Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 316

Incendio Banbin Gesù e controlli

Posted by fidest press agency su domenica, 7 novembre 2010

Roma. “Nessun controllo da parte degli organi di polizia è possibile al Bambin Gesù, in quanto è territorio del Vaticano. Tanto per fare un esempio, in caso di morte o lesioni e di successiva indagine della Magistratura, questa non può disporre alcun decreto di sequestro delle cartelle cliniche e occorre semmai passare tramite le vie diplomatiche.” ha dichiarato Alessandro Marchetti, Segretario Generale aggiunto Sulpm commentando la richiesta del Presidente della Commissione Errori Sanitari alla Regione Lazio. “Allo stesso modo nessun organo dello Stato o della Regione” ha proseguito Marchetti “può controllare, salvo non venga concesso autonomamente da accordi bilaterali tra Stati, se vengono rispettate le norme di sicurezza italiane ed europee. Si pensi all’Ospedale che sempre il Vaticano sta costruendo a Roma in zona S.Paolo, non è previsto nel Piano regolatore comunale e non consentono alcun controllo da parte dell’Autorita’ italiane. Ci chiediamo se usano ad esempio il tipo di cemento previsto dalla Direttiva europea. Sara’ stabile? L’impianto elettrico è a norma cee? A queste domande nessuno, in Italia, può rispondere, ma quello sarà un ospedale che servirà soprattutto gli italiani. “Visto il recente episodio è giunta l’ora che lo Stato e la Regione chiariscano con il Vaticano” ha concluso Marchetti “che se un loro Ospedale prende rimborsi o qualsiasi altro finanziamento dall’Italia, si deve comportare di fronte alla nostra legge come un qualsiasi altro ospedale italiano privato, sia se si tratta di rispondere di reati verso i malati, sia per  il rispetto delle norme di sicurezza.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: