Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 316

Nuovi profughi curdi in Calabria

Posted by fidest press agency su giovedì, 26 agosto 2010

42 curdi secondo alcune fonti, 50 secondo altre sono sbarcati in Calabria, tra Santa Caterina dello Jonio e Guardavalle. I profughi, tutti giovani fra i 16 e i 24 anni, hanno raggiunto la costa a bordo di un veliero.  I curdi, che si trovano in discrete condizioni fisiche, sono temporaneamente accolti presso la scuola di Guardavalle Marina. Dopo le procedure di fotosegnalazione presso la Questura di Catanzaro, saranno trasferiti in un centro di prima accoglienza, forse quello di Sant’Anna di Isola Capo Rizzuto (Crotone). Il Gruppo EveryOne, non appena ha appreso dello sbarco, ha inviato un messaggio urgente all’Alto Commissario Onu per i Rifugiati Antonio Guterres e ai suoi referenti italiani. “Oggi in Afganistan e Iraq sono in corso gravi crisi umanitarie,” scrive nella nota EveryOne, “che rendono il rientro in patria dei profughi una condanna a precarietà, violenza, persecuzione e anche morte. E’ necessario vigilare su procedure di identificazione e concessione protezione internazionale, evitando facili e irresponsabili deportazioni”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: