Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 321

Archive for 26 gennaio 2011

SeratAton

Posted by fidest press agency su mercoledì, 26 gennaio 2011

Roma 28 gennaio 2011 ore 21.00 Teatro Tor Bella Monaca 30 gennaio .11 ore 17.00 Teatro Biblioteca Quarticciolo SeratAton –  Aton Dino Verga Danza  coreografie Dino Verga e Luca Russo  interpreti Stefania Brugnolini, Veronica Cionni, Luca Della Corte,  Valeria Gargaro, Antonella Pugliese, Luca Russo musiche di autori vari realizzazione luci Riccardo Frezza
Nei Teatri di Cintura è di scena la danza con due serate speciali dal titolo “SeratAton”, presentate dall’Aton Dino Verga Danza. Sul palcoscenico un programma composto di tre coreografie, delle quali due restano fisse, Cado dalle nuvole e Crepuscolo di sera mistica di Dino Verga, mentre la terza cambia a seconda della location: Cucurrucucu di Dino Verga al Teatro Tor Bella Monaca (venerdì 28 gennaio ore 21) e Odi et amo di Luca Russo al Teatro Biblioteca Quarticciolo (domenica 30 gennaio ore 17).
L’idea di SeratAton, titolo contenitore di uno spettacolo composto da coreografie di nuova produzione affiancate ad altre del repertorio della compagnia, nasce nel 1989 quando la formazione era ancora denominata Gruppo Ricerca Coreografica ATON.  Nonostante le modifiche apportate all’idea originale, conseguenza di una naturale crescita e maturazione, nonché del riconoscimento del Ministero per i Beni e le Attività Culturali – Direzione Generale dello Spettacolo dal Vivo, SeratAton conserva le sue caratteristiche peculiari pressoché invariate rispetto alle precedenti edizioni.  L’edizione 2011 prevede ben cinque coreografie, tra cui le tre che compongono la serata vengono selezionate accuratamente a seconda dei luoghi, degli spazi e delle ambientazioni dove viene proposto lo spettacolo. (aton)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: | Leave a Comment »

Teatro: Destinatario sconosciuto

Posted by fidest press agency su mercoledì, 26 gennaio 2011

Milano dal 26 gennaio al 13 febbraio Via Pastrengo 16, Teatro Verdi. In occasione della Giornata Mondiale della Memoria  torna al Teatro Verdi Destinatario sconosciuto, spettacolo presentato sul palcoscenico del medesimo teatro nel 2004 e che per due stagioni consecutive ha riscontrato notevole favore di pubblico e critica, ispirato all’omonimo romanzo epistolare di Katherine Kressmann Taylor, giornalista americana di origine tedesca.
Nel 1938 la rivista americana “Story Magazine” pubblica il romanzo Address Unknown (Indirizzo Sconosciuto). Nel 1939 il romanzo viene pubblicato da Simon & Shusther. Nel 1995 viene riscoperto e ristampato in America dalla casa editrice della rivista “Story Magazine”. Nel 1999 viene pubblicato anche in Francia dalla piccola casa editrice Autrement: è un vero successo. Nel 2000 esce in Italia edito dalla Rizzoli con traduzione di Ada Arduini.
Destinatario sconosciuto anticipa con chiaroveggente lucidità gli orrori della Shoah: “la cosa più sorprendente è che questo libro, che denuncia con tanta sottigliezza gli orrori del nazismo, sia stato scritto addirittura prima della guerra” (Le Nouvel Observateur). http://www.teatrodelburatto.it,

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Sudan, la camera approva odg Vernetti

Posted by fidest press agency su mercoledì, 26 gennaio 2011

«Con l’odg approvato oggi dall’aula di Montecitorio – ha dichiarato l’onorevole Gianni Vernetti – il Governo si impegna nel prevedere, nel prossimo provvedimento di rifinanziamento degli interventi di cooperazione allo sviluppo e di sostegno dei processi di pace e stabilizzazione, un’adeguata partecipazione italiana alla Missione di peacekeeping UNMIS (United Nations Mission in Sudan) istituita con la Risoluzione 1590 del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite». «La Missione – come ricorda Vernetti – è iniziata nel 2005 con il mandato di sostenere l’implementamento del Comprehensive Peace Agreement (CPA) che ha posto fine al conflitto ventennale fra il nord e il sud del Paese. In questi anni la missione di peacekeeping di UNMIS ha positivamente monitorato i movimenti dei gruppi armati, ne ha promosso il loro disarmo e smobilitazione – conclude Vernetti – con particolare attenzione al contrasto del fenomeno dei bambini soldato». «L’iniziativa della missione UNMIS – ha concluso Vernetti – riveste una particolare importanza per sostenere il futuro Stato indipendente del Sud Sudan (la parte del Sudan a maggioranza cristiana) dopo che il referendum del 9 gennaio ha sancito l’indipendenza dello Stato».

Posted in Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Afghanistan: le cifre che fanno riflettere

Posted by fidest press agency su mercoledì, 26 gennaio 2011

Il parlamento italiano si accinge ad esaminare il DL sulle missioni internazionali. Dal suo esame emerge che “gli interventi di cooperazione allo sviluppo” hanno subito una contrazione delle erogazioni nel primo semestre del corrente anno di un buon 42% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Nello stesso tempo sono aumentati gli stanziamenti militari. Se le cifre vogliono dire qualcosa dobbiamo rilevare che il governo tende ad assegnare un compito maggiore alle azioni militari. Tutto questo contrasta con le dichiarazioni ufficiali degli esponenti dell’attuale maggioranza che pongono l’accento sulla necessità che si sostengano i bisogni delle popolazioni per rafforzare il ruolo politico e sociale rispetto a quello militare. Se poi consideriamo che da più parti si insiste sul disimpegno militare della coalizione entro uno o al massimo due anni e che persino il Ministro La Russa accenna al fatto che dovrebbe esserci una riduzione del contingente militare italiano a partire dal secondo semestre del corrente anno, tale eventualità appare chiaramente in antitesi con il maggiore impegno militare, in uomini e armamenti che da qualche mese ad oggi si sta verificando, Ci auguriamo che il Parlamento possa dire, di là delle dichiarazioni di facciata, una parola definitiva sul nostro impegno militare in Afghanistan perché sarebbe oltremodo intollerabile che i nostri ragazzi continuino a morire o ad essere feriti per una presenza che si allontana maggiormente da un’azione di pace per diventare a tutti gli effetti una guerra. D’altra parte è fallita anche l’operazione di “sterilizzazione del territorio” per eliminare i campi di oppio che, invece, continuano a proliferare indisturbati e a produrre lauti guadagni ai talebani che, a loro volta, possono convertirli in acquisto di armi sempre più sofisticate. In altri termini dobbiamo smetterla di dire una cosa e farne un’altra perchè c’è di mezzo la vita tra militari e civili vittime del fuoco amico e di quello ostile. (Riccardo Alfonso http://www.fidest.it)

Posted in Confronti/Your opinions | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Anno internazionale della chimica

Posted by fidest press agency su mercoledì, 26 gennaio 2011

Parigi 27 e il 28 Gennaio 2010 a presso il quartier generale UNESCO, si apre ufficialmente l’Anno Internazionale della Chimica, sotto l’egida delle Nazioni Unite, che lo ha proclamato, dell’UNESCO e dell’UICPA (Unione Internazionale della Chimica Pura ed Applicata). Perché è così importante celebrare la chimica? La chimica è una scienza che può dare risposte a bisogni e sfide globali che hanno un impatto concreto sulla vita quotidiana di ciascun individuo. La purezza dell’acqua, la sicurezza alimentare, l’efficienza energetica, lo sviluppo sostenibile e la qualità della vita sono, infatti, tutte questioni di chimica, come recita il pay-off che accompagna la campagna di comunicazione internazionale.
In Italia, la Commissione Italiana UNESCO, presieduta dal prof. Giovanni Puglisi, ha elaborato un programma ricco di eventi per la diffusione e la valorizzazione della chimica, in collaborazione con Federchimica, SCI (Società Chimica Italiana), INSTM (Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Scienza e la Tecnologia dei Materiali), con la partecipazione del Museo Galilei di Firenze, del MUST (Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia “Leonardo da Vinci”) di Milano e del Polo Museale “La Sapienza” a Roma e il sostegno del MIUR (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca). http://www.chimica2011.it

Posted in Estero/world news, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Maroni: i sindacati di polizia esagerano

Posted by fidest press agency su mercoledì, 26 gennaio 2011

“E’ proprio un vizio di questo Governo: quando non riesce a dare risposte alle istanze della gente dice che queste sono esagerate. Esagerato è chi non riesce a fare la spesa perché non può arrivare a fine mese, esagerati sono i magistrati, gli avversari politici, ora persino la chiesa. La verità è che di esagerato in questo Paese ci sono solo le bugie di un esecutivo ormai allo sbando e i comportamenti quanto meno discutibili anche del Presidente che lo guida”. E’ questa la reazione di Franco Maccari, Segretario Generale del Coisp, Sindacato Indipendente di Polizia, alle parole del Ministro Maroni che, nel corso della conferenza stampa in Prefettura a Caserta, al termine della riunione di coordinamento delle Forze di Polizia delle province di Napoli e Caserta, alle domande dei cronisti in merito alle difficoltà rilevate dai Sindacati di Polizia a causa della mancanza di fondi, ha affermato “…Stiamo intervenendo per risolvere alcune criticità, che ci sono, ma di dipingere una situazione di sfacelo totale è un’esagerazione”.  “La smetta ministro – continua Maccari – di raccontare lei delle esagerazioni o meglio, scusi l’espressione ma rende bene, delle colossali balle! Di grazia – continua il Segretario Generale – potremmo sapere quali sono le criticità che lei avrebbe individuato ed alle quali starebbe ponendo rimedio? E soprattutto in che modo vorrebbe porvi rimedio?” “La verità – conclude il Segretario Generale del Coisp – è che Lei è troppo impegnato a far l’uomo di partito, quanto con tanta foga chiede che si discuta e si approvi una legge federalista che molti ritengono devastante per il Paese, tanto da dimenticare di avere la responsabilità di uno dei dicasteri più delicati e importanti per la tenuta democratica di quel Paese che lei e il suo partito state pericolosamente  tentando di dividere. La stessa foga, signor ministro, la metta per difendere e rafforzare il comparto che dovrebbe sentirsi onorato di guidare e forse di lei resterà un segno quando questo governo imploderà seppellito dalle macerie delle esagerazioni, quelle sì esagerazioni, del capo di Governo e dei suoi colleghi che minacciano e insultano non sapendo confrontarsi con la realtà!”

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Quote better: l’1-1 di Napoli-Inter a 6,50

Posted by fidest press agency su mercoledì, 26 gennaio 2011

Oggi si disputano due match per i quarti di finale di Coppa Italia. La partita del pomeriggio tra Sampdoria e Milan vede i rossoneri partire con i favori del pronostico. Più equilibrata la gara tra il Napoli e l’Inter. L’equilibrio nelle quote tra queste due partite si ha in alcune tipologie di giocate diverse dal classico 1X2. Ecco le quote Better. La possibilità che tutte e due le squadre realizzino GOL è pagata per Sampdoria-Milan a 1,75, per Napoli-Inter a 1,65. Situazione simile per l’OVER 2,5, cioè che la somma gol della partita sia di 3 gol o superiore, il match del Marassi è a 1,90, quello del San Paolo a 1,85. Per chi crede che di fronte ad un quarto di finale le squadre possano approcciare la partita in maniera accorta, l’ESITO PRIMO TEMPO X è quotato per Samp-Milan a 2,00 e per Napoli-Inter a 1,95. Ipotizzando due partite che arrivino ai supplementari, il RISULTATO ESATTO 1-1 nei 90 minuti di gioco è quotato rispettivamente a 7,00 per la partita tra i blucerchiati e i rossoneri, e a 6,50 per quella tra i biancoazzurri e neroazzurri.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

To the 2011 State of the Union Address

Posted by fidest press agency su mercoledì, 26 gennaio 2011

“This evening, President Barrack Obama, in his State of the Union Address, underscored the critical crossroads we face to improve our economic health and develop new, high-value technologies and innovations that will create jobs for all Americans.” “At the American Chemical Society, we believe the most promising way to ensure our nation’s competitiveness in the global arena is to leverage our strong, national background in science and technology to pioneer breakthrough products that can be commercialized in the private sector. Our history shows that such economic ingenuity creates new jobs in emerging, exciting fields. Our business leaders are among the most talented in the world at translating ingenuity into growth  and innovation to prosperity. As chemists and business leaders, we stand poised to put these values to work on behalf of all Americans.”“We look forward to working with Congress and the Administration to craft public policies that will enable businesses to research, discover and innovate. These sensibilities have been backed by bipartisan efforts to bolster education and economic policies and were advanced by both Presidents Bush and Obama. When it comes to economic security, our nation’s leaders are clear: Nurturing the roots of innovation and enhancing our nation’s global competitiveness is not just a bi-partisan endeavour, but an American priority and imperative.”  “The ACS recently adopted a policy statement entitled, “A Competitive U.S. Business Climate: the Role of Chemistry,” that outlines policy recommendations in the areas of tax and trade; intellectual property; technology transfer/commercialization and small business and entrepreneurship that if adopted would help create a more favorable environment for the creation of new science-based jobs here in the U.S.”
The American Chemical Society is a nonprofit organization chartered by the U.S. Congress. With more than 163,000 members, ACS is the world’s largest scientific society and a global leader in providing access to chemistry-related research through its multiple databases, peer-reviewed journals and scientific conferences. Its main offices are in Washington, D.C., and Columbus, Ohio.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“Un’altra Praga – Jiná Praha”

Posted by fidest press agency su mercoledì, 26 gennaio 2011

Milano 10 febbraio alle ore 18.30 Istituto Culturale Ceco di Milano, via G.B. Morgagni 20, (Dal 10 al 27 febbraio (lunedì – venerdì ore 10-17), ingresso libero) Inaugurazione/presentazione del libro/catalogo Un’altra Praga – Jiná Praha fotografie di Francesco Jappelli e testi di Sergio Corduas
L’esposizione riunisce 28 stampe fotografiche “Fine Art” in bianco e nero della Praga degli anni ’80, associate a testi poetico-letterari scritti da Sergio Corduas. Le immagini risalgono ad un’epoca in cui i luoghi di Praga erano frequentati da rari passanti, da pochi turisti e ancor meno automobili, con strade e piazze spesso solitarie.   Un percorso inedito, un volto non convenzionale di Praga: uno “spazio urbano svuotato”, scorci di strade solitarie, frammenti di edifici aggrediti dal tempo, negli ultimi anni prima della caduta del Muro, quando  nella  città già da tempo “normalizzata” si radicava anche una “dissidenza” ma soprattutto persisteva una verità intrinseca che forse costituisce il dramma vero, la nevrosi perenne di questi luoghi. Atmosfera data da scatti in bianco e nero di Jappelli che raccontano come ogni luogo porti il denso carico di avvenimenti umani e storici. E un controcanto, nei testi di Corduas, talora ironico con affetto, talora con malcelata passione rivendicativa della verità, non magica e non tragica, della città tanto amata “da tutti”, ma amata con troppi equivoci preliminari.
Francesco Jappelli milanese, laureato in Fisica e autore di testi scientifici. Fotografa dal 1980 con una Zenza Bronica 6×6 su pellicole in bianco-nero. Si è dedicato allo studio formale di oggetti e all’osservazione di architetture e paesaggi urbani. Ha pubblicato nel 2008 il volume fotografico “da Praga 1983-1988. Immagini di una topografia letteraria”.  Mostre personali sulla Praga degli anni ’80 a Milano, Firenze, Bologna, Roma, Venezia e Praga. Sergio Corduas (1943) si è laureato in Letteratura ceca nel 1967 a Roma con A.M. Ripellino. Dal 1967 al 1971 è stato ininterrottamente lettore di italiano in Cecoslovacchia. Da fine 1971 è professore di Lingua e Letteratura ceca a Ca’ Foscari, Venezia. (praga)
Le sue pubblicazioni sono legate all’attività editoriale e di traduzione di teorici e di scrittori  dal ’71  in poi (ultimi autori Hašek, Weiner e Deml).

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Satiriasi: L’Officina della satira

Posted by fidest press agency su mercoledì, 26 gennaio 2011

Roma 14 e 28 febbraio 2011 ore 21 al MADS Via dei Sabelli 2 San Lorenzo il gusto di un pubblico cosciente di ridere su fatti reali e veri, sulla realtà, sul dolore, sul denaro, il matrimonio, la finanziaria, la prostituzione, Travaglio, sesso,  lavoro interinale, assessori ipotetici e veline vere,  riunioni di condominio, omosessualità, prostitute, religione, superenalotto, film porno, multinazionali petrolifere, domande sul senso della vita, mostri televisivi, entrate in seminario, baby- sitter laureate… Fate un salto e venite a vedere di che pasta siamo fatti….. potreste ritrovarvi a ridere In un’unica serata si alterneranno in scena tutti i Comedians dell’ Officina, che aderiscono al Manifesto del Comedian http://www.satiriasi.com/?page_id=3 e seguono le regole http://www.satiriasi.com/?page_id=4
Mauro Fratini Autore e attore di Teatro Comico, Ambra Jovinelli, Teatro Vascello , Francesco De Carlo autore e conduttore della trasmissione Chiamata a Carico su Radio Globo,  Fabbri giornalista  e grande attore…. anche di testi seri… pensate un po’ Tania Mattei medico con una vena umoristica degna delle migliori improvvisatrici teatrali quale è,  Velia Lalli ingegnere serio e compito che ha scoperto nella Stand Up Comedy un meraviglioso modo per prendersela col mondo Pietro Sparacino comico di razza e mestiere che dopo Colorado caffè si è redento ed è ora con noi, Saverio Raimondo il fu comico di RedTv gentilmente accompagnato alla porta ora scrive su http://www.ilfattoquotidiano.it/blog/SRaimondo/,  Francesco Lancia improvvisatore teatrale da anni autore storico del Trio Medusa Claudio Fois autore storico di “tutto” …. da Zelig in su Giorgio Montanini , dalla splendida Fermo, improvvisatore teatrale, grandi capacità attoriali e vincitore di mille concorsi di teatro comico Filippo Giardina ideatore e fondatore di Satiriasi gran guru della Stand Up Comedy in Italia Stefano Augeri co-fondatore di Satiriasi, improvvisatore teatrale e autore. (tania, filippo, francesco, mauro)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Kataklò In Love Machines

Posted by fidest press agency su mercoledì, 26 gennaio 2011

Torino 28 e sabato 29 gennaio 2011, ore 21 Teatro Colosseo Dopo l’entusiasmante successo riscosso in tutta Europa – tra cui il Fringe Festival di Edimburgo – la danza di Kataklò arriva al Colosseo con Love Machines.
A teatro, la compagnia affascinerà il pubblico con una performance incredibile che sfida le leggi di gravità e unisce phisical theatre, danza, musica e acrobazie, ispirandosi agli studi di Leonardo Da Vinci sul corpo umano e le macchine da lui ideate. Lo spettacolo è stato creato in collaborazione con il Museo della Scienza e Tecnologia di Milano per volontà dell’ex ginnasta e coreografa Giulia Staccioli, dal 1995 a capo della compagnia.
Physical theatre, danza, musica e acrobazie si fondono in una performance spettacolare e coinvolgente. Nell’elaborazione delle coreografie, Giulia Staccioli ha attinto dagli studi di Leonardo Da Vinci sul corpo umano e sulle macchine: i danzatori si muovono tra paesaggi surreali e strutture dai piani inclinati sperimentando movimenti che sfuggono alle leggi naturali.
il nuovo spettacolo di Kataklò è un viaggio di ricerca in un mondo sconosciuto e senza tempo in cui due temerari esploratori indagano il luogo misterioso in cui sono arrivati, decisi a svelarne i segreti e a scoprire nuove forme di vita. Entrano così in contatto con la comunità che lo popola: corpi e macchine vive, capaci di amore, che abitano bizzarre strutture inclinate e che li conducono fuori dagli schemi conosciuti. Poltrona € 24,50 Poltronissima € 26,50 Galleria € 20,40 (kataklo)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Sant’Aituzza di Parrinello

Posted by fidest press agency su mercoledì, 26 gennaio 2011

Catania 31 gennaio – 20 febbraio 2011 Palazzo Platamone Via Vittorio Emanuele, 121 Inaugurazione Lunedì 31 Gennaio 2011 Ore 18 “Sant’Aituzza” di Parrinello, viaggio fotografico in bianco e nero per la “piccola” Agata. Bianco e nero. Come i palazzi del centro storico di Catania, come la porta Garibaldi che a ovest della città sigla ogni giorno l’arancio dei tramonti etnei, come l’abito dei devoti di Sant’Agata, la patrona della città ai piedi dell’Etna celebrata ogni anno in febbraio da una grande festa popolare, un rito collettivo e trasversale  per centinaia di migliaia di persone.
Bianco e nero, su pellicola, è il linguaggio scelto dal fotoreporter Antonio Parrinello per la mostra, organizzata in collaborazione con l’Assessorato Comunale alla Cultura e ai Grandi Eventi, e ospitata nel Palazzo Platamone di Catania dal 31 gennaio al 20 febbraio 2011. S’intitola “Sant’Aituzza”, come il tenero e familiare appellativo con cui i fedeli si rivolgono alla Patrona, la fanciulla cristiana di nobile famiglia che nel 251 d.C., per sfuggire alle insidie del governatore Quinziano, fu arrestata e torturata: le venne strappato il seno prima di morire in carcere. In mostra trentacinque istantanee di medio formato (50×70) stampate su carta per un effetto molto più naturale. Lunedì 31 gennaio, ore 18, l’inaugurazione alla presenza del sindaco di Catania, Raffaele Stancanelli, dell’assessore comunale alla cultura, Marella Ferrera, e del commendatore Luigi Maina, cultore delle tradizioni agatine.
La mostra è supportata da un piccolo catalogo (Sintesi Editore) con la prefazione di Marella Ferrera e di Salvo Russo, artista e docente di pittura dell’Accademia di Belle Arti e dell’Università di Catania, e con il contributo del commendatore Maina. Sostengono l’iniziativa l’Autorità Portuale di Catania, il periodico Aliante, Strano Light Division, Pianeta Vacanze e Caltabiano & C.
“Sant’Aituzza” è visitabile a Palazzo Platamone tutti i giorni dalle 9 alle 13 e dalle 15.30 alle 19.30, le domeniche dalle 9 alle 13. Nei giorni 3, 4 e 5 febbraio – in occasione della festa della patrona – gli orari saranno 9-24. L’ingresso è gratuito. (agata)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Premio di Poesia “Fauno”

Posted by fidest press agency su mercoledì, 26 gennaio 2011

Pomezia 18 Febbraio 2011 alle ore 17.00, presso la Biblioteca Comunale. Al via la tredicesima edizione del Premio di Poesia “Fauno”. L’iniziativa culturale, promossa dall’Associazione Tyrrhenum, vedrà il suo compimento il prossimo Il regolamento prevede la possibilità di presentare massimo due poesie, aventi non più di trenta (30) versi ciascuna, in lingua italiana, a tema libero. La poesia, in 7 copie, dovrà pervenire all’Ass. Tyrrhenum entro lunedì 7 febbraio 2011 (via Copernico 5, Pomezia, dal lunedì al venerdì dalle ore 17.00 alle 18.00, tel. 06/9108446, 333/2063600)  in busta chiusa. Ogni partecipante s’impegna a versare la quota di euro 5,00 (cinque/00) quale contributo per le spese di organizzazione. La domanda di partecipazione dovrà essere corredata da: nome, cognome, indirizzo e recapito telefonico dell’autore. La giuria assegnerà alle prime tre poesie classificate delle targhe premio e dei posti nella prossima visita culturale dell’ass. Tyrrhenum e segnalerà le altre poesie ritenute particolarmente significative. Il giudizio della giuria è insindacabile ed inappellabile. La cerimonia di premiazione ha luogo in Febbraio perché il 13 era il giorno dedicato nell’antichità alla festa del dio oracolare che aveva sede in un suggestivo Antro del nostro territorio, luogo molto suggestivo, tutt’ora visitabile. (premio fauno)

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Quis ut deus

Posted by fidest press agency su mercoledì, 26 gennaio 2011

Roma 28 gennaio – ore 18,30 Libreria Rinascitav. Savoia, 30 (Piazza Fiume)  Quis ut deus è il motto dell’Arcangelo Michele. Significa: Chi, come Dio? Ma anche: Chi, se non Dio? Oppure: Chi, al posto di Dio? Molte ipotesi, perché molteplice è la realtà. Da queste domande è scaturito il nuovo romanzo noir di Paolo Logli, sceneggiatore di successo con all’attivo oltre un centinaio di testi tra teatro, musica, cinema e televisione. L’opera, intitolata appunto Quis ut Deus ed edita dalla casa editrice campana Ad est dell’Equatore, verrà presentata il prossimo 28 gennaio presso la Libreria Rinascita di Roma (via Savoia). Alla presentazione parteciperanno l’autore insieme al giornalista e scrittore Renato Marengo. Un’opera dalle tinte decisamente noir che si snoda tra atmosfere iperrealistiche,  dialoghi serrati, azioni repentine degne dei migliori film western e lucidi pensieri offuscati da irrequieti sogni angelici, rivolta ad un pubblico di ogni età e pregna di una scorrevolezza cinematografica che inchioderà il lettore alla sedia dall’inizio alla fine, a metà tra un ironico distacco ed un forte ed immedesimativo desiderio autobiografico di rivalsa dalla negatività del proprio passato. (quis ut deus)

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Frattini incontra Comunità Sant’Egidio

Posted by fidest press agency su mercoledì, 26 gennaio 2011

Franco Frattini, Italian politician

Image via Wikipedia

Ieri alle ore 19 il ministro degli Esteri Franco Frattini si è recato in visita presso la sede della Comunità di Sant’Egidio ed è stato accolto dai rappresentanti della comunità cattolica di Trastevere, nota per il suo impegno per la pace, per i diritti civili e le tante attività umanitarie e di solidarietà internazionale, come la cura dell’Aids in Africa. Nel corso dell’incontro è stato firmato lo “Accordo relativo alle sedi e alle attività di carattere internazionale in Italia e all’estero della Comunità di Sant’Egidio”. Il Ministero degli Esteri – si legge nel testo dell’accordo – riconosce che Sant’Egidio “è un ente internazionale, autorevole ed indipendente da qualsiasi tendenza politica e particolarismo nazionale”. Il riconoscimento è dettagliatamente illustrato nella lunga enumerazione di azioni che caratterizzano da decenni l’impegno di Sant’Egidio nel mondo: “opera per la prevenzione delle crisi umanitarie e delle guerre interne ed esterne promuovendo colloqui e trattative per la pacificazione dei conflitti, come pure sperimentando la mediazione tra le parti intesa alla soluzione non contenziosa e comunque non violenta degli stati di belligeranza, dichiarati o di fatto che siano; svolge interventi di diplomazia riservata affinché specifici dossier trovino una soluzione adeguata al rispetto del principio di umanità, con particolare riguardo alla detenzione di singoli, alla esecuzione delle condanne ed alla cattura di ostaggi; è attivamente partecipe della lotta alla povertà ed è promotrice di vasti programmi di aiuto e di intervento nel campo della cooperazione, nonché in quello sanitario, sociale e dei diritti umani, in special modo nei Paesi in via di sviluppo”. Grazie all’accordo il Ministero si impegna a facilitare “le attività a vocazione internazionale della Comunità a favore della pace e della solidarietà da svolgersi in Italia o all’estero, con impegno formale a rispettare sempre la piena indipendenza, l’imparzialità e terzietà, nonché l’autonomia d’intervento della Comunità”. Il Ministro si è poi intrattenuto con la Comunità di Sant’Egidio conversando su argomenti di stretta attualità. E’ stato affrontato in particolare il tema della tutela e protezione dei cristiani in Medio Oriente, sottoposti a minacce ed intimidazioni. La Comunità di Sant’Egidio ribadisce con forza la sua preoccupazione per la situazione di molte comunità  cristiane in Oriente, che segue da tanto tempo con amicizia e viva partecipazione. Invita tutti ad una maggiore attenzione sulle loro condizioni di vita e sul loro disagio. Auspica che sia sollevato il velo di indifferenza che spesso le circonda.  Sente il dovere di richiamare ad uno sforzo di maggiore dialogo con il variegato mondo dell’Islam, perché prevalgano da tutte le parti le ragioni di una sempre più necessaria e doverosa coabitazione e collaborazione, in vista di un mondo più pacifico e sicuro. Si impegna a sostenere gli sforzi di chi comprende che in Medio Oriente il destino comune di cristiani e musulmani è vivere insieme.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Lago d’Orta: il Rally in vetrina

Posted by fidest press agency su mercoledì, 26 gennaio 2011

Un’autovettura in vetrina in un bar del centro di Omegna (Vb), per testimoniare l’importanza aggregativa e il ruolo socializzante degli esercizi pubblici nelle piccole località di provincia. L’idea è venuta al titolare del Friends Café, Massimiliano Ferrari, organizzatore di eventi e sponsor del team rallystico formato da daniele Bestetti e Mattia Nicastri, giovani promesse del lago d’Orta.
Ribattezzato Team Extraordinario, il duo Bestetti- Nicastri ha presentato gli impegni del 2011. In calendario la partecipazione al rally del Gomitolo di Lana, per una gara test con una Peugeot 106 a6. Poi il Valli Ossolane, dove l’anno scorso i piloti novaresi, alla guida di Renault Clio, si sono classificati al nono posto della classifica generale e secondi di classe, dietro al fortissimo Andrea Spataro. Sempre con renault Clio, del team Top Prally, Bestetti e Nicastri parteciperanno quest’anno anche al 111 minuti e al famoso Ossolino. Ma la vera novità sarà il Rally Città di Torino, che si terrà in primavera inoltrata, anche se resta ancora da valutare l’auto che verrà utilizzata in questo caso dai due piloti.
Intanto domenica, nella vetrina del Friends Café di Omegna, ha fatto bella mostra di sé una peugeot 106 gruppo a6, motore 1600 cm cubici, 186 cv , cambio sequenziale a 6 marce, gestita dal team Germagno Corse. Decine di giovani e di ragazzini hanno potuto ammirare il veicolo e immortalare immagini con fotocamere e telefonini, accanto ai due campioni originari di Pogno, piccolo centro industriale del lago d’orta in provincia di Novara. Presenti all’evento anche Giorgio Centofanti, secondo assoluto al rally Ronde di Varallo 2010 e le novaresi Sara Visconti e Monica Rubinelli, vincitrici nella categoria donne del Valli Ossolane 2010. (foto friends)

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

L’Empowerment. Sviluppare il nostro potere

Posted by fidest press agency su mercoledì, 26 gennaio 2011

Domenico Di Lauro Collana Tascabili F.to 13×19,5   – 128 pagg. € 6,50 ISBN 978-88-7273-694-4  L’empowerment è il processo attraverso quale si riesce ad acquisire padronanza sulla propria vita attivando e potenziando le proprie risorse personali. Questo interessante manuale spiega che cosa è, quali sono gli elementi che ne permettono lo sviluppo, come individuare le proprie risorse e renderle operative, quali sono il metodo e la pratica e come si applica: individualmente, nelle relazioni sociali, nei contesti lavorativi e in ambito sportivo.
Domenico Di Lauro, formatore e consulente, ha una pluriennale esperienza in docenza e formazione manageriale e commerciale svolta su grosse imprese nazionali e multinazionali. Per i Tascabili Xenia ha già scritto i fortunati: L’assertività e La comunicazione strategica. Vive a Milano. (copertina)

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La talassoterapia: Il mare che cura

Posted by fidest press agency su mercoledì, 26 gennaio 2011

Aa.Vv. Collana Tascabili F.to 13×19,5    – 128 pagg. € 6,50 ISBN 978-88-7273-695-1  La Talassoterapia è una branca della medicina che utilizza le molteplici proprietà  benefiche del mare: l’acqua, con le sue particolari caratteristiche di salinità, il clima e il sole. Questo manuale pratico insegna a sfruttarne i benefici anche in città: le indicazioni per scegliere il tipo di clima marino più adatto alle proprie esigenze, per sperimentare al meglio il contatto con l’acqua, con l’aria marina, il sole, la sabbia; tutti i “trucchi” per portarsi “il mare in casa”; le cure estetiche, i bagni, i fanghi; il benessere e la bellezza che possono derivarne.
Umberto Solimene, direttore della Cattedra di Terapia Medica e Medicina Termale, dirige il Centro di Ricerche in Bioclimatologia Medica, Biotecnologie, Medicine Naturali e Talassoterapia dell’Università degli Studi di Milano.
Maria Teresa Lucheroni, medico con specializzazione in dermatologia, psicoterapeuta, psicosomatista, è autrice di numerosi libri e tiene corsi di formazione e consulenze sui temi del benessere olistico e dell’aromaterapia.
Francesco Padrini, psicologo, psicoterapeuta bioenergetico, tiene corsi di formazione in tecniche corporee e terapie naturali ed  è consulente di centri termali. È autore di numerosi libri, tra cui per Xenia Il massaggio bioenergetico ed Esercizi di bioenergetica. (copertina uno)

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La spesa online per l’Italia

Posted by fidest press agency su mercoledì, 26 gennaio 2011

Il settore delle vendite online è uno dei mercati in più rapida crescita in Europa. Con un valore pari a 121 miliardi di euro nel 2008, è cresciuto del 42% raggiungendo i 171,9 miliardi lo scorso anno. Nel 2010 le vendite provenienti dall’e-commerce hanno continuato a registrare ottimi risultati, crescendo del 19,4% anno su anno a rappresentare il 5,9% delle vendite al dettaglio complessive in Europa. Il mercato online europeo è cresciuto in modo significativo nell’ultimo decennio e questo trend continuerà anche nel 2011, dal momento che si prevede che gli acquisti online in Europa aumenteranno del 18% per raggiungere i 202,86 miliardi di Euro alla fine dell’anno. (spesa online)

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La pittura e l’emblema

Posted by fidest press agency su mercoledì, 26 gennaio 2011

Roma 1° febbraio 2011 ore 11.30, Complesso del Vittoriano Sala Zanardelli Ingresso Piazza Ara Coeli. Intervengono: Mauro Cutrufo, Vicesindaco di Roma Duccio Trombadori, Critico d’arte e Curatore della Mostra La mostra “La pittura e l’emblema”, di Mario Russo ospitata al Complesso del Vittoriano dal 2 al 25 febbraio 2011, vuole rendere omaggio a Mario Russo, nato a Napoli nel 1925, a undici anni dalla scomparsa ripercorrendo l’intero suo cammino umano e artistico attraverso un centinaio di olii realizzati dagli anni ’50 fino alla fine degli anni ’90. Maschere, clown, arlecchini, eleganti figure femminili, paesaggi, fiori, conchiglie e ritratti – tra cui Moravia, Croce, De Gaulle, Ungaretti, Nenni, Paolo VI – passano al vaglio realista e visionario del pittore trasformandosi in una pittura che ottiene l’effetto di un caleidoscopio simbolico del mondo e della vita contemporanea. “Incastonati come preziosi cammei (tanto i volti che i calici dei fiori, tanto gli attori in maschera quanto gli alberi battuti dal vento, tanto le belle donne ingioiellate quanto i parchi in tumulto tra gruppi marmorei) passano al setaccio dello sguardo pubblico le immagini confezionate da Mario Russo, il realista visionario che allestisce uno spettacolo trasfigurante e ininterrotto della commedia umana dove la pittura diventa metafora ed emblema della vita.” (Duccio Trombadori). La mostra, che si avvale del Patrocinio del Comune di Roma, della Provincia di Roma – Assessorato alle Politiche culturali -, della Regione Lazio – Assessorato alla Cultura, Arte e Sport – ed è organizzata e realizzata da Comunicare Organizzando di Alessandro Nicosia, è a cura di Duccio Trombadori.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »