Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 338

L’ultima presa in giro

Posted by fidest press agency su domenica, 23 gennaio 2011

Portare la maggiore età da 18 anni a 17 o addirittura a 16 anni. Questa l’ipotesi che sta crescendo tra le file del Pdl per salvare il premier Silvio Berlusconi dall’accusa di prostituzione minorile nel caso Ruby: far diventare Ruby maggiorenne con una legge, ovviamente retroattiva. Una scandalosa mossa da scacco, ma non da scacco matto visto che sul tavolo rimarrebbe comunque l’accusa di concussione. L’idea porta la firma di Gaetano Pecorella, uno degli avvocati-deputati del Pdl. Oggi quella che era sembrata una bislacca boutade, prende peso visto che a rilanciarla è il capo dei deputati del Popolo della Libertà. L’ipotesi di abbassare la maggiore età “è fra le questione sul tavolo ma non è la questione più urgente” ha confermato il capogruppo del Pdl alla Camera, Fabrizio Cicchitto, si legge in un’agenzia Ansa, e trattandosi di un argomento molto delicato quella che può sembrare una fredda conferma, in realtà può essere letta come un mancigno, un imperativo assoluto e urgentissimo perchè i pm di Milano, sulla strada del rito immediato, vanno avanti molto velocemente. Troppo. (Rosario Amico Roxas)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: