Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Ganzer condannato ma resta al suo posto

Posted by fidest press agency su giovedì, 30 dicembre 2010

“Le gravissime motivazioni della sentenza di condanna a 14 anni di reclusione e della interdizione perpetua dai pubblici uffici pronunciata dai giudici dell’ottava sezione penale del Tribunale di Milano a carico del generale dei carabinieri Giampaolo Ganzer, ancora al comando dei ROS, non dovrebbero più lasciare alcun margine di discrezionalità al Ministro della difesa La Russa che già dallo scorso 12 luglio avrebbe dovuto adottare quei necessari  provvedimenti che le norme dell’ordinamento militare gli impongono in casi del genere.”  – Lo dichiara Luca Marco Comellini, Segretario del partito per la tutela dei diritti di militari e forze di polizia (Pdm) – “Ora il generale Ganzer dovrebbe essere obbligatoriamente sospeso dal servizio – prosegue Comellini –  in applicazione di quanto è previsto espressamente dal Codice dell’ordinamento militare (decreto legislativo 66/2010), come avviene regolarmente per ogni altro militare rinviato a giudizio o condannato anche per fatti di minore gravità e non interdetto dai pubblici uffici. È auspicabile che il Ministro della Difesa si attivi immediatamente per dare all’Arma dei carabinieri un nuovo comandante dei ROS, a meno di non voler ammettere l’uso di pesi e misure differenti adottati in base al grado rivestito dal militare condannato. Sulla questione – conclude – lo scorso 14 luglio abbiamo presentato una interrogazione (4-08009) a firma del deputato radicale Maurizio Turco, cofondatore del Pdm, che ancora attende una risposta da parte del Ministro della difesa che non può essere rimandata ulteriormente.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: