Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 316

Italiani ai limiti della sopportazione

Posted by fidest press agency su venerdì, 28 gennaio 2011

Lettera al direttore. Questa no. Questa gli italiani non potranno sopportarla. E’ vero che la rassegnazione l’hanno nel Dna, che si sono rassegnati a convivere con la mafia, a veder morire ogni giorno persone a causa d’incidenti sul lavoro, a mangiare porcherie, a respirare porcherie, a non essere informati, a  vedere gente che spreca e si sollazza, e gente costretta a privarsi del necessario; a vedere in televisione spettacoli desolanti, al fatto che ogni tre giorni in Italia una donna muore per le violenze subite da un uomo, al cemento che mangia la nostra bella terra;  a sentir dire e a veder fare cose che non direbbero e non farebbero mai, ma questa volta davvero gli italiani faranno la rivoluzione. Questa è la goccia che farà traboccare il vaso. Una gentil signora, senza volerlo, ci ha informati, certamente con cognizione di causa, che il Cavalier B ha il lato B flaccido. Non è possibile. L’uomo d’azione, l’uomo del fare, l’uomo dal passo aitante, dalla faccia liscia come il sederino di un bambino, ha il lato B flaccido. Crolla un idolo. L’unico rimedio per evitare la rivoluzione, è che i migliori chirurghi plastici estetici provvedano immediatamente a modellare e rassodare il lato B del Cavalier B. Oppure far sì che diventi subito presidente della Repubblica? (Renato Pierri)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: