Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 106

Tremonti e gli omicidi sul lavoro

Posted by fidest press agency su venerdì, 27 agosto 2010

“E’ sorprendente la dichiarazione di Tremonti riguardo al lusso della normativa sulla salute e sicurezza dei lavoratori, specie in questa Italia da primato europeo per gli omicidi sul lavoro e disabili permanenti, che produce terribili conseguenze umane e sociali con costi annuali di circa 30 miliardi di Euro”, così Luigi Marinelli, dell’Esecutivo USB Lavoro Privato, su quanto affermato dal Ministro dell’Economia al Meeting di CL. “In questo modo – prosegue Marinelli – Tremonti esprime la pura essenza del pensiero padronale, che vede nei diritti dei lavoratori una palla al piede per la competitività delle imprese e per i profitti e considera gli obblighi di tutela della salute e della vita dei lavoratori come uno spreco antieconomico e anticompetitivo”. “Liberarsi di lacci e laccioli, dai Contratti Nazionali alle norme sulla sicurezza, è la evidente priorità di Confindustria e padronato. E’ necessario, invece, che le attuali normative vengano migliorate ed applicate e che si aumentino i controlli nei luoghi di lavoro: invertire l’attuale tendenza al sistematico smantellamento e boicottaggio dei servizi ispettivi”, conclude il responsabile USB Lavoro Privato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: