Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 250

Nomine in agricoltura al maschile

Posted by fidest press agency su domenica, 20 febbraio 2011

“Tante e qualificate sono le donne che si occupano di agricoltura, ma ai vertici degli enti agricoli di nomina governativa e ministeriale c’è una sola donna , fra decine e decine di colleghi maschi: presidenti, commissari straordinari e componenti dei consigli di amministrazione. Una percentuale minima, in evidente contrasto sia con il dettato della Costituzione repubblicana, sia con un consolidato orientamento comunitario, peraltro recepito dal nostro Paese proprio nel corso di questa legislatura”. Susanna Cenni, deputata Pd in commissione Agricoltura alla Camera, chiede perché e denuncia la quasi totale assenza di donne nei livelli dirigenziali e nei vertici amministrativi delle istituzioni agricole di nomina governativa . Lo fa presentando un’interrogazione parlamentare, sottoscritta dalle deputate Servodio (Pd) e Di Giuseppe (Idv) e rivolta ai ministri dell’Agricoltura, Giancarlo Galan, e delle Pari opportunità, Mara Carfagna. Ai ministri, Cenni chiede se siano a conoscenza di questo quadro di nomine così sbilanciato, che priva la nostra agricoltura di valide competenze e risorse femminili, e quali provvedimenti intendano prendere per garantire la necessaria rappresentanza di genere nella governance di enti e istituzioni del comparto agricolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: