Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Archive for 18 febbraio 2011

Gheddafi: 40 anni di storia libica

Posted by fidest press agency su venerdì, 18 febbraio 2011

I recenti eventi che stanno interessando gran aprte del Nord Africa (dall’Algeria all’Egitto) ma sembrano meno intensi in Libia, richiamano alla nostra attenzione quanto è accaduto in Libia con la rivoluzione di Gheddafi che ha al suo attivo ben oltre 40 anni da quando l’allora tenente libico con altri suoi compagni di cordata si rese promotore di una rivoluzione che a molti osservatori occidentale parve solo un cambio di casacca da una dittatura corrotta ad un’altra ed invece si ritrovarono con un uomo e la sua squadra decisamente diversi e ben intenzionati a rompere i vecchi schemi che il neocolonialismo aveva messo in piedi per far gestire agli autoctoni il governo locale facendo finta di restarne fuori. Ma cosa è cambiato nel “modulo Gheddafi” da quei giorni ad oggi? Gode ancora del carisma passato? Questa storia si rifà a quelle ore, ci ricorda l’esperienza coloniale italiana, le sue luci e ombre e ci racconta cosa avrebbe potuto significato per il mondo arabo ritrovarsi con una leadership meno compromessa con un occidente di affaristi e con governi che parlavano di legalità, giustizia e democrazia ma erano incapaci d’esportare il tutto fuori dai loro paesi. (Edizioni Fidest autore Riccardo Alfonso)

Posted in Fidest - interviste/by Fidest | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Storia della Libia contemporanea

Posted by fidest press agency su venerdì, 18 febbraio 2011

Vandewalle Dirk Trad. Massimo Laria. La prima storia esauriente della Libia apparsa in più di venti anni. Un paese tra Africa, Europa e mondo arabo: dall’impero ottomano al colonialismo italiano, da povera monarchia a importante regime politico-economico sotto il governo di Gheddafi. La storia della Libia nel XX secolo rappresenta, persino rispetto agli altri Paesi arabi, una straordinaria odissea: il Paese si è trasformato da sperduta provincia dell’impero ottomano a colonia italiana, da monarchia conservatrice a regime rivoluzionario, passando dalla povertà all’agiatezza e da una politica del rischio calcolato a una forzata arte del governare. Per gran parte del secolo, gli abitanti delle tre province che nel 1951 furono raccolte nel Regno Unito di Libia – la Tripolitania, la Cirenaica e il Fezzan – sono rimasti a guardare mentre governanti e interessi stranieri e locali si sono avvicendati nel dare forma al loro Paese. Dirk Vandewalle, uno dei pochissimi studiosi occidentali ad aver visitato la Libia in questi anni, fa luce sulla storia politica, sociale ed economica della Libia contemporanea. L’autore. Dirk Vandewalle è Associate Professor of Government presso il Dartmouth College. Ha scritto Libya Since Indipendence: Oil and State-building (1998) e ha curato Qadhafi’s Libya, 1969-1994 (1995).

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“Sono Fred, dal “whisky facile”

Posted by fidest press agency su venerdì, 18 febbraio 2011

Bologna Teatro Dehon Via Libia, 59 da venerdì 18 a sabato 20 Febbraio, feriali ore 21, domenica ore 16, presenta Franz Campi e Barbara Giorgi in “Sono Fred, dal whisky facile” di Eros Drusiani e Rino Maenza. Regia di Eros Drusiani. Scenografia e costumi Anna Wannier. Foto di Maria Cristina Campi, Stefano Aldrovandi e Daniele Cati In Paradiso sta per cominciare uno spettacolo molto particolare. Si celebrano i cinquant’anni in cielo di Fred Buscaglione, insolito e geniale artista, tuttora ricordato e amato anche sulla Terra.  A condurre lo spettacolo è una cantante – attrice che, con l’aiuto di ottimi musicisti, ha il compito di ripercorrere i momenti più significativi della carriera e della vicenda umana di Buscagliene. Ecco allora la giovinezza a Torino, gli studi al Conservatorio, le prime esibizioni nei piccoli locali della città, l’incontro con l’amico e geniale paroliere Leo Chiosso, e poi la guerra, la prigionia, l’America, la musica jazz e l’incontro con Fatima, la donna della sua vita.. Infine il successo, le notti bagnate dall’alcol e la tragica fine: uno scontro alle sei e mezzo del mattino con la sua Thunderbird rosa confetto contro un camion carico di tufo.SIl cast è composto da uno straordinario Franz Campi nei panni di Fred Buscaglione, dalla bravissima Barbara Giorgi, co-protagonista perfetta, e da un gruppo (Luca Matteuzzi, pianoforte; Stefano Moretti alla tromba; Ernesto Geldes Illino, batteria; Luca Cantelli,  contrabbasso;  Marco Matteuzzi, sax e clarinetto) rigoroso nella proposta musicale ma pronto anche allo scherzo, alla battuta e alla gag.Uno spettacolo prodotto da Medianova, diretto da Eros Drusiani, firmato da Rino Maenza ed Eros Drusiani,   dove si ride e ci si commuove e che coinvolge lo spettatore con una storia che sembra essere stata scritta proprio per il cinema e il teatro, ovvero, la vita e l’arte di Fred Buscaglione.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“Al cabaret ed Bulaggna”

Posted by fidest press agency su venerdì, 18 febbraio 2011

Bologna 18 Febbraio, alle ore 21 Teatro Tivoli Via Massarenti, 418 la Compagnia Carla Astolfi – Fasol – Gambero – Gelso – Conte Claro presentano lo spettacolo comico-musicale “Al cabaret ed Bulaggna”. Un evento da non perdere. http://www.teatrotivoli.it Prezzo: Intero: 10 Euro Ridotti: 8 Euro I biglietti si possono acquistare presso la biglietteria del Teatro Dehon dal martedì al sabato, dalle ore 15,00 alle ore 19,00 oppure un’ora prima dell’inizio di ogni spettacolo al Teatro Tivoli. Le vendite on-line sono curate dal circuito http://www.vivaticket.it.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

The Economist in edicola

Posted by fidest press agency su venerdì, 18 febbraio 2011

Questa settimana nella sezione Europe l’editoriale sul rinvio a giudizio di Silvio Berlusconi per concussione e prostituzione minorile: Berlusconi  the city of women – A judge’s decision to commit the prime minister for trial on sex charges will hang over Italian politics for months. Inoltre nella sezione Leader un altro editoriale su Mario Draghi e la sua possibile candidatura a presidente della BCE, svantaggiata anche dall’aggravarsi del caso Berlusconi: The Italian’s job – The next president of the world’s second – most – important central bank should be Mario Draghi.  Editor’s highlights   THE people of the Middle East have long despaired about the possibility of change. They have felt doomed: doomed to live under strongmen who have hoarded their wealth and beaten down dissent; doomed to have as an alternative only the Islamists who have imposed their harsh beliefs-and beaten down dissent. And the West has surrendered to this despair too, assuming that only the strongmen could hold back the extremists. This week we have a six-page briefing on the awakening in the Arab world. In our cover leader we argue that the time has come to end the grim symbiosis between the oppressor and the oppressed. The prize could be a family of new democracies: not Poland or the Czech Republic, but Turkey, perhaps, or IndonesiaAlso this week Barack Obama’s useless budget No worse than the Republican one, but still a recipe for a fiscal heart attackLa Tragicommedia Italiana Sad, old and not really that funny: Silvio Berlusconi goes on trialBarbarians at the gates of Brazil Private equity discovers a new marketThe bright side of black carbon It could be easier to deal with than carbon dioxideBeijing gets bigger and bigger The government feels under pressure from the new arrivals

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Sanremo: Elisabetta batte Belen su ebay.it

Posted by fidest press agency su venerdì, 18 febbraio 2011

Mentre sul palco dell’Ariston, Belen ed Elisabetta si “sfidano” a colpi di vestiti griffati e spettacolari, su eBay.it è possibile ricreare il loro look fashion, navigando tra gli abiti da sogno dei grandi stilisti che le stanno vestendo in questi  giorni durante il festival di Sanremo. Se al fianco di Morandi, la bellezza argentina di Belen Rodrigez è indubbiamente all’altezza del fascino nostrano di Elisabetta Canalis, su eBay.it è la fidanzata chiacchierata di George Clooney a dettare il look. Sono infatti i “suoi” stilisti a stravincere sul primo portale di commercio elettronico in Italia, grazie soprattutto ad Armani, che vanta al momento, nella categoria Abbigliamento e Accessori, oltre 8.000 i suoi capi  in vendita, seguito dagli oltre 1.100 di Cavalli e i quasi 1.000 di Versace. Chiude il look di Elisabetta su eBay Vivienne Westwood, con 56 capi d’abbigliamento che portano la sua firma. Guardando invece alle mise che sta indossando Belen, è Moschino, con oltre 1.100 vestiti a impartire lezioni di fashion su eBay.it, seguito dai 680 di Fendi e i 45 di Alberta Ferretti. E visto che il mondo del fashion è per le pari opportunità, non si può discriminare il look di Gianni Morandi! Anche il suo stilista Ferragamo infatti spopola su eBay.it, con oltre 200 inserzioni relative a suoi capi d’abbigliamento. Per tutti coloro che amano la moda, il fashion, gli abiti griffati e gli accessori cool, l’appuntamento è quindi su eBay. Sia nel sito italiano http://www.ebay.it, dove nella categoria “abbigliamento e accessori” si vende un articolo ogni 12 secondi, così come nei siti stranieri, dove applicazioni innovative, outlet e collezioni in esclusiva rendono il mondo del fashion alla portata di tutti… in un clic.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Studio di Biologi di Unicam

Posted by fidest press agency su venerdì, 18 febbraio 2011

Camerino. Ancora un importante successo per la ricerca di Unicam. Sono stati appena pubblicati sulla prestigiosa rivista “Proceedings of the National Academy of Sciences of the USA” i risultati di una ricerca condotta in collaborazione tra il laboratorio di Microbiologia eucariotica e Biologia animale della Scuola di Scienze Ambientali di Unicam guidato dal prof. Pierangelo Luporini e i laboratori del Prof. Fernando Dini dell’Università di Pisa e del Prof. Kurt Wüthrich (premio Nobel per la Chimica nel 2002) del Politecnico Federale (ETH) di Zurigo. Come ha messo in risalto anche il settimanale scientifico americano “The Scientist”, questa ricerca ha per la prima volta dimostrato su basi genetiche e molecolari che la microfauna (il plancton) che popola i mari polari contiene specie che possono essere ugualmente rappresentate sia da popolazioni artiche, che da popolazioni antartiche.  Questa dimostrazione riveste una notevole importanza a livello ambientale, bio-geografico e ecologico. Contrariamente all’idea comune che i mari caldi delle aree equatoriali costituiscano una barriera ecologica insormontabile alla diffusione della vita tra i mari dell’Artico e dell’Antartide, è stato evidenziato come i microrganismi adattati alle basse temperature polari possano diffondersi a livello globale. Per migrare tra i due Poli, questi organismi psicrofili (cioè, amanti del freddo) possono infatti sfruttare le correnti delle profondità oceaniche la cui temperatura non supera mai 4-5 gradi, ed è quindi vicina alla temperatura di -2 gradi che caratterizza i mari polari.    “Grazie alla preziosa collaborazione del prof. Wüthrich – prosegue il prof. Luporini –abbiamo potuto dimostrare che i segnali chimici che vengono spontaneamente diffusi  nell’ambiente marino dai microrganismi che abbiamo studiato hanno la stessa struttura e attività biologica indipendentemente dalla loro provenienza da popolazioni antartiche o artiche. Queste popolazioni, anche se tra loro non sono a diretto contatto fisico, possono così mantenere una continua ed efficiente comunicazione chimica che ne permette il riconoscimento intercellulare al momento dell’espletarsi dei fenomeni sessuali finalizzati alla scambio genetico e alla fecondazione”. Il lavoro di ricerca, e in particolare le campagne di raccolta del materiale di studio sono state rese possibili grazie al finanziamento da parte del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, nell’ambito del “Programma Nazionale di Ricerche in Antartide”, nel quale il prof. Luporini per vari anni ha svolto anche funzioni di coordinatore del comitato scientifico del settore Biologia e Medicina.  (pnas, p.leporini)

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Fli: linea politica chiarissima

Posted by fidest press agency su venerdì, 18 febbraio 2011

”Nulla cambia, nemmeno una virgola rispetto al progetto iniziale. Come ci sono uscite ci possono essere degli ingressi. Mi pare che qualcuno giochi a fare dei distinguo sui temi della linea politica, ma il congresso fondativo di Milano ha puntualizzato chi siamo in modo inequivoco. Il pericolo dello sbandamento a sinistra non esiste, e Fli non ammette ritorni indietro” Lo dichiara il coordinatore nazionale di Futuro e Libertà Roberto Meni

Posted in Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Udine: movimento imprese

Posted by fidest press agency su venerdì, 18 febbraio 2011

Una positiva conferma delle attese: dopo tre anni ha nuovamente segno più, nel 2010, il saldo tra aziende iscritte e cancellate al Registro imprese della Cciaa di Udine. Il “bilancio” annuale segnala +131 unità: non è ancora una cifra che permette di abbassare la guardia, ma l’indicazione dà senz’altro fiducia. L’imprenditoria della provincia di Udine ha ripreso la propria crescita da aprile in poi: al 31 dicembre, le imprese registrate in provincia sono 53.378, di cui attive 47.675. Le nuove iscrizioni, nell’anno, sono state 3.175, a fronte di 3.044 cancellazioni. «La dinamica imprenditoriale è in linea con quella della regione ed è espressione che le basi dell’economia locale si stanno riconsolidando – commenta il presidente Giovanni Da Pozzo –. Tuttavia non si possono sottovalutare le code della crisi, con effetti strutturali, né gli effetti sull’occupazione, che resta ancora la priorità a cui guardare. Ancora: gli istituti di credito, come evidenziano anche recenti dati, richiedono un maggior numero di garanzie e ciò comporta più difficoltà per Pmi di accesso al credito a breve, fondamentale in questa delicata fase di possibile mini-ripresa. Anche nel 4° trimestre 2010, infatti, un’impresa su due ha incontrato difficoltà a soddisfare il proprio fabbisogno finanziario. Situazione praticamente identica al 3° trimestre». Tornando a Movimprese, il 2010 registra un numero di iscrizioni decisamente superiore al 2009, quasi 400 in più, e viceversa minori cancellazioni, circa 200 in meno rispetto al 2009. «Indicatore positivo – aggiunge Da Pozzo –, perché il saldo era risultato di segno meno per ben 3 anni, dal 2007 al 2009, con intensità elevata. Nel 2009, pari a -429». Il risultato 2010 appare quindi particolarmente incoraggiante, poiché interrompe un andamento negativo che ha prodotto una contrazione del sistema imprenditoriale friulano. La fase economica non è ancora uscita dalle criticità e lo confermano ancora i dati: le imprese attive, cioè quelle effettivamente operative sul mercato, risultano leggermente diminuite rispetto al 2009. Sono dunque aumentate le imprese in difficoltà, in particolare le imprese che hanno procedure concorsuali in corso e quelle in scioglimento o in liquidazione. Come interpretare questo dato? «Una rinnovata fiducia del sistema sta di nuovo dando coraggio e stimola a creare nuove imprese. Contemporaneamente dobbiamo riconoscere che la crisi ha avuto effetti pesanti su chi ha dovuto viverla e sopportarla così a lungo. Vi sono tanti imprenditori, imprenditori per scelta ma anche per necessità, che richiedono sempre più alla politica risposte concrete per sostenere e facilitare le loro attività: sburocratizzazione, ammodernamento delle infrastrutture, formazione», spiega il presidente. Crescono le imprese strutturate, in particolare le società di capitale – in un anno aumentate di quasi il 2,5%, – mentre si registra un calo di società di persone e ditte individuali. Prosegue quindi il processo di “inspessimento del tessuto produttivo”: le imprese diventano sempre più forti dal punto di vista organizzativo e direzionale per affrontare con più competitività il mercato internazionale. Se guardiamo alle sole imprese attive, le società di capitale sono ormai il 16% . Come anticipato, i dati complessivamente positivi riguardano tutto il Fvg, che presenta un saldo tra iscrizioni e cancellazioni di oltre 400 unità; tutte le quattro province presentano un incremento di imprese registrate. L’analisi della dinamica settoriale fa emergere come la crisi economica ha particolarmente interessato alcuni settori: rispetto a fine 2009 registriamo un calo delle imprese attive nell’industria e nelle costruzioni, fermo restando l’ormai strutturale calo nel settore primario. Si conferma invece la crescita delle imprese dei servizi, specie i servizi alla persona, quelli legati alla sanità all’assistenza sociale, alle imprese. Tiene sostanzialmente il settore del commercio e dell’ospitalità, per effetto soprattutto dei servizi di alloggio e ristorazione. Si stanno sempre più affermando le economie di prossimità, imprese che si possono definire come nuove frontiere dell’economia, che operano nell’ambito della qualità sociale e della vita (per esempio nella sanità, nell’assistenza, nella cultura, la green economy) e imprese avanzate a forte base tecnologica. «Avremo modo di confermare o meno queste indicazioni martedì 22 febbraio – preannuncia Da Pozzo – quando presenteremo i risultati dell’indagine congiunturale dell’economica provinciale. Indagine – conclude – che ha raccolto anche il sentiment dei nostra imprenditori, con riferimento alle prospettive di breve periodo».

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Pdl distratto critica discorso 1994 di Berlusconi

Posted by fidest press agency su venerdì, 18 febbraio 2011

A tutti i giornalisti, i blogger, i facebookiani e i marinai del web, ma soprattutto a tutti i pidiellini distratti dai problemi del loro capo che si lanciano quotidianamente in argute esegesi di articoli, di agenzie stampa e di post, diciamo che qualche volta la realtà è più amara di quanto sembra. Sul sito di Generazione Italia e di AreaNazionale è stato lanciato ieri un editoriale dal titolo “La storia d’Italia è ad una svolta: superiamo il berlusconismo”, criticato da molti ex amici della Giovane Italia. Ebbene, altro non era che il famoso discorso con cui il Cavaliere di Arcore dava il via alla sua carriera politica. Nel 1994 Silvio Berlusconi è sceso in campo, siamo nel 2011, nei minuti di recupero, e aspettiamo solamente il triplice fischio dell’arbitro. Lo dichiara Valerio Lamorte, membro di Generazione Futuro (movimento giovanile di FLI)

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La canzone è cultura

Posted by fidest press agency su venerdì, 18 febbraio 2011

«La canzone è cultura ed il Festival della Canzone Italiana porta la cultura italiana in tutto il mondo. Troppo spesso questa parte di arte viene sottovaluta e non vengono adeguatamente supportati i sacrifici di tutti quei giovani che intendono esprimersi attraverso la musica». È quanto afferma Carmelo Lentino, Consigliere del Forum Nazionale dei Giovani delegato alla Cultura. «Quest’anno – prosegue Lentino che a Sanremo sta presentando il progetto “Meraviglia Italiana” – la qualità dei giovani è elevatissima ed è un peccato che le loro esibizioni siano state programmate nella seconda parte della serata». «Spero che anche quest’anno, come purtroppo spesso accade, una volta spenti i riflettori sul Festival non ci si dimentichi di questi giovani artisti. Ed è anche per questo che – spiega il Consigliere del Forum Nazionale dei Giovani – che abbiamo pensato di abbinare a “Meraviglia Italiana” la realizzazione di un Tour itinerante che toccherà tutte le regioni della nostra penisola. Sarà l’occasione per riscoprire i  beni culturali e le manifestazioni della tradizione popolare sconosciuti al grande pubblico, valorizzando  anche giovani artisti italiani».Il Forum Nazionale dei Giovani promuove il progetto “Meraviglia Italiana”, nell’ambito delle iniziative che sono in programmazione per la celebrazione del 150° anniversario dell’Unità d’Italia, con il patrocinio della Camera dei Deputati, della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Ministro della Gioventù e del Ministro del Turismo. Attraverso tale proposta il Forum Nazionale dei Giovani, che è l’unica organizzazione rappresentativa delle giovani generazioni italiane (con 75organizzazioni al suo interno, per una rappresentanza di circa 4 milioni di ), intende favorire la nascita di un importante percorso culturale e turistico. È stata infatti avviata una selezione per individuare le 1.000 meraviglie italiane, scelte tra i siti paesaggistici e culturali, le manifestazioni della tradizione popolare ed i beni culturali. Una selezione che, attraverso l’impegno di una giovane giuria, porterà al conferimento del bollino “Meraviglia Italiana”, con il conseguenteinserimento nel portale “meravigliaitaliana.it” attualmente in fase di realizzazione, ed alla promozione del “Meraviglia Italiana Tour”, un tour itinerante che toccherà nei mesi centrali di quest’anno tutte le regioni italiane.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Better, serie A: Milan a Verona, Napoli spera

Posted by fidest press agency su venerdì, 18 febbraio 2011

Dopo il turno di Coppe Europee ritorna l’attenzione sulla serie A. Nel week end si gioca per la settima giornata di ritorno. Ecco le quote Better. Due anticipi del sabato: nel pomeriggio, partita equilibrata allo stadio Dall’Ara tra il Bologna (a 2,70) e il Palermo (a 2,65); la sera al Meazza, l’Inter (a 2,20) di Leonardo parte con i favori del pronostico contro il Cagliari (a 9,00) dell’ex milanista Donadoni. I neroazzurri, vittoriosi nel recupero a Firenze sono ancora in piena corsa scudetto. Domenica s’inizia alle ore 12:30: il Lecce (a 5,75) ospita la Juventus (a 1,60). I bianconeri sono nettamente favoriti e, dopo il successo della settimana scorsa contro l’Inter, in piena corsa per un posto in Champions League. Alle ore 15:00 altre partite. Il capolista Milan (a 1,80) cercherà i tre punti, e un pronto riscatto dopo la sconfitta in Champions, contro il Chievo (a 4,35) a Verona. Lazio (a 1,35) e Udinese (a 1,40), favorite in lavagna Better, ospitano rispettivamente Bari (a 9,00) e Brescia (a 8,00). Dopo il successo con il Palermo e la buona prestazione contro l’Inter, la Fiorentina (a 1,75) cercherà la vittoria contro la Sampdoria (a 5,00) per riproporsi per un posto in Europa. Match equilibrato allo stadio Marassi tra il Genoa (a 2,55) e la Roma (2,75), due squadre hanno uno stato d’animo diverso: liguri vittoriosi nel derby, capitolini reduci dalla sconfitta interna in Champions. Al Tardini derby emiliano-romagnolo tra il Parma (a 1,70) e il Cesena (a 5,25). Chiude la settima giornata il posticipo serale del San Paolo tra il Napoli (a 1,35) e il Catania (a 9,00), favoriti i partenopei anche senza Lavezzi ma con in campo l’ex catanese Mascara.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Prima Conferenza delle Donne democratiche

Posted by fidest press agency su venerdì, 18 febbraio 2011

Roma 18/2/2011 presso il Teatro Capranica (Piazza Capranica, 101) si apre la prima Conferenza nazionale delle Donne democratiche. Da tutte le regioni italiane arriveranno oltre 1000 delegate del Pd per incontrarsi e discutere le proposte che rivolgeranno all’Italia. Se non potrai essere presente potrai tenerti aggiornato sul sito del PD all’indirizzo  http://beta.partitodemocratico.it/donne e su YouDem.TV. Dopo l’annuncio della richiesta di giudizio immediato per Silvio Berlusconi, il Segretario del PD, Pier Luigi Bersani, ha chiesto le dimissioni del premier e, se si vuole far uscire l’Italia da questa paralisi, il ricorso a elezioni anticipate. Ti ricordo che anche tu puoi renderti direttamente protagonista della mobilitazione del Pd per richiedere le dimissioni del premier firmando e facendo firmare ad altri amici l’appello del Pd. Per firmare vai su beta.partitodemocratico.it/berlusconidimettiti o scarica il modulo dal sito. (Stefano Di Traglia)

Posted in Cronaca/News, Politica/Politics, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

I vegetali: proprietà nutrizionali

Posted by fidest press agency su venerdì, 18 febbraio 2011

Parma Venerdì e sabato 18-19 febbraio 2011 Stars Hotel Du Parc Viale Piacenza, 12/C  Un’alimentazione corretta fin dall’infanzia per la prevenzione di malattie cardiovascolari e di alcuni tumori, i vantaggi e i rischi dell’alimentazione vegetariana, le capacità terapeutiche e rischi allergenici dei più comuni vegetali: sono alcuni dei temi che verranno discussi durante il Convegno a Parma. L’incontro è stato organizzato dal Prof. Sergio Bernasconi, Direttore della Clinica Pediatrica dell’Università degli Studi di Parma, dal Prof. Gian Vincenzo Zuccotti, Direttore della Clinica Pediatrica dell’Università di Milano – Ospedale Sacco e dal Dottor Giuseppe Di Mauro, Presidente SIPPS e Delegato delle Società affiliate SIP allo scopo di sensibilizzare i pediatri e alle famiglie su una sana alimentazione neonatale. Il Convegno verte attorno a tre principali aree tematiche:Nutrizione vegetariana nei bambini: vantaggi e rischi Con la presentazione degli ultimi dati di ricerca, verranno discusse le modalità di inserimento dei vegetali nell’alimentazione del lattante, sottolineandone le proprietà nutrizionali e quali possano essere i vantaggi e gli eventuali rischi di un’alimentazione puramente vegetariana. Capacità terapeutiche dei vegetali Una parte dell’incontro verrà dedicata alla discussione dell’impiego di sostanze del mondo vegetale nella cura di alcuni dei più frequenti disturbi che colpiscono il bambino (per esempio la tosse nell’ambito di una forma infiammatoria delle alte vie Alla scoperta della cucina tradizionale Si porrà attenzione alle modalità di preparazione casalinga dei piatti vegetali con l’aiuto di un grande chef quale Massimo Spigaroli del Cavallino Bianco di Polesine Parmense e verranno riscoperte anche le ricette tradizionali che uno storico della pediatria come Italo Farnetani è andato a ripescare nelle varie regioni italiane.

Posted in Cronaca/News, Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Alla Bit di Milano è la giornata di Roma

Posted by fidest press agency su venerdì, 18 febbraio 2011

Milano 18/2/2011 conferenza stampa del Vicesindaco di Roma, sen. Mauro Cutrufo che incontrerà i giornalisti alle ore 15.00 nello stand di Roma Capitale (padiglione 3P/1 – stand L49/M50). Roma si conferma da subito come uno degli spazi espositivi più visitati. Punta sul colore Roma e con esso cattura immediatamente l’attenzione di operatori e pubblico presenti in Fiera.Non solo dati relativi ai flussi, che vedono nel mese di gennaio 2011 ancora una crescita rispetto allo stesso periodo del 2010, ma anche la preparazione della Città eterna ad un Evento eccezionale, come quello della Beatificazione di Giovanni Paolo II, il primo maggio. Roma punta ancora sulla strategia di marketing internazionale che l’ha già portata a Doha, Abu Dhabi, Londra, Bruxelles, Lisbona, New York, Tokyo, Shanghai ed alla Bit presenta il programma del 2011. L’incontro con la stampa sarà anche l’occasione per illustrare alcuni dei servizi dedicati ai turisti, come la Roma Pass, che si arricchisce, o il sito turismoroma.it, che nel gennaio 2011 ha raddoppiato il numero dei contatti, dialogando con i turisti in 6 lingue. Nel corso della conferenza stampa si parlerà anche di servizi essenziali, i bagni pubblici, una delle prime richieste dei turisti in visita a Roma.  Ultimo argomento il punto sul Secondo Polo turistico della Capitale che entro il 2013 vedrà consegnato il 60% delle opere che lo compongono.

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Crediti in prescrizione

Posted by fidest press agency su venerdì, 18 febbraio 2011

Il segretario nazionale del Movimento di Responsabilità Nazionale, On. Domenico Scilipoti, fortemente preoccupato per il destino di milioni di correntisti, pone all’attenzione del Ministro Tremonti la palese lesività della norma interpretativa dell’art. 2935 del codice civile di cui al comma 9, dell’art. 2 quinquies, che riduce di fatto i termini di prescrizione a favore delle sole Banche e contro i diritti che possono essere fatti valere dagli utenti tutti (Imprese  e consumatori) nei confronti delle Banche medesime per i rapporti creditizi in conto corrente, è visibilmente lesiva della pari dignità sociale e dell’uguaglianza davanti alla legge previsto dall’art. 3 della Carta costituzionale. “Segnalo anche al Presidente del Consiglio dei Ministri On. Silvio Berlusconi  questo atto di non correttezza posto in essere da parlamentari compiacenti  che favoriscono gli interessi di alcune Banche, rovinando milioni di italiani e impedendo che una buona parte del tessuto produttivo del Paese contribuisca a rimettere in moto la nostra economia”. (Dott. Giuseppe Cuschera)

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Stato di salute di Roma

Posted by fidest press agency su venerdì, 18 febbraio 2011

Roma  «I dati diffusi oggi da Unioncamere testimoniano lo stato di salute delle imprese di Roma, registrando un tasso di crescita percentuale estremamente soddisfacente. Il sistema capitolino ha tenuto ed è proiettato verso il rilancio. Nel 2010, come Dipartimento Attività Economico-Produttive, abbiamo registrato quasi 8000 aperture di nuove attività riconducibili al commercio in sede fissa, oltre 600 sono stati i nuovi pubblici esercizi e più di 2200 le attività artigianali. Le imprese di Roma e del Lazio hanno dimostrato una grande capacità di innovare e per crescere ancora di più hanno bisogno del sostegno di un’amministrazione sempre al passo con i tempi e decisa a portare avanti quel processo di ‘sburocratizzazione’ che può rendere una città dinamica e produttiva. In quest’ottica si devono interpretare l’attivazione dello Sportello Unico Attività Produttive, l’operatività del Fondo per le Piccole e Medie Imprese e la realizzazione del Piano del Commercio che Roma Capitale sta portando avanti per caratterizzarsi come città dell’innovazione, obiettivo di cui parleremo ampiamente nel corso degli Stati Generali in programma la prossima settimana». Lo dichiara, in una nota, l’assessore alle Attività Produttive e Lavoro Davide Bordoni.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Ritiro bandi agenzia tossicodipendenze

Posted by fidest press agency su venerdì, 18 febbraio 2011

«Siamo stupiti dal ritiro dei bandi dell’Agenzia capitolina per le Tossicodipendenze, deciso oggi dall’assessore alla Famiglia, all’Educazione e ai Giovani di Roma Capitale Gianluigi De Palo, che finalmente declinavano in interventi concreti sul territorio una linea di indirizzo che per decenni abbiamo promosso nelle università attraverso convegni, collaborazione con le comunità terapeutiche ed i servizi di prevenzione. Il ritiro rappresenta dunque una resa incondizionata alla politica della riduzione del danno, che con i fatti e le evidenze scientifiche si è dimostrata del tutto inadeguata per salvare chi cade nella trappola della dipendenza».  È quanto dichiara in una nota il Vicepresidente nazionale e responsabile romano di Azione Universitaria, movimento studentesco del Pdl, Matteo Petrella. «Spiace che questa amministrazione capitolina, dalla quale ci saremmo aspettati un forte segnale di discontinuità rispetto al passato, sia tornata indietro nel tempo. È incomprensibile come nella Capitale, la città più colpita in Italia per le morti da droga per colpa della politica permissiva del centrosinistra diretta alla liberalizzazione delle sostanze, non si voglia cambiare definitivamente pagina. Auspichiamo dunque che Roma chiuda definitivamente i conti con il suo passato in cui, con Rutelli e Veltroni, abbiamo dovuto addirittura ascoltare una proposta sconcertante: l’istituzione delle “stanze del buco”», ha concluso Petrella.

Posted in Spazio aperto/open space, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Roma: Stati Generali

Posted by fidest press agency su venerdì, 18 febbraio 2011

Roma, Martedì 22 e mercoledì 23 febbraio 2011 Palazzo dei Congressi – EUR si svolgono gli Stati Generali della Città di Roma, in programma al Palazzo dei Congressi dell’Eur, piazzale J.F. Kennedy 1, durante i quali verrà presentato il Piano Strategico di Sviluppo per il futuro della Capitale da qui al 2020.Martedì 22 febbraio Alle ore 9.30 viene inaugurata la Mostra dei progetti strategici di Roma Capitale. I lavori proseguono con una serie di interventi e relazioni sui quattro obiettivi strategici di Roma Capitale: Roma città della sostenibilità ambientale, Roma nella competizione globale, Roma città policentrica e solidale, Roma città della cultura e dell’entertainment.Alle 11.30 è previsto l’intervento di apertura del sindaco Gianni Alemanno sul tema “Costruiamo insieme la nuova Capitale”. Segue la Tavola rotonda, moderata da Bruno Vespa, dal titolo “Roma Capitale come motore di sviluppo” alla quale partecipano, fra gli altri, il ministro degli Esteri Franco Frattini e il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Altero Matteoli. Nel pomeriggio, saranno presentati i temi progettuali e i progetti pilota di Roma Capitale.Mercoledì 23 febbraio I lavori si aprono alle ore 9.30 con l’intervento di Diego Della Valle sul tema “L’impegno degli imprenditori per il patrimonio culturale di Roma”. Focus di questa seconda giornata è la candidatura di Roma ai Giochi Olimpici del 2020 e la presentazione del Comitato di Candidatura Olimpica. Intervengono, fra gli altri, Gianni Petrucci, presidente del Coni, Emma Marcegaglia, presidente di Confindustria, Gianni Letta, sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, e Giulio Tremonti, ministro dell’Economia e Finanze. Conclude, Silvio Berlusconi, presidente del Consiglio dei Ministri.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Torino area metropolitana: stop al traffico

Posted by fidest press agency su venerdì, 18 febbraio 2011

Torino: 20 febbraio 2011, dalle 10 alle 18, il traffico si fermerà nei Comuni dell’area metropolitana che partecipano al tavolo di coordinamento sulla qualità dell’aria coordinato dalla Provincia di Torino, così come era stato concordato nell’ultima riunione. Al Tavolo di coordinamento hanno partecipato i Comuni di Beinasco, Borgaro, Carmagnola, Collegno, Grugliasco, Ivrea, Moncalieri, Nichelino, Pinerolo, Rivoli, San Mauro, Settimo, Torino, Venaria, mentre erano assenti Chieri, Chivasso ed Orbassano. Il Comune di Ivrea aveva già annunciato di non poter aderire al blocco, perché domenica 20 febbraio e per le due successive domeniche si svolgeranno le manifestazioni legate al Carnevale. “La decisione di indire lo stop al traffico è stata confermata perché, nonostante ieri il livello di Pm10 fosse particolarmente basso grazie alla pioggia, le previsioni dell’Arpa segnalano una rapida risalita del livello degli inquinanti” spiega l’assessore provinciale all’ambiente Roberto Ronco. “Anche le previsioni meteo inoltre, non prevedono piogge in grado di contrastare l’inquinamento atmosferico. La conferma del provvedimento è stata presa sulla base di risultanze scientifiche, e anche se i blocchi del traffico non sono risolutivi, al momento non abbiamo molti altri strumenti a disposizione per contrastare fenomeni di inquinamento che incidono sulla qualità della vita dei nostri cittadini”Sul sito della Provincia di Torino , http://www.provincia.torino.it/ verranno come sempre pubblicate le ordinanze dei Comuni con le specifiche delle aree non percorribili e delle esenzioni.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »