Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Mythos: il nuovo collezionabile

Posted by fidest press agency su mercoledì, 29 dicembre 2010

La nuova sfida di DeAgostini per l’inverno 2011 è dedicata al mondo affascinante e misterioso della Mitologia classica: da lunedì 3 gennaio 2011 arriva infatti in tutte le edicole italiane Mythos, un’opera inedita per riscoprire in una chiave del tutto insolita e moderna i leggendari racconti che avevano per protagonisti magnifici eroi come Ulisse, orribili mostri come Medusa, o potenti divinità come Poseidone.  Strutturato in 60 uscite quattordicinali, il collezionabile si presenta come un’opera a fascicoli che raccontano gesta e miti degli antichi greci e romani divisi in tre categorie: mostri, divinità e eroi. Ad accompagnare i piccoli volumetti, splendidi figurini raffiguranti i diversi protagonisti dell’opera. Ciascuno di questi piccoli capolavori è realizzato in lega di piombo e polystone, dipinto a mano con costumi riprodotti fin nei minimi particolari ed è di dimensione compresa tra i 60 e i 70 mm.  Per creare i modellini De Agostini si è avvalsa della prestigiosa collaborazione di uno dei più apprezzati disegnatori del genere fantasy e fantascienza: il poliedrico artista Victor Togliani che, oltre ad essere un illustratore, si è occupato anche di scultura, pubblicità, fotografia, effetti speciali e scenografia realizzando oggetti e costumi di scena per vari film e lungometraggi. Ricordiamo in particolare la collaborazione con Gabriele Salvatores per ‘Nirvana’ e ‘Aida degli alberi’ di Guido Manuli, pellicola d’animazione del 2001 che presenta sorprendenti analogie con il recente ‘Avatar’ di James Cameron. Sono proprio le tavole di Victor Togliani il punto di partenza per la creazione di ogni figurino: il personaggio mitologico viene raffigurato in una chiave moderna pur mantenendo riconoscibili i tratti distintivi derivati, con rigore filologico, dalla classicità del suo mito.  Leggenda, storia e fantastico, nell’opera di De Agostini si mescolano al reale nella magica combinazione della mitologia, con il suo eterno conflitto tra bene e male, tra dimensione umana e divina: i fascicoli, riccamente illustrati e caratterizzati da un’impaginazione vivace, raccontano con testi brevi ed efficaci le gesta dei personaggi chiave della cosmogonia greca e romana i cui valori si rivelano ancora di estrema attualità, tanto che anche molti supereroi dei fumetti sono per certi aspetti riconducibili agli eroi del mito. Superman, ad esempio, ricorda Eracle con cui condivide, oltre alle origini non propriamente umane, anche il senso della giustizia e la scelta di usare i propri superpoteri per liberare la Terra dalle forze del male vedasi qui.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: