Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Andy Warhol, un artista religioso?

Posted by fidest press agency su sabato, 29 gennaio 2011

Roma 3 febbraio 2011 ore 18.30 Largo Toniolo 21-22 Centro culturale San Luigi di Francia (Ambasciata di Francia presso la Santa Sede) Conferenza di Alain Cueff, storico dell’arte, curatore della mostra “Le Grand monde d’Andy Warhol” al Grand Palais di Parigi nel 2009, autore di Warhol à son image [Flammarion, 2009]. Dall’immagine di un artista superficiale ed ironista che Warhol ha coltivato tutta la sua vita alla lettura di un’opera impregnata di un cattolicesimo tormentato: Alain Cueff si adopera per mostrare l’influenza della “cultura bizantino-cattolica” di Warhol, l’impatto fondamentale della religione sulla sua opera, che finora era stato tenuto sotto silenzio.
Famoso, assurto rapidamente allo status di star, provocatore, Andy Warhol non ha mai smesso di proporre ad una società che glielo chiedeva, un’immagine falsata, costruita su malintesi, bugie ed un’ironia permanente. Per quanto erroneo sia, questo ritratto, che poco importava all’artista, deve essere preso in considerazione, analizzato e superato in modo che l’opera di Warhol si riveli in tutta la sua autenticità. Notato negli anni ‘60, lo stretto rapporto intrattenuto da Warhol con la religione aveva suscitato sorpresa ed incomprensione. Era il personaggio di Warhol più che l’opera che sembrava svelarsi sotto una nuova luce; ma, secondo Alain Cueff, la religione ha avuto anche “un’incidenza sulla sua strategia e la sua opera” e sarebbe riduttivo non tenerne conto. L’autore di “Warhol à son image” non pretende rivoluzionare l’analisi dell’opera warholiana con questa idea ma piuttosto reinterpretare quest’opera alla luce del sacro, superando l’immagine fittizia che l’artista aveva accuratamente costruita. [basato su  un articolo di Cécile Larrigaldie]
Nel corso dell’anno 2011, il Centro San Luigi si preoccupa di definire il posto del sacro e della spiritualità nella creazione contemporanea. Incontri, mostre e concerti  esploreranno l’incontro tra la ricerca spirituale e i diversi tipi di espressione artistica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: