Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 330

Proroga sfratti

Posted by fidest press agency su giovedì, 6 gennaio 2011

Roma. “Siamo fortemente preoccupati per le conseguenze che la mancata proroga del blocco degli sfratti di finita locazione  e la drastica riduzione delle risorse destinate a finanziare il contributo all’affitto avranno su molte famiglie romane. Decisioni, queste, gravissime e senza precedenti,  che avranno  ripercussioni sociali devastanti anche perchè la situazione di emergenza abitativa, soprattutto nella nostra città,  è fortemente peggiorata in questi ultimi anni, come dimostrano i dati riguardanti gli sfratti per morosità”.  E’ quanto dichiara Giovanni Barbera,   esponente del Prc-Federazione della Sinistra  e presidente del Consiglio del XVII Municipio”In questi giorni – continua Barbera – che ci separano dalla conversione del decreto legge denominato ‘milleproroghe’, sarà necessario mettere in campo tutte le iniziative possibili  per sensibilizzare il Parlamento su tale problema, affinché rimedi in extremis alle scellerate decisioni assunte dal Governo Berlusconi che rischiano di provocare una vera e propria macelleria sociale. Quello che colpisce e che allarma è che tale problema sia stato completamente espulso dal dibattito politico nazionale e romano. D’altronde è emblematico  il fatto che il Sindaco Alemanno, impegnato in queste ore ad intervenire su ben altro,  non abbia finora speso una parola su tutto ciò”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: