Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Archive for 28 agosto 2010

Autovie venete: aggiornamento traffico

Posted by fidest press agency su sabato, 28 agosto 2010

Oltre 20 mila veicoli circa, sono entrati a Ugovizza dalla mezzanotte alle 15,00 di sabato 28 agosto. Un fiume di auto che si è riversata sulla A23 creando, inevitabilmente, un unico lungo serpentone. La coda ha raggiunto il suo culmine fra le 10 e 30 e le 11,00 del mattino  con 18 chilometri sulla rete di Autovie Venete, 26 chilometri da Udine Nord. Dal nodo di Palmanova (alla confluenza fra A23 e A4) verso San Giorgio di Nogaro l’incolonnamento, in mattinata, si estendeva per cinque chilometri. Code a tratti in entrata a Latisana e a San Stino sempre nella prima parte della giornata, mentre alla barriera di Trieste Lisert – in entrata –  la coda, che era di 4 chilometri alle 11 del mattino alle 15,00 aveva raggiunto i di sette. Dalla mezzanotte alle 17,00 a questa barriera sono stati registrati 20 mila 021 transiti, con un picco di ingressi fra le 13,00 e le 14,00 (circa 2 mila). Settantottomila, complessivamente, le entrate sulla rete di Autovie Venete. Il volume complessivo, quindi, alle 17,00 era di 143 mila 150, in linea con la situazione dello scorso week end, ma in crescita (+ 4,4%) rispetto al 2009. Forti rallentamenti fra Latisana e Portogruaro; circa 10 chilometri di code a tratti fra Villesse e San Giorgio di Nogaro in direzione Venezia. La situazione dovrebbe regolarizzarsi in serata. Per domani, domenica 29 agosto, previsto traffico intenso in entrambe le direzioni sulla A4 Venezia – Trieste con intensificazioni in entrata alla barriera di Trieste Lisert e al casello di Latisana. Rallentamenti e code a tratti sulla A4 in direzione Venezia e Milano durante la mattinata e nel tardo pomeriggio. Il divieto di circolazione per i mezzi pesanti sarà in vigore dalle ore 7 alle ore 24. Lunedì 30 agosto ancora traffico intenso in A4 in direzione Venezia con rallentamenti e code in entrata alla barriera di Trieste Lisert nelle prime ore della giornata. Previsti rallentamenti e code a tratti nei pressi dei principali nodi di interconnessione con le altre autostrade

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Miss Italia: il poker delle torinesi

Posted by fidest press agency su sabato, 28 agosto 2010

Sono ben quattro le ragazze piemontesi che parteciperanno alle finali nazionali di Miss Italia, che si terranno dal 11 al 13 settembre in diretta su Rai Uno. Tutte torinesi, età tra i 18 e i 25 anni, le aspiranti reginette hanno superato le semifinale che si sono svolte ieri sera sul piazzale dello stabilimento termale Berzieri di Salsomaggiore. Si tratta di Miss Piemonte Ambra Battilana e di Miss Val d’Aosta Antonella Chiarello, già di diritto in finale, alle quali si aggiungono Chantal Raimondo, Miss Sasch Piemonte e Valle d’Aosta, e Roberta Bonasia, già Miss Torino e ora Miss Cinema Piemonte e Valle d’Aosta.
Nonostante la popolarità del concorso, reclutare le ragazze non è opera semplice. “Alcune si iscrivono autonomamente consultando il sito internet – dice Buonfine – altre andiamo a cercarle in giro per il territorio, battendo a tappeto locali, palestre, scuole e università. Ma alla fine gli sforzi vengono premiati, anche perché fortunatamente le belle ragazze non mancano”.
Il Piemonte e la Val d’Aosta tirano dunque un primo sospiro di sollievo in attesa delle finali che dovranno decretare la più bella del 2010. L’emozione è tanta e le curiosità certamente non mancheranno: tra i fan e i tifosi, ad esempio, ci saranno anche gli anziani dell’Opera Pia Lotteri, casa di riposo torinese che lo scorso 8 agosto aveva ospitato un’originale festa con le fortunate finaliste di Salsomaggiore. E per quanto riguarda le piemontesi si annuncia una competizione sana e leale. “Nelle 20 selezioni – conclude Buonfine – le ragazze hanno maturato un ottimo spirito di squadra e di solidarietà, grazie anche al contributo di enti e comuni che hanno dato vita ad iniziative coinvolgenti ed entusiasmanti, come ad Orta San Giulio, dove il Consorzio Cusio Turismo ha addirittura messo a disposizione un modernissimo autobus ecologico per portare le ragazze alle prefinali di Salsomaggiore, iniziativa unica in Italia”.(ambra, roberta, chantal, antonella)

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Miss Italia: le finaliste regionali

Posted by fidest press agency su sabato, 28 agosto 2010

È il Lazio la regione ad avere più miss in gara: hanno avuto infatti accesso alle finali Eleonora Francesca Arosio, Federica Ciufoli, Francesca Gerardi, Alessia Mancini, Julia Weatherhogg Piccioli e Miss Roma Eleonora Cilia.  Segue la Regione Puglia con cinque miss: Anna Rita Granatiero, Giulia Vecchio, Alessia Lippolis, Annapia Caterina Digiglio, Dalila Trovisi.Tutte rappresentate da quattro finaliste, si classificano al terzo posto l’Emilia Romagna (Eleonora Peruzzini, Cecilia Montorro, Vittoria Tomasi, Viola Gualandri), l’Umbria (Francesca Testasecca, Ilaria Tiburzi, Marta Valigi e Maria Massi), la Calabria (Denise Laura Barbuto, Maria Elena Scaramozzino, Greta Di Leo e Filomena Claudia Senatore) e la Sicilia (Nicoletta Taormina, Martina Lombardo, Martina Escher e Nunziata Bambaci).  Il Piemonte ha poi Ambra Battilana, Roberta Bonasia e Chantal Raimondo; la Lombardia è in gara con Eliana Cartella, Daniela Roncaletti e Giulia Vittoria Palazzi; per le Marche ci sono Martina Verdini, Elisa Spina e Maria Chiara Centorami; per il Molise Ilary Bucci, Tezeta Abraham e Immacolata Pirone; per l’Abruzzo Gloria Castrataro, Giulia Di Quinzio e Laura Vernizzi. Infine, per la Campania, Chiara Generali, Zaira De Felice e Benedetta Piscitelli. Andiamo ora al gruppo composto da due miss: Sandra Rieder e Alice Viglioglia gareggiano per il Trentino Alto Adige, Giulia Frasson e Giulia Nicole Magro per il Veneto, Carol Beltram e Martina Floreani per il Friuli Venezia Giulia, Silvia Costigliolo e Giulia Massari per la Liguria, Ilenia Neri e Silvia Mazzieri per la Toscana, Veronica Fasano e Laura Labella per la Basilicata, Nausicaa Putzu e Carolina Cossu per la Sardegna. Una sola miss per la regione Valle d’Aosta: Antonella Chiarello.  In realtà sono diverse le miss che, nonostante appartengano a determinate regioni, ne rappresentano altre: come ad esempio, Laura Vernizzi, Miss Deborah Milano Abruzzo, che vive a Cantù (CO), Antonella Chiarello, Miss Valle D’Aosta, che vive ad Almese (TO) ed Eliana Cartella, Miss Miluna Cielo Venezia 1270 Lombardia, che vive a San Benedetto del Tronto ed ancora Alice Viglioglia, Miss Cinema Trentino Alto Adige, che vive a Roma.
Pochissime miss capoluogo di regione rimaste in gara: Miss Torino Roberta Bonasia (ora Miss Cinema Piemonte), Miss Genova Silvia Costigliolo (ora Miss Valleverde Ragazza in Gambissime Liguria) e Miss Roma Eleonora Cilia.

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Ferrara Buskers Festival

Posted by fidest press agency su sabato, 28 agosto 2010

Ferrara 29 agosto 2010, unico spettacolo, dalle 17 alle 20 va in scena l’ultimo grande show del Ferrara Buskers Festival, dopo dieci intense serate che hanno riempito le strade e le piazze della città estense di musica, colori ed emozioni. Ecco che già il pomeriggio si fa frizzante di suoni e di allegria, i figuranti si truccano al meglio, tutto deve essere indimenticabile. Le 44 nazioni presenti, tra le quali la Francia come ospite, hanno portato a Ferrara un po’ di sé, un po’ della propria cultura e delle proprie tradizioni. Che nell’arte, e specialmente nelle improvvisazioni da strada, mostrano la loro vena più autentica.  Artisti più o meno giovani, fino ai simpatici bambini acrobati del Microcirco  mettono in scena quello che è prima di tutto un divertimento per se stessi. «E questa è l’unica chiave in grado di aprire il cuore del pubblico – svela Roberta Galeotti, responsabile, all’interno del Festival, dei rapporti con i musicisti –  che immancabilmente resta sbalordito ed entusiasta. E scopre che l’arte non sta solo nei grandi musei. Intensificata dalla consapevolezza che passerà un intero anno prima di poter ricreare la magia tra queste antiche pietre, tutta la passione dei buskers si riversa nelle performance di saluto».  E non è difficile credere che ci sarà sempre un bis in più, a richiesta. Gli spettacoli (dalle 17 alle 20) sono tutti ad ingresso gratuito.

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

All’ombra del Colosseo con Marco Capretti

Posted by fidest press agency su sabato, 28 agosto 2010

Roma 29 agosto Capretti sarà di scena “all’Ombra del Colosseo” con “Chi l’avrebbe detto?” spettacolo, scritto insieme a Stefano Fabrizi, che prende di mira vizi e virtù della quotidianità. Lo spettacolo di Capretti è sempre in continuo aggiornamento, e si avvale di una “spalla” d’eccezione, il pubblico che viene coinvolto costantemente attraverso sempre nuove discussioni, argomentazioni e dibattiti. Molti critici lo definiscono il nuovo Teo Mammuccari, di certo Marco Capretti è presentatore sfrontato e ironico ma anche comico raffinato, una vera promessa nel mondo dello spettacolo italiano con alle spalle diverse partecipazioni al “Maurizio Costanzo Show”. Domenica
“Chi l’avrebbe detto” è una delle espressioni più ricorrenti nella nostra vita. Quante volte durante la giornata siamo sorpresi dagli eventi che ci circondano? Quando siamo immersi nello scorrere vorticoso della vita di tutti i giorni, tutto ci appare normale, scontato, ma  basta un attimo, una pausa comica, come ci racconta la sferzante ironia di Capretti, per portare a galla tutta la sua assurda follia. Le notizie sui giornali, il parcheggio fino ad arrivare al tentativo di approccio con una donna, tutto può avere risvolti paradossalmente comici! http://www.allombradelcolosseo.it  – Le prevendite sono disponibili sul sito di Hellò Ticket-www.helloticket.it-circuito AMIT.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Autovie venete:code e traffico rallentato

Posted by fidest press agency su sabato, 28 agosto 2010

Week end fotocopia di quello precedente, per quanto riguarda il traffico sulla rete autostradale di Autovie Venete. Traffico intensissimo, come da previsioni, a partire dal mattino (durante la notte la circolazione è sempre stata fluida) con incolonnamenti sulla A23 in direzione Venezia a cominciare dalle 8 e 30;  alle 11,00 la coda era di 17 chilometri. Dal nodo di Palmanova (alla confluenza fra A23 e A4) verso San Giorgio di Nogaro l’incolonnamento si estendeva per cinque chilometri. Code in entrata al Lisert, sempre alle 11,00 di circa 4 chilometri, code a tratti in entrata a Latisana e a San Stino. Durante la notte non ci sono stati incidenti di rilievo e anche il principio di incendio sviluppatosi su un autoarticolato che trasportava bancali di piastrelle, accaduto ieri sera verso le venti tra il bivio A4-A57 e San Donà di Piave in direzione Trieste che aveva causato incolonnamenti, si è risolto rapidamente. Numerose le richieste di intervento per guasti meccanici che caratterizzano le giornate di controesodo, più del doppio rispetto alla media.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Frammenti di attualità

Posted by fidest press agency su sabato, 28 agosto 2010

Cori (Latina).  29 agosto, il 31 agosto e il 2 settembre 2010 alle ore 20.45 nella suggestiva piazza rinascimentale di Sant’Oliva  torna, dopo il successo della prima edizione, ‘Frammenti di attualità’, rassegna che ha l’obiettivo di affrontare temi del momento attraverso spettacoli teatrali seguiti da un dibattito. La manifestazione (a ingresso libero), organizzata dall’Associazione Culturale ‘Il Buonumore’ con il contributo della Regione Lazio e il patrocinio della provincia di Latina e del comune di Cori, avrà luogo domani
Si comincia con ‘La domanda di matrimonio’, scherzo in un atto di Anton Cechov a 150 anni dalla nascita del drammaturgo russo. La pièce – diretta da Federico Vigorito e interpretata da Pierre Bresolin, Alessandra Cosimato e Paolo Gatti – affronta il tema del matrimonio e della proprietà che sarà anche trattato dalla tavola rotonda ‘Matrimonio: per amore o per interesse?’.  Intervengono al dibattito: l’attrice Anna Longhi (meglio nota come la moglie ‘buzzicona’ di Alberto Sordi), la psicoterapeuta Elena Sorrento, l’avvocato matrimonialista Lorenzo Caldo e lo psicologo e sessuologo clinico Gaetano Gambino. Modera l’incontro la conduttrice Livia Azzariti.
Martedì  31 agosto sarà la volta dello spettacolo ‘Riscatto’, anteprima nazionale dell’atto unico di Paolo Gatti per la regia di Francesco Sala. La pièce – interpretata da Paolo Gatti, Pierre Bresolin, Ivan Bertolami, Martina Zuccarello, Ivan Giambirtone, Gian Luca Bianchini, Fabiana Lazzaro, Fabrizio Caiazzo e Alessandra Cosimato – affronta il tema del riscatto sociale che sarà anche al centro del dibattito ‘Lavoro: vince il merito o la raccomandazione?. Intervengono alla tavola rotonda, oltre all’autore e al regista dell’atto unico: Roberta Bortone, docente di Diritto del Lavoro presso l’Università di Roma ‘La Sapienza’;  Vittorio Cotesta, docente di Sociologia presso l’Università di Roma Tre; Fabrizio Sprega, docente di Psicologia delle Organizzazioni presso la Lumsa di Roma; la giornalista Serena Bortone, autrice con Mariano Cirino del libro ‘Io non lavoro’. Modera l’incontro il giornalista Puccio Corona.
Infine, giovedì 2 settembre, sarà proposto il recital ‘Vita – La quotidianità attraverso poesie e canzoni romane’, interpretato da Paolo Gatti e Gian Luca Bianchini accompagnati da Osvaldo Bisello al flauto. Seguirà il dibattito ‘Dialetto: fuori moda o sempreverde?’ a cui interverranno: la cantante Aura D’Angelo; l’attore Leopoldo Mastelloni; il linguista e critico letterario Massimo Arcangeli; Ugo Vignuzzi, docente di dialettologia italiana presso l’università di Roma ‘La Sapienza’. Modera l’incontro la giornalista Alda D’Eusanio. (paolo gatti)

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Incidenti stradali:bilancio pesante

Posted by fidest press agency su sabato, 28 agosto 2010

<< E’ iniziato questo fine settimana con un bilancio veramente pesante. Nelle ultime 24 ore abbiamo avuto moltissimi incidenti  dovuti a velocità, disattenzione e non rispetto della segnaletica che hanno portato alla morte di una decina di persone sulle nostre strade . L’incidente avvenuto sulla statale 640 Agrigento-Caltanissetta è l’ultimo di una scia di sangue a cui stiamo assistendo>>. Lo afferma Carmelo Lentino, portavoce della campagna nazionale per la sicurezza stradale “BastaUnAttimo” promossa da AssoGiovani e dal Forum Nazionale dei Giovani. << Ci sono stati – prosegue Lentino  – centauri che si sono scontrati  con auto, ciclisti investiti e invasioni di corsia che hanno portato ad inevitabili tragedie. Quello che sta accadendo ci deve far riflette e far capire che anche le ultime norme approvate con il nuovo codice della strada non servono a nulla se non si riesce a far cambiare un certo tipo di cultura di illegalità che sempre più si sta radicando>>. << Chi crede che grazie a nuove norme stradali l’Italia ridurrà i propri morti sulle strade – dice Lentino –  sbaglia. Serve sensibilizzazione, nuova cultura ed occorre informare i cittadini. Solo in questo modo si possono fare concreti e visibili passi in avanti>>

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Un volto per estasi

Posted by fidest press agency su sabato, 28 agosto 2010

Formia 4 settembre, sul Molo Amerigo Vespucci le ragazze sono pronte per una giornata indimenticabile, dove nell’esclusivo backstage saranno truccate e preparate prima di salire sul palco per lo spettacolo condotto dall’istrionico Pippo Pelo. Trenta ragazze, tra i 18 e i 35 anni, tutte fotogeniche e solari, trenta bellezze della porta accanto accomunate da una foto scattata per gioco, per curiosità o per vanità durante il casting itinerante di “Un Volto per Estasi”. Il loro primo piano è stato giudicato il più interessante e comunicativo, e selezionato tra quelli di 8.000 partecipanti. Adesso hanno l’opportunità di aggiudicarsi il titolo di nuovo “Volto per Estasi 2010” e diventare la prossima testimonial di Estasi Profumerie, oltre a ricevere una Lancia Ypsilon fiammante. Le loro foto sono visibili sul sito ufficiale http://www.unvoltoperestasi.it dove il popolo del web potrà esprimere la propria  preferenza per le concorrenti.   Il Lazio è la regione più rappresentata in assoluto.  Sono 14 le finaliste provenienti dalle selezioni avvenute nei punti vendita di Cassino, Pontecorvo, Sora, Roma, Lavinio, Formia e Fondi.  A mantenere alto l’orgoglio della Capitale ci penseranno due splendide ragazze romane: Maria Chiara Formica e Francesca Zuccari. Bionda, occhi azzurri e un profilo delicato, Maria Chiara è una ragazza timida ma con le idee chiare. Aspira a diventare un famoso medico-oculistico. Francesca, mora di 22 anni, lavora come assistente di volo e si ritiene fortunata per questo, visto che le piace viaggiare. Non può rinunciare a sorridere e alla buona tavola.  L’emozione più  grande la vivrà solo una di loro: quella che riceverà il titolo direttamente dalle mani di Renzo Arbore, al termine dell’attesissimo concerto dell’Orchestra Italiana.  Sponsor dell’evento importanti marchi come Hugo Boss, Dsquared2, I Coloniali, L’Oreal, Max Factor e Pupa.  Media partner: MakeUpWorld Italia, Radio Immagine e Vanità- fashion magazine. (maria chiara, francesca)

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Corto comico in Veneto

Posted by fidest press agency su sabato, 28 agosto 2010

Caorle Le finali del concorso si terranno venerdì 17 e sabato 18 settembre a Caorle nel primo Festival italiano di corti comico. I migliori dieci cortometraggi, selezionati da una giuria di critici cinematografici e dello spettacolo si contenderanno i tre premi: Miglior Regia, Miglior Corto Comico, Miglior Corto Comico Veneto.
L’Italia è la patria del cinema comico: dalle gag di Totò alla simpatia dilagante di Alberto Sordi fino all’estrosità di Roberto Benigni, la nostra nazione ha una grande storia alle spalle che la Regione del Veneto ha deciso di celebrare con “Corto Comico in Veneto”, il Festival cinematografico che premia l’umorismo e la risata attraverso un concorso aperto a coloro che abbiano voglia di raccontare la realtà in chiave brillante e con un tocco di ironia. La città veneta sarà il set esclusivo di un evento che richiamerà appassionati del grande schermo e non: in piazza Matteotti a Caorle verranno proiettate le opere selezionate alla presenza degli autori. L’evento sarà l’occasione per scoprire nuovi talenti e allo stesso tempo promuovere e far conoscere il territorio attraverso l’occhio della cinepresa: un premio sarà riservato ai corti in lingua che sapranno parlare con brio della realtà veneta.
Caorle si animerà con spettacoli serali d’intrattenimento: protagonisti comici veneti di successo come Maurizio Feraco, Carlo Bianchessi, Giuseppe Cacioppo, Carlo e Giorgio, Sergio Vastano, Fabrizio Fontana, Gigi Sammarchi. L’evento sarà presentato da Franco Oppini e Elisabetta Del Medico che coinvolgeranno il pubblico in due serate di divertimento e risate, mentre il pomeriggio del 18 verranno organizzati incontri con attori e registi comici. In piazza Matteotti verranno inoltre allestiti stand enogastronomici dove si potranno degustare i prodotti tipici veneti. Tre i premi che verranno consegnati sabato 18: i vincitori, oltre ad un compenso in denaro, avranno la possibilità di vedere trasmesso il loro corto dall’emittente televisiva Italia7 GOLD e nello spazio Regione del Veneto durante la Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia nel 2011. (corto comico)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

I percorsi della seta

Posted by fidest press agency su sabato, 28 agosto 2010

Amalfi 29 agosto teatro all’aperto ‘La Darsena’ in Amalfi con inizio alle ore 21.30  Conclude la 3 giorni di eventi legati alla bellezza ed alla Moda, la kermesse ‘I Percorsi della Seta’, nata dalla volontà di Grace Ciampa, di promuovere le prestigiose sete, che, in regione  Campania, storicamente, vanta un’importante tradizione con la produzione proprio nelle sedi del Re Ferdinando di Borbone in Caserta nella località di San Leucio. Amalfi, essendo una antica repubblica marinara, ha subito l’influenza di questa tradizione tessile. Amalfi, dunque, ospita quest’anno la 14^ edizione dell’evento ‘I Percorsi della seta’, con l’organizzazione affidata agli organizzatori di grandi eventi, Grace Ciampa e Dino Civale. A condurre la serata, quest’anno la bellissima Natalie Caldonazzo. Oltre alla Moda Positano, la partecipazione consueta dello stilista Renato Balestra che presenta la sua prestigiosa collezione di Alta Moda. La  manifestazioni è patrocinata dalla Regione Campania, Assessorato al Turismo ed ai Beni Culturali, la Provincia di Salerno, l’Ente Provinciale Turismo di Salerno, Azienda Autonoma Soggiorno e Turismo di Amalfi ed il Comune di Amalfi. (renato balestra, natalie)

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Giornata Mondiale per la Conoscenza del Linfoma

Posted by fidest press agency su sabato, 28 agosto 2010

Roma, 15 settembre 2010, ore 11.30 Senato della Repubblica Palazzo Giustiniani – Sala dei Presidenti Via della Dogana Vecchia 29 Ogni anno nel mondo colpisce circa un milione di persone con 200.000 morti. In Italia sono 16.000 i nuovi casi all’anno e 200.000 i pazienti che convivono con la malattia.  Grazie ai passi avanti compiuti in questi anni dalla Ricerca,  oggi le prospettive di vita per i pazienti affetti da linfoma sono molto migliorate: le possibilità di guarigione sono quasi raddoppiate ed i pazienti vivono più a lungo. Presiede Franco Mandelli, Presidente AIL Nazionale

Posted in Cronaca/News, Medicina/Medicine/Health/Science, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Magie d’ambra della Basilicata antica

Posted by fidest press agency su sabato, 28 agosto 2010

Zurigo 3 settembre 2010 sino al 9 gennaio 2011  (vernissage giovedì 2 settembre 2010 alle ore 18.00, con ingresso libero). Archäologische Sammlung der Universität Zürich – Rämistrasse 73, Zurigo. La mostra è già stata allestita con grande successo in Tunisia, Romania e da ultimo a  Salonicco in Grecia e potra’ essere visitata ed ammirata a Zurigo, nella sede della  Collezione archeologica dell’Università. L’esposizione  comprende 180 reperti in ambra rinvenuti in Basilicata, risalenti ad un periodo compreso tra  il VII e il V secolo a.C. Si tratta di preziosi manufatti artistici in ambra ritrovati in grande  quantità in diversi scavi archeologici nella regione, che documentano non solo la ricchezza  di una zona anticamente abitata dalla popolazione degli Enotri e poi dagli Elleni immigrati  in quella che venne chiamata Magna Graecia, ma anche la straordinaria perizia degli  artigiani e orefici locali e il raffinato gusto artistico di quelle popolazioni. In alcuni casi si  tratta di piccole sculture realizzate da intagliatori delle città greche della costa ionica e delle  città etrusche della Campania, ma é possibile ammirare anche collane e cinture di  inestimabile valore. In tutto il mondo antico l’ambra fu un materiale ricercato e pregiato tanto che ad esso venivano attribuiti anche poteri magici contro il malocchio ed efficacia  terapeutica in medicina. L’Istituto Italiano di Cultura di Zurigo, in collaborazione con la Collezione Archeologica e la Cattedra di Archeologia dell’Università di Zurigo, la Soprintendenza per i Beni  Archeologici della Basilicata, il Museo Nazionale della Siritide di Policoro, la Regione  Basilicata, il Ministero italiano degli Affari Esteri, il Ministero per i Beni e le attività  culturali, il Consolato Generale d’Italia in Zurigo, e con il sostegno della Federazione delle  Associazioni Lucane in Svizzera e del Circolo Lucano di Zurigo, organizza la mostra  “Magie d’ambra. Amuleti e gioielli della Basilicata antica”.
L’area di produzione dell’ambra nell’antichità era l’Europa settentrionale e in particolare le  coste del Mar Baltico e del Mare del Nord da cui partiva una vera e propria “via dell’ambra”  che attraversava l’Europa centrale e le Alpi fino alle coste dell’Adriatico, da cui essa poi  veniva trasportata per mare in tutta l’area mediterranea ed anche in Basilicata fin dal  secondo millennio a.C. Nella mostra è presente anche una sezione di ambre rarissime  provenienti dall’Antica Macedonia.
Orari di apertura Martedi – Venerdi h. 13 – 18 Sabato – Domenica h. 11 – 17  Ingresso gratuito  Visite guidate il mercoledì alle ore 18.15 nelle seguenti date: 15 settembre, 29 settembre, 13  ottobre, 27 ottobre, 10 novembre, 24 novembre, 8 dicembre 2010 e 5 gennaio 2011.  Ulteriori visite guidate per gruppi e scolaresche su richiesta: Tel. 044 634 28 11
Conferenze  Ad integrazione dell’esposizione verranno proposte le seguenti conferenze:  Martedì 12 ottobre 2010 – ore 18.15: Prof. Dr. Massimo Osanna, Università degli Studi della Basilicata, Matera, Kulturkontakte in Süditalien zwischen Griechen und  Einheimischen. Die neuen Funde in Torre di Satriano (Potenza). Martedì 26 ottobre 2010 – ore 18.15: Dr. Antonio De Siena, Soprintendente per i Beni  Archeologici della Basilicata, Potenza, Archeologia in Basilicata (in italiano) Le conferenze avranno luogo presso l’Istituto di Archeologia, E8, Rämistrasse 73, 8006  Zurigo.  http://www.iiczurigo.esteri.it, http://www.archinst.uzh.ch

Posted in Cronaca/News, Estero/world news, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Marzamemi capitale del “jazz”

Posted by fidest press agency su sabato, 28 agosto 2010

Marzamemi (SR), dall’1 al 3 settembre la cornice di Piazza Regina Margherita ospiterà “Marzamemi In jazz”, tre serate all’insegna del grande jazz italiano. Si parte mercoledì 1 alle ore 21 con l’esibizione del “Francesco Cafiso 4 OUT” con  Francesco Cafiso al sax, Dino Rubino al pianoforte, Paolino Dalla Porta al contrabbasso e Stefano Brushman Bagnoli alla batteria.
Giovedì 2 alle ore 21 si terrà il concerto dei “Queen Mary Four Project” con la vocalist Carmen Spatafora, Giovanni Mazzarino al piano, Nello Toscano al contrabbasso, Stefano Brushman Bagnoli alla batteria.
Venerdì 3 sarà la volta del “Camillo Balcone Ensamble” con Camillo Balcone al piano, Pucci Nicosia alla batteria, Vincenzo Virgillito al contrabbasso e Gaetano Cristoparo al sax.
La manifestazione è organizzata dall’associazione culturale “Lanterna” di Siracusa e dall’Assessorato Turismo e Spettacolo del Comune di Pachino. Ingresso libero.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Seicentonovecento si conclude nel teatino

Posted by fidest press agency su sabato, 28 agosto 2010

Palena 28 agosto proporrà nel teatro comunale di Palena un repertorio tardo seicentesco basato su Telemann, Francesco Maria Veracini, Joachim Quantz e Benedetto Marcello. L’ensemble Labirinto Armonico, nella formazione Adriano Meggetto (traversiere), Pierluigi Mencattini (violino barocco), Galileo Di Ilio (violoncello barocco) e Walter D’Arcangelo (cembalo)  La chiusura del Festival di musica antica Seicentonovecento sarà invece affidata al duo Christian Ciuca (violino) e Jean Paul Imbert (organo), che nella chiesa di Santa Chiara a Chieti lunedì 30 agosto interpreteranno Arcangelo Corelli, Johann Sebastian Bach, Wolfgang Amadeus Mozart e Vitali.
Lunedì 30 agosto si concluderà anche la mostra di medaglie storiche della collezione fratelli Verna di Pescara, allestita nelle sale di Palazzo D’Avalos dallo scorso 15 luglio.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Un giorno per l’acqua

Posted by fidest press agency su sabato, 28 agosto 2010

Bologna  01 settembre 2010 dalle ore 17:00 alle 22:30  presso la Corte del Quartiere Saragozza, Via Pietralata 58/60, progetto didattico della Compagnia Leggere Strutture che insegna attraverso il linguaggio della danza e la sensorialità l’educazione al consumo responsabile dell’acqua, in un susseguirsi di piccole vivaci coloratissime scene. La giornata, è dedicata ai laboratori didattici sensoriali Storie Bagnate, per i bambini di tutte le età, che faranno esplorare l’acqua da nuovi punti di vista.
Alle 21.30 lo spettacolo L’acqualiquida apre la serata tra divertenti scenette di un coniglio maldestro, grandi tubature arancioni da riparare, gli atomi H, 2 e O che insegnano a risparmiare l’acqua e raccontano piccole storie col movimento. Inaugura ed è attivo per l’intera giornata Mind the book – la letteratura dove non t’aspetti- , un progetto di bookshop tematici per eventi e festival, creato e gestito da Ultima Sigaretta Officina Letteraria, partner del progetto, che porta nella corte una piccola libreria in valigia sul tema dell’acqua per grandi e bambini.
Il Programma: ore 17-20 Storie Bagnate, Laboratorio per bambini di ogni età ore 21.30 L’acqualiquida, Spettacolo di danza. Dalle 17 alle 22.30 mind the book, bookshop tematico sull’acqua. In caso di pioggia l’evento si svolgerà in Sala Cenerini.

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

IX edizione de “i dialoghi di Trani”

Posted by fidest press agency su sabato, 28 agosto 2010

Bari 31 agosto alle ore 11,30. presso la sala stampa della Presidenza della Regione Puglia, Lungomare N. Sauro, 33 sarà presentata dalle ideatrici ai giornalisti  La nona edizione de “i dialoghi di Trani”, con il suo ricco programma di incontri, visioni, laboratori e, naturalmente, di dialoghi.  Alla conferenza stampa parteciperanno: Silvia Godelli, Ass. regionale al Mediterraneo; Francesco Ventola, Presidente Provincia BAT; Andrea Lovato, Ass. Cultura Comune di Trani. Dalla prima edizione, nel 2002, ogni anno i “Dialoghi” rinnovano l’obiettivo di far sedere intorno ad un tavolo, sia esso in una stanza, in una sala o in uno spazio aperto del castello o della città, persone di diverso orientamento e di diversa provenienza che si confrontano su idee, libri, riflessioni che scaturiscono dall’attualità. Quest’anno, la IX edizione dei “Dialoghi di Trani”, al Castello Svevo dal 24 al 26 settembre, è dedicata al tema delle “Passioni”. E anche quest’anno, la manifestazione culturale più attesa dell’estate pugliese è promossa dalla Regione Puglia – Assessorato al Mediterraneo,  dall’Ass. Culturale “La Maria del porto”, con il Comune di Trani, la Provincia di Barletta – Andria – Trani e sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica. Il programma risulta, come di consueto, all’altezza delle migliori aspettative: non solo dialoghi e libri, ma anche teatro, cinema, danza, laboratori didattici, incontri a tema per le scuole, degustazioni di prodotti tipici, percorsi guidati su itinerari storico-artistici.   Nessuno spettatore, ma tutti protagonisti a cominciare dai più giovani che si cimenteranno in attività didattiche e ludiche, grazie ai numerosi workshop in programma. Motore di questa edizione saranno le “Passioni”, intese in ogni   loro sfaccettatura: dalla passione civile a quella politica, dalla passione per la conoscenza a quella spirituale, dalla passione di genere all’etica dell’informazione.

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Sindrome da rientro: i 10 fattori predittivi

Posted by fidest press agency su sabato, 28 agosto 2010

Una percentuale consistente dei milioni di turisti che stanno ritornando a casa dalle ferie sperimenterà alcuni dei sintomi ansioso-depressivi da me definita circa venti anni fa come “Sindrome da rientro”. La sintomatologia è collegata alla difficoltà a reintegrarsi nell’ambiente domestico e lavorativo dopo aver trascorso alcune settimane di vacanza. La sindrome da rientro è legata al fatto che qualsiasi ritorno non avviene mai nel punto da cui si è partiti e ciò  comporta una difficoltà, di grado variabile, di riadattamento. I fattori predittivi, indicatori del manifestarsi o meno della sindrome da rientro, sono: 1) la durata del viaggio. In tempi di crisi economica e di vacanze brevi la percentuale di soggetti che soffriranno di sindrome da rientro sarà probabilmente minore rispetto al passato. 2) Caratteristiche del viaggio. Viaggi avventurosi, trekking, che comportani un distacco maggiore rispetto alle abitudini di vita. 3) Distacco totale dal lavoro e grado di distacco dai mezzi di comunicazione (giornali, radio, TV, internet). 4) Forti aspettative connesse al viaggio e alla vacanza e delusione e frustrazione per non aver raggiunto gli obiettivi del viaggio. 5) Full immersion in paesi con tradizioni, religioni e culture distanti dalle proprie. 6) Forte coinvolgimento in situazioni che impegnino sul piano fisico ed emotivo (militari, missionari, volontari della protezione civile, operatori di soccorso per calamità naturali). 7) Attività professionali che comportino un forte impegno intellettuale e manageriale e relativo rischio che il viaggio provochi un effetto wash out. Il cervello può infatti cancellare oltre al superfluo idee e progetti per alleviarne il carico e ridurne lo sforzo intellettuale. 8) Precarietà del lavoro di base e rischio di vedersi soppiantare da altri sul posto di lavoro. 9) Capacità di base di affrontare situazioni nuove e più in generale gli eventi della vita. 10) Attitudine all’ansia o alla depressione nel viaggiatore e capacità di affrontare il futuro con energia ed ottimismo. (Walter Pasini Presidente della Società Italiana di Medicina del Turismo)

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Veneto: piccola impresa e occupazione

Posted by fidest press agency su sabato, 28 agosto 2010

La piccola impresa veneta ha ridotto dello 0,5% l’occupazione impiegata nel primo semestre del 2010, con il comparto edile ad evidenziare le maggiori flessioni tra tutti i settori di attività: -2,6%. Anche la richiesta di manodopera straniera è in calo (-1,5%) e le previsioni per la seconda parte dell’anno non promettono ancora nullo di buono: -0,7% l’andamento dell’occupazione che si registrerà a livello complessivo e -1,2% quello degli stranieri. Questi alcuni dei risultati dell’indagine semestrale sull’occupazione nelle piccole imprese venete condotta dalla Fondazione Leone Moressa riferita ai primi sei mesi del 2010 e che ha coinvolto 900 imprese venete con meno di 19 addetti.
Come il sistema Veneto, anche la piccola impresa mostra dei segnali negativi in termini occupazionali. In particolare, si stima come nella prima parte del 2010 il numero di occupati in queste aziende sia calato del -0,5%. Le maggiori difficoltà sono state evidenziate nei settori dell’edilizia dove il calo è stato del -2,6%, mentre la manifattura e i servizi alle persone, pur mostrano variazioni negative, hanno fatto segnare, rispettivamente, il -0,1% e il -0,2%. Unico segnale positivo proviene dai servizi alle imprese dove addirittura il numero di occupati è aumentato nei primi sei mesi del 2010 dello 0,7%.
Anche la richiesta di manodopera straniera è in calo: sebbene su livelli molto più contenuti rispetto alla precedente indagine congiunturale, nella prima parte del 2010 gli stranieri occupati nelle piccole imprese venete sono calati del -1,5%. E’ il settore dei servizi alle imprese ad aver ridotto di più il numero dei lavoratori immigrati (-5,2%), seguito dall’edilizia (-4,2%) e dai servizi alle persone (-3,0%). Opposte le indicazioni che provengono dal settore manifatturiero che nel periodo in esame ha incrementato il numero degli stranieri dell’1,9%. Per quanto riguarda le previsioni per la fine dell’anno, si dovrà aspettare ancora del tempo per vedere un segnale positivo, dal momento che gli operatori del settore ipotizzano un calo ulteriore della manodopera occupata nell’ordine del -0,7%. Sarà ancora una volta l’edilizia a veder ridotta la numerosità occupazionale (-1,2%) insieme alla produzione (-1,1%). Anche per la componente straniera si registra un’ulteriore contrazione del -1,2% a livello generale, che si farà più evidente, ancora una volta, nell’edilizia (-3,3%) e nella manifattura (-1,2%).
La piccola impresa, che fa parte integrante della struttura produttiva veneta, risente dell’impatto negativo della crisi che si è tradotto in una forte ripercussione sulle dinamiche occupazionali a livello regionale. Grazie ai dati Excelsior-Unioncamere si può evidenziare come nel 2010 saranno le imprese di più piccola dimensione (fino a 9 dipendenti) a registrare le maggiori emorragie occupazionali (-2,3%), specie a Rovigo (-4,7%), Treviso (-4,5%) e Belluno (-3,2%). Rispetto ai primi sei mesi del 2009, nel primo semestre 2010 sono aumentate del 27,9% le aperture di crisi aziendali (Veneto Lavoro) e sono incrementate del 152,4% le ore di cassa integrazione autorizzate. Osservando i dati Istat nei primi tre mesi del 2010 l’unico settore ad aver incrementato il numero dei propri occupati rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, sono i servizi (+7,1%), mentre la manifattura, il commercio e le costruzioni hanno segnato, rispettivamente, il -6,5%, il -1,1% e il -0,6%.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Vacanze rovinate. Turisti, fatevi rispettare!

Posted by fidest press agency su sabato, 28 agosto 2010

“La colpa è sua che non ha controllato”. E’ questa la risposta che, un esterrefatto viaggiatore si è sentito dare da una addetta ad una agenzia di viaggi, alla quale era tornato per contestare un biglietto sbagliato. Della serie: se chiedi un etto di prosciutto al salumiere e ti vende  90 grammi, facendoli passare per 100, la colpa è tua che non hai controllato, e non del negoziante. La differenza tra diritto e dovere evidentemente non era chiara alla hostess, anche se l’educazione civica fa parte dei programmi scolastici. Vogliamo ricordare ai turisti che tornano inferociti, per i disservizi, dalle località di vacanza, che quanto è stato pagato è reciprocamente dovuto (concetto ostico a moltissimi gestori) e che i disservizi hanno un costo, che in genere paga solo l’utente. A fronte delle carenze non bastano le scuse, occorre non lasciarsi prendere dal buonismo, essere rigorosi ma calmi. Per i pacchetti turistici si può chiedere un rimborso, per quanto pagato in piu’, o un risarcimento per i danni subiti. Si veda a tal proposito la nostra Guida  Pratica  http://sosonline.aduc.it/scheda/pacchetti+viaggio_14087.php (Primo Mastrantoni, segretario Aduc)

Posted in Diritti/Human rights, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »