delle attività istituzionali e professionali, il programma delle lezioni e degli incontri attualmente in fase di svolgimento nella sessione di Camigliatello Silano prevede per martedì 27 luglio prossimo la visita alla Galleria Nazionale di Cosenza. Presenzieranno all’iniziativa Salvatore Settis, direttore della Scuola Normale Superiore di Pisa e Fabio De Chirico, Soprintendente per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici della Calabria. I giovani ospiti del Parco Old Calabria avranno occasione di ammirare la prestigiosa raccolta di dipinti costituita da opere di Mattia Preti, il più grande pittore della regione e di Luca Giordano, il più rinomato e importante pittore barocco napoletano. Accanto ad esse figurano, nella collezione cosentina, altre testimonianze di grandi maestri, fra i quali Pacecco de Rosa, Massimo Stanzione, Jusepe de Ribera, Sebastiano Conca, Corrado Giaquinto e  Francesco Cozza. Un’opportunità che potrà stimolare curiosità e suggerire riflessioni,  permettendo loro, con consapevolezza maggiore, di poter includere nel futuro percorso formativo lo studio finalizzato alla tutela, conservazione e gestione del patrimonio culturale.  Fotografie di Attilio Onofrio

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Ariccia: lavori sul ponte monumentale

Posted by fidest press agency su lunedì, 26 luglio 2010

Ariccia (castelli romani) Iniziano domani 27 luglio le prove sui materiali e le strutture del Ponte Monumentale come previsto dall’Accordo firmato il 10 giugno 2010 dal Comune di Ariccia con Anas e il Ministero delle Infrastrutture. Così come previsto, l’Anas effettuerà le rilevazioni sulla struttura, indagini che si protrarranno fino al 30 luglio. Tali prove sono finalizzate a verificare i materiali del Ponte Monumentale. In questa prima fase, dunque, saranno studiati i calcestruzzi armati dell’opera i quali, a parere del consulente prof. Radogna, sono quelli che maggiormente possono presentare problemi per la staticità del Ponte stesso costituito da tre parti frutto di tre cicli costruttivi differenti, in quanto dopo il 1881 (anno della sua costruzione) ha subito ben due crolli e successive ricostruzioni. Una struttura complessa quella del Ponte, che necessita indubbiamente di un accurato studio per poi partire con i necessari lavori di manutenzione.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Qualificazione Champions

Posted by fidest press agency su lunedì, 26 luglio 2010

Tante big in campo nel terzo turno di qualificazione Champions. Tra queste anche lo Zenit di Spalletti che farà visita all’Unirea Urziceni. La vittoria dei russi, che in campionato stanno facendo molto bene, vale per Matchpoint 1.85. Altre sfide di spicco, all’insegna dell’incertezza del pronostico, sono quelle tra Braga (2) e Celtic (3.6) e tra Bate Borisov (2.5) e Copenhagen (2.7). Derby nordico a in Svezia, dove l’AIK (2.9) ospita il Rosenborg (2.3), che sta dominando il campionato norvegese.
ESITO FINALE 1X2     1     X     2
6448     29     OMONIA – SALISBURGO
27/07/2010  ore  18.00    Min-Max:  1- 20     2,20     3,20     3,10
6448     30     LITEX LOVECH – ZILINA
27/07/2010  ore  19.00    Min-Max:  1- 20     1,62     3,50     5,25
6448     31     DINAMO KIEV – GENT
27/07/2010  ore  19.00    Min-Max:  1- 20     1,27     5,00     9,50
6448     32     UNIREA URZICENI – ZENIT
27/07/2010  ore  19.30    Min-Max:  1- 20     3,90     3,40     1,85
6448     33     SPARTA PRAGA – LECH POZNAN
27/07/2010  ore  20.30    Min-Max:  1- 20     1,62     3,50     5,25
6448     34     TNS – ANDERLECHT
27/07/2010  ore  21.45    Min-Max:  1- 20     9,50     5,00     1,27
6448     35     AKTOBE – HAPOEL TEL AVIV
28/07/2010  ore  18.00    Min-Max:  1- 20     3,20     3,20     2,15
6448     36     BATE BORISOV – FC COPENHAGEN
28/07/2010  ore  18.00    Min-Max:  1- 20     2,50     3,20     2,65
6448     37     SHERIFF – DINAMO ZAGABRIA
28/07/2010  ore  19.00    Min-Max:  1- 20     2,70     3,20     2,45
6448     38     DEBRECEN – BASILEA
28/07/2010  ore  20.00    Min-Max:  1- 20     3,50     3,30     2,00
6448     39     YOUNG BOYS – FENERBAHCE
28/07/2010  ore  20.15    Min-Max:  1- 20     3,50     3,30     2,00
6448     40     AIK – ROSENBORG
28/07/2010  ore  20.45    Min-Max:  1- 20     2,90     3,20     2,30
6448     41     PARTIZAN – HJK
28/07/2010  ore  20.45    Min-Max:  1- 20     1,42     4,00     7,50
6448     42     AJAX – PAOK SALONICCO
28/07/2010  ore  20.45    Min-Max:  1- 20     1,33     4,50     8,50
6448     43     BRAGA – CELTIC GLASGOW
28/07/2010  ore  21.00    Min-Max:  1- 20     2,00     3,20     3,60
Sisal Match Point

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Viaggi e sciopero controllori di volo in Grecia

Posted by fidest press agency su lunedì, 26 luglio 2010

Lo sciopero dei controllori di volo in Grecia sta provocando notevoli disagi a chi deve recarsi in quel Paese e a chi sa cercando di tornare. E gli italiani sono abitualmente generosi verso le offerte turistiche elleniche, soprattutto dopo la crisi economica che ha fatto molto calare i prezzi in questo Paese. Per evitare di essere sballottati da compagnie e operatori turistici che cercano di non rispettare i propri doveri o, peggio, di trarre utili dalla situazione contingente, e’ meglio essere consapevoli e informati sui propri diritti e doveri. A – Se si e’ prenotato solo un volo aereo (anche nel caso ci sia un albergo, ma quest’ultimo non faccia parte di una pacchetto turistico) si ha diritto a: * Rimborso del prezzo del biglietto per la parte di viaggio non usufruita oppure, in alternativa, ad un nuovo volo (riprotezione) con partenza il prima possibile o in data successiva piu’ conveniente per il passeggero, a condizioni comparabili. * Assistenza, ovvero: – pasti e bevande in relazione alla durata dell’attesa; – adeguata sistemazione in albergo nel caso in cui siano necessari uno o piu’ pernottamenti; – trasferimento dall’aeroporto al luogo di sistemazione e viceversa; – due chiamate telefoniche o messaggi via telex, fax o e-mail. Trattandosi di uno sciopero, non si ha diritto a compensazione pecuniaria.

Posted in Diritti/Human rights, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

XXIX edizione Orestiadi di Gibellina

Posted by fidest press agency su lunedì, 26 luglio 2010

Gibellina (Tp) martedì 27 e mercoledì 28 luglio alle ore 21.30 decima rappresentazione teatrale con due rappresentazioni dei Motus, rinomato e premiato gruppo teatrale, fondato da Daniela Nicolò e Enrico Casagrande sul mito di Antigone: “Too Late! (antigone) e “Iovadovia (antigone). Percorsi compiuti sul progetto “Syrma Antigónes,” che si concluderà nell’ottobre 2010, e che ha messo in atto un processo che sta sovvertendo le stesse modalità rappresentative di Motus, verso un azzeramento estetico sempre più estenuato.  In tutto sono quattordici spettacoli e sette prime nazionali (con spettacoli direttamente pensati per le Orestiadi), per un cartellone la cui direzione artistica è firmata da Claudio Collovà. Da ventinove anni Gibellina è luogo di incontro e confronto culturale, sede di un Festival internazionale che persegue la scelta del teatro contemporaneo e di autore. Davanti al “Cretto” che Alberto Burri stese come un enorme sudario sulle rovine della vecchia Gibellina, dal 1981, le Orestiadi, che anche quest’anno si avvalgono del main sponsor Orestiadi Vini (www.orestiadisrl.it), presentano un mese di spettacolo tra musica, poesia, danza contemporanea e soprattutto teatro di sperimentazione.
È presente un servizio di bus-navetta a pagamento Palermo-Gibellina-Palermo con prenotazione obbligatoria effettuato dalla Società Cooperativa Mondo Donna (0916221282 /333.6647053).

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

III Trienala Ladina: Mirrored Stories

Posted by fidest press agency su lunedì, 26 luglio 2010

San Martino in Badia fino al 31/10/2010 via Tor, 65 Museum Ladin Ćiastel de Tor
a cura di Adam Budak Artisti: Peter Demetz, Kathrin Partelli, Romana Prinoth, Esther Schena, Barbara Tavella, Claus Vittur e Veronica Zanoner.  Questa esposizione, organizzata attorno ad una struttura divisoria dalla superficie riflettente, avvia una conversazione, uno scambio fra soggettività, sfidando inoltre la singolarità e l’integrazione dell’espressione artistica. Si tratta di uno strumento, di uno specchio, di uno studio sulla tensione superficiale: una mostra e il suo doppione, lo spazio dell’io e dell’Altro, un’immagine sfumata e un’ombra, un approccio alle ambiguità del reale. Gli artisti invitati ad esporre in quest’occasione esplorano un’immagine e la sua essenza (pittura), il suo aspetto (disegno e acquerelli), il dubbio che essa racchiude (fotografia), il suo carattere sovversivo (scultura) e la sua frammentazione (installazione).
Nel cuore delle Dolomiti vivono i ladini dolomitici, un nucleo di oltre 30.000 persone la cui identità e’ caratterizzata da due importanti elementi: la particolare lingua neolatina, derivante dal latino volgare, e lo straordinario paesaggio montuoso delle Alpi centrali.  Il percorso del Museum Ladin mette in luce alcune particolari circostanze della storia e della vita attuale dei ladini dolomitici. (triennale ladina)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Andreas Senoner e Muzakiller Foundation

Posted by fidest press agency su lunedì, 26 luglio 2010

Arezzo fino al 22/8/2010 via Cesalpino, 15 Palazzo Chianini-Vincenzi Ascesa/Decadente. Nell’ambito di Contrasted. Opposti Itinerari A cura di Matilde Puleo  Per evidenziare le infinite possibilità poetiche delle antitesi, Contrasted cerca di suscitare un dibattito sulle opposizioni e sull’ampio spettro di antinomie in arte affinche’ si possa comprendere che le opposizioni nette sono solo un metodo eccessivamente semplice di rapportarsi al reale.
Contrasted e’ un progetto che per la stagione 2010 intende presentare 6 mostre personali ospitate a due a due contemporaneamente nello stesso spazio, al fine di far dialogare due ipotesi di ricerca artistica apparentemente lontane e tra di loro opposte.
Andreas Senoner, nasce a Bolzano nel 1982. Vive e lavora tra Santa Cristina in Val Gardena (BZ) e Firenze.
Muzakiller Foundation, e’ un collettivo che ha esordito nell’ambito della scena musicale rumorista verso la fine degli anni ’90. Dopo varie pubblicazioni e collaborazioni discografiche, dal 2007 ha spostato il centro della propria attenzione sulle arti figurative, proponendo le proprie realizzazioni nell’ambito di alcune occasioni espositive.
MEGA+MEGA centro d’arte contemporanea, favorisce i processi creativi e la trasformazione della pratica artistica, promuovendo l’arte come occasione di crescita, di promozione e valorizzazione delle risorse locali. http://www.megamega.it Immagine: Andreas Senoner

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Pinacoteca d’Estate. Viaggio nel Primo’ 900

Posted by fidest press agency su lunedì, 26 luglio 2010

Monfalcone fino al 19/9/2010 Piazza Cavour 44, GC.AC – Galleria Comunale d’Arte Contemporanea di Monfalcone Opere della Pinacoteca dei Musei Provinciali di Gorizia + La Collezione Milvia Stabile a cura di Annalia Delneri. Quest’evento eccezionale offre dunque l’occasione per portare sul territorio, e nel concreto alla Galleria Comunale d’Arte Contemporanea di Monfalcone, almeno una parte dei dipinti che formano la Pinacoteca provinciale e che nella selezione proposta, con opere che vanno dalla fine dell’Ottocento agli anni Trenta del Novecento, ripercorrono uno snodo cruciale della nostra storia piu’ recente: il cruento passaggio, avvenuto sui campi di battaglia, dalla monarchia asburgica a quella italiana degenerata poi nella dittatura fascista.
In mostra si potranno ammirare una sessantina di opere tra dipinti, incisioni e manifesti degli autori: Eugenio Scomparini (Trieste 1845-1913), Josef Maria Auchentaller (Vienna 1865-Grado 1949), Carlo Wostry (Trieste 1865-1943), Italico Brass (Gorizia 1870-Venezia 1943), Adolfo Levier (Trieste 1873-1953), Eugen Spiro (Breslavia/Wrocław 1874-New York 1972), Glauco Cambon (Trieste 1875-Biella 1930), Gino Parin (Trieste 1876-Bergen Belsen 1944), Gino de Finetti (Pisino d’Istria/Pazin 1877-Corona 1955), Piero Marussig (Trieste 1879-Pavia 1937), Vittorio Bolaffio (Gorizia 1883-Trieste 1931), Luigi Spazzapan (Gradisca d’Isonzo 1889-Torino 1958), Edoardo Del Neri (Gorizia 1890-Roma 1932), Arturo Nathan (Trieste 1891-Biberach am der Riees 1944), Rodolfo Battig detto Melius (Gorizia 1894-Roma 1937), Veno Pilon (Aidussina/Ajdovščina 1896-1970), Sergio Sergi (Trieste 1896-Mendoza 1973), Ivan Čargo (Tolmino/Tolmin1898-Lubiana/Ljubljana 1958), Avgust Černigoj (Trieste 1898-Sesana/Sežana 1985), Sofronio Pocarini (Fiumicello 1898-Grado 1934), Mario Mirko Vucetich (Bologna 1898-Vicenza 1975), Bruno Ernesto Cossaro (Gorizia 1902-Roma 1980), Luigi Fattorello (Pordenone 1905-Trieste 1983), Giorgio Carmelich (Trieste 1907-Bad Nauheim 1929). Immagine: Vittorio Bolaffio, Ragazza con cesto e rondini, 1925 circa  Olio su tela

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Il Campania Teatro Festival Italia continua

Posted by fidest press agency su lunedì, 26 luglio 2010

Napoli 28, 29 e 30 luglio, alle ore 21,  presso Città della Scienza (via Coroglio 104 -) andrà in scena Il Caos del Cinque,  ideato e diretto da Emma Cianchi, e con le videocreazioni di Gilles Dubroc. Suggestivo l’utilizzo dello spazio all’interno di Città della Scienza. La regista ha, infatti, ideato un ambiente che si sviluppa attraverso quattro stanze disposte lungo un percorso che disegna la sezione aurea e che conduce poi in una “quinta” stanza dove è situato il palcoscenico.
Le videocreazioni di Gilles Dubroca saranno messe in relazione ai movimenti sviluppati dai danzatori attraverso sensori ottici. Il rapporto tra le interazioni video e i movimenti corporei verrà sottolineato da una partitura musicale selezionata o, in alcuni casi, appositamente composta seguendo i principi matematici che hanno ispirato il progetto.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Le storie del cinema

Posted by fidest press agency su lunedì, 26 luglio 2010

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Omaggio a Fabrizio De Andrè

Posted by fidest press agency su lunedì, 26 luglio 2010

Ancora tutto esaurito per il secondo appuntamento di Luglio Romano, la manifestazione estiva organizzata dal Comune di Ventimiglia, con la direzione artistica di Pepi Morgia, nello splendido scenario del teatro romano. “Ricordi sbocciavano le viole” dedicato a Fabrizio De Andrè è durato circa un’ora e mezza e ha visto alternarsi, di fronte ad un pubblico davvero partecipe, gli interventi di presentazione di Claudio Porchia e le letture di Valentina di Donna di alcuni brani tratti dal libro I fiori di Faber (edizioni Zem).  L’accompagnamento musicale è stato affidato a Christian Gullone e al trio Creuza de ma composto da Nicoletta Valesini al canto, Mauro Crespi alla chitarra e Daniele Ducci al contrabbasso.  Al termine dello spettacolo, grandi applausi, un bis e tantissime dediche di Pepi Morgia sul libro I fiori di Faber di cui sono state vendute molte copie.
Il prossimo appuntamento di Luglio Romano è previsto per questa sera (lunedì 26 luglio) con Mario Luzzatto Fegiz, giornalista del Corriere della Sera e conduttore dei programmi di radiorai 2 che presenterà Fatti e misfatti della Musica Italiana, un viaggio da Springsteen a De Andrè attraverso gli aneddoti più significativi ed ironici che hanno caratterizzato la sua brillante carriera di giornalista. Parteciperà Roberto Santoro. Prevista una novità: Mario Luzzatto Fegiz si cimenterà con la recitazione, a memoria, di alcuni passi dell’Inferno di Dante.  Ingresso libero ore 21. Ampio parcheggio riservato al pubblico.

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Dromosfestval 2010: Cuori di tenebra

Posted by fidest press agency su lunedì, 26 luglio 2010

Nurachi 30 luglio, alle ore 19.30, nel Centro storico del Comune (spazio antistante la chiesa) sarà inaugurata la mostra di arte contemporanea “Cuori di tenebra”, interna al Dromosfestval 2010, curata da Askosarte (Chiara Schirru e Michele Mereu) con il testo di Ivo Serafino Fenu. In mostra gli scatti di 11 fotografi, stampati in grande formato che interpreteranno la darkness conradiana. Gli artisti sono: Stefano BONAZZI Giusy CALIA Franco CASU Elisabetta FALQUI Matteo FAROLFI Massimo FESTI Roberta FILIPPELLI Salvatore LIGIOS Michele MEREU Giuseppe RADO Francesca RANDI
Undici artisti, undici scatti, undici incubi. Sarà che il numero undici era considerato “la dozzina del diavolo”, sinonimo di traboccamento, di dismisura in qualsiasi situazione negativa, il numero dell’iniziativa individuale che si esercita senza rapporti con l’armonia cosmica e perciò sfavorevole per l’umanità, il numero della disarmonia, dell’eccesso, del pericolo, del conflitto e del martirio, per Sant’Agostino, dunque, il numero del peccato. Sarà un caso se undici sono gli artisti che evocano il “lato oscuro” di una contemporaneità malata, la darkness conradiana al di là dell’Africa, la condizione esistenziale dell’uomo occidentale che si rispecchia nei propri incubi e si annichilisce nei propri sensi di colpa, sarà un caso. Certo è, invece, che ogni scatto rappresenta o suggerisce la dimensione malata di un io smarrito, di una civiltà al capolinea, una sorta di cupio dissolvi individuale e collettivo, all’interno di una natura ipertrofica, di una sessualità morbosa e frustrante, di un benessere che incancrenisce e porta all’amputazione di ogni aspirazione e di ogni qualsivoglia possibilità di riscatto. Undici cuori di tenebra per undici fotogrammi dell’«orrore». Al di là di Conrad. (Ivo Serafino Fenu) http://www.dromosfestival.it

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

XXII Edizione de “La Cultura del Mare”

Posted by fidest press agency su lunedì, 26 luglio 2010

San felice Circeo 30 luglio 2010. Tullio De Piscopo riceverà il premio speciale del sindaco di San Felice Circeo nella XXII Edizione de La Cultura del mare. Il premio che negli anni passati è andato ad Amedeo Minghi, Eugenio Finardi e Vittorio De Scalzi quest’anno vedrà protagonista uno dei maestri della “batteria” nel parco di Vigna La Corte, il prossimo 30 luglio. Durante la cerimonia conclusiva del premio letterario, il Presidente della Giuria Pippo Franco, unitamente al Sindaco di San Felice Circeo, Vincenzo Cerasoli, consegneranno il premio speciale al musicista italiano per il suo talento e la sua capacità artistica di eclettico musicista.
Tullio De Piscopo è batterista, percussionista e cantautore italiano. Tra le canzoni che lo hanno reso famoso la sua “andamento lento” vincitrice del Festivalbar e con la quale ha partecipato al Festival di Sanremo. Conosciute anche “Stop bajon”, scritta da Pino Daniele, “Jastaò” e “Radio Africa”, incisa con Mory Kantè, dove compare anche un curioso campionamento di una celebre frase di Totò “Ammesso e non concesso”.

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Finanziaria: Maroni “braccato” dalle sagome

Posted by fidest press agency su lunedì, 26 luglio 2010

“Il ministro Maroni penserà che siamo il suo incubo, e vorrà ancora di più scacciarci, cancellarci, eliminarci. Ma non può, né può ignorarci, perché ovunque vada troverà tanti di noi, tanti delle Forze di Polizia, tanti cittadini, che gli ricorderanno quello che lui e questo governo stanno facendo ai servitori dello Stato. Ed è inutile che tenti di darsi alla macchia, o che continui a farci ostacolare, sorvegliare e braccare. Siamo poliziotti, conosciamo le regole, ma abbiamo un cervello, un orgoglio, una dignità e delle famiglie, e non arretreremo, perché abbiamo il dovere oltre che il diritto di dire quando le cose vanno a rotoli. Noi sappiamo bene cosa rappresenta un vero pericoloso incubo per la sicurezza dei cittadini, questa assurda manovra che metterà in ginocchio gli appartenenti al comparto”.  Franco Maccari, Segretario generale del Coisp, Sindacato indipendente di Polizia, commenta così una giornata particolarmente ricca di impegni per il Sindacato, impegnato nella campagna di protesta “Ci hanno pugnalato alle spalle”. Fin dal primo luglio manifestazioni di ogni genere si stanno susseguendo nelle varie città italiane, suscitando la partecipazione di media e cittadinanza, e scatenando reazioni spesso “inconsulte” di quell’espressione istituzionale che si rifiuta di confrontarsi proficuamente con gli appartenenti alle Forze dell’ordine. Così i membri del Coisp si sono visti opporre prescrizioni e divieti sempre più bislacchi nel corso delle settimane, nel tentativo – del tutto vano – di impedire loro di esprimere la propria protesta.  “E’ veramente difficile descrivere quello che si prova a venire trattati così – conclude Maccari -, mentre si sta solamente tentando di chiedere ciò che ci spetta a chi dovrebbe tutelarci, proteggerci e valorizzarci. Chi ci governa vuole impedire la manifestazione del dissenso, senza rendersi conto che così le cose peggioreranno di minuto in minuto. Senza rendersi conto che chi è esasperato non si ferma”.

Posted in Spazio aperto/open space, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

C’era una volta la politica in Tv

Posted by fidest press agency su lunedì, 26 luglio 2010

Dichiarazione di Mario Staderini, Segretario di Radicali Italiani Lunedì si concluderà il primo ciclo di “C’era una volta la politica in tv”, programma storico sulle tribune politiche ed elettorali a cura dell’Ufficio Stampa e del Reparto Servizi Radiotelevisivi della Camera dei Deputati in collaborazione con Rai Teche, trasmesso sul canale satellitare della Camera e replicato su Rai GrParlamento. Lodevole iniziativa, solo che sembra costruita per rimuovere la memoria. Spero di sbagliare ma nelle 35 puntate, che partono dal 1960 per arrivare sino al 1979, gli italiani non hanno potuto rivedere nessuna tribuna che avesse un esponente del Partito Radicale. È stata cancellata persino la tribuna che più di ogni altra fece storia, ancora oggi studiata nelle università e copiata un po’ da tutti: la puntata inaugurale della “Tribuna del referendum” del 1978 affidata al Comitato Promotore, durante la quale Marco Pannella, Gianfranco Spadaccia, Mauro Mellini ed Emma Bonino rimasero per 20 minuti imbavagliati davanti alla telecamera per affermare quel diritto degli italiani a conoscere per deliberare che la Rai aveva negato. Stesso oblio per un’altra tribuna storica, quella concessa in occasione delle elezioni del 1976 al Partito Radicale, dove venne riconosciuto per la prima volta il principio della “riparazione” per soggetti politici cui è stato illegittimamente impedito l’accesso. Proprio i Radicali, che già in quegli anni lottarono con la nonviolenza per garantire regole certe ed accesso per tutti alle Tribune, sono stati cancellati dalla storia. È questo il servizio pubblico garantito dalla Camera e da Rai GrParlamento? Viva Radio Radicale, vero servizio pubblico dove gli italiani possono ancora trovare quanto viene nascosto nelle teche di regime.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Regno Unito: tasso maternità minorenni

Posted by fidest press agency su lunedì, 26 luglio 2010

Nel Regno Unito il tasso di maternità tra le under-18 resta di gran lunga il più alto dell’Europa occidentale.  Uno studio, del Dipartimento Educazione britannico, pubblicato da West, sulle abitudini sessuali delle teenager di Sua Maestà testimonia infatti il fallimento del programma “Teenage pregnacy strategy”, lanciato dodici anni fa dall’allora primo ministro Tony Blair e finalizzato a dimezzare entro il 2010 il numero di giovani gravidanze. Una su cinque tra le 15mila giovani censite dalla ricerca del Dipartimento per l’Educazione ha sperimentato la gravidanza almeno una volta prima di diventare maggiorenne.  Di queste più della metà è andata fino in fondo diventando madre. Cifre che collimano con l’ultimo rapporto dell’ufficio statistico nazionale, che nel febbraio scorso riportava una diminuzione delle gravidanze di appena 13 punti percentuali rispetto al 1998. Vale a dire 40 ragazze madri per ogni mille minorenni contro le 46 di dieci anni fa. Troppo poco per mettere fine a quello che Blair stesso definì a suo tempo “un vergognoso record per il Regno Unito”.

Posted in Estero/world news, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Elezione membri Csm

Posted by fidest press agency su lunedì, 26 luglio 2010

Intervento della senatrice Donatella Poretti, Radicali/Pd Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha richiamato il Parlamento perché, entro la fine di luglio proceda alla elezione degli otto membri mancanti del Consiglio Superiore della Magistratura. Un voto in cui, abitualmente, si va avanti a vuoto in attesa delle decisioni spartitorie ed extraparlamentari delle segreterie di partito. Ennesima occasione per svuotare il Parlamento delle proprie funzioni. Trasparenza e conoscenza anche in questa occasione potrebbero essere la soluzione. E per questo sto preparando un disegno di legge in cui si prevede che le sedute del Parlamento per l’elezione dei membri del Csm siano precedute da audizioni pubbliche dei candidati. Questi -proposti da almeno un parlamentare- dovrebbero essere  auditi in seduta pubblica con possibilità di domande da parte dei parlamentari in sede di commissioni Affari Costituzionali e Giustizia (o prevedendone una ad hoc) congiunte di Camera e Senato. Dopo le audizioni il Parlamento dovrebbe essere convocato per l’elezione. Una sorta di quello che avviene con la nomina dei membri della Corte Suprema in Usa, la cui indicazione da parte della Casa Bianca deve essere vagliata e verificata dal Congresso.

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Truffe agli immigrati

Posted by fidest press agency su lunedì, 26 luglio 2010

Segnaliamo un altro tipo di truffa che è tanto sconcertante tanto più si pensa che va a colpire una categoria di persone già spesso disagiate: gli immigrati. La denuncia è stata sporta in Questura da un cittadino indiano, onesto lavoratore, che camminava tranquillamente a piedi dopo aver ritirato il proprio stipendio per spedirne parte ai propri cari nel paese d’origine.  Affiancato da un’autovettura scura veniva invitato a fermarsi da un sedicente agente di Polizia di Stato il quale dopo aver esibito un tesserino di piccole dimensioni ne chiedeva i documenti e pretendeva la consegna del portafogli.  Dopo aver maneggiato il denaro e dichiarando pretestuosamente che le banconote fossero false faceva cadere il permesso di soggiorno, restituiva all’immigrato il portafoglio e si dileguava senza dare ulteriori spiegazioni. Giovanni D’Agata componente del Dipartimento Tematico Nazionale “Tutela del Consumatore” di Italia dei Valori, ritenendo il fatto assolutamente grave proprio perché va a colpire cittadini indifesi, invita l’Autorità inquirente e la Polizia Giudiziaria a fare luce quanto prima sull’episodio onde evitare il ripetersi di fatti così odiosi, tanto più che pare non si tratti di un caso isolato a livello nazionale.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Premio “L’abolizionista Dell’anno 2010”

Posted by fidest press agency su lunedì, 26 luglio 2010

Roma 31 luglio 2010 – ore 10.30 Via di Torre Argentina 76 Presentazione del rapporto 2010 di nessuno tocchi Caino “La pena di morte nel mondo” Partecipano: Jean Ping, Presidente della Commissione dell’Unione Africana, “Abolizionista dell’Anno 2010” Emma Bonino, Vice Presidente del Senato Marco Pannella, Presidente di Nessuno tocchi Caino Aldo Ajello, Presidente d’onore di Nessuno tocchi Caino Sergio D’elia, Segretario di Nessuno tocchi Caino Elisabetta Zamparutti, Deputata Radicale e curatrice del Rapporto 2010 Saranno presenti anche Parlamentari italiani e Ambasciatori di vari paesi
Il Premio “L’Abolizionista dell’Anno 2010”, promosso da Nessuno tocchi Caino quale riconoscimento alla personalità che più di ogni altra si è impegnata sul fronte della moratoria delle esecuzioni capitali e dell’abolizione della pena di morte, è conferito quest’anno al Presidente della Commissione dell’Unione Africana Jean Ping. Il Rapporto 2010 di Nessuno tocchi Caino, curato anche quest’anno da Elisabetta Zamparutti ed edito da Reality Book, da conto dei fatti più importanti relativi alla pratica della pena di morte nel 2009 e nei primi sei mesi del 2010. I dati confermano l’evoluzione positiva verso l’abolizione della pena di morte, mentre, sul fronte opposto, Cina, Iran e Iraq sono risultati essere nel 2009 i primi tre Paesi-boia del mondo. Durante l’evento saranno presentati anche gli obiettivi della campagna di Nessuno tocchi Caino per l’attuazione della Risoluzione ONU per la Moratoria Universale delle esecuzioni, a partire dall’Africa e in vista della presentazione in autunno al Palazzo di Vetro di una nuova Risoluzione pro-moratoria.

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »