Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 316

Carrozzieri: riordino del mercato

Posted by fidest press agency su giovedì, 5 agosto 2010

A più  di tre anni dalla sua entrata in vigore, avvenuta nel febbraio del 2007,  la procedura di risarcimento del danno in caso di incidente automobilistico (cioè l’obbligo di richiedere  l’indennizzo alla propria assicurazione) prevista dal Codice delle Assicurazioni Private ha fallito i suoi obiettivi di ridurre i costi delle polizze assicurazioni rca auto. In Italia i premi delle polizze rca auto sono più  care del 58,1% rispetto alla media dei  principali Paesi  europei. Da febbraio 2007 a maggio 2010 si sono  registrati  aumenti del 12,5% dei prezzi delle assicurazioni dei mezzi di trasporto, il 3,6% in più  rispetto alla media dei  principali paesi della zona Euro. Come se non bastassero solo gli aumenti,  i tempi di liquidazione dei danni si sono addirittura allungati, un vero paradosso in un sistema che non riesce ad essere in linea nemmeno con il resto dell’Europa. Se i premi delle assicurazioni sono i più  alti, le  tariffe orarie della manodopera dei nostri carrozzieri sono le  più basse  del resto dell’Europa.
Oggi le Assicurazioni sono preponderanti in tutto: decidono le tariffe delle polizze, possono imporre a chi far riparare il mezzo, condizionano il costo delle tariffe orarie e l’importo del risarcimento, intervengono, ove tutto ciò non bastasse ,  nel stabilire anche i tempi delle riparazioni. Tutte queste storture sono nettamente in contrasto con quanto previsto dalle norme del libero mercato, con il rischio di una scarsa tutela del consumatore automobilista dal punto di vista della qualità e dell’affidabilità della riparazione, elementi indispensabili se teniamo desta  un po di attenzione sulla sicurezza stradale. Bisogna ormai speditamente e senza alcuna esitazione promuovere una reale competizione del mercato assicurativo e favorire concretamente la cultura della qualità e della sicurezza nel mercato della riparazione. (Salvatore Lucà)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: