Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 259

Archive for 2 ottobre 2010

Visita del Papa a Palermo

Posted by fidest press agency su sabato, 2 ottobre 2010

Sarà donata al Santo Padre, prima della Celebrazione Eucaristica al Foro Italico, una statua in argento raffigurante l’Immacolata. In Sicilia la devozione mariana, della “Bedda Matri”,  è particolarmente sentita. I palermitani già quattro secoli fa giuravano di difendere fino all’effusione di sangue la verità del Suo Immacolato Concepimento.  Ai piedi dell’opera, alta 75 cm, cesellata a mano dall’Argentiere palermitano Antonino Amato, sono riprodotti gli  stemmi di Benedetto XVI  e dell’Arcidiocesi di Palermo. (immacolata)

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Saluto al Papa pellegrino a Palermo

Posted by fidest press agency su sabato, 2 ottobre 2010

Gli Indipendentisti di lu Frunti Nazziunali Sicilianu rivolgono un riverente saluto a S.S. Benedetto XVI.  Ed esprimono il più sincero apprezzamento per la eccezionale sensibilità e per la grande attenzione dimostrate dal Sommo Pontefice nella scelta della Sicilia, – ed in particolare della sua Capitale, la Città di Palermo, – come luogo di una delle tappe più significative ed importanti dell’Alta Missione Pastorale.
“La visita del Papa  – è detto in un comunicato emesso dai responsabili del movimento – giunge tanto più gradita in quanto crea l’occasione per focalizzare, in modo determinante, i gravissimi problemi che affliggono la nostra realtà. E che sono, in buona parte, problemi epocali e comuni a tutta l’Umanità ; ed è per questo che non vanno trascurati,  anzi che debbono essere affrontati e risolti con il massimo impegno e con urgenza, tanto a livello “universale” che a livello locale (Pace, fame, migrazione, lotta contro lo sfruttamento dell’uomo, assoggettamento dei popoli, desertificazione, inquinamenti, violazioni dei diritti umani et similia); sia per affrontare, con lealtà e senza rinvii, i problemi morali, politici ed economici che sono tipici della realtà specifica della Sicilia ed ai quali si devono dare risposte adeguate (mafia, disoccupazione, emigrazione, corruzione, rilancio dell’economia). Questi problemi ed altri ancora sono, purtroppo, tipici della realtà semi-coloniale, dalla quale il Popolo Siciliano deve, vuole e può uscire.  In questo contesto, triste, ingarbugliato, ma  stimolante per la Sicilia, ed osiamo credere anche per la Chiesa e per l’Umanità, l’FNS si permette di sottolineare che sarebbe opportuno che non rimanesse ancora vacante la Sede Cardinalizia della Sicilia. Tantoppiù che la Nazione Siciliana ha abbracciato il Cristianesimo fin dalle origini ed ha vantato la condizione di Stato Indipendente, Sovrano e “Cattolico”, per circa otto secoli.  Ed è, questo, un auspicio, una speranza, una riflessione, che viene da un Partito-Movimento Politico, l’FNS, che è – per usare un termine abusato – Laico, ma che si sente in dovere (e lo fa con spirito di servizio e con umiltà) di rappresentare le opinioni ed i sentimenti del Popolo Siciliano, della Nazione Siciliana, che – ripetiamo – nella stragrande maggioranza si è riconosciuta e si riconosce nella Chiesa Cattolica, della quale è parte attiva”.

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | 2 Comments »

Tentativo di assassinio di Maurizio Belpietro

Posted by fidest press agency su sabato, 2 ottobre 2010

Dichiarazione di Marco Pannella, rilasciata a Radio Radicale: “Nell’attuale contesto, il tentativo di assassinio di Maurizio Belpietro è misura già di per sé letteralmente tragica, della condizione in cui il sessantennio antidemocratico e partitocratico, stanno ormai seppellendo la Repubblica, la stessa società civile italiana. Questo evento equivale a quanto in diritto viene qualificato come reato di pericolo. Quello, per intenderci, per cui il reato di strage è imputato all’autore del mero “tentativo di”. Non sono nemmeno sicuro che la regia sia circoscrivibile al solo bersaglio italiano. La “stella gialla” che abbiamo evocato pubblicamente come drammatico, quasi estremo, monito per il mondo, e non solo per l’Italia, continua  a trovare conferma del riproporsi – come nel 1938/39 – della accecante evidenza dei fatti e dei misfatti che andavano e ora vanno non più solo maturando, ma esplodendo. Preannunci abbondano di “nuova” Shoah. Uno qualunque, come sono, prevedeva e vedeva – con i suoi compagni del Nonviolent Radical Party transnational and transparty – quel che si va ormai perfino manifestando. Se i servizi di sicurezza e la loro direzione politica non hanno nulla da dire autorizza purtroppo il timore, il solo sospetto che potrebbero essere anche qui  tornati gli anni Trenta e Quaranta o quelli Settanta e Ottanta, con i loro inquinamenti, “deviazioni”, manipolazioni e tradimenti. A Maurizio Belpietro indiscussa, necessaria, affettuosa, operante solidarietà. Egli è stato scelto perché il suo volto pulito e gravemente sereno, conosciuto da decine di milioni di telespettatori era, il più adatto a scatenare emozione, la violenta reazione degli onesti italiani, esasperati dalla repellente identità (non più solo “immagine” ) della “politica” esibita e violenta come negli anni fascisti o comunisti.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Agenda del sindaco di Roma

Posted by fidest press agency su sabato, 2 ottobre 2010

3 ottobre 2010 ore 17: Tennis Club Garden – Via delle Capannelle, 217  Il sindaco, Gianni ALEMANNO, interviene alla cerimonia di premiazione del Torneo Internazionale di Tennis Roma “Uno smash per i diritti civili”.
Ore 20.30: Piazza del Popolo Il sindaco, Gianni ALEMANNO, partecipa alla serata di chiusura della terza edizione di “Handicap day 2010 – Cancelliamo l’ignoranza”.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Attentato a Belpietro

Posted by fidest press agency su sabato, 2 ottobre 2010

“A Maurizio Belpietro la mia massima vicinanza umana e solidarietà. Si è trattato di un episodio gravissimo contro una delle voci davvero libere di questo Paese”. Così commenta Mario Mantovani, Sottosegretario alle Infrastrutture e dirigente nazionale PdL. “Purtroppo da anni –prosegue Mantovani- dobbiamo registrare nel Paese una strategia della demonizzazione e degli insulti che tenta di trasformare la normale dialettica politica, prefigurando uno scontro tra le forze del bene e quelle del male, dove l’avversario è contrastato non con la forza delle idee ma con la violenza dell’insulto e del disprezzo”. “Tale episodio del resto rientra infatti in quel clima d’odio denunciato proprio dal Presidente Berlusconi nel suo recente intervento alla Camera, odio che spesso ha armato la mano o dei fanatici o dell’eversione. Fermiamoci dunque –conclude Mantovani- prima che sia troppo tardi”. (n.r. la violenza non si esprime solo con l’uso di un’arma ma anche della lingua. E di questo apporto molti sono i correi lungo l’arco dei partiti e degli uomini che li rappresentano, nessuno escluso. Berlusconi non è da meno. E come chi carica un’arma e presume che nessuno l’adoperi. E’ preferibile non avere un’arma. Incominciamo dalla moratoria, ma chi è nelle istituzioni e le rappresenta dovrebbe essere il primo a dare l’esempio. Se non lo fa si rende complice di questi e di altri possibili attentati come ne ha prospettata la possibilità lo stesso ministro degli interni Marone.)

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Le Cirque immaginaire

Posted by fidest press agency su sabato, 2 ottobre 2010

Bologna 3 ottobre 2010 alle ore 16 Piazza Maggiore una grande performance collettiva ideata da Leggere Strutture che si materializzerà come d’incanto. Duecento persone di cui 50 musicisti, danzeranno e suoneranno insieme creando una coreografia ideata per il progetto dal coreografo Mattia Gandini della compagnia Leggere Strutture, liberamente ispirata da La Strada di Federico Fellini. La partitura musicale è affidata a Davide Fasulo, che ha costruito un’orchestra urbana che interpreterà una partitura di Nino Rota, il creatore delle colonne sonore delle produzioni del regista. La costruzione della performance si è svolta presso gli spazi di Leggere Strutture, centro di produzione artistica, e ha avuto lo scopo di costruire un progetto coreografico attraverso l’utilizzo di non-danzatori che non dovessero obbligatoriamente possedere particolari competenze tecniche o artistiche, ma piuttosto la voglia di mettersi in gioco e la capacità di abbandonare la routine per entrare in una dimensione collettiva di musica, movimento, interazione per la creazione di una performance collettiva. Parallelamente alla costruzione della coreografia, si sono svolte le prove d’orchestra, secondo una partitura per oltre 15 tipologie di strumenti riadattata ad hoc per i musicisti che hanno preso parte al percorso e creato un vero e proprio ensemble. Lo spirito felliniano e tutti i danzatori, i musicisti e il pubblico che assisterà alla performance in piazza, si trasferirà dalle 18.00 a Spazio Indue, in vicolo Broglio 1/F per l’aperitivo Nuit du Cirque. L’evento, completamente gratuito, è realizzato in collaborazione con Partot Parata e Ultima Sigaretta e con il sostegno di Officine Minganti.

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Ambasciata britannica: presidio radicale

Posted by fidest press agency su sabato, 2 ottobre 2010

Roma 3 ottobre  dalle ore 17 manifestazione presidio di fronte all’ambasciata britannica a Roma Via XX settembre 68/b (PortaPia) in concomitanza con Tony Blair che sarà ospite della trasmissione “Che tempo che fa”, negli studi della Rai di Milano, in corso Sempione, per presentare il suo libro. L’esilio di Saddam era possibile ma Bush e Blair scelsero la guerra. E’ un’occasione unica per denunciare le gravissime corresponsabilità dell’ex premier britannico, insieme a Bush e Berlusconi, nell’affossamento dell’unica concreta alternativa di pace alla guerra in Iraq. E’ necessario e urgente manifestare per chiedere che emerga la verità su quei fatti tragici e che, in questo modo, le democrazie possano tornare ad essere legittimate in quanto tali.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Fiera Campionaria della Madonna della Mercede

Posted by fidest press agency su sabato, 2 ottobre 2010

Campi Salentina dal 17 al 18 ottobre la 213a edizione, la Fiera Campionaria della Madonna della Mercede,  invaderà le principali arterie cittadine. In particolare le famose bancarelle all’insegna del commercio, dell’artigianato e della gastronomia occuperanno la circonvallazione principale che attraversa l’intero territorio comunale, Viale Nino di Palma, poi Via Squinzano, Via Madonna della Mercede e Via Luca Rosati. Una vera e propria baraonda ricca di allegria e divertimento e, perché no, ottimi affari.
Quest’anno il Presidente dell’Ente Fiera Ugo Vergari, è pronto a deliziare i cittadini di Campi e tutti i visitatori con tante novità ed eventi già rodati, dal successo assicurato.
Una full immersion nel mondo degli sposi e non solo. Infatti la rassegna dedicata agli sposi, all’interno della Fiera di Campi, è una vera e propria festa della famiglia. Insomma un contenitore a tutto tondo, di ciò che serve per creare prima e portare avanti nel futuro la famiglia. Con ospiti speciali e grandi nomi, si preannuncia un grande evento.
Venerdì  entra nel vivo l’Ente Fiera e si parte con la conferenza stampa di presentazione ed un convegno sui grandi vini del Salento, a cui parteciperanno le grandi aziende vitivinicole salentine, esperti del settore e politici.
In serata l’inaugurazione della mostra collaterale, a Casa Prato, in Via San Giuseppe dell’artigianato locale, a cura dell’Associazione “La rete di Maia”.
Sabato mattina la tradizionale inaugurazione della Fiera con il taglio del nastro da parte del Presidente Ugo Vergari con il Sindaco di Campi Salentina, Roberto Palasciano e con molte probabilità il Presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola.
Al seguito il corteo delle autorità civili e politiche, militari e religiose che si dirigeranno verso la Chiesa Madonna della Mercede per la celebrazione della Santa Messa.
In serata il cuore pulsante del centro storico cittadino si accenderà sotto la musica, le danze e i suoni dei cantori e gli artisti di strada e il profumo dei prodotti tipici locali.
Lunedì  mattina, come consuetudine dedicato ai campioti, con la Fiera a ranghi leggermene ridotti fino all’ora di pranzo.

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Impianto cuore artificiale pazienti in età pediatrica

Posted by fidest press agency su sabato, 2 ottobre 2010

«Come primo cittadino di Roma sento il dovere di esprimere il mio più vivo apprezzamento e la mia riconoscenza nei confronti dell’ospedale pediatrico “Bambino Gesù” per l’eccezionale intervento d’impianto di un cuore artificiale in un ragazzo di 15 anni. Roma é da oggi la prima città al mondo dove si è sperimentata con successo questa innovativa tecnica, che dona speranza a tanti bambini che sono in attesa di un intervento simile. Il “Bambino Gesù” è una perla della nostra città che da oggi la rende ancora di più Roma capitale della solidarietà.».  Lo dichiara il sindaco di Roma, Gianni Alemanno.

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La bestemmia di Berlusconi

Posted by fidest press agency su sabato, 2 ottobre 2010

In una una recente pronuncia carpita da un video pubblicato sul sito del settimanale L’Espresso, il presidente Berlusconi conclude una barzelletta pronunciando “.orco dio”, espressione che il Vaticano – e chi meglio di loro…-  ha condannato come bestemmia a tutti gli effetti, anche se intercalare diffuso. Ricordiamo in proposito che nella sezione del codice penale intitolata “Delle contravvenzioni concernenti la polizia dei costumi”, si trova l’art. 724 c.p.: Chiunque pubblicamente bestemmia, con invettive o parole oltraggiose, contro la divinità è punito con la sanzione amministrativa pecuniaria da euro 51 a euro 309. La stessa sanzione si applica a chi compie qualsiasi pubblica manifestazione oltraggiosa verso i defunti.
Sulla bestemmia in diversi ci marciano. Prendiamo il caso del vicesindaco di Piove di Sacco (Pd). Chi bestemmia in quel Comune dovrà fare molta attenzione perchè oltre ai 300 euro di multa previsti dall’art.724 del codice penale, potrà pagare anche una multa comunale di altrettanti 300 euro, visto che il vigile che sanziona il bestemmiatore in base al regolamento comunale non potrà omettere di denunciarlo penalmente. Un caso, questo del Comune del padovano, che rientra tra quelli in cui gli amministratori locali, “pagliacciandosi” legislatori, aggiungono sanzioni a sanzioni, utilizzando di fatto il proprio mandato amministrativo come bacheca e megafono dei propri convincimenti.
Questi sono i fatti. L’Aduc in proposito osserva: “Ma forse a questa situazione c’e’ un rimedio e ringraziamo il presidente del Consiglio dei ministri, Silvio Berlusconi, per averci fornito lo spunto. Noi siamo rispettosi della legge e, nel contempo, crediamo che le sanzioni contro le bestemmie, oltre che ridicole, siano un insulto alla libertà d’espressione e, come nel caso padovano, strumenti di propaganda politico/ideologica. Per questo depositiamo un esposto in Procura della Repubblica in cui chiediamo ai magistrati di sanzionare il presidente Berlusconi, e a quest’ultimo offriamo il nostro sostegno legale per difenderlo contro la probabile sanzione che gli verrà comminata.
E auspichiamo che il presidente Berlusconi, per aver pagato o rischiato di pagare sulla sua pelle anche in questo caso, si impegni per l’abolizione dell’articolo 724 del codice penale”. Come dire? Il fine giustifica i mezzi mescolando ad arte l’accusa e la difesa.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Sanremo: Prosegue il festival del tango

Posted by fidest press agency su sabato, 2 ottobre 2010

Sanremo. 3 ottobre il programma continua con:
•    ore 14/19.30, lezioni di tango nelle sale del Nyala Suite Hotel
•    ore 17.30/18.30, concerto del pianista e compositore Miguel Angel Barcos presso il Teatro del Casinò
•    ore 18.30/19.30, divertissement: “Tutto quello che avreste sempre voluto sapere sul Tango e non avete mai osato chiedere”. Dedicato agli uomini ma aperto anche alle donne.
Con Alessandro Bergallo, Pasquale Bloise e con la partecipazione di Dolores Custo, presso il Teatro del Casinò
•    ore 19.30/24, Aperitango de Despedida con dj Alfredo Petruzzelli presso il ristorante Asmara del Nyala Suite Hotel
L’evento collaterale di spicco, pensato anche per chi non balla ma ama le suggestioni musicali e teatrali del tango, è proprio l’attesissimo appuntamento di domani pomeriggio al Teatro del Casinò. A partire dalle 17.30 si svolgeranno due ore di intrattenimento con due spettacoli, uno di seguito all’altro (costo 12 euro). Poesia e musica sono i contenuti di un concerto in cui il pianista e compositore Miguel Angel Barcos e la straordinaria cantante Ana Karina Rossi racconteranno, tra note e parole, la poetica del tango, la storia, le curiosità. A seguire, un inedito e irriverente divertissement sul tango con Alessandro Bergallo accompagnato dalla coppia di ballerini Pasquale Bloise e Marcella Oppezzi. Dubbi, riflessioni, spunti ironici e nuove scoperte sul tango viste da chi tenta di approcciarsi a questo mondo ma ancora lo guarda da fuori, contaminato dalle paure che lo accompagnano nella vita quotidiana. Inoltre, nelle Sale d’Arte del Nyala Suite Hotel, è allestita “Milonga Brava”, un’esposizione di fotografie realizzate da Giampiero Corbellini (“Libero di scrivere” ha pubblicato anche l’omonimo libro). Sino al 22 ottobre.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Fini alla sagra dell’uva di Marino

Posted by fidest press agency su sabato, 2 ottobre 2010

Marino (Castelli romani) Daniele Priori e Valerio Lamorte, animatori del gruppo “Futuro e Libertà” di Marino e dei Castelli Romani danno il benvenuto al presidente della Camera, Gianfranco Fini, che visiterà la città di Marino domenica  3 ottobre 2010, in occasione dell’86° Sagra dell’Uva.
”La visita del presidente Fini -dichiarano Priori e La morte- ci inorgoglisce e ci rallegra. E’ bello e significativo che la terza carica dello Stato renda omaggio a una festa che è tra i simboli più belli e sentiti non solo del territorio dei Castelli Romani ma è una vera risorsa per l’Italia, considerando che la festa fondata da Ciprelli a Marino è la più antica in assoluto nel suo genere”.
”Per Fini si tratta inoltre di un piccolo ritorno a casa – prosegue la nota – giacché il presidente ha vissuto nella nostra città per oltre un decennio, rendendo più volte onore con la sua presenza alla Sagra dell’Uva. La visita di quest’anno è particolarmente significativa -concludono- perché la partecipazione di Gianfranco Fini, Presidente della Camera dei Deputati, rappresenterà l’omaggio dell’Italia intera a una festa che è riuscita nel tempo ad essere orgoglio dell’Italia nel mondo. Un messaggio di coesione nazionale che va a rafforzare i sentimenti di unità e solidarietà che devono animare ogni cittadino italiano. Per queste ragioni – conclude la nota di Fli Marino – salutiamo una volta di più con particolare affetto l’arrivo del presidente Fini in città”.

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Orta week-end ecologico

Posted by fidest press agency su sabato, 2 ottobre 2010

Arbor Day, due giorni di full immersion nella natura  Per i prossimi tre anni, gli aberi della riserva naturale del Sacro Monte di Orta non avranno bisogno di lavori di manutenzione. Merito di Arbor Day, iniziativa del Consorzio Cusio Turismo per valorizzare e promuovere gli aspetti ambientali e paesaggistici del Lago d’Orta.
Un centinaio tra volontari ed esperti tree-climber hanno messo a disposizione la loro professionalità a beneficio della flora del Sacro Monte, patrimonio mondiale dell’Unesco, attuando interventi di potatura in quota, abbattimenti controllati e valutazioni di stabilità. Il tutto sotto gli occhi attenti di oltre 100 ragazzi delle scuole elementari di Orta, Borgomanero, Bolzano Novarese e San Maurizio d’Opaglio. L’iniziativa si è svolta in collaborazione con la Società Italiana di Arboricoltura (SIA), che promuove l’immagine dell’arboricoltore professionista. Scopo dell’associazione è anche quello di diffondere la cultura della salvaguardia dell’albero, dalle conseguenze legate all’incuria, alle aggressioni e agli atti di vandalismo.
Una vera e propria opera di sensibilizzazione, in grado di regalare al Sacro Monte un look più fresco e curato e, al tempo stesso, di unire attività fisica e cultura in una sola disciplina. In particolare, nella giornata di ieri, grazie all’impegno gratuito dei volontari e attraverso un’attenta opera di analisi effettuata con l’ausilio di attrezzature molto sofisticate, si è potuto individuare ed abbattere un albero che versava in cattive condizioni e che costituiva un serio pericolo per gli altri esemplari e per l’incolumità dei visitatori. Le attività proseguono nella giornata di oggi: alle 14 le ultime dimostrazioni e la piantumazione di nuovi alberi. Alle 18 un concerto per organo e sassofono nella chiesa del Sacro Monte. Infine, lunedì 4 alle ore 11, benedizione delle piante dedicati al patrono San Francesco, la cui ricorrenza si celebra proprio dopodomani.

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Sfratto a Berlusconi

Posted by fidest press agency su sabato, 2 ottobre 2010

Non gli daremo tregua. Lunedì aspettiamo Silvio Berlusconi in Parlamento per inchiodarlo alle sue bugie, alla sua inefficienza, alle sue balle colossali e a tutti gli affari che ha fatto sulla pelle degli italiani. Italia dei Valori ha presentato una mozione di sfiducia al ministro ad interim per lo Sviluppo economico, che manca da 150 giorni. Nonostante la grave crisi economica che ha sconvolto il mondo e che ne ha trasformato gli assetti e gli equilibri, Berlusconi se ne frega, da 150 giorni se ne frega di tutto, tranne che delle sue aziende. E’ tutto fermo, tutto bloccato da 150 giorni. E’ ferma la legge sulla concorrenza, quel timido accenno alla liberalizzazione in materia di distribuzione dei carburanti e del credito. Poca cosa ma almeno qualcosa. E’ fermo il disegno di legge per le piccole imprese, che stanno chiudendo soffocate da una recessione spaventosa. E’ ferma la delibera per la ripartizione dei 300 milioni di euro del Fondo Cipe per le aree di crisi, che continua ad essere rimandata da 150 giorni. Per la verità, dei 300 milioni ne sono rimasti appena 160 perché gli altri se li è presi Tremonti per salvare Tirrenia. E’ ferma la riforma degli incentivi per le imprese, la delega scade a febbraio prossimo ed è difficile, a questo punto, quasi impossibile rientrarci con i tempi. E’ ferma, inchiodata al palo, la riorganizzazione degli enti per l’internazionalizzazione, Istituto per il commercio con l’estero in testa. E’ inchiodato, fermo al palo, anche quel ritorno al nucleare tanto auspicato dal presidente del Consiglio, unica vera buona notizia dei 150 giorni senza un ministro per lo Sviluppo economico. Qualcosa si sviluppa invece. Con Silvio Berlusconi, ministro ad interim per lo Sviluppo economico, l’unica cosa che si sta sviluppando in Italia sono gli affari di Mediaset e quelli degli amici di Silvio, Gheddafi in testa. Ad agosto, nel disprezzo più totale delle regole del libero mercato, il sottosegretario alle comunicazioni Paolo Romani ha assegnato a Mediaset un nuovo canale digitale che arricchisce l’offerta dell’azienda di Berlusconi, mentre è proprio di ieri la notizia, secondo quanto denunciato dalle associazioni tv locali Frt, che le frequenze assegnate alle tv locali sono insufficienti per il passaggio al digitale. Silvio Berlusconi è stato per 150 giorni il ministro allo Sviluppo di Mediaset. I risultati sono: fallimenti in aumento, Pil a rilento, occupazione ai minimi e aziende in vendita. Ce ne è abbastanza per mandarlo a casa. (massimo donadi)

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Leave a Comment »

Renato Costrini: Miraggi

Posted by fidest press agency su sabato, 2 ottobre 2010

Roma 9 ottobre 2010 ore 18,30 (fino al 22 ottobre 2010) Via Dei Quattro Cantoni 9. Gli spazi della Galleria Il Bracolo, di Roma, in occasione della VI Giornata del Contemporaneo indetta da AMACI, ospitano la mostra personale di pittura di Renato Costrini, Miraggi. Curata da Andrea Romoli Barberini, l’esposizione presenta una selezione di circa 25 opere pittoriche realizzate da Costrini dalla metà degli anni Novanta ad oggi.
Renato Costrini si dedica con particolare attenzione al disegno ed alla pittura, allo studio dal vero ed allo studio dei classici sin dalla prima formazione scolastica. Si interessa in modo particolare alla pittura italiana e francese, trovando nei macchiaioli e negli impressionisti, una spiccata fonte di ispirazione. Negli anni Settanta/Ottanta viaggia in Europa e negli USA approfondendo la conoscenza delle opere dei grandi maestri. In questi anni inizia ad esporre i propri lavori in rassegne d’arte e concorsi. Negli anni Novanta/Duemila, partecipa a numerose collettive e allestisce mostre personali curate dallo storico dell’arte  Mariano Apa (Comune di Castel Gandolfo, Centro Studi Leopardiani di Recanati, Complesso del San Giovanni di Orvieto, Borgo Tre Rose di Montepulciano) il cui saggio critico è pubblicato nel volume ” Luoghi del Silenzio”. Si interessa sempre più  alla pittura del ‘900, in tutte le sue sfaccettature. E’ la porta d’ingresso per un passaggio più deciso dal figurativo all’astratto, incoraggiato anche dallo storico dell’arte  Armando Ginesi,  che nel 2005  ne cura una mostra personale ad Ancona  presso l’Università Politecnica delle Marche. Partecipa a numerose mostre personali e collettive, in spazi pubblici e gallerie private. Vive e opera a Roma. http://www.ilbracolo.it Orario: da lunedì a sabato dalle 16:30 alle 19:30 Ingresso libero.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Il cristianesimo in Polonia

Posted by fidest press agency su sabato, 2 ottobre 2010

Roma 4 Ottobre ore 18:00  Palazzo Blumenstihl Via Vittoria Colonna, 1  ingresso libero.  Ciclo di conferenze storiche dedicato a Giovanni Paolo II, organizzato dall’Istituto Polacco di Roma, con il patrocinio dell’Ambasciata della Repubblica di Polonia presso la Santa Sede. Interverrà sul tema L’Unione di Brest-Litovsk tra la Chiesa Cattolica e la comunità ortodossa e le sue conseguenze nella cultura e nella politica don Michal Janocha Professore di storia culturale delle Chiese Orientali all’Università Cardinale Stefan Wyszynski di Varsavia, padre spirituale presso il Seminario Metropolitano di Varsavia. (polonia cristiana)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Giulio Turcato: Libertà

Posted by fidest press agency su sabato, 2 ottobre 2010

Terni, 17 ottobre 2010 –  30 gennaio 2011 CAOS – Centro Arti Opificio Siri (anteprima stampa della mostra sabato 16 ottobre 2010) Ore 11.00 Lago di Piediluco  (Terni) Le 7 grandi sculture in acciaio realizzate da Giulio Turcato, intitolate LE LIBERTÀ,  installate nel 1989 presso il lago di Piediluco nel territorio della città di Terni, sono state restaurate e ciò fornisce l’occasione per la realizzazione di una mostra antologica dedicata all’artista che comprende circa 60 opere – di cui molte di grandi dimensioni, molte quasi mai esposte, alcune del tutto inedite – concesse in prestito dall’Archivio Giulio Turcato di Roma.
L’esposizione è curata da Silvia Pegoraro e sarà documentata da un catalogo bilingue (italiano/inglese) edito da Silvana Editoriale, con testi, oltre che della curatrice, di Giovanni Carandente, Martina Caruso, Carlo Fioretti, Walter Mazzilli, Francesco Santaniello, Duccio Trombadori.
Giulio Turcato (1912-1995) viene considerato uno dei più significativi interpreti dell’astrattismo pittorico in ambito internazionale, ma il suo lavoro articolato e complesso, comprende intriganti risvolti figurativi e straordinarie sortite nell’ambito della scultura e della scenografia. (turcato)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“64 Incisioni per la cupola”

Posted by fidest press agency su sabato, 2 ottobre 2010

Bologna 2 ottobre 2010 alle ore 18.30 presso l’Oratorio di Santa Maria della Vita (via Clavature 8) verrà presentato il volume fotografico “64 Incisioni per la cupola” saranno presenti l’onorevole Virginiangelo Marabini e  il presidente dell’ALI Marco Fiori, curatore del volume. In concomitanza con la Festa del Quadrilatero, verrà presentato al pubblico il volume che raccoglie le biografie degli artisti e le foto di tutte le opere esposte nella mostra Vedute della Cupola di Santa Maria della Vita. Sessanta incisioni dedicate al Santuario, inaugurata lo scorso 10 settembre in occasione della tradizionale esposizione del Gioiello del Re Sole. La mostra, che rimarrà aperta fino al 17 ottobre 2010, dal martedì alla domenica, ore 10-12 e 15-19, è costituita da oltre sessanta lavori che l’Associazione Liberi Incisori (ALI) ha donato alla Fondazione Carisbo quali dedica al Santuario di Santa Maria della Vita e all’opera d’arte custodita sotto la sua grande cupola, il Compianto sul Cristo Morto di Niccolò dell’Arca. (scacchetti, porporato)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Numero Ottobre «Messaggero di sant’Antonio»

Posted by fidest press agency su sabato, 2 ottobre 2010

E’ la rivista mensile edita dai frati della Basilica del Santo. Ogni mese raggiunge oltre un milione di lettori in tutto il mondo e che si posiziona sempre più nitidamente nel panorama nazionale delle testate di informazione, cercando di garantire una pluralità di argomenti con grande attenzione ai temi riguardanti l’attualità, la cultura, i media, le problematiche sociali, la vita ecclesiale.
La coeprtina presenta una suggestiva immagine della Basilica di Assisi evocata dall’obiettivo di Elio Ciol nella quale la possente basilica francescana diventa quasi un’esile architettura sospesa nell’infinito. La copertina anticipa l’articolo di Laura Pisanello, dal titolo Assisi: anche le pietre parlano del cielo, dedicato al fotografo friulano, apprezzato in tutto il mondo. Nel mese di san Francesco alcune di quelle foto, dedicate in particolare alla città del Poverello, sono esposte in Russia.
Il mese di ottobre è un mese importante per la vita della Chiesa, denso di appuntamenti. Nell’editoriale di questo numero, il direttore padre Ugo Sartorio ne evidenzia tre: i primi due riguardano la 46°Settimana Sociale dei Cattolici in programma a Reggio Calabria dal 14 al 17 ottobre e il Sinodo per il Medio Oriente, in Vaticano dal 10 al 24 ottobre. Il terzo appuntamento riguarda un fatto di cronaca del quale in Italia si parla purtroppo poco: 33 minatori intrappolati nel fondo di una miniera dallo scorso 5 agosto. Nel ventre della terra 33 vite aspettano di essere tirate fuori, ma ci vorrà tempo, parecchio. Preghiamoci su, insieme, esorta padre Ugo (pag. 5). Seguono numerosi servizi tra dossier sulle “Canzoni senza rughe” all’intervista ad Aldo Maria Valli. I testi completi di alcuni articoli della rivista sono on-line nel sito http://www.messaggerosantantonio.it. (messaggero)

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Università di Parma in visita in Lituania

Posted by fidest press agency su sabato, 2 ottobre 2010

Parma. Nei giorni scorsi una delegazione dell’Università di Parma si è recata in Lituania, nell’ambito dei rapporti di collaborazione già esistenti con il nostro Ateneo, con lo scopo di ampliare le opportunità di scambio e cooperazione con le diverse Università lituane. La delegazione era composta dal Prorettore per i Rapporti Internazionali, Prof. Sandro Cavirani, dal Prof. Enzo Molina, Delegato del Rettore per gli Affari Generali di Ateneo, dai Proff. Eleonora Bottani e Corrado Guarino Lo Bianco, docenti della Facoltà di Ingegneria, dal docente della Facoltà di Lettere e Filosofia, Prof. Guido Michelini e dal Console Onorario della Lituania in Italia, Dott. Giorgio Schiaretti. L’iniziativa ha permesso: • collaborazioni con Università locali:
•    stipula di convenzioni con l’Università di Parma per lo scambio di studenti e docenti nell’ambito del programma Erasmus. La proposta è di particolare interesse per le Università di Vilnius, Kaunas e Klaipeda;
•    stipula di convenzioni per lo scambio di studenti di Dottorato di ricerca con l’Università di Kaunas;
• collaborazione con Ambasciata Italiana in Lituania:
•    possibilità di sfruttare i contatti dell’ambasciata per individuare un referente presso ciascuna delle Università lituane visitate;
•    possibilità di sfruttare i contatti dell’ambasciata per proporre, ad aziende lituane, progetti di ricerca aventi uno specifico focus sull’ambito alimentare, che costituisce un settore sul quale la Lituania sta investendo e può rappresentare una importante area di collaborazione tra Italia e Lituania.
Dagli incontri avuti con i docenti lituani è emerso come l’implementazione degli scambi previsti dal programma Erasmus venga ritenuto propedeutico allo sviluppo di ulteriori collaborazioni che saranno individuate di volta in volta.

Posted in Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »