Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 126

Gli artigiani versano 3 e ricevono 1

Posted by fidest press agency su lunedì, 9 agosto 2010

Confartigianato Imprese Crotone condivide quanto sostiene il  Presidente Confederale Guerrini come ci precisa Salvatore Lucà segretario generale: “La nostra organizzazione  vuole sollecitare, all’Inail e  anche al Governo tramite i Parlamentari calabresi, un intervento strutturale e consistente di rideterminazione delle tariffe pagate dagli artigiani per sanare l’assurda sperequazione che oggi vede i nostri imprenditori versare contributi 3 volte superiori rispetto alle prestazioni ricevute dall’Istituto. La riduzione è tanto più necessaria in considerazione dell’ottimo andamento della Gestione dell’artigianato presso l’Inail frutto dell’impegno delle imprese artigiane per garantire la sicurezza sul lavoro. Speriamo che l’annuncio del Presidente dell’Inail Marco Fabio Sartori circa la riduzione dei premi, secondo quanto previsto dalla Legge Finanziaria 2007,  si concretizzi non altro per i risultati positivi della Gestione Inail artigianato”.
Così, – soggiunge Lucà – nonostante la reale diminuzione degli infortuni testimoniata dall’Inail stesso e nonostante questa  situazione gestionale ampiamente positiva, i nostri imprenditori continuano ad avere il costo assicurativo più alto rispetto agli altri settori economici.  Perchè  succede questo? Poi si  continua a dichiarare a destra e a manca che le piccole imprese artigiane sono attenzionate  in modo positivo, nella pratica però non è cosi se d’altra parte si continua su questo trend.  I nostri imprenditori in questi ultimi anni stanno dedicando  veramente un’attenzione particolare al comparto sicurezza, ma  i risultati per le aziende continuano ad essere più negativi che mai, dal momento che malgrado le cospicue risorse investite per garantire all’utenza e ai dipendenti e collaboratori la massima sicurezza, le tariffe ci catalogano tra  i più tartassati”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: