Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 220

Rifiuti, Iervolino: Il rischio Napoli anche a Roma

Posted by fidest press agency su sabato, 23 ottobre 2010

Dichiarazione di Massimiliano Iervolino membro della giunta di Radicali Italiani La Regione Lazio ha problemi strutturali nell’ambito dei rifiuti ma Alemanno continua a collegare la chiusura di Malagrotta con l’apertura di un nuovo impianto di termovalorizzazione. Purtroppo non è così “semplice” come la racconta il Primo cittadino della Capitale. La Regione Lazio ha bisogno di un piano dei rifiuti che preveda:  il superamento della racconta multi materiale, il passaggio dalla tariffa parametrica a quella puntuale o semi puntuale, la costruzione di impianti di compostaggio e di trattamento meccanico biologico,  la valorizzazione delle materie prime seconde e la creazione di un marchio di alta qualità del materiale di compostaggio.  Tutto questo deve essere concepito in stretta collaborazione con i cittadini. La gestione dei rifiuti non può essere considerata come una questione esclusivamente organizzativa, ma è un sistema che mette al centro il comportamento e la partecipazione della popolazione.

Una Risposta to “Rifiuti, Iervolino: Il rischio Napoli anche a Roma”

  1. Aldo Cannavò said

    Col nuovo impianto di termovalorizzazione si cascherebbe dalla padella alla brace,perchè aumenterebbero le emissioni nocive,che inquinano l’ambiente per un raggio di cinquanta chilimetri.
    Darò,a chi ne sia seriamente interessato,spiegazioni di un nuovo sistema brevettato che smaltisce i r.s.u. senza inquinare ed a costi molto inferiori.
    Genova – aldocannavo@fastwebmail.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: