Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 259

Archive for 30 luglio 2010

Darfur, situazione catastrofica

Posted by fidest press agency su venerdì, 30 luglio 2010

Dopo sette anni di scontri violenti non accenna a migliorare la situazione nel Sudan occidentale e le condizioni di vita della popolazione civile sono sempre più catastrofiche. Da maggio 2010 ad oggi, in soli 3 mesi, sono morte più di 1.221 persone durante combattimenti nel Darfur. Da febbraio 2010 più di 110.000 persone hanno abbandonato le proprie case e sono fuggite dalle violenze mentre gli scontri impediscono un’adeguata assistenza alla popolazione civile e ai profughi.L’Associazione per i Popoli Minacciati (APM) si appella dunque ai paesi membri del Consiglio di Sicurezza che giovedì dovranno decidere sull’approvazione di un nuovo mandato per i Caschi Blu dell’UNAMID in Darfur. L’APM chiede che venga innanzitutto garantita la sicurezza della popolazione civile e le truppe non si occupino invece, come chiesto dai paesi arabi, principalmente della ricostruzione del paese. In particolare l’APM chiede che cessi ogni tolleranza per il reiterato ostacolamento del lavoro dell’UNAMID e delle organizzazioni umanitarie in generale da parte delle autorità sudanesi.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La prima di Turandot

Posted by fidest press agency su venerdì, 30 luglio 2010

Torre del lago 31/7/2010 ore 21,15 (repliche in agosto 6, 12 e 20) Ospiti d’onore del presidente Massimiliano Simoni  l’Ambasciatore d’Irlanda  Patrik Hennessy e  l’Ambasciatore del Messico Jeorge Che Charoentier e signora  Nei panni della principessa la straordinaria  Martina Serafin ormai beniamina del pubblico di Torre del Lago insieme a Donata d’Annunzio Lombardi, Liù.   Numerosi inviati della  stampa giapponese per seguire il debutto sul podio di Torre del Lago del direttore  Hirofumi Yoshida.  Dopo i grandi successi di pubblico e di critica al Festival Puccini e quelli nei teatri italiani, l’allestimento di Turandot firmato per la regia da Maurizio Scaparro, con le scene colossali di Ezio Frigerio e i preziosissimi costumi firmati dal Premio Oscar Franca Squarciapino fa ritorno a Torre del Lago per il debutto nell’edizione 56 del Festival Puccini con  straordinarie voci del panorama lirico internazionale:
La bellissima Martina Serafin, veste per la prima volta i panni di Turandot al Festival Puccini, il tenore inglese Ian Storey sarà di nuovo Calaf a Torre del Lago dopo che già nel 1998 aveva interpretato questo ruolo al Festival Puccini. Il ruolo di Liù è affidato alla dolcissima Donata D’Annunzio Lombardi, Timur Alessandro Guerzoni, Ping Roberto Accurso, Pong Cristiano Olivieri, Pang Nicola Pamio. Completano il cast Massimo La Guardia (Altoum)  e Carlo di Cristoforo (Un mandarino).  L’orchestra del Festival Puccini sarà diretta dal giovane direttore giapponese Hirofumi Yoshida. Per lui, che dal gennaio di quest’anno è stato nominato direttore musicale stabile del Teatro sociale di Mantova, saranno a Torre del Lago numerosi inviati della stampa del Sol Levante. Il Coro del Festival Puccini sarà diretto da Francesca Tosi, mentre il Coro delle Voci bianche del Festival è diretto da Sara Matteucci.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Ultimo giorno Orestiadi

Posted by fidest press agency su venerdì, 30 luglio 2010

Gibellina  (TP) 31 luglio – ore 21.30 – piazza Municipio   Baglio Di Stefano  si concludono la programmazione delle Orestiadi 2010 con gli Apple Scruffs, band formata dai tre fratelli compositori Alessandro, Bruno e Mirko Cirrone (chitarre, basso e voci) e da Ferdinando Piccoli (batteria). L’intento è quello di generare un momento di aggregazione e incontro con il pubblico, anche quello di Gibellina, al termine di una manifestazione che ha ricevuto larghi consensi e presenze, allargando notevolmente la fruizione ai più giovani.
Gli Apple Scruffs che nel corso della loro intensa attività artistica sono stati protagonisti di innumerevoli successi ottenuti in Italia e all’estero (la band è stata più volte invitata ad esibirsi nel corso di importanti manifestazioni in Inghilterra, ultima delle quali i festeggiamenti per Liverpool 08 – capitale europea della cultura), sono reduci da una serie di concerti tenuti lo scorso giugno nei più prestigiosi clubs di New York; tra i quali il “The Living Room” e lo storico “Kenny’s castaway” club in cui si sono esibiti i più grandi artisti della scena di New York: Bruce Springsteen, Patty Smith, Ben Harper etc) sono alcuni dei clubs della City in cui gli Apple Scruffs si sono esibiti con successo presentando in anteprima per il pubblico americano il loro nuovo cd (missato e masterizzato a Los Angeles).
La band eseguirà  un repertorio di canzoni caratterizzate da melodie orecchiabili ed accattivanti, da chitarre dal forte impatto sonoro, da una potente base ritmica di basso e batteria. Il tutto secondo la migliore  tradizione del rock anglo-americano.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Latium world folkloric festival

Posted by fidest press agency su venerdì, 30 luglio 2010

Cori (lt) dal 30/07/2010 al 08/08/2010 Ogni anno, a cavallo tra il mese di luglio ed il mese di agosto, giungono nel Lazio circa 300 giovani artisti di tutti i continenti che incontrano nelle strade, nelle piazze, nei centri storici dei paesi, delle città, la gente, i giovani, le persone anziane, portando spettacolo, cultura, simpatia, amore e solidarietà, nel rispetto delle direttive emanate dall’UNESCO finalizzate all’educazione delle persone alla Cultura della Pace. Dieci giorni all’insegna della musica e della danza tradizionale, della musica folk ed etnica, ma anche delle feste serali con la partecipazione di tantissimi giovani che parlano un linguaggio interculturale.
Arti e Tradizioni popolari del mondo per una cultura della Pace – C.I.O.F.F. viene organizzato ogni anno con l’obiettivo principale di creare occasione d’incontro fra giovani e genti di tutto il mondo, con l’importante collaborazione del C.I.O.F.F. mondiale (Conseil International des Organisations de Festivals de Folklore et d’Arts Traditionnels. ONG in relazioni formali di consultazione con l’UNESCO). Il Festival opera principalmente per la valorizzazione dell’immagine del Lazio, sia in Italia che nel mondo, agendo nell’ambito del Folklore e delle Arti Tradizionali, coniugandoli alla promozione del Turismo culturale ed alla promozione e valorizzazione dell’Artigianato, dell’Agricoltura e delle attività connesse, con il desiderio di far conoscere la storia, l’arte, le tradizioni, la musica etnica, le danze popolari, i costumi, il paesaggio, l’enogastronomia, l’artigianato tipico e i vecchi mestieri.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Premio “l’abolizionista dell’anno 2010”

Posted by fidest press agency su venerdì, 30 luglio 2010

Roma 31 luglio 2010 – ore 11 Via di Torre Argentina 76 presentazione del rapporto 2010 di nessuno tocchi Caino “La pena di morte nel mondo” Partecipano: JEAN PING, Presidente della Commissione dell’Unione Africana, “Abolizionista dell’Anno 2010” EMMA BONINO, Vice Presidente del Senato GIANNI LETTA, Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio VINCENZO SCOTTI, Sottosegretario agli Esteri MARCO PANNELLA, Presidente di Nessuno tocchi Caino ALDO AJELLO, Presidente d’onore di Nessuno tocchi Caino SERGIO D’ELIA, Segretario di Nessuno tocchi Caino ELISABETTA ZAMPARUTTI, Deputata Radicale e curatrice del Rapporto 2010 Saranno presenti inoltre il Sottosegretario Antonio Buonfiglio, l’Assessore del Comune di Roma Umberto Croppi, il Garante dei detenuti del Lazio Angiolo Marroni, oltre che Parlamentari italiani e Ambasciatori di vari Paesi.
Il Premio “L’Abolizionista dell’Anno 2010”, promosso da Nessuno tocchi Caino quale riconoscimento alla personalità che più di ogni altra si è impegnata sul fronte della moratoria delle esecuzioni capitali e dell’abolizione della pena di morte, è conferito quest’anno al Presidente della Commissione dell’Unione Africana Jean Ping.
Durante l’evento saranno presentati anche gli obiettivi della campagna di Nessuno tocchi Caino per l’attuazione della Risoluzione ONU per la Moratoria Universale delle esecuzioni, a partire dall’Africa e in vista della presentazione in autunno al Palazzo di Vetro di una nuova Risoluzione pro-moratoria.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Il partito democratico nel Lazio

Posted by fidest press agency su venerdì, 30 luglio 2010

L’ultimo anno di vita del Partito Democratico del Lazio ha dimostrato, che un partito tutto occupato a definire gli equilibri fra correnti e che preferisce l’indebolimento del l’avversario interno alla sconfitta del concorrente politico, è destinato all’implosione e al fallimento. E’ necessario smettere di vivere di tattica e sopravvivenza dietro lo schermo delle scadenza elettorali. Un esempio della  fragilità di questo modo di procedere è nell’esito delle elezioni regionali del Lazio, ultima tappa di una china discendente nei consensi del Pd, da imputarsi anche all’assenza di gestione di passaggi critici quali l’aver subito e non scelto la candidatura alla Presidenza; alla costituzione di una lista di fatto bloccata sugli uscenti, con una totale incapacità di apertura al rinnovamento e alla differenza di genere, età e provenienza; l’assenza di un quadro certo di alleanze fino alla vigilia della campagna elettorale;  la rinuncia alla propria sfera di autonomia, dichiarando nei fatti  la resa alle dinamiche nazionali, incredibilmente lontane dalla comprensione del valore strategico del confronto nel Lazio. Ci si augura che la nuova squadra di direzione del partito faccia tesoro  delle ammissioni di responsabilità dello stesso segretario uscente  nella relazione all’Assemblea, del sostanziale fallimento di una gestione  e di un’impostazione  “che doveva fare di più e meglio in termini di gestione delle liste”,  “che non avendo creato le condizioni per eleggere nemmeno una donna ha contraddetto le ragioni  fondative del Partito Democratico”, dell’aver coordinato una campagna elettorale  “segnata fondamentalmente dall’iniziativa dei candidati piuttosto che dall’iniziativa del PD” e, soprattutto, l’autocritica su un modello  che basandosi su una logica di potere e sulla “irreggimentazioni delle componenti non consentirà mai l’affermarsi di un processo dal basso di promozione di istanze, contenuti e rappresentanza”. Abbiamo bisogno di una squadra che non si accontenti di vincere il congresso e i confronti interni ma che voglia  tornare  governare a Roma, nelle provincie e nel Lazio. (Valentina Grippo membro assemblea regionale del PD del Lazio)

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Lanterna magica & fantasmagoria

Posted by fidest press agency su venerdì, 30 luglio 2010

Reggia di Venaria  31 luglio 2010, ore 21.30 Cappella di Sant’Uberto  In occasione della grande mostra Le Macchine della Meraviglia. Lanterne magiche e film dipinto, 400 anni di cinema – alla Reggia di Venaria fino al 7 novembre 2010 si potrà assistere al suggestivo spettacolo di Lanterna magica & fantasmagoria che vede come lanternisti Laurent Mannoni e Laure Parchomenko della Cinémathèque française. Un’ora di spettacolo senza tempo capace di estraniare dalla realtà il pubblico di ogni età, e di trasportarlo sull’onda di immagini, musiche, suoni e parole, in una dimensione fantastica e incantata.  Laurent Mannoni, co-curatore della mostra insieme a Donata Pesenti Compagnoni, presenta alcuni vetri fissi e animati provenienti dalle collezioni della Cinémathèque, che consentiranno agli spettatori di viaggiare attraverso il mondo, vivere le avventure di Robinson Crusoe e assistere a un’esibizione di fantasmagoria.  La Cinémathèque française, fondata nel 1936, possiede una collezione di 18.000 vetri per lanterna magica, e insieme al Museo Nazionale del Cinema sono le due istituzioni con le più ricche e importanti collezioni al mondo di vetri di lanterna magica. Lo spettacolo, realizzato con una tripla lanterna Riley (Bradford, 1888), presenta una selezione degli esemplari più belli.  Costo dello spettacolo 5 euro. Per maggiori informazioni http://www.lavenariareale.it

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La Salina Per Immagini

Posted by fidest press agency su venerdì, 30 luglio 2010

Cervia dal 1 al 31 agosto un  affascinante percorso fotografico  attraverso l’attività delle saline nei primi  anni del  ‘900. Si tratta di una serie di suggestive riproduzioni di foto e cartoline che propongono i bacini di produzione, i canali, gli uomini al lavoro, ma anche  la navigazione delle burchielle a traino dei salinari sugli argini. Insomma si vuole dare un quadro della febbrile attività lavorativa nella salina in un periodo  in cui la produzione era davvero molto importante. In tale periodo l’economia cittadina si basava quasi esclusivamente sulla produzione del sale e le saline erano condotte dalla intera famiglia del salinaro, donne comprese. Il lavoro era di tipo artigianale a raccolta multipla. Per il lavoro venivano usati gli stessi attrezzi in legno che sono in mostra al museo del sale e che i salinari continuano ad usare nella salina Camillone ancora oggi per produrre il sale  come un tempo.  L’esposizione realizzata a cura del Gruppo Culturale Civiltà Salinara  propone circa una decina di grandi immagini in bianco e nero e virato seppia che documentano  circa 30 anni dal 1905 al 1935. I salinari che sono al desk ed accolgono i visitatori al museo saranno lieti di rispondere alle domande e alle curiosità del pubblico.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Indagine sull’arte plastica

Posted by fidest press agency su venerdì, 30 luglio 2010

Pietrasanta (Versilia) dal 7 al 30 agosto Villa la Versiliana ospita la mostra “Quattro Visioni in Linea” che riunisce quattro protagonisti della scena artistica internazionale. La mostra ospitata dalla Fabbrica dei Pinoli di Villa la Versiliana nell’ambito della ricca stagione culturale 2010, mette a confronto 3 diversi modi di interpretare la scultura contemporanea e il suo insegnamento. Tre artisti under 40, che nonostante la giovane età, hanno già ricevuto importanti riconoscimenti nazionali e internazionali di pubblico e critica. Aron Demetz, Michelangelo Galliani e Fabio Viale condividono un approccio creativo di carattere processuale, che vede la creazione plastica in una dimensione sperimentale, di continua ricerca, di ibridazione di materiali e tecniche, spesso integrate anche con innesti tecnologici e “integrazioni” di carattere performativo e video cinematografico, pur mantenendosi fedeli a un solido impianto “classico” dal punto di vista espressivo e strutturale.
Aron Demetz  nella natia Selva di Val Gardena, divenendo depositario delle tecniche di lavorazione del legno ed è oggi insegnante presso la cattedra di Scultura dell’Accademia di Belle Arti di Carrara, Accademia presso la quale Michelangelo Galliani, si è formato per poi affiancare alla sua attività artistica quella didattica di docente di tecniche del marmo e delle pietre dure presso l’Accademia di Belle Arti di Urbino.
Fabio Viale si è formato all’Accademia Albertina di Torino, frequentando anche quella di Carrara oltre ad esperti marmisti delle due città.  Le opere in mostra realizzate con varie tecniche e materiali (legno, marmo, resina, ecc..) sono state pensate per dialogare con gli spazi post-industriali della Fabbrica dei Pinoli e testimoniano oltre all’approccio sperimentale alla materia plastica degli artisti anche un rapporto profondo – anche se in alcuni casi dialettico – con la tradizione, con il savoir faire della scultura, della “bottega”.
La stagione culturale 2010 de La Versiliana vede un’inedita sinergia tra Fondazione La Versiliana, Comune di Pietrasanta e la neonata Fondazione “Centro Arti Visive Pietrasanta” per promuovere un’offerta artistico-culturale di alto profilo. In un’ottica di collaborazione e rispetto delle prerogative delle istituzioni coinvolte nel progetto – una progettazione e gestione delle politiche culturali del territorio da parte dell’Amministrazione Comunale e una programmazione dedita allo spettacolo e intrattenimento culturale basata su una lunga e prestigiosa esperienza da parte della Fondazione La Versiliana –  il “Centro Arti Visive Pietrasanta” fornisce un contributo di coordinamento e progettazione artistica sul versante delle Arti Visive e Plastiche. (viale, michelangelo, demetz, omar)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Tramonti in salina

Posted by fidest press agency su venerdì, 30 luglio 2010

Cervia 2 agosto alle ore 21 un evento unico, il tramonto in salina accompagnato da suoni e canti che accarezzano l’anima, mauro giulianini esperto e ricercatore dei suoni del benessere  porterà a vivere una esperienza multisensoriale emozionale, tale da portare la mente ad una frequenza in grado di assorbire l’energia del tramonto per attivare la positività del nostro essere. Gli strumenti provenienti da varie parti del mondo accompagneranno la meditazione creativa e il pubblico sarà parte integrante dell’evento Mauro Giulianini è stato il primo ad individuare una forma di comunicazione, che renda partecipe interagendo con l’ascolto sonico, creando una situazione multisensoriale, provocando uno stato emozionale coinvolgente . I suoi incontri si possono definire una conferenza spettacolo, si parla di modi e azioni energetiche, si ascoltano suoni come parte integrante della vita, tali da trasformare stati di coscienza e modi comportamentali. L’esperienza, si può vivere con consapevolezza grazie al forte coinvolgimento di Suoni vibrazionali dal vivo, passando dai canti tibetani, al suono dei tamburi sciamanici, e altri strumenti unici. Accompagnato da una forte energia femminile che sostiene il cammino verso la conoscenza, nella persona di Cristina Belli, di grande sensibilità artistica che da all’esibizione musicale, un valore aggiunto.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Sleipnir Albus

Posted by fidest press agency su venerdì, 30 luglio 2010

Si è concluso domenica a Capalbio lo stage di architettura dell’Atelier Forte promosso dall’Associazione Culturale Il Frantoio, tenuto da Duilio Forte Artista di origine italiana e svedese, laureato in architettura presso il Politecnico di Milano, che svolge attività di ricerca nel campo dell’arte con particolare attenzione alla dimensione spaziale. La sua opera è finalizzata alla realizzazione della scenografia del quotidiano, l’universo epico in cui si muovono gli esseri umani.  Sleipnir divenne il cavallo di Odino poiché era il cavallo più veloce e possente di tutti.   Durante il workshop, il tempo a disposizione è stato suddiviso in visite alla città di Capalbio e lavorazione alla scultura.  I partecipanti sono stati incoraggiati a documentare con disegni e scatti fotografici la città di Capalbio, le vicine attrazioni culturali e naturalistiche, e tutta l’esperienza nel complesso. Nel periodo sono state insegnate le tradizionali tecniche di lavorazione del legno e i principi architettonici necessari per la costruzione di una installazione come Sleipnir Albus. Il materiale documentario prodotto (video e foto di altissima qualità), verrà ceduto al comune di Capalbio che potrà utilizzarlo a scopi ditdattici e promozionali del territorio.
AtelierFORTE è stato selezionato per il Iakov Chernikov International Prize “Challenge of the Time” 2010, il Premio viene assegnato ogni due anni a maestri dell’architettura contemporanea per il miglior concetto di architettura ed è stato invitato al padiglione italiano della XII Biennale di Venezia sezione architettura.(atelier)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Mostra: “Cuori di tenebra” e concerto

Posted by fidest press agency su venerdì, 30 luglio 2010

Nurachi (OR) 30 luglio alle 19.30 un’intensa serata all’insegna della fotografia e della musica, che si annuncia tra le più significative del festival. Nel paesino poco distante da Oristano, s’inaugura la mostra fotografica allestita (ad opera di Askòs Arte) nel centro storico e intitolata “Cuori di tenebra”, con un chiaro rimando al tema (e al titolo) di questa dodicesima edizione di Dromos e al romanzo capolavoro di Joseph Conrad da cui trae spunto. Ma se lo scrittore britannico aveva scelto, nella sua opera, la dinamica coloniale tra Africa e Occidente come trama da cui far emergere le ombre e i lati oscuri dell’animo umano, gli scatti in mostra a Nurachi evocano – come scrive nella sua nota il curatore Ivo Serafino Fenu – “il lato oscuro di una contemporaneità malata, la darkness conradiana al di là dell’Africa, la condizione esistenziale dell’uomo occidentale che si rispecchia nei propri incubi e si annichilisce nei propri sensi di colpa”.  Undici le foto in mostra, realizzate da altrettanti artisti – Stefano Bonazzi, Giusy Calia, Franco Casu, Elisabetta Falqui, Matteo Farolfi, Massimo Festi, Roberta Filippelli, Salvatore Ligios, Michele Mereu, Giuseppe Rado e Francesca Randi – che saranno a disposizione dei visitatori fino al prossimo 15 agosto con ingresso gratuito.
Ma è anche il giorno di uno dei più attesi ospiti di Dromos: il grande cantante maliano Salif Keita, di scena nello Spazio concerti del Museo “Peppetto Pau” di Nurachi a partire dalle ore 22 (ingresso 15 euro) alla testa della sua nutrita band composta da Mamadou “Prince” Kone (calebasse), Souleymane Doumbia (percussioni), Mamadou Kone (percussioni), Harouna Samake (kamale n’goni), Djessou Mory Kante e Ousmane Kouyaté (chitarra), Seydou Tamba Millimono (basso), Aminata Dante e Bah Kouyate Kone (cori). (salif)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Festival internazionale di musica antica

Posted by fidest press agency su venerdì, 30 luglio 2010

Vasto 30 luglio a Palazzo D’Avalos sarà l’ensemble trentino Girolamo Frescobaldi ad “aprire le danze”: Mario Caldonazzi e Augusto Righi (tromba), Michele Fait (corno), Fabio Mattivi (trombone), Roberto Ronchetti (tuba) e Gaetano Tella (percussioni) dedicheranno il loro programma a Charpentier, Gervaise, Purcell, Verdi e Strauss. Fondato nel 1975, l’ensemble è costituito da musicisti impegnati da anni nello studio e nella diffusione di un repertorio che spazia dal tardo Rinascimento alla produzione contemporanea. Suoi intenti principali sono di restituire all’ascolto quel vasto repertorio di musiche scritte espressamente per ottoni e organo e di valorizzare questi strumenti in ambito cameristico.
Sabato 31 luglio il duo composto da Ubaldo Rosso (flauto traverso barocco) e Maurizio Piantelli (arciliuto) suoneranno presso la Fondazione Negri di Santa Maria Imbaro (Ch) in un repertorio che si soffermerà sul Barocco italiano, proponendo l’aria di Sarabanda di Alessandro Piccinini, sonate di Leonardo Vinci, Antonio Vivaldi e Pietro Locatelli, la “Casandra” di Pietro Paolo Raimondi e “La suave melodia” di Andrea Falconiero.
Ubaldo Rosso è stato primo flauto nell`Orchestra da Camera dei Pomeriggi Musicali di Milano ed ha registrato per le Edizioni Paoline 2 cd di opere per flauto di W.A.Mozart.
Maurizio Piantelli ha si è specializzato nella prassi esecutiva dei secoli XVI e XVII suonando oltre il liuto anche l’arciliuto, la tiorba e la chitarra barocca. Nel 1992 ha fondato a Lodi l’ensemble vocale e strumentale “Laus Concentus” con il quale ha intrapreso una intensa attività concertistica in Italia e all’estero. (girola)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Meeting dei giovani aspiranti stregoni

Posted by fidest press agency su venerdì, 30 luglio 2010

Rimini, da oggi a domenica 1 agosto a partire dalle ore 15.00, Convention Bureau di Rimini per il Campionato italiano di Magic, il gioco di carte a base di magie e sortilegi, diventato un fenomeno di culto in ogni parte del mondo e che diventerà nel 2011 un kolossal hollywoodiano prodotto dalla Universal.
11 miliardi le carte vendute, 12 milioni i giocatori in tutto il mondo, 67 i paesi in cui il gioco è diffuso, 9 le lingue in cui le carte sono state tradotte, 100.000 i giocatori solo in Italia per ben 9000 tornei organizzati ogni settimana da Palermo ad Aosta. Sono solo alcuni numeri del fenomeno Magic: The Gathering, il “cult game” di ispirazione fantasy che in 17 anni ha saputo conquistare milioni di appassionati, imponendosi come un vero e proprio fenomeno di costume fra giovani e adolescenti di tutto il mondo.
Il Campionato Nazionale 2010 Magic: the Gathering è un evento unico, ad invito, rivolto alle migliaia di appassionati che durante l’anno, superate la fasi di qualificazione sia locali che regionali, si sono appunto meritati di partecipare alla competizione nazionale. In palio il premio più ambito in assoluto per ogni appassionato: la partecipazione al Campionato Mondiale che l’anno scorso per la prima volta si è svolto a Roma, mentre quest’anno si terrà dal 9 al 12 dicembre a Chiba in Giappone.
Il primo classificato alla tre giorni di Rimini, oltre ad essere insignito del titolo di Campione Nazionale, otterrà quindi il diritto a partecipare al Campionato Mondiale. I 4 semifinalisti inoltre, cioè quelli che si aggiudicheranno più partite collezionando più punti possibili, comporranno poi il Team Nazionale (il 4° in veste di riserva) che rappresenterà l’Italia sempre in occasione dei Mondiali, ricevendo in premio un voucher viaggio del valore di 1000 €, oltre ad ambire al premio finale di circa 50 mila dollari. (finalisti, giocatori, ragazza)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Gianni Pittella apre la V Summer School di ideura

Posted by fidest press agency su venerdì, 30 luglio 2010

Laurino (Sa) Il vicepresidente del Parlamento Europeo Gianni Pittella ha aperto i lavori della quinta Summer School di Ideura, la tre giorni di dibattiti di formazione politica che si tiene ogni anno a Laurino, in provincia di Salerno. Nel corso della tavola rotonda di apertura, che ha approfondito il tema di come unire l’Italia all’Europa, Pittella ha auspicato che dai tre giorni di incontri emergano delle idee forti e delle proposte importanti per il Paese. Ha poi fatto notare come il mezzogiorno d’Italia sia uscito dall’agenda politica nazionale fino a dirottare sul pagamento delle multe delle quote latte i fondi Fas per le aree sottoutilizzate. Ha inoltre sostenuto che storicamente il nord non è stato sempre più ricco del sud e che il Regno delle Due Sicilie, all’epoca dell’unità terza potenza d’Europa, è stata depredata per ripianare il debito del Regno sabaudo. Alla discussione, moderata da Vito Rizzo di Ideura, hanno partecipato anche il consigliere regionale lombardo Alessandro Alfieri, il direttore dell’agenzia di sviluppo Valle del Sarno Giovanni De Angelis e Gianni Iuliano della direzione provinciale del Pd di Salerno. Il secondo appuntamento della giornata ha visto confrontarsi sul tema “Da Napoli a Milano per il governo dell’Italia” per il nord il capogruppo Pd in regione Lombardia Filippo Penati, il senatore Guido Galperti, il consigliere regionale Udc Enrico Marcora e il segretario provinciale milanese del Pd Roberto Cornelli. A difendere le ragioni del sud I consiglieri regionali Antonio Valiante e Donato Pica.

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Manovra finanziaria e leggi particolari

Posted by fidest press agency su venerdì, 30 luglio 2010

Il 26 luglio 2007 sulla Gazzetta Ufficiale è stato pubblicato il DPCM 30 aprile 2010 “Adeguamento del trattamento economico del personale non contrattualizzato a decorrere dal 1° gennaio 2010” on il quale sono stati disposti gli aumenti Le misure degli stipendi, dell’indennità  integrativa speciale e degli assegni fissi e continuativi  del personale  dirigente  della  Polizia  di  Stato  e qualifiche e gradi corrispondenti  dei  corpi  di  polizia  civili  e militari, dei colonnelli e generali delle Forze armate in vigore alla data del 1° gennaio  2009  sono  incrementate,  a  decorrere  dal  1° gennaio 2010, in misura percentuale pari al 3,09 per cento. Il giorno dopo è stata approvata la manovra finanziaria che sta andando in tutt’altra strada. Una stranissima coincidenza che ci conferma ancora una volta che a pagare sono sempre i soliti. La pubblicazione del DPCM ha il sapore della beffa con cui questo Governo ci ha abituato a convivere. “ Lo dichiara Luca Marco Comellini, segretario del partito per la tutela dei diritti di militari e forze di polizia.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Approvazione Manovra economica

Posted by fidest press agency su venerdì, 30 luglio 2010

Giovedì  29 luglio 2010, ore 13.30 circa: è questa una data che i Poliziotti dovranno ricordare sempre!! La Camera dei Deputati, con l’ennesimo voto di fiducia da parte del Governo, ha approvato in via definitiva il disegno di legge di conversione del decreto-legge 31 maggio 2010, n. 78, recante misure urgenti in materia di stabilizzazione finanziaria e di competitività economica 296 “signori deputati” (il giorno 15 luglio scorso erano stati altri 170 “signori senatori”) hanno messo la firma sulla manovra finanziaria più vergognosa ed umiliante che i Poliziotti abbiano mai subito. 296 + 170 “signori” hanno pugnalato le donne e gli uomini della Polizia di Stato e delle altre Forze dell’Ordine! “La manovra, in sostanza, – hanno detto – è basata in larga misura su riduzioni della spesa corrente oltre che su misure di contrasto all’evasione”. In realtà, invece, la manovra finanziaria metterà in ginocchio migliaia di famiglie di poliziotti, carabinieri, finanzieri, militari, penitenziari, forestali, mentre consentirà ai soliti evasori fiscali di continuare a rubare (ogni giorno abbiamo modo di apprendere le continue gesta di cricche di coloro che nel nostro Paese hanno trovato la possibilità di arricchirsi sulle spalle di quelli che le tasse le pagano fino all’ultimo centesimo, ed a volte anche di più!). Al termine della votazione della manovra finanziaria alla Camera, si sono registrati gli Applausi dei deputati dei gruppi Popolo della Libertà e Lega Nord Padania: anche di questo non ci dovremo dimenticare!

Posted in Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La manovra economica è stata approvata

Posted by fidest press agency su venerdì, 30 luglio 2010

(fonte GrNet.it) Ecco i punti salienti:
Blocco stipendi statali: dal 2011 e fino al 2013 verranno congelati ai livelli del 2010 gli stipendi dei dipendenti pubblici. Chi quest’anno si è visto alleggerire la busta paga per congedi, malattie o maternità non subirà gli effetti. Non verranno effettuati nuovi rinnovi contrattuali. I mancati rinnovi non potranno essere recuperati in futuro.
Turn Over: nuove limitazioni alle assunzioni di personale a tempo indeterminato da parte delle pubbliche amministrazioni. Stretta anche per i contratti a termine. Fanno eccezione i corpi di polizia, dei vigili del fuoco e gli enti di ricerca.
Tagli Regioni: invariati i tagli di 8,5 miliardi per le Regioni in due anni, ma saranno premiate le Regioni virtuose che rispettano il patto di stabilità interno. Criteri e modalità dei tagli saranno decisi nella Conferenza Stato-regioni entro 90 giorni dalla conversione in legge della manovra. Anche sindaci (tagli per 3,7 miliardi) e Province (800 milioni) decideranno in Stato-Città.
Pensioni: per tutti scatta dal 2015 l’adeguamento dei requisiti di pensionamento all’aspettativa di vita media calcolato dall’Istat.
Età donne P.A: arriva lo scalone unico per le lavoratrici del pubblico impiego che, a partire dal 2012, andranno in pensione di vecchiaia a 65 anni.
Finestra mobile: dal 2011 la pensione sia di vecchiaia sia di anzianità decorrerà 12 mesi dopo il raggiungimento dei requisiti. Per gli autonomi la finestra sarà lunga 18 mesi. Il sistema non si applica agli iscritti a Casse private.
Tfr a rate: versamento della liquidazione a rate se l’importo complessivo supera i 90mila euro. Fino a 150mila euro sarà diviso in due rate che diventano tre se si supera la soglia.
Pedaggi autostrade: dal primo luglio sono scattati aumenti dei pedaggi autostradali ed è entrata in vigore una fase transitoria in cui l’Anas è autorizzata da applicare nuovi pedaggi di 1-2 euro sui raccordi autostradali di propria competenza, che entreranno a regime a partire dal 2012.
Salva-manager: arriva una misura che salva i manager coinvolti nei reati di bancarotta semplice e fraudolenta.
Stretta falsi invalidi: torna al 74% la soglia di invalidità per poter ottenere l’assegno, ma le verifiche aumenteranno a 250mila. Giro di vite sulle false attestazioni da parte dei medici di micro-invalidità causate da incidenti stradali.
Stretta consulenze e auto-blu: azzeramento delle spese per le sponsorizzazioni e taglio dell’80% di quelle per le auto di servizio e consulenze e del 50% per i contratti flessibili. Stop alla diaria per le missioni all’estero.
Enti inutili: vengono soppressi molti enti, fra questi l’Isae, Ipost, Ipsema, Ispel e Isfol.
Addio sir e rel: addio al Comitato Sir costituito per gli interventi nei settori di alta tecnologica e alla Rel, la finanziaria pubblica per il risanamento dell’industria elettronica.
Inps-Inpdap-Inail: arriva una riorganizzazione degli enti previdenziali pubblici.
Docenti e diplomatici: bloccati gli automatismi stipendiali dei docenti universitari e del personale in servizio nella carriera diplomatica. La diaria per incarichi all’estero dei diplomatici viene salvata.
Tagli stipendi manager: la quota di stipendio che supera i 90mila euro annui è ridotta del 5%, quella che supera i 150mila euro del 10%.
Taglio costi politica: un taglio del 10% a decorrere dal 1 gennaio 2011 per ministri e sottosegretari non parlamentari. Stesso taglio anche per i componenti degli organi di autogoverno della magistratura e del Cnel.
Rimborsi elettorali: ridotte la risorse destinate ai rimborsi delle spese elettorali dei partiti politici. Il taglio è del 10% sull’importo di 1 euro per ciascun elettore.
Stretta contratti a termine: un taglio del 50% della spesa delle pubbliche amministrazioni per il personale a tempo determinato.
Tagli ministeri: previsto un taglio lineare del 10% per i ministeri. Possibile una nuova stretta se le riduzioni non raggiungono i risultati indicati. Riduzioni di spesa anche per la presidenza del Consiglio e la Banca d’Italia.
Magistrati: tagli alle indennità dei magistrati, ma sblocco degli stipendi. Nel 2010 potranno essere assunti 250 magistrati vincitori di concorso. La misura viene coperta con aumenti dei contributi unificati delle cause.
Certificati verdi: ripristinato l’obbligo del Gse di riacquistare i certificati in scadenza ma l’importo della spesa complessiva dovrà essere ridotto del 30%. Arriva il sostegno al settore della ricerca e dell’università grazie alle risorse che derivano dallo scioglimento anticipato di alcune convenzioni per gli impianti Cip 6.
Stangata assicurazioni: una stangata da 264 milioni di euro annui a regime. Verrà aumentata la tassazione Ires sul ramo vita. La stretta potrà essere rimodulata dal 2014.
Docenti scuola: arriva il blocco degli automatismi stipendiali del personale della scuola, ma il 30% dei risparmi derivanti dalla manovra triennale del 2008 potranno essere accantonati e successivamente destinati anche agli scatti di anzianità e alle progressioni di carriera degli insegnati.
Stop rate abruzzo: proroga fino al 20 dicembre della sospensione del pagamento delle tasse per i redditi d’impresa e lavoro autonomo sotto i 200.000 euro. Vengono estese a 120 le rate per la ripresa dal 1 gennaio 2011 dei versamenti.
Tracciabilità: si potrà utilizzare il contante per cifre inferiori a 5mila euro e arriva la fattura telematica: andranno comunicate all’Agenzia delle Entrate le operazioni rilevanti ai fini dell’Iva di importo superiore ai 3mila euro.
Redditometro: cambia veste e si aggiorna ai tempi. Viene potenziato l’accertamento sintetico dei redditi dei contribuenti e il redditometro pesa la spesa della famiglia anche in relazione ai componenti.
Microevasione: incrocio fra le basi dati dell’Inps e dell’Agenzia delle Entrate per contrastare la microevasione diffusa.
Riscossione: concentrazione della riscossione nell’accertamento. Arriva anche una nuova disciplina sulla riscossione dei crediti da parte dell’Inps.
Differimento acconti irpef: il Tesoro si riserva la possibilità di differire gli acconti d’imposta Irpef per il 2011 (in scadenza al 30 novembre 2010) e quelli del 2012 (il cui termine scade il 30 novembre 2011).
Imprese apri e chiudi: arriva una stretta contro il fenomeno delle imprese ‘apri e chiudi’ e quelle in perdita sistemica.
Aziende in perdita: arriva una stretta per le aziende sempre in perdita, ma vengono escluse quelle che hanno deliberato aumenti di capitale.
Agenzie fiscali: possono derogare al taglio delle consulenze e dei compensi, nonché al contenimento della spesa per l`apparato amministrativo riversando nel bilancio dello stato almeno il 2,5% delle dotazioni relative ai costi di funzionamento.
Accertamento fiscale: diverrà esecutivo non all’atto della notifica ma nei 2 mesi successivi.
Comuni partecipano all’accertamento: il Comune partecipa all’accertamento con redditometro. Sale dal 30 al 33% del maggior riscosso il premio per la partecipazione dei comuni alla lotta all’evasione.
CompensazionI: i crediti che le imprese hanno maturato possono essere compensati con le somme dovute a seguito di iscrizione a ruolo. Il ruolo deve superare l’importo di 1.500 euro. Resta la sanzione del 50% in caso di indebite compensazioni.
Riscossione: viene confermato l’anticipo dell’esecutività al momento dell’accertamento, ma questa sarà operativa a partire dal 60esimo giorno dopo la notifica dell’atto.
Durata sospensive: stop al termine massimo di 150 giorni dell’efficacia della sospensione dell’atto impositivo che varrà per tutto il processo di primo grado. I crediti che le imprese hanno maturato possono essere compensati con le somme dovute a seguito di iscrizione a ruolo.
Liberta’ imprese: controlli soltanto ‘ex post’ e una segnalazione al posto della dichiarazione d’inizio attività. Al posto della Dia (denuncia d’inizio attività) arriva la Scia, la segnalazione certificata di inizio attività. Non vale per immigrazione, cittadinanza e paesaggio.
Silenzio-assenso su paesaggio: esteso all’autorizzazione paesaggistico territoriale (di sovraintendenze o Regioni) il silenzio-assenso della conferenza dei servizi.
Conferenza servizi: si snellisce il suo funzionamento per l’acquisizione di pareri, nulla osta e autorizzazioni su progetti pubblici e privati.
Sanatoria per oltre 2 milioni di case-fantasma
350 mln per Roma capitale: 350 milioni per Roma capitale a partire dal 2011.
Tassa soggiorno: una tassa di 10 euro per i turisti che alloggiano negli alberghi a Roma e un’addizionale di 1 euro sui diritti d’imbarco dei passeggeri che partono o arrivano nella capitale.
Cartelloni pubblicitari Roma: raddoppiano, passando da un limite del 25% al 50%, le tariffe che il Comune di Roma fa pagare per i cartelloni pubblicitari.
Mln per sicurezza: 160 milioni di euro nel biennio 2011-2012 per il finanziamento delle forze armate, delle forze di polizia e del corpo nazionale dei vigili del fuoco. Inoltre, vengono fatte salve dai tagli le feste nazionali e delle forze armate di polizia.
Farmaci: i tagli verranno spalmati su tutta la filiera e toccheranno quindi anche le aziende farmaceutiche e non solo le farmacie e i grossisti. Viene rideterminata la quota minima spettante per i farmaci di classe A. Dal 2011 il prezzo dei farmaci equivalenti sarà adeguato alla media dei prezzi Ue.
Quote latte: slitta al 31 dicembre il pagamento delle rate delle multe dei produttori che hanno aderito alle rateizzazioni.
Compensi amministratori: tagli dal 3 al 10% alle indennità dei sindaci, presidenti di provincia e giunte.
Via societa’ da taglio compensi: il taglio dei compensi per amministratori e revisori non si applicherà alle società.
Missioni di pace: 320 milioni di euro per il 2010 per la proroga della partecipazione italiana a missioni internazionali di pace.
Comuni commissariati: si allenta il patto di stabilità e nel taglio ai trasferimenti non verranno calcolate le spese per la gestione dell’ente da parte delle commissioni straordinarie, e quelle per la realizzazione e la manutenzione di opere pubbliche.
Comuni dell’Aquila: una deroga sulle spese per investimenti, fino a un massimo di 2,5 milioni, ai Comuni dell’Aquila in stato di dissesto. Per questi Comuni arrivano 2 milioni di euro per il 2010 per far fronte al pagamento dei debiti.
Gettone di presenza consiglieri: un gettone di presenza per i consiglieri comunali, provinciali. L’importo non potrà eccedere il quinto dell’indennità riconosciuta al sindaco o al presidente.
Tarsu: viene sciolto definitivamente il nodo dell’applicazione dell’Iva ritenuto illegittimo dalla Corte Costituzionale. Stop ad ogni possibilità di rimborso ai contribuenti.
Case-fantasma: una sanatoria per la regolarizzazione di oltre 2 milioni di case-fantasma, quegli immobili mai dichiarati al Catasto. Chi ha costruito ex-novo o ampliato immobili già esistenti senza comunicarlo al Fisco dovrà mettersi in regola entro fine anno.
Catasto e comuni: i municipi potranno utilizzare gratuitamente le banche dati dell’Agenzia del Territorio. I Comuni potranno inoltre attivare le procedure di revisione dei valori catastali. ROGITI: arriva la possibilità che un’attestazione di un tecnico abilitato certifichi la conformità fra contratto e dati catastali.
Fondi immobiliari chiusi: i fondi immobiliari che non si adeguano alle regole civilistiche dettate dalla manovra potranno chiudere l’operazione di liquidazione in 5 anni con un’imposta sostitutiva del 7%.
Black list: il ministero dell’Economia dovrà individuare una black list dei paesi a maggior rischio di riciclaggio, di finanziamento del terrorismo e dove è difficile lo scambio in materia fiscale.
Stock option: arriva un’addizionale del 10% sui compensi erogati sotto forma di bonus e stock options.
Fiscalità di vantaggio al Sud, mini-naja per i giovani
Salva-Inpgi: le casse di previdenza privatizzate sono escluse dai tagli della pubblica amministrazione. Vengono quindi fatte salve dalla stretta sulla spesa degli apparati amministrativi le casse dei professionisti fra cui l’Inpgi.
Rate per pensionati: per i pensionati a basso reddito arriva la possibilità di rateizzare alcuni pagamenti, fra cui anche il canone Rai.
Cambia Irap Sud: arriva la possibilità di una fiscalità di vantaggio al Mezzogiorno. Le regioni del Sud potranno istituire un tributo proprio sostitutivo dell’Irap per le imprese che avviano nuove attività. Nel Meridione si potranno istituire anche zone a ‘burocrazia zero’.
Ricercatori: incentivi per il rientro in Italia di ricercatori residenti all’estero.
EXPO 2015: arriva un tetto alle spese di funzionamento.
Mini-naja: i giovani tra i 18 e i 30 anni potranno fare stage della durata massima di tre settimane nelle Forza Armate.
Alunni disabili: resta il tetto di 20 alunni per classe. Congelato l’organico degli insegnanti di sostegno.
Fondazioni bancarie: arriva una ciambella di salvataggio per le Fondazioni che hanno investito in titoli tossici. Sale dal 10 al 15% il possesso di beni immobiliari e scatta l`obbligo per l’Autorità che verrà creata per vigilare sull’attività delle Fondazioni bancarie di fare una relazione al Parlamento.
Ricetta telematica: l’invio telematico delle ricette mediche sostituisce a tutti gli effetti la prescrizione in formato cartaceo.
Tagli a patronati: taglio di 90 milioni nel triennio 2011-2012 e 2013 ai finanziamenti dei patronati. I risparmi andranno a compensare gli effetti dell’aumento delle aliquote contributive previsti dal protocollo sul welfare.
Salva precari: la norma salva i precari delle regioni a Statuto speciale, in particolare della Sicilia. Alla proroga di contratti a tempo determinato in queste regioni non sarà applicato il tetto di spesa previsto per la pubblica amministrazione.
Adeguamento All’ocse: scatta l’adeguamento alle direttive Ocse in materia di documentazione dei prezzi di trasferimento.
Salvaguardia euro: 20 milioni di euro per il 2010 per la partecipazione dell’Italia al capitale sociale della società che verrà costituita insieme agli altri Stati membri dell’area euro.
Titoli sequestrati alla mafia: si accelerano tempi e procedure per la vendita dei titoli sequestrati alle organizzazioni malavitose.
Campania: tra gli interventi del piano di rientro della regione ci può essere l`acquisto del termovalorizzatore di Acerra anche con l`utilizzo della quota Fas della regione.
Anniversario unità d’Italia: per il 150esimo anniversario dell’Unità d’Italia è autorizzata la spesa di 18,5 milioni per il 2010. (Ap) (Ringraziamo l’agenzia GrNet.it per i dati che abbiamo ripreso dal suo lancio)

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Regione Piemonte: Ricorsi elettorali

Posted by fidest press agency su venerdì, 30 luglio 2010

Dichiarazione di Gianfranco Morgando  (Segretario regionale PD Piemonte) Le motivazioni depositate dal Tar confermano in modo circostanziato il giudizio che il PD aveva formulato relativamente al dispositivo con cui è stato stabilito di procedere al riconteggio.  Non ci sono più dubbi sul fatto che il voto di fine marzo è stato viziato da gravi irregolarità, da una vera e propria truffa a spese degli elettori. Non solo le firme false di accettazione delle candidature e le autenticazioni fasulle della lista ‘Pensionati per Cota’, rispetto alle quali attendiamo di conoscere le decisioni dei giudici in sede amministrativa e penale, ma la stessa lista presentata da Scanderebech viene definita come un’operazione “fraudolenta”.  Si profila, però, un lungo iter giudiziario, e questo non può non preoccuparci visti i gravi problemi del Piemonte che richiederebbero un governo regionale forte, autorevole, pienamente legittimato, capace di affrontare le emergenze sociali ed economiche e non costretto a preoccuparsi di faccende legali e dei loro possibili esiti.  Rinnoviamo la nostra disponibilità ad un confronto per trovare elementi di convergenza sulle questioni più importanti, nonostante le chiusure che abbiamo registrato in Consiglio regionale in questi giorni. Il PD sa che tutti gli scenari sono aperti, ed è pronto ad affrontare ogni evenienza con l’unico intento di fare rapidamente chiarezza e di mettere al più presto la Regione in condizione di lavorare per i piemontesi.

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Roma: polveri sottili

Posted by fidest press agency su venerdì, 30 luglio 2010

“I dati diffusi dall’Istat confermano il trend di costante miglioramento relativo alle polveri sottili. Negli ultimi due anni, con l’avvento dell’Amministrazione Alemanno, la situazione è nettamente migliorata.  Attualmente tutte le centraline fanno registrare un numero di sforamenti inferiore rispetto al passato. Siamo passati dai 141 giorni di sforamenti del 2006 ai 67 giorni del 2009. Un miglioramento confermato anche dai primi sette mesi del 2010. A oggi, infatti, la centralina che ha fatto registrare il maggior numero di superamenti (25) è Cinecittà. Secondo le proiezioni, quindi, nel 2010 avremo un’ulteriore diminuzione rispetto al 2009. Ancora c’è molta strada da fare per portare Roma al livello delle città europee più virtuose, ma il percorso intrapreso è quello giusto ed è innegabile che in questi due anni siano stati fatti significativi passi in avanti grazie a una serie di interventi strutturali di breve, medio e lungo periodo, tra cui, in particolare, il rinnovamento della flotta Atac, Ama e Servizio Giardini con nuovi mezzi a minor impatto ambientale. Dal 1° gennaio, inoltre, ai ciclomotori a 4 tempi euro 0 è stato vietato l’ingresso all’interno della ZTL dell’anello ferroviario un provvedimento, che coinvolge circa 120.000 veicoli, che ha contribuito a far scendere i livelli di Pm10”. E’ quanto dichiara in una nota  l’assessore all’Ambiente del Comune di Roma, Fabio De Lillo.

Posted in Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »