Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 137

Parco dell’Energia Rinnovabile

Posted by fidest press agency su lunedì, 17 gennaio 2011

Guardea (TR) Località Inano – Frazione FrattucciaIl PeR (Parco dell’Energia Rinnovabile) si  trova in Umbria, tra Todi e Amelia, nel comune di Guardea, a un’altitudine di 575 m., in un’area rurale integra, lontano da industrie, territori ad  agricoltura industriale e altri insediamenti produttivi. Consta di un vasto appezzamento di terra coltivata al cui centro si erge un casale con una vasta tipologia di alloggi e due sale convegni, rispettivamente da 24 e 50 posti. L’intero sistema è ad alta eco-compatibilità: si avvale infatti di materiali costruttivi ad alto isolamento termico, riscaldamento solare e a biomassa, elettrodomestici a ridotto consumo di energia e acqua, vari tipi di pannelli fotovoltaici e di generatori eolici, pompe fotovoltaiche per l’irrigazione delle colture e forni solari.  Il parco offre ospitalità in moderne camere e junior suite, nonché un ristorante che serve prodotti biologici. Sono disponibili camere doppie o multiple, con una gamma di servizi per rispondere alle esigenze degli ospiti, per soggiorni esclusivi e personalizzati.
Il Parco dell’Energia Rinnovabile, nel quale si erge il casale, è un progetto ecologico avviato nel 1999 per evitare gli sprechi d’energia e distribuirla in modo integrato. La produzione energetica è affidata a collettori solari sul tetto e a terra per la produzione di acqua calda sanitaria e l’integrazione al riscaldamento, e a moduli fotovoltaici a film sottile per la produzione di energia elettrica integrati con la struttura dell’antico casale. Nella torretta è inserito direttamente nel muro di pietra il modulo per la produzione di aria calda diretta.
Presidente di PeR è Alessandro Ronca, noto al pubblico televisivo per le sue partecipazioni al programma di Rai3 Geo. Ha aperto il parco dopo anni di esperienza acquisita in paesi dalle difficili situazioni ambientali, soprattutto in Africa. http://www.per.umbria.it!
La location offre un soggiorno di alta qualità a contatto con la natura in un’area di interesse comunitario, quindi con alto pregio faunistico e botanico, a fianco di un bosco di 6mila ettari. È inoltre strategica per chi viene da lontano e vuole vedere l’Umbria. La circondano infatti castelli, borghi, rocche, palazzi, ville, siti archeologici, città d’arte, con le tipiche iniziative teatrali, jazzistiche e culturali che richiamano gente da ogni Paese e delle quali la regione va famosa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: