Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Diritti e doveri

Posted by fidest press agency su giovedì, 18 novembre 2010

Diventa ogni giorno meno credibile il “dovere di governare”  per “servire”  il popolo sovrano, tutelarne  i più legittimi interessi, operare disinteressatamente per il “bene comune”.
L’ accanimento, a cui stiamo assistendo,  a mantenere in pugno il potere, configura “più il diritto di governare che il dovere”;   più i benefici personali che si amministrano che  i sacrifici che impone un dovere superiore. La consolidata abitudine al potere, che  si vorrebbe sempre più assoluto e svincolato dai controlli  previsti e imposti dalla Costituzione, porta inesorabilmente a tentare lo scavalcamento delle regole e lo spostamento in avanti dei paletti imposti dalle leggi: paletti che impongono un medesimo comportamento  valido per tutti i cittadini, identificati come “uguali davanti alla legge”. L’uguaglianza dei cittadini di fronte alle leggi viene identificata come una norma “comunista” che assimila tutti dentro un unico calderone massificante, anonimo, impersonale, mentre il liberismo di comodo  genera e propone differenze di razza, cultura, religione, colore della pelle, ma principalmente di censo. Si vuole come assurda una norma che colpisce analogamente un cittadino ricco e un poveraccio che non sbarca il lunario. Le performances del cavaliere dovrebbero essere considerate  “esuberanze di un vero uomo”, ma se fossero state commesse da un precario o da un disoccupato, sarebbero state bollate come “maialate”.Così si sviluppa la trama di un film che si avvia verso la fine, dove si ode  il genere di autodifesa messa in campo dal cavaliere per convincere del suo inalienabile diritto a governare: “M’avete votato?  Mò so … vostri….!” (Rosario Amico Roxas)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: