Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 344

Fiat e le sue “radici italiane”

Posted by fidest press agency su domenica, 16 gennaio 2011

“E’ tempo di ricomporre fratture e divisioni, ma soprattutto di credere negli investimenti su Mirafiori”.  Il presidente della Provincia di Torino Antonio Saitta commentando positivamente il sì al referendum aggiunge: “abbiamo bisogno che partano subito gli investimenti su Mirafiori, lo  stabilimento simbolicamente più importante per la Fiat, per garantire lo sviluppo che i dipendenti hanno indicato con il loro voto. Certo, un voto sofferto, ma importante per indicare a Marchionne che la Fiat del mercato globale può e deve puntare sulle sue radici italiane”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: