Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 338

Mboro Film Festival

Posted by fidest press agency su mercoledì, 12 gennaio 2011

Mboro sur Mer, Senegal 12-19 febbraio 2011 Il Festival della Comunità a Mboro Sur Mer (a nord di Dakar, in Senegal) è un progetto triennale promosso dall’italiana Cinemovel Foundation che fa viaggiare il cinema, come strumento di conoscenza, scambio e sensibilizzazione, per contribuire allo sviluppo culturale, sociale ed economico dei luoghi che attraversa. Riscopre, nel viaggio, l’incontro tra tradizione e innovazione e la qualità dell’esperienza come valori propri del cinema. Il Festival si svilupperà negli anni 2011-2013. La prima edizione, a febbraio 2011, ha in programma una settimana di proiezioni diurne per gli studenti a scuola, e proiezioni serali nel luogo più rappresentativo del villaggio aperte a tutti, con la partecipazione del pubblico locale e straniero.
Ogni giorno il focus sarà su un tema sensibile per la comunità, sociale, sanitario, educativo, seguito dalla proiezione di film o documentari che in varia forma si riferiscono alle tematiche individuate. Sarà invitato un autore italiano a presentare i suoi lavori in pubblico in scambio /confronto con un autore senegalese. Durante la settimana del festival, prenderà avvio il primo corso di formazione per i giovani di Mboro che verterà sullo sviluppo delle capacità organizzative e sulla conoscenza delle attrezzature tecniche. Per promuovere il festival ed il turismo responsabile in Senegal, la Cinemovel Foundation ha come partner l’Associazione Chiama il Senegal – viaggi e Turismo Responsabile di Chiama l’Africa, che ha predisposto un pacchetto molto vantaggioso che comprende viaggio in aereo, trasferimenti, gite, pasti. Il gruppo di turisti, che prenderà parte al progetto, avrà modo di partecipare alle serate del festival sia come pubblico sia come ospite d’onore della comunità. Durante la giornata gli animatori locali organizzeranno visite guidate ai luoghi più suggestivi e alle città di interesse. I turisti potranno assistere ai vari momenti della vita del villaggio per fare quella conoscenza diretta delle persone e condividerne luoghi e momenti di vita familiare. Un’inedita modalità per partecipare alla vita di un villaggio attraverso la cultura e con una modalità partecipativa di finalità sociale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: