Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 338

Bigenitorialità

Posted by fidest press agency su giovedì, 17 febbraio 2011

Ricordate i tempi di Heal the World di Michael Jackson? Ricordate la società che mostrava sincero affetto verso i bambini nel voler dare loro, a tutti indistintamente, più pace, gioia e famiglia? Ecco, la Cassazione (n.3572) ha appena spazzato via 20 anni di progresso morale e culturale, aprendo l’adozione ai single. L’orfanismo di un genitore che capitava ahimè in seguito a lutti, eventi tragici, da oggi sarà previsto per legge e “finalmente” accessibile a tutti i bambini. Ciò che conta è il volere dell’Adulto (in questo caso una madre di Genova).  Il Diritto pubblico da tempo è diventato Diritto soggettivo. Allora sarà possibile sostenere ogni pretesa egoistica sulla base della semplice espressione del desiderio anche se inficia la salute degli altri e della società. La Legge diventa propaggine dell’Emozione (magari recitata o patologica). La sentenza poi cita la Convenzione sull’Infanzia del ‘67: ma le Carte sul tema sono molte: 1924, 1959, 1967 e 1989. Più recente ed autorevole quella ONU 1989 (ratifica Italia, 1991) che stabilisce l’inalienabile diritto del minore ad avere due genitori. Ma i giudici hanno preferito ignorarla.  Da oggi per i bambini sarà un Terno al Lotto: ad alcuni toccheranno due genitori, ad altri uno. Quante nuove Isabelle Caro ..con meno probabilità di affetto, educazione, e se come per lei il “genitore unico” sarà malato o pericoloso, difficilmente potremo saperlo ed aiutare quei bambini. Diceva JACKSON “diamo ai figli un mondo migliore” ..e Noi abbiamo pensato di farlo togliendo loro la possibilità di avere due genitori, e piuttosto che riconoscere i nostri fallimenti nelle relazioni, siamo disposti a negarle ai nostri figli, piuttosto che ammettere le nostre incapacità di amare, come uomini e donne, siamo disposti a negare l’amore ai nostri figli. (Fabio Barzaghi)

Una Risposta a “Bigenitorialità”

  1. Con la nuova legge bisogna aumentare le carceri per ospitare fra venti anni i nuovi delinquenti e gli psichiatri per curare i nuovi malati psichici. Certamente molti giovani adottati cresceranno bene, ma la maggiorparte soffrirà,crescendo in una famiglia irregolare,disturbi della psiche,come notiamo attualmente fra molti giovani cresciuti senza il calore e l’esempio di uno o dei due genitori.Se essere moderni significa alterare le leggi della natura,beati i vecchi tempi,quando mancava il superfluo ma non il necessario,compreso la sana e serana educazione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: