Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 15

Tagli all’Anas e pedaggi

Posted by fidest press agency su giovedì, 25 novembre 2010

“Nella legge di stabilità c’è la conferma che le risorse tagliate dal governo all’Anas saranno pagate dai milioni di pendolari che ogni giorno, per motivi di studio, di lavoro, o per necessità famigliari, usano autostrade e raccordi anulari a diretta gestione Anas e che, entro il 30 aprile 2011, saranno sottoposti al pedaggiamento”. Lo annuncia il senatore del Pd Raffaele Ranucci, vicepresidente della commissione lavori pubblici e trasporti, che spiega: “Nel documento di bilancio della legge di stabilità, nella parte dedicata al ministero delle infrastrutture e dei trasporti all’esame della commissione VIII,  è chiarissimo quello che il Pd denuncia da tempo. Il capitolo relativo alle somme da erogare all’Anas, registra l’azzeramento della dotazione, ‘in seguito – è scritto – a una riduzione di 308,8 milioni di euro rispetto a quanto assegnato nel 2010’. Nella legge di stabilità – continua Ranucci – viene chiarito che tale riduzione opera in virtù dell’art.15 del Dl 78/2010 che prevede l’applicazione, entro il 30 aprile del 2011, del pedaggiamento di autostrade e raccordi in gestione diretta dell’Anas e dispone che ‘i pagamenti dovuti ad Anas Spa a titolo di corrispettivo del contratto di programma- parte servizi sono ridotti in misura corrispondente alle maggiori entrate derivanti’ dall’applicazione del pedaggiamento”. Ranucci spiega che “ancora una volta saranno i cittadini a pagare l’incapacita’ del governo di assicurare fondi per i servizi essenziali. Faccio un appello al governo e alla sua maggioranza perché la rotta venga invertita, si è ancora in tempo per tornare indietro ed evitare ai pendolari uno sforzo economico davvero incomprensibile”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: