Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 349

Le paure della recessione sono in declino

Posted by fidest press agency su giovedì, 27 gennaio 2011

In tutti i continenti si è diffusa una nuova fiducia, con i CEO in India, Austria, Colombia, Perù, Cina, Tailandia e Paraguay particolarmente ottimisti riguardo alla crescita a breve termine. A livello regionale, i CEO in Europa occidentale sono stati i meno fiduciosi,a eccezione dei CEO tedeschi, con quasi l’80% dei CEO “molto ottimisti”, in crescita di circa il 20% rispetto all’anno scorso. I risultati dell’indagine sono stati pubblicati alla riunione annuale del Foro economico mondiale a Davos.
I CEO hanno detto di considerare la Cina il paese più importante in termini di crescita futura. La Cina è stata nominata dal 39% dei CEO, seguita dagli USA (21%), dal Brasile (19%) e dall’India (18%).La Cina, gli Usa e l’India sono stati ritenuti le fonti future più importanti di prodotti e materiali grezzi. A livello regionale, il 90% dei CEO ha detto di aspettarsi, durante il prossimo anno, la crescita delle proprie attività in Asia, seguita dall’America Latina (84%), dall’Africa (75%), dal Medio Oriente (72%) e dall’Europa orientale (70%).Soltanto un terzo degli intervistati ha risposto che il paese nel quale risiede offre un elevato potenziale di crescita.
In modo strategico, le migliori opportunità di crescita dei prossimi 12 mesi verranno dallo sviluppo di prodotti e servizi nuovi e dalla crescente condivisione nei mercati esistenti, attività citate dal 29% dei CEO.L’ingresso in nuovi mercati (17%), le fusioni e le acquisizioni (14%) e le nuove joint venture e alleanze (10%) sono passati in secondo piano quali strategie principali di crescita.
Lo slancio positivo nella fiducia dei CEO si è riflesso nei piani di assunzione; più della metà (51%) dei CEO nel mondo ha affermato di avere intenzione di assumere nuovo personale nel prossimo anno, dato in crescita rispetto al 39% del sondaggio precedente. È stato, altresì, evidente dai risultati dell’indagine l’impatto della recessione sulla strategia. La maggior parte dei CEO (84%) ha affermato di aver cambiato la strategia della propria azienda negli ultimi due anni e circa un terzo ha dichiarato che il cambiamento è stato essenziale.I cambiamenti strategici sono stati motivati principalmente dall’incertezza economica, dalle richieste della clientela e dalle dinamiche post-recessione nel proprio settore.La maggior parte dei CEO intende modificare la propria strategia di gestione dei talenti (83%), dei rischi (77%), degli investimenti (76%) e della struttura organizzativa (74%). I rischi globali citati dai CEO comprendono instabilità politica (58%), carenza di risorse naturali (34%), cambiamento climatico (27%) e disastri naturali (25%).
Nella continua lotta per i talenti, i CEO hanno identificato le sfide maggiori del triennio a venire:presenza limitata di candidati con capacità adeguate (66%), assunzione e integrazione di impiegati più giovani nel personale (54%), perdita di personale di alto livello alla concorrenza (52%) e creazione di percorsi di carriera allettanti (50%).Le strategie migliori da loro identificate al fine di soddisfare tali esigenze sono state:maggiore impiego di ricompense non economiche quale motivazione (65%), partecipazione di più personale a incarichi internazionali (59%) e collaborazione con il governo e l’università per migliorare le capacità (54%). http://www.pwc.com/ceosurvey.
PricewaterhouseCoopers fornisce servizi specializzati nel settore assicurativo, fiscale e della consulenza con l’obiettivo di creare fiducia nel pubblico.Oltre 161.000 persone in 154 paesi nelle aziende del network PwC condividono opinioni, esperienza e soluzioni al fine di sviluppare prospettive nuove e consulenze concrete.Per ulteriori informazioni visitare pwc.com.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: