Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

She shoots or being shot

Posted by fidest press agency su sabato, 20 novembre 2010

Lucca fino al 20/12/2010 Via del Battistero, n. 38, Galleria38 Fotografia femminile “La femme n’existe pas” si poteva affermare sulla scorta di Lacan riferendosi al panorama artistico fino agli anni Sessanta. Questo principio e’ stato nettamente contraddetto a partire da quegli anni e le dinamiche completamente sovvertite negli anni ’90 arrivando persino le artiste ad appropriarsi in esclusiva di determinati generi espressivi. In particolare la fotografia, prima come strumento di documentazione di forme artistiche comportamentali (happening, performance) e poi come medium autonomo si e’ conquistata un ruolo di primo piano. La fotografia e’ uno strumento democratico ed economico, ha permesso alle artiste di conquistare il diritto di cittadinanza nel panorama dell’arte aggirando quelli che già Virginia Woolf nel 1929 individuava nel suo “Una stanza tutta per se’” come limiti strutturali per la partecipazione delle donne alla vita creativa; limiti di ordine sociale, economico e politico. La mostra intende presentare un gruppo di artiste fotografe, che siano in grado dimostrare quanto variegato sia l’universo espressivo femminile contemporaneo. In particolare viene messo in evidenza il superamento di determinati stereotipi connessi alle forme espressive muliebri.(she shoots)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: