Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Scontri a Roma: quali rimedi?

Posted by fidest press agency su lunedì, 20 dicembre 2010

“Altro che infiltrati o Black block, chi ha messo a ferro e fuoco Roma e pianifica incidenti per i prossimi giorni sono i soliti noti che guidano i centri sociali e i collettivi di estrema sinistra della Sapienza. Tutti sanno i nomi e i cognomi. Basterebbe arrestarli per le centinaia di azioni violente commesse negli ultimi anni per evitare incidenti nei prossimi giorni. Gasparri ha detto una cosa di buon senso e democraticissima, chi lo accusa rispolverando il fascismo in realtà soffia sul fuoco pronto a sciacallare su eventuali drammi durante gli incidenti dei prossimi giorni per ottenere vantaggi nella propria carriera politica sulla pelle di ragazzi che si finge di difendere. La sinistra non vuole arrestare i violenti perchè li vuole usare per provare a far cadere il Governo su gli scontri. Sono irresponsabili.” Dichiara con una nota Giovanni Donzelli, portavoce della Giovane Italia e dirigente nazionale del PDL “Tra l’altro da giorni su internet gira un dubbio inquietante. Mi auguro che sia solo una somiglianza, ma è impressionante vedere come il giovane con i riccioli neri fotografato su tutti i giornali nella aggressione al finanziere, assomigli al giovane intervenuto ad Annozero contro il Ministro La Russa. Mi auguro che si faccia presto chiarezza, perchè sarebbe paradossale se la televisione pubblica ospitasse in studio come un eroe chi poche ore prima ha aggredito le forze dell’ordine” Conclude Donzelli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: