Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 348

Pasolini e il teatro

Posted by fidest press agency su lunedì, 8 novembre 2010

Bologna 10 e giovedì 11 novembre 2010, ore 10-18 ai Laboratori DMS-Auditorium via Azzo Gardino 65/a, convegno internazionale. Ingresso libero fino esaurimento posti  Prosegue con un ampio convegno sul rapporto tra Pier Paolo Pasolini e il Teatro e sul teatro di Pasolini, l’attività di musica, cinema e teatro del CIMES centro di ricerca del Dipartimento di Musica e Spettacolo dell’Università di Bologna: “CIMES progetti di cultura attiva” (22 ottobre 2010 – 21 aprile 2011).
Il convegno si propone di riconoscere il rapporto fra Pasolini e il teatro, ma anche di evidenziare le interazioni fra la storia del teatro e il teatro pasoliniano colto nei suoi diversi livelli: drammaturgia, pratica teatrale, teoria. Il teatro visto e pensato da Pasolini è in parte rifluito nel cinema e nelle sue riflessioni sul linguaggio, in parte ha originato una drammaturgia intensamente poetica e letteraria eppure assetata di incarnazioni e alter ego. In entrambi i casi, i teatri di Pasolini hanno influenzato in modo determinante la contemporaneità teatrale, rendendo oggi necessaria una rivalutazione complessiva di questi rapporti.
Programma: il convegno si apre mercoledì 10 novembre ore 10 con i saluti di Giuseppina La Face, direttore del DMS, Gian Luca Farinelli, direttore della Cineteca di Bologna, Piera Rizzolatti, presidente del Centro Studi Pier Paolo Pasolini di Casarsa e di Gerardo Guccini, responsabile scientifico del CIMES. Si entra poi nel vivo con interventi di 25 relatori, fra i quali affermati storici del teatro come Gigi Livio e Lorenzo Mango, ma anche molti giovani ricercatori e studiosi. La prima mattina tra l’altro sarà presentato un primo testo teatrale di P.P.P. scritto a 16 anni, quando  frequentava il Liceo Galvani di Bologna e con il quale vinse i Ludi Iuveniles (1936).
Le sei sezioni in cui sono suddivisi i lavori sono dedicate a: “I primi teatri” a cura di Stefano Casi, “interpretazioni tragiche” a cura di Gerardo Guccini; “Discorsi sul metodo” a cura di Marco De Marinis. Giovedì 10 novembre ore 10 si riprende con “Confronti” a cura di Roberto Chiesi e infine “Teatro e cinema” a cura di Giacomo Manzoli.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: