Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Dal segno alla materia

Posted by fidest press agency su domenica, 5 dicembre 2010

Roma Inaugurazione giovedì 16 dicembre 2010, ore 18.00 (fino al 13 gennaio 2011) Via Margutta 83/B Galleria d’Arte Il Saggiatore A cura di Andrea Romoli Barberini  l’esposizione documenta con oltre quaranta opere, tra pitture sculture e fotografie, le ricerche recenti condotte da Igina Colabucci Balla, Carla Gugi e Zeno Tentella. “[…] Dal segno alla materia è un territorio ideale che separa e unisce due capisaldi dell’arte. Le sperimentazioni condotte in questo luogo ipotetico da Carla Gugi, Igina Colabucci Balla e Zeno Tentella, attraverso pittura scultura e fotografia, ripropongono in questa mostra, una riflessione e un confronto sulle specificità, le prossimità e i possibili sconfinamenti tra le discipline e i linguaggi che caratterizzano e sostanziano le diverse linee di ricerca presentate […]”.   (dal testo in catalogo di Andrea Romoli Barberini)
Igina Colabucci Balla – pittrice e scultrice, è nata a Roma. La sua attività prende avvio a partire dal 1974 e dura tuttora con mostre allestite in Italia e all’estero. Predominante è la sua tendenza a plasmare, a modellare la materia, sia questa la materia pittorica nelle sue varie tecniche, sia la terracotta, sia i metalli come il bronzo, l’argento, l’alluminio. Risiede ed opera a Roma.
Carla Gugi – romana, figlia d’arte, manifesta giovanissima predisposizione per il disegno e la pittura. Studia a Roma e frequenta la Scuola Libera del Nudo presso l’Accademia di Belle Arti; con l’Istituto di Psicologia dell’Università di Milano e col Centro Didattico Nazionale tiene in tutta Italia corsi di formazione per docenti. Risiede ed opera a Roma
Zeno Tentella – Nato  nelle  Marche, laureato in Filosofia presso l’Università di Bologna,  Zeno  Tentella  ha  studiato comunicazione e fotografia presso la Syracuse University (New York), dove ha conseguito il “Master of Science”. La sua attività di fotografo si sviluppa in ambiti diversi: dal ritratto al paesaggio  (visto   in   una   prospettiva   metafisica);   dal simbolo all’astrazione.  Vive e lavora a Roma.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: