Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 338

Action class contro il governo

Posted by fidest press agency su lunedì, 26 luglio 2010

Lettera al direttore. Come già più volte espresso, credo fermamente che oltre a manifestare ed organizzare sit-in, i quali rientrano nel giusto ed equo esternare i nostri diritti civili di cittadini, bisogna anche organizzarsi noi genitori e figli, affinché ci si unisca in una ACTION CLASS collettiva, presentando regolare esposto querela, firmato da tutti i genitori e figli partecipanti, nelle Sedi Opportune in Italia, presso il Parlamento Europeo ed il Tribunale di Strasburgo. E’ molto più semplice di quanto sembri! Con molti di Voi ho appuntamento durante la manifestazione per confrontarci su questa tematica e partire immediatamente ed efficacemente il tal senso, attraverso opportuna organizzazione: fondamentalmente basta un telefax, al quale inviare in massa i nostri mandati legali, ed un Avvocato che abbia desiderio di perorare la causa. Il costo di un’operazione simile, se divisa equamente tra tutti, si riduce a poche decine di Euro. Vero è che si può tranquillamente organizzare anche sul Territorio Italiano, una ACTION CLASS simile, riunendo per Tribunale dei Minori competente per territorio, presentando debito esposto querela collettivo presso le Istituzioni competenti Territoriali. Sebbene la ACTION CLASS non sia per il momento regolata dai nostri Legislatori, creeremmo comunque un precedente Costituzionale di enorme entità e di sicuro impatto. Questa azione collettiva unita alle manifestazioni e sit-in sbloccherà senz’ombra di dubbio questa situazione d’ingiustizia vergognosa ed infamante che noi genitori e figli viviamo quotidianamente. Noto con sommo dispiacere che alcuni papà e mamme, seppur comprensibile da un lato umano, inneggiano alla violenza come forma di manifestazione dei propri dolori e sofferenze; credo che sia un pessimo esempio da dare ai nostri figli e insito di gravi controindicazioni per la buona riuscita dell’intento. (Romano De Leo)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: