Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 321

Archive for 3 ottobre 2010

Arte visionaria 2010

Posted by fidest press agency su domenica, 3 ottobre 2010

Piombino dal 16 al 23 ottobre presso la Galleria Agorà  Una selezione di dieci opere rigorosamente “visionarie” e di grande impatto visivo, concorreranno nella sezione speciale dedicata alla Video Art, dell’attesissima diciannovesima edizione di Visionaria anno 2010. Il Video Festival Internazionale del Cortometraggio in programma a Piombino dal 16 al 23 ottobre, torna a scommettere su questa nuova forma di comunicazione ed espressione artistica, perché come ha spiegato il direttore artistico Mauro Tozzi è stato “tra i primi festival italiani ad occuparsi di videoarte e sperimentazione fin dalla primissima edizione nel 1991”.
Le dieci opere in concorso sono: “52 takes of the same thing, then boobs – 52 inquadrature della stessa cosa, poi tette” di T. Arthur Cottam  (Usa 2010), “Deck – Ponte” di Richard O’ Sullivan  (United Kingdom 2010), “Parallel – Parallelo” di Owen Eric Wood  (Canada 2009), “Quest’estate le zanzare saranno più cattive” di Silvia De Gennaro  (Italy 2010), “Tangos” di Massimo Arduini (Italy 2010), “The Art Qaeda’s Project” di Wei-Ming Ho (Taiwan 2010), “The Polymoids“ di Tina Willgren  (Sweden 2010), “Un B.A.N.C. – Una panchina” di Elise Fay  (Belgium 2010), “Underskin – Sottopelle” di Alessandro Amaducci  (Italy 2009), “Varfix” di Kotaro Tanaka  (Japan 2010).
A selezionarle è stata la giuria composta da Pino Modica e Mauro Tozzi per Visionaria, Marco Rossi Lecce, ex gallerista romano ed esperto di arte contemporanea, e dai critici Francesca Franco e Patrizia Ferri.  Sulle ragioni della scelta, Mauro Tozzi si esprime così: “Nel corso degli anni abbiamo cercato di fondere il piacere della visione con la qualità della proposta, scegliendo opere che avessero un’idea artistica ed una buona tecnica. Spesso, infatti, si tende ad accumulare immagini, quando invece è la scelta di togliere, di arrivare all’osso,a rivelarci l’idea che sostiene l’opera”. (deck, quest’estate)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Rassegna arte “Re di Roma”

Posted by fidest press agency su domenica, 3 ottobre 2010

Roma 8 ottobre nella centralissima Piazza della Repubblica, quarantesima edizione della tradizionale esposizione “Rassegna d’Arte Contemporanea Re di Roma”, il cui valore di “mostra consolidata nella tradizione cittadina” è stato recentemente riconosciuto anche dall’Assessore capitolino alla Cultura Umberto Croppi. Per l’intera durata della manifestazione, che è stata organizzata dall’Associazione Art Studio Tre e si concluderà il 17 ottobre prossimo, l’esposizione – patrocinata dal Comune di Roma, dalla Provincia di Roma e dalla Regione Lazio e premiata da un crescendo di consensi e di visitatori, stimato in passato intorno alle 30.000 presenze – trasformerà la celebre piazza nella colorata galleria a cielo aperto che, negli anni, si è vista attribuire dal pubblico e dalla stampa l’appellativo di “salotto d’arte all’aperto della Capitale”.
Ospite d’onore Sandro Bastioli, esponente di spicco dell’arte figurativa contemporanea caratterizzato da uno stile che si colloca nel solco dell’iperrealismo. Bastioli, noto e apprezzato sia in Italia che all’estero, sarà presente con pezzi che rappresentano le tappe miliari della sua pittura: dai nudi femminili realizzati ad olio ai paesaggi umbri riprodotti con meticolosa precisione, passando per le nature morte di stile caravaggesco con le quali si è fatto conoscere e per i lavori in cui l’elemento “pietra” si inserisce con prepotenza spostando l’obiettivo dalla natura morta vegetale ai marmi e ai travertini, resi vivi dal gioco di luci e ombre creato dal pittore. Tante le personalità  del mondo delle istituzioni invitate all’inaugurazione: dal Sindaco, Gianni Alemanno, all’assessore capitolino alle Politiche Culturali, Umberto Croppi, che in più occasioni in passato ha ribadito di pensare a Roma come “a una metropoli di creativi” e “a una città non solo seduta sul suo grande passato”; da Federico Mollicone, Presidente della Commissione Cultura del Campidoglio, a Dino Gasperini, Consigliere Comunale Delegato per il Centro Storico, e Orlando Corsetti, Presidente del I Municipio. La manifestazione, ad ingresso libero, rimarrà aperta tutti i giorni dalle ore 10.00 alle 20.00 (con prolungamento alle 23.00 per la giornata del sabato).(luce,immagine)

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Il papa si ferma a Capaci

Posted by fidest press agency su domenica, 3 ottobre 2010

Palermo. Durante il percorso da Palermo verso l’Aeroporto “Falcone e Borsellino” di Punta Raisi, il Papa ha voluto che il corteo si fermasse a Capaci, nel punto dove avvenne il tragico attentato contro il giudice Giovanni Falcone e la sua scorta. E’ sceso dalla sua macchina per deporre un mazzo di fiori presso una delle stele erette in ricordo delle vittime, e ha sostato in preghiera silenziosa, ricordando tutte le vittime della mafia e delle altre forme di criminalità organizzata. Poi ha ripreso la strada verso l’Aeroporto per rientrare a Roma.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Agenda del sindaco di Roma

Posted by fidest press agency su domenica, 3 ottobre 2010

Roma 4/10/2010 ore 09.30 – 150° Unità d’Italia, Campidoglio – Sala della Protomoteca Il sindaco di Roma Capitale, Gianni Alemanno, e l’assessore alla Scuola, Laura Marsilio, intervengono, alla conferenza stampa di presentazione progetto “150°anniversario dell’Unità d’Italia – Le scuole di Roma celebrano l’Unita d’Italia”. Prendono parte all’incontro Mirella Barracco, presidente della Fondazione Napoli 99; Marco Pizzo, direttore del Museo del Risorgimento del Complesso del Vittoriano; Giovanni Sabbatucci, professore ordinario di storia contemporanea dell’ Università “La Sapienza” di Roma; Valentina d’Acquisto, tenente dell’ Arma dei carabinieri e nipote di Salvo d’Acquisto; Aldo Giovanni Ricci, delegato del Sindaco alla Memoria e Marcello Veneziani, scrittore ed editorialista. Sala della Protomoteca, Campidoglio
Ore 12.00 – Inaugurazione dell’Anno Accademico, Università Pontificia della Santa Croce
Il sindaco di Roma Capitale, Gianni Alemanno, interviene presso l’Università Pontificia della Santa Croce alla solenne cerimonia d’inaugurazione dell’anno accademico presieduta dal Prelato dell’Opus Dei, Mons. Javier Echevarría. Università Pontificia della Santa Croce, piazza Sant’Apollinare, 49.
Ore 17.00 – Inaugurazione Mostra “Oltre il Muro”, Mercati di Traiano Il sindaco di Roma Capitale, Gianni Alemanno, alla presenza del presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, visita in anteprima la mostra di arte contemporanea “Oltre il Muro” di Antonio Nocera. Mercati di Traiano Museo dei Fori Imperiali – Via IV Novembre 94.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Roma: festa dei nonni

Posted by fidest press agency su domenica, 3 ottobre 2010

Tutto esaurito ieri all’ex Pala Cisalfa dell’Eur per festeggiare i nonni di Roma con un’iniziativa di svago e di socializzazione voluta e promossa dall’assessore alle Politiche sociali di Roma Capitale, Sveva Belviso. Oltre 1500 gli anziani presenti, ai quali l’Amministrazione capitolina ha offerto un rinfresco fatto di teglie di pizza, arrosticini, frittura all’italiana e dolci tipici della tradizione laziale.
I nonni hanno festeggiato la giornata loro dedicata ballando e danzando accompagnati da un’orchestra rock che ha eseguito alcune canzoni tipiche della tradizione neomelodica romana e  brani di musica italiana. Al termine della manifestazione i volontari della Protezione civile, presenti all’evento per garantire accoglienza e sicurezza, hanno “scortato” i nonni della Capitale ai pullman, messi a disposizione dall’Amministrazione comunale, per essere riaccompagnati ai loro centri anziani. «Tra i mali che maggiormente colpiscono  i nostri anziani – commenta Belviso – ci sono la solitudine e l’indifferenza cause, molto spesso, di disagi sociali gravi, per i quali ogni Amministrazione responsabile ha il dovere di intervenire, cercando di individuare ed aiutare, per quanto possibile, chi vive in uno stato di  isolamento, offrendo risposte adeguate alle esigenze. Con serate come  queste – continua ancora Belviso – Roma Capitale, oltre a venire incontro ai bisogni e alle necessità dei propri anziani, desidera favorire una dinamica e positiva promozione della salute offrendo, agli over 65 di Roma, la possibilità di interagire fra loro. Manifestazioni di così grande adesione inoltre – conclude Belviso – sono, per l’Amministrazione capitolina, l’occasione per omaggiare e ringraziare i propri nonni per quanto fanno quotidianamente all’interno delle loro famiglie offrendo quindi un  contributo prezioso all’intera società»

Posted in Roma/about Rome, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

In 250.00 acclamano al Papa a Palermo

Posted by fidest press agency su domenica, 3 ottobre 2010

Dalle diciotto diocesi di Sicilia e dalla Palermo in 250.000 (dati ufficiali) fedeli per acclamare Benedetto XVI. Esplode la gioia al Foro Italico  in una splendida giornata di sole. Dopo l’arrivo in aeroporto e l’accoglienza delle autorità, il Santo Padre ha percorso le vie principali del Centro Storico.  Al Foro italico è stato accolto da una folla di fedeli sparsi nel prato verde adiacente al mare con lo sfondo il monte Pellegrino. Dopo il saluto del sindaco di Palermo, Diego Cammarata, e dell’Arcivescovo Paolo Romeo, nella qualità di Presidente della Conferenza Episcopale Siciliana è avvenuto lo scambio dei doni.  È  seguita la celebrazione eucaristica, concelebranti il Card. Emerito di Palermo, Mons. Salvatore De Giorgi, e i Vescovi di Sicilia.  Dopo la recita dell’Angelus il Papa si è recato al Palazzo Arcivescovile per il pranzo, concludendo la mattinata di soggiorno a Palermo. Precedenti:qui

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Inganno Padano

Posted by fidest press agency su domenica, 3 ottobre 2010

La vera storia della Lega Nord” di Fabio Bonasera e Davide Romano,  Prefazione di Furio Colombo, Edizioni La Zisa, pagg. 176, euro 14,90  http://www.lazisa.it Da oltre vent’anni la Lega Nord fa parte stabilmente del panorama politico italiano. Tutti ne conoscono i principali leader, i programmi, le parole d’ordine, la balzana simbologia. Sono pressoché ignoti, invece, taluni aspetti poco virtuosi che la pongono sullo stesso piano delle peggiori consorterie politiche della cosiddetta Prima Repubblica. Questo libro racconta alcuni retroscena volutamente sottaciuti attraverso le testimonianze di coloro che hanno creduto, all’inizio, alle idee moralizzatrici di Umberto Bossi, per staccarsene successivamente quando dalla propaganda si è passati alla gestione del potere. Diventano altresì chiare le ragioni di fondo che stanno alla base del patto d’acciaio che unisce la Lega al partito-azienda di Silvio Berlusconi.
Fabio Bonasera (Messina, 1971), giornalista professionista. Gli esordi professionali nella sua città natale, al Corriere del Mezzogiorno, dopo qualche breve esperienza in alcuni periodici locali. Successivamente, il trasferimento in Veneto, al Corriere di Rovigo, prima di approdare alla corte de Il Gazzettino, dove rimane per diverso tempo, occupandosi prevalentemente di cronaca bianca e politica. Attualmente, è direttore responsabile del mensile di Patti (Me) In Cammino.
Davide Romano (Palermo, 1971), giornalista pubblicista. Ha lavorato per molti anni nell’ambito della comunicazione politica. Ha scritto e scrive per numerose testate ed è stato anche fondatore e direttore responsabile del bimestrale di economia, politica e cultura Nuovo Mezzogiorno e del mensile della Funzione Pubblica Cgil Sicilia Forum 98. Ha pubblicato, tra l’altro: Nella città opulenta. Microstorie di vita quotidiana (2003, 2004), Piccola guida ai monasteri e ai conventi di Sicilia (2005), Il santo mendicante. Vita di Giuseppe Benedetto Labre (2005), Dicono di noi. Il Belpaese nella stampa estera (2005); La pagliuzza e la trave. Indagine sul cattolicesimo contemporaneo (2007). Ha curato il saggio inedito del dirigente comunista Girolamo Li Causi, Terra di frontiera. Una stagione politica in Sicilia 1944-60 (2009). (inganno padano)

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Agenda assessori comune Roma

Posted by fidest press agency su domenica, 3 ottobre 2010

Lunedì 4 ottobre ore 9.30 Vicesindaco Cutrufo: Monumento di San Francesco d’Assisi, piazza di Porta San Giovanni Il vicesindaco, Mauro CUTRUFO, interviene alla cerimonia per l’offerta floreale al Monumento di San Francesco D’Assisi.
Ore 18: Chiesa di S. Maria Mediatrice, via S. Maria Mediatrice 25 Il vicesindaco, Mauro CUTRUFO, assiste alla solenne celebrazione eucaristica per la Festa di San Francesco.
Ore 13: Sala delle Bandiere – Campidoglio Il vicesindaco, Mauro CUTRUFO, interviene alla conferenza stampa a tutto campo sul turismo: dai nuovi dati sui flussi turistici all’Expò di Shanghai.
Ore 11 Assessore Bordoni: Sala degli Stucchi, Assessorato alle Attività Produttive, via dei Cerchi 6 L’assessore alle Attività Produttive, al Lavoro e al Litorale, Davide BORDONI, firma con l’Università Roma Tre, Lumsa e Pontificia Salesiana, Auser Lazio, Unla (Unione Nazionale per la lotta contro l’analfabetismo), Cgil, Uil e Ust Cisl di Roma e Lazio, Confcommercio, Confesercenti di Roma e Lazio, il protocollo di adesione per il progetto EDA (Educazione Permanente per gli Adulti). Il protocollo è finalizzato alla creazione di una rete cittadina di strutture pubbliche e private che promuova la realizzazione di azioni e iniziative per la formazione qualificata degli adulti.
Ore 11.30 Assessore Croppi : Ara Pacis, via di Ripetta190 L’assessore alle Politiche Culturali e Comunicazione, Umberto CROPPI, partecipa alla conferenza stampa di presentazione di “Difendi l’Italia del tuo cuore”, campagna nazionale di raccolta fondi promossa da Fai (Fondo Ambiente Italiano).
Ore 12.30: Mercati di Traiano Museo dei Fori Imperiali, via IV novembre 94. L’assessore alle Politiche Culturali e Comunicazione, Umberto CROPPI, partecipa all’anteprima della mostra di Antonio NOCERA “Oltre Il Nido”. Interviene l’autore.
Ore 17: Mercati di Traiano Museo dei Fori Imperiali, via IV novembre 94 L’assessore alle Politiche Culturali e Comunicazione, Umberto CROPPI, partecipa all’inaugurazione della mostra “Oltre Il Nido” di Antonio NOCERA.
Ore 11.30 Assessore Ghera e assessore Marsilio: Sala dell’Arazzo – Campidoglio L’assessore ai Lavori pubblici e alle Periferie, Fabrizio GHERA, e l’assessore alle Politiche Educative Scolastiche, della Famiglia e della Gioventù, Laura MARSILIO, intervengono alla conferenza stampa di presentazione del “Bando 2010, Finanziamento alle piccole imprese in Periferie”. Partecipano Madisson Bladimir GODOY SANCHEZ, capogruppo Consiglieri Aggiunti, Roberto DIACETTI, amministratore delegato Risorse RpR SpA.
Ore 11 Delegato alle politiche sportive Cochi: Sala Carroccio – Campidoglio Il delegato alle Politiche Sportive, Alessandro COCHI, interviene alla presentazione del libro “Cuori Tifosi”, di Maurizio MARTUCCI, dove si narrano la storia e le vicende di quei tifosi rimasti uccisi nella insensata guerra praticata dalle tifoserie legate al mondo degli ultras. Intervengono il direttore editoriale della Sperling & Kupfer, Luca TELESE, il giornalista sportivo, Italo CUCCI.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Opportunità in Nord Africa

Posted by fidest press agency su domenica, 3 ottobre 2010

Udine 4 ottobre Camera di Commercio, seminario sulle opportunità in Nord Africa: incontro dedicato alla Libia. In Sala Valduga interverrà Paolo Greco, dello Studio di consulenza P&A Legal di Tripoli, per illustrare le opportunità offerte alle Pmi friulane dal Paese libico, per cui l’Italia è primo partner commerciale e che presenta favorevoli possibilità, oltre che per il settore oil&gas, per edilizia, costruzioni e infrastrutture; investimenti produttivi diretti; turismo; aviazione civile e aeronautica; importazione di beni di consumo e macchinari. Saranno inoltre fornite, a cura della Cassa di Risparmio Fvg – Gruppo Intesa San Paolo, informazioni pratiche sui servizi in tema di sostegno alle imprese interessate allo sviluppo dei mercati internazionali, inserite nell’accordo recentemente siglato con la Cciaa di Udine.

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“Idea e legalità” e il suo coordinatore Girolamo Foti

Posted by fidest press agency su domenica, 3 ottobre 2010

Nasce un’associazione e il cronista un po’ curioso e un po’ diffidente si rivolge al suo coordinatore nazionale Girolamo Foti e la prima domanda che gli pone è quella di capire perché ha inteso fondarla e quali sono i suoi fini.  Ha forse intenzione di servirsene come trampolino di lancio per una candidatura politica?
R) Non ci penso proprio. E’ un mestiere che non mi si addice. Penso che la strada da percorrere, per quanto mi riguarda possa essere un’altra. Sono un idealista, uno che crede ancora nei valori, nella parola d’onore, nella stretta di mano, forse in altri tempi dove contava la storia della persona, le sue capacità, potevo essere un possibile candidato in politica.
Ha forse intenzione di attrarre l’attenzione della classe politica e diventarne un referente privilegiato?
R) Non possiedo certi titoli da essere considerato un referente privilegiato, semmai posso essere un rompiscatole privilegiato, ma secondo lei con l’attuale classe politica dovrei affiancarmi in parlamento? D’altra parte sembrano tutti figli d’arte e professionisti di lungo corso che di certo mi vedrebbero come il fumo nell’occhio per la diversità che intendo rappresentare e che sento più vicina ai desiderati delle gente comune e di cui ne avverto l’orgoglio dell’appartenenza.
Come può tener fede ai suoi propositi di legalità in una società che sembra impazzita e vagola senza tregua intorno agli idoli del successo senza freni, dell’egoismo e si fa beffa della stessa legalità? Come si fa ad invertire questa spirale perversa?
R) Ha ragione.  Ma dobbiamo forse rassegnarci? Gesù ci ha insegnato che la porta della salvezza è stretta e nella sua grandezza Gesù non ci ha mai imposto la sua legge, ma ci lascia liberi, liberi di pensare, di decidere ciò che e giusto e ciò che è sbagliato, ed e lui che ha dato l’esempio all’umanità, offrendo l’amore in risposta all’odio. Nel limite del possibile cercherò di seguire il suo insegnamento e di praticarlo nei miei impegni quotidiani nel lavoro e nelle ore libere.
Quali risorse si possono mettere in campo e quali iniziative vanno intraprese da subito?
R) Per prima cosa dobbiamo iniziare a parlare di legalità, ovunque sui banchi di scuola, al ristorante, nel proprio posto di lavoro, in politica, in famiglia, tra gli amici.  Al tempo stesso occorre avere maggior rispetto e considerazione verso gli operatori della sicurezza, della difesa, della magistratura, delle alte cariche dello Stato e soprattutto nel tenere da conto dei dettati costituzionali. Da questa premessa si può partire per misurare le doti degli uomini e delle donne nel momento in cui costoro si candidano in politica sia livello locale sia nazionale. Ciò permette una corretta e meditata selezione per offrire agli elettori una rappresentanza seria e preparata anche perché i precedenti non ci confortano tra indagati, corrotti, affaristi e intrallazzatori della peggiore specie.
Questi e molti altri interrogativi si fanno strada mentre si riflette su questa doppia identità fatti di “idee” e di “legalità”. Perché metterle insieme?
R) L’idea a mio parere e l’ingegno dell’uomo e va rispolverata, mentre la legalità rende pura una idea ecco allora perché Idea e Legalità
Abbiamo forse un’idea diversa della legalità oggi praticata nel mondo?
R) Forse si. Oggi tutti noi io compreso siamo stati abituati per troppo tempo ad accusare gli altri e non farsi il mea culpa. Ad esempio molti di noi oggi critichiamo Berlusconi ma quanti di noi lo abbiamo votato? lo abbiamo sostenuto? Lo abbiamo fatto, con molta probabilità, in buona fede. Solo ora ci siamo resi conto che il nostro percorso presentava delle falle e dobbiamo ringraziare l’on.le Fini che, alla fine, ci ha aperto gli occhi. Quindi la vera legalità, e lo ripeto, parte dall’esame di coscienza ed è una legge antica ma che noi spesso ignoriamo.
Pensiamo, forse, ad un modello alternativo di società?
R) No. Abbiamo tutti gli strumenti per far procedere questa società secondo i binari del corretto sistema di vita. E’ l’essere umano, semmai, che prima detta i sani principi e poi li corrompe nella sua azione quotidiana. E’, semmai, questa mancata coerenza a imporci il rispetto delle regole spesso disattese o asservite ad interessi diversi e devianti. Diciamo, quindi, che occorre prestare più attenzione. Essere più partecipi nella vita pubblica e più osservanti dei nostri doveri e nel salvaguardare i nostri diritti.
Al cospetto di questa sequela di interrogativi l’intervistato sembra volerne uscire dipanando pazientemente questa complessa matassa e di voler di procedere con un ragionamento logico e persuasivo. Incomincia a parlare di se per spiegarci che…..”
R) Parlare di me non serve, devono parlare i fatti ed io sono qui a metterci la faccia, come lo stesso ha fatto l’attuale presidente Menni, il segretario amministrativo Mendola, il consigliere Peretti, l’avvocato Piccione, e tanti altri amici che nel territorio nazionale si stanno organizzando e presto si parlerà anche e soprattutto di loro , ognuno di noi da oggi costruisce una sua storia , e tutti insieme abbiamo aperto un nuovo capitolo di storia e il nuovo paese che verrà dipende da noi stessi, da ognuno di noi, oggi dobbiamo diventare autosufficienti e solo allora il paese avrà una classe politica nuova e libera da ogni lobby .
Chi volesse aderire alla nuova associazione oppure aprire un nostro gruppo può farlo scrivendo a questa email:  ufficiostampaidealegalita@gmail.com

Posted in Fidest - interviste/by Fidest | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Quando l’autovelox sbaglia

Posted by fidest press agency su domenica, 3 ottobre 2010

Sono anni che continuiamo a sostenere che gli apparecchi di rilevazione elettronica della velocità sono tutt’altro che affidabili e sempre da anni rivolgiamo appelli alla P.A., ai Prefetti ed ai Giudici di Pace affinché verifichino puntualmente ogni passaggio dell’iter procedimentale per la contestazione delle infrazioni a mezzo autovelox o comunque affidate a dispositivi elettronici di controllo. Così  Giovanni D’Agata, Componente del Dipartimento Tematico Nazionale Tutela del Consumatore di “Italia dei Valori” e fondatore dello “Sportello dei Diritti” sull’ultima, ma non la più risibile, segnalazione in merito ad una multa per superamento del limite di velocità elevata sull’autostrada con il famigerato Tutor. Questa volta, la Polstrada ha sanzionato un’autovettura berlina scambiandola per un autoveicolo con rimorchio, raddoppiando così la sanzione ivi prevista dall’art. 142 comma 11 del Codice della Strada che prevede per l’appunto il raddoppio automatico della multa quando a superare il limite di velocità è un veicolo con rimorchio. Me v’è di più, nel verbale citato che avrebbe comportato peraltro la sospensione della patente di guida, il proprietario dell’autoveicolo avrebbe superato un limite che non viene neanche riportato in alcun punto dell’atto di contestazione. È evidente, dunque, che il verbale de quo risulti palesemente viziato da gravi errori che ne inficiano il contenuto e che lo rendono invalido e perciò nullo, ma il problema è che a pagare sempre per i non rari refusi della P.A. è il cittadino – automobilista il quale preoccupato per le conseguenze di un’infrazione a lui non imputabile, è stato costretto ad inoltrare per il tramite dello “Sportello dei Diritti” un ricorso amministrativo ex art. 203 del Codice della Strada, predisposto a titolo gratuito dal sottoscritto, confidando nell’inevitabile ravvedimento dell’organo amministrativo superiore, in questo caso il Prefetto di Foggia.

Posted in Diritti/Human rights | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Mabe: Profumo di Silenzio

Posted by fidest press agency su domenica, 3 ottobre 2010

San Bonifacio (Vr) fino al 24/10/2010 Via Villabella, 74/76 Villa Gritti di Villabella E’ dedicata al “Profumo di Silenzio” la mostra che l’artista Mabe (al secolo Marina Bertagnin) firma a Villa Gritti e organizzata da Itaca Investimenti d’Arte con il Patrocinio del Comune di SanBonifacio. Accanto ai lavori piu’ significativi della sua carriera, presenta in particolare tre opere di nuova creazione ispirate al motivo del silenzio, tematica sulla quale e’ incentrata la sua personale ricerca, come concetto e come valore, che nell’arte afferma la forza suprema della bellezza e l’essenza del messaggio.  Si tratta di un percorso affascinante attraverso il processo di creazione dell’opera ma anche verso la costruzione di significati “altri” che costituiscono il mistero dell’opera stessa. Il visitatore viene quindi accompagnato in un viaggio nella conoscenza, immerso in un ambiente che porta i segni prestigiosi della storia e che, grazie alla presenza delle opere, si confronta dialetticamente con la contemporaneità. (mabe)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Maurice Henry: Opera grafica

Posted by fidest press agency su domenica, 3 ottobre 2010

Borgo di Vigoleno Comune di Vernasca (PC) fino al 24/10/2010 Oratorio Madonna delle Grazie a cura di Guido Peruz  Vigoleno, uno dei Borghi piu’ belli d’Italia, torna per la quinta volta a ricordare Max Ernst – celebre artista ospitato dalla Principessa Ruspoli, nell’estate del 1933, proprio al Castello di Vigoleno, dove dipinse la sua Foresta Imbalsamata – con la mostra Maurice Henry – Opera grafica Dopo la rassegna Arte nel Borgo del 2007, protagonisti trenta artisti del territorio piacentino, nel 2008 il maestro Lucio Del Pezzo ha presentato, in Apre’s moi – Le sommeil, una serie di opere ispirate ad alcuni celebri quadri di Ernst. Il 2009 e’ stato invece inaugurato da Natura/Arte, in cui undici artisti si sono confrontati con la Foresta imbalsamata, e concluso da Il Giardino delle delizie di Enrico Baj, che ebbe il privilegio di conoscere bene Max Ernst in quanto condivise, insieme a Lucio Del Pezzo, il suo atelier di Parigi.
Maurice Henry, nato a Cambrai, in Francia, nel 1907, ha contribuito, come Max Ernst, a scrivere quel capitolo di storia dell’arte che porta il nome di Surrealismo. A Vigoleno, a testimonianza di un prolifico dialogo tra i due artisti, sarà esposta un’opera, che Max Ernst, tre’s cordialement, ha dedicato a Maurice Henry.  (Catalogo in mostra. Testo di Valentina Tovaglia – Progetto grafico di Alessandro Azzoni)  Con il Patrocinio di: Comune di Vernasca, Provincia di Piacenza, Regione Emilia Romagna, Castello di Vigoleno,  mim Museum in Motion, Associazione Castelli del Ducato di Parma & Piacenza, Associazione Piacenza Musei, Borgo delle Arti.  (Immagine: Au matin, acquaforte – Minotaura, serigrafia)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

101 Gol che hanno fatto grande la Roma

Posted by fidest press agency su domenica, 3 ottobre 2010

Roma Giovedì 14 ottobre – ore 18,30 Via Alberto Lionello, 201 CC Porta di Roma FNAC Patrizio Cacciari presenterá il suo libro 101 Gol che hanno fatto grande la Roma Con L’Autore interviene Augusto Ciardi, giornalista sportivo. La palla  tra i piedi di Losi, lancio lungo sulla destra per Bruno Conti, il numero sette salta un avversario e scambia con Totti, cross dal fondo verso il centro dell’area per l’accorrente Voeller, stacco di testa del tedesco e gol! La palla  in rete! Quante volte abbiamo chiuso gli occhi e ripercorso le azioni pi belle della nostra squadra del cuore, sognando azioni impossibili, formazioni immaginarie, campioni di ieri che duettano con i giocatori che oggi difendono sul campo i colori della Magica. Con i gol raccontati in questo libro ripercorriamo la storia della Roma: gli uomini, le partite, le azioni pi belle, la fatica, il sudore, la gioia, le lacrime, le vittorie indimenticabili e le grandi illusioni. 101 perle che restano scolpite nella memoria dei tifosi, da quando il calcio veniva raccontato per radio alle sfide in mondovisione della Champions League.

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

XV Giornata Missionaria

Posted by fidest press agency su domenica, 3 ottobre 2010

Guidonia Montecelio (Rm) 16/17 Ottobre 2010 Villaggio Azzurro. Domenica 17 ottobre, alle ore 11, sarà celebrata la S. Messa, officiata da Don Aniello Manganiello, Parroco della Chiesa “S. Maria della Provvidenza” di Scampia (Napoli) ed è prevista la partecipazione straordinaria della “Fiaccola di Lolek”.
l’Associazione Amici del Benin ha deciso di allestire una grande impresa volta a reperire fondi e materiali per spedire un intero container di generi di prima necessità.  Occorrono circa seimila euro per consentirne la traversata in nave, al fine di poter consegnare ai bambini indumenti, scarpe, medicine, cibi a lunga scadenza, materiale scolastico o sportivo, e giocattoli. Un primo punto di raccolta dei fondi e del materiale sarà allestito nelle giornate di sabato e domenica 16 e 17 ottobre, presso il Villaggio Azzurro dell’Aeroporto di Guidonia, in occasione della XV edizione della Giornata Missionaria.   Ampi spazi dedicati allo sport (maratona, hockey su prato, tiro con l’arco, basket, calcetto, pallavolo, karate); una esibizione cinofila; spettacoli musicali con la partecipazione degli “Effervescenti Naturali”; esibizioni di ballo e danza classica con la partecipazione della palestra “Studio 80 al varietà” di Villa Adriana; lo spettacolo di magia del Mago GBT; ed ancora sfilate di moda; di auto e moto d’epoca; dimostrazione di Primo Soccorso da parte della Croce Rossa Italiana; e lo spettacolo pirotecnico; il tutto contornato da stand gastronomici aperti anche a pranzo. Il ricavato sarà interamente devoluto a favore della costruzione dell’orfanotrofio di Bagou, ed all’allestimento del container. http://www.amicidelbenin.it.(padre giulio)

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La Giornata del Contemporaneo

Posted by fidest press agency su domenica, 3 ottobre 2010

Gibellina (TP) Baglio Di Stefano  Inaugurazione delle mostre 9 ottobre 2010 ore 18 della Fondazione Orestiadi di Gibellina. Mostra a cura di Giulia Ingarao Coordinamento scientifico di Enzo Fiammetta Assistenza alla curatela e catalogazione archivio Samonà Sarah Di Benedetto.
Le mostre saranno visitabili fino all’8 novembre 2010 Orari d’apertura: da martedì a domenica dalle 9 alle 13; dalle 15 alle 18 (ingresso libero). Si propongono:
•    l’antologica “Pupino Samonà. EnergiaLuce”;
•    la presentazione delle nuove acquisizioni della collezione d’arte contemporanea della Fondazione Orestiadi di Gibellina;
•    la video installazione “Tierra Sin Males” dell’artista americana Susan Kleinberg
•    “Pupino Samonà – EnergiaLuce 1950-2007”
L’antologica “Pupino Samonà. EnergiaLuce 1950-2007” espone 40 opere di Pupino Samonà, scomparso nel 2007 a Palermo dopo aver vissuto a Roma per più di 60 anni. La mostra presenta opere che vanno dal 1950 al 2007 per ripercorrere, attraverso una selezione concreta, le diverse tappe del ricco itinerario dell’artista: gli incontri, le collaborazioni, le sperimentazioni. Accanto ai più noti aerografi su tela di grande formato, alle stoffe e al materiale documentario (tra cui manifesti degli anni Settanta disegnati da Samonà), verrà  esposta una selezione di disegni inediti recentemente ritrovati e catalogati dall’archivio Pupino Samonà. Una sezione d’approfondimento sarà inoltre dedicata al Memoriale Italiano di Auschwitz (1978-80), opera che Pupino Samonà ha sempre considerato tra i lavori più importanti realizzati nella sua lunga carriera pittorica.
L’antologica “Pupino Samonà. EnergiaLuce 1950-2007” è un omaggio alla prolifica ed intensa produzione dell’artista che può definirsi “indipendentista” e che nonostante la sua scelta di restare ai margini del sistema dell’arte nel 2005 ha ricevuto il “Premio per la cultura – Sezione Arte”.
•    Saranno presentate le nuove acquisizioni  della collezione d’arte contemporanea della Fondazione Orestiadi di Gibellina, frutto delle donazioni degli artisti Letizia Battaglia, Giusto Bonanno, Gaetano Cipolla, Chiara Dynys, Ugo Ferrero, Gabriella Patti, Lorenzo Viviano.
•     L’artista americana Susan Kleinberg presenta la video installazione “Tierra Sin Males” già proposta alla Biennale di Venezia del 2009. Una video-performance nella cui proiezione, la terra della Kleinberg subisce rotazioni, fratture, blocchi, contro ogni possibile legge della fisica, fino a riproporre l’immagine centrale della clip: una linea di confine tra Messico e Stati Uniti, simbolo di un viaggio inteso non come fuga ma come passaggio verso la libertà. (energia, letizia, kleinberg)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Volo in mongolfiera

Posted by fidest press agency su domenica, 3 ottobre 2010

La mongolfiera di Re/Max Italia è pronta a prendere nuovamente il volo: destinazione Debrecen, in Ungheria, dove rappresenterà i colori italiani al Campionato Mondiale di Volo in Mongolfiera, in programma fino al 10 ottobre. Organizzata dal FAI (Fédération Aéronatique Internationale) e giunta quest’anno alla sua 19esima edizione, la competizione vedrà sfidarsi tra i cieli ungheresi ben 122 aerostati in rappresentanza di 32 nazioni per una settimana di sport e intense emozioni ad alta quota. La mongolfiera di RE/MAX Italia – che detiene il primato italiano con i suoi 30 metri di altezza, un volume d’aria di 7mila mc ed una capienza di 14 persone – sarà come sempre guidata dal suo pilota ufficiale, Roberto Botti, e dal suo equipaggio. Il legame di RE/MAX – il più diffuso network di franchising immobiliare internazionale – con il mondo degli aerostati è di lunga data. Alcuni Affiliati RE/MAX del New Mexico presero parte al più famoso Festival statunitense di mongolfiere, l’”Albuquerque Balloon Fiesta”, seguito da milioni di spettatori, fu proprio in quell’occasione che la prima mongolfiera con il brand RE/MAX spiccò il volo. Fu un grandissimo successo e così la sede centrale di Denver decise di adottarla come marchio distintivo del proprio network.  Oggi RE/MAX vanta la più grande flotta di mongolfiere al mondo – più di 100 – tra le quali la mongolfiera più grande d’Italia di proprietà della filiale italiana del network. L’aerostato di RE/MAX Italia, di ritorno dall’Ungheria, sarà nuovamente in gara a fine mese per tentare di aggiudicarsi il titolo nazionale durante il 23esimo Campionato Italiano di Volo in Mongolfiera, in programma a Mondovì dal 20 al 24 ottobre. La gara, senza observers ma con loggers e Measuring Team, si svolgerà presso il Porto Aerostatico di Mondovì. Il Campionato Italiano di Mongolfiera prevede sei voli di gara. Il primo volo di gara è programmato per il mattino di giovedì 21 e l’ultimo per il pomeriggio di sabato 23 ottobre.
RE/MAX Italia fa capo a RE/MAX LLC., il più diffuso network internazionale di franchising immobiliare che conta 7 mila agenzie affiliate e quasi 100 mila consulenti immobiliari in 80 Paesi nel mondo. (mongolfiera)

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Oltre il bipolarismo, cristiani in politica

Posted by fidest press agency su domenica, 3 ottobre 2010

Roma  9 ottobre dalle 9.00 alle 14.00 Pontificia Università Lateranense Quale modello di sviluppo? Questo è il tema del III seminario organizzato da Solidarietà alla per. In allegato il secondo annuncio del seminario, al quale interverranno, tra gli altri, Paola Binetti, Publio Fiori e Savino Pezzotta rispondendo alla domanda: come ridare speranza per il bene comune globale? (logo)

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Angelo Colagrossi: miesagome

Posted by fidest press agency su domenica, 3 ottobre 2010

Roma, venerdì 8 ottobre 2010 ore 18,00 Via Macedonia, 12/16 Edarcom Europa Galleria d’Arte Contemporanea Angelo Colagrossi: miesagome in occasione della Sesta Giornata del Contemporaneo indetta dall’AMACI (Associazione Musei d’Arte Contemporanea Italiani) per il 9 ottobre, inaugura la mostra personale di Angelo Colagrossi intitolata “Miesagome”.
Angelo Colagrossi (Roma 1960), artista tra i più apprezzati della sua generazione, vanta un’attività espositiva di grande successo in Italia e all’estero oltre alla partecipazione ai più importanti premi (Morlotti, Ferruccio Ferrazzi, Sulmona, Michetti etc.) ed eventi fieristici nazionali. Tra gli impegni più recenti si ricordano le mostre: “Imago amoris” evento collaterale del Festival Internazionale del Cinema per Ragazzi di Giffoni (luglio 2010); “Messis Summa. The italian selection” ospitata presso la Planet Vivid Galerie di Francoforte (maggio 2010).
Giovanna Bonasegale, nella presentazione della mostra “Colagrossi – Giovannoni. Dal caos alla dissoluzione della città” tenutasi presso Palazzo dei Capitani ad Ascoli Piceno nel 2007, perfettamente annotava che “Angelo Colagrossi assiste, registra il mutamento di una realtà architettonica e sociale, ce lo indica e ci preannuncia il suo dubbio, la sua esitazione a riconoscersi in un presente che sembra sospeso tra un passato forte e un futuro pieno di incognite, di trasformazioni, che possono diventare deriva, se non si riesce a inserirvi una nota poetica, un’aspettativa disgelante le articolazioni fittizie del reale”.   http://www.edarcom.it (mie sagome)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Editoriale fidest. La spirale dell’odio

Posted by fidest press agency su domenica, 3 ottobre 2010

Oggi sono molti a stracciarsi le vesti e ad invocare la pax politica e sociale dopo  aver seminato a piene mani zizzania. La verità è che ci hanno fatto odiare gli immigrati, i meridionali, i partiti, i tutori dell’ordine, i magistrati, gli opinionisti che non la pensano secondo un certo modo di vedere le cose e ora pretendono, come se nulla fosse, di mettere una pietra tombale sui sentimenti alterati e le profonde ferite lasciate. Si parla di tregua ma nessuno fa il primo passo per spezzare questa spirale perversa. E’ un odio, beninteso, che travalica i nostri confini nazionale e si diffonde per ogni dove. Basta abitare in un villaggio tra i più sperduti dal mondo per sentirsi minacciati dall’altro agglomerato per quanto fosse lontano molte miglia. Il seme che cresce e prospera un po’ ovunque intorno a noi è quello della discordia perché nella logica del sistema vigente, il vincente è chi ha e non chi è. L’arricchimento senza freni inibitori, l’ambizione frenetica, il potere stimolato dal possesso, rendono l’essere umano l’archetipo dell’homo homini lupus. In questo coacervo di passioni forti e prive di scrupoli il valore della vita si misura con la bilancia di chi è capace di beffare la giustizia, di umiliare il prossimo, di disprezzare i deboli e gli indifesi, di umiliare chi definiamo perdenti perché vivono del modesto lavoro, di sacrifici, con semplicità. In nome di quest’odio viscerale, tutto si giustifica e l’ipocrisia condanna. Ipocriti perché sappiamo bene che non si deve parlare di amore senza essere conseguenti, di solidarietà senza mostrarsi determinati a realizzarla, di giustizia senza praticarla in concreto, di buon governo senza offrirgli gli strumenti per operare fattivamente. Alla fine siamo diventati tanto diffidenti da temere non il cattivo che si definisce tale, ma il buono che ti sorride. Perché l’essere umano ha indurito i suoi sentimenti, li ha resi aridi, inespressivi, falsi e tendenziosi. Chi tra noi butta alle ortiche le sue nobili vesti e indossa i calzari e si copre di stracci per sentirsi solidale con i più deboli e i più poveri? Ben pochi, credo. E saranno sempre di meno perché agli altri non piacciono esempi del genere. Vanno cancellati dalla visione e dalla memoria. Se la parte sana che resta di noi non si risveglia e le coscienze non si rinsaviscono l’umanità è destinata a violenze sempre maggiori e a perdere del tutto la sua dignità e lo stesso valore fondante della vita. (Riccardo Alfonso http://www.fidest.it)

Posted in Editoriali/Editorials | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »