Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 348

Alta pianura veneta: emergenza idrogeologica

Posted by fidest press agency su martedì, 2 novembre 2010

Pur permanendo l’emergenza per le piene dei grandi fiumi, la criticità idraulica si sta progressivamente spostando sulla rete idraulica minore (fiume Liona, scolo Nina, canale Bisatto) del Consorzio di bonifica Alta Pianura Veneta e deputata al progressivo scolo delle acque alluvionali. Nella sola zona di Recoaro, nel vicentino, dalle 02.00 del 31 ottobre alle ore 12.00 di oggi 2 novembre, è caduto quasi mezzo metro di pioggia (ca. 47 millimetri); a ciò deve aggiungersi l’improvviso alzarsi delle temperature, che ha comportato lo sciogliersi delle nevi cadute in montagna, nonché le proibitive condizioni del mare che hanno impedito il regolare confluire delle acque da monte. Mentre la comunità di Saletto, nel padovano, si appresta a vivere un’altra notte di apprensione, va segnalato che dovrebbe essere chiusa, entro domani la falla nell’argine del torrente Alpone, registrata nei pressi di San Bonifacio in provincia di Verona, mentre ci vorranno almeno altri due giorni di lavoro per riparare la rottura nell’argine del fiume Frassine, verificatasi a Cresole di Caldogno in provincia di Vicenza.

Una Risposta a “Alta pianura veneta: emergenza idrogeologica”

  1. Aldo Cannavò said

    Posso dare,achi ne sia seriamente interessato,spiegazioni dettagliate di un nuovo sistema brevettato che si può impiegare per mettere in sicurezza,in modo semplice ed economico,molti siti a rischio idrogeologico o dissestati.

    Genova – aldocannavo@fastwebmail.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: